Foxconn, il fondatore Terry Gou invita Apple a spostare la produzione a Taiwan

22 Giugno 2019 244

Aggiornamento 22/06

Dopo le prime dichiarazioni di Foxconn, relative alla possibile delocalizzazione produttiva di iPhone al di fuori della Cina, è recentemente intervenuto lo stesso fondatore della società partner di Apple, Terry Gou.

"Sto sollecitando Apple a trasferirsi a Taiwan", ha detto Gou in risposta a una domanda sul possibile trasferimento della produzione in funzione dei recenti problemi commerciali tra Stati Uniti e Cina. La presa di posizione arriva ​​lo stesso giorno in cui Gou ha confermato che si ritirerà dal suo ruolo di presidente Foxconn, mossa che entrerà in vigore dal 1 ° luglio. Apple è conscia dei possibili problemi relativi ad un aumento della tassazione sui suoi prodotti, sarebbe infatti pronta a spostare il 15-30% della produzione fuori dalla Cina. Per maggiori dettagli sui primi commenti di Foxconn sulla questione, vi invitiamo a leggere la notizia originale disponibile a seguire.

Articolo Originale

Dopo le vicissitudini legate al ban di Huawei e alle crescenti tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina, la preoccupazioni riguardo una ritorsione nei confronti di aziende statunitensi, Apple in primis, sono cresciute a livello esponenziale. Sappiamo che tutti gli iPhone sono prodotti in Cina dal colosso della tecnologia noto con il nome di Foxconn, perciò sono in molti a ipotizzare che uno dei peggiori scenari potrebbe essere rappresentato da un aumento della tassazione sui dispositivi diretti verso gli States, una mossa in grado di danneggiare profondamente Apple.

Foxconn ha recentemente voluto chiarire la questione e tranquillizzare gli investitori, ha infatti affermato che le sue capacità produttive consentirebbero di delocalizzare tutta la produzione di iPhone al di fuori della Cina, scongiurando così eventuali ritorsioni di tipo economico. Lo riporta Bloomberg, citando il dirigente Foxconn Young Liu, capo della divisione semiconduttori, che avrebbe parlato dell'argomento durante un briefing con gli azionisti.

"Il 25% della nostra capacità produttiva è al di fuori della Cina e possiamo aiutare Apple a rispondere alle sue esigenze nel mercato statunitense"

Ad aprile di quest'anno, Foxconn ha confermato l'imminente inizio della produzione di massa in India degli iPhone, una mossa orientata principalmente a servire il mercato locale ed evitare le tariffe d'importazione applicate dal paese, ma che potrebbe essere ampliata per assemblare anche gli iPhone diretti verso altri mercati, statunitense compreso.

Va detto che alcuni accessori Apple sono già tassati al 25 % quando entrano negli Stati Uniti dalla Cina, tuttavia è l'azienda stessa ad assorbire questo costo: è logico presumere che una tassazione maggiore sul principale prodotto realizzato dal colosso californiana, avrebbe un impatto economico decisamente più pesante.

Di recente, il governo cinese ha convocato alcune tra le più grandi aziende hi-tech del globo per metterle in guardia dal fare mosse sconsiderate, un'iniziativa al momento amichevole, che però chiarisce bene quanto la situazione sia complessa e potrebbe portare a conseguenze negative per tutte le realtà coinvolte.

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

244

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
X-Treme Deejay PC

Perchè secondo gli altri produttori non li fanno i controlli qualità, ma per favore dai... Diciamo che hanno fatto diventare un marchio uno Status Symbol e automaticamente tutta la gente per sentirsi IN compra i loro prodotti! Invece io che sono una persona intelligente preferisco restare OUT e non comprarli! Apple??? Ma anche NO! Grazie! ;-)

TLC 2.0

Certo come no, è facilissimo distruggere una flotta USA con portaerei e sistemi di intercettazione a lungo raggio, basta la fionda quasi quasi. Ma finiscila, non riuscirebbero neanche ad uscire dai silos i missili cinesi, che verrebbero abbattuti subito

italba

Credi che la geopolitica sia come il risiko? Le forze armate, le grandi flotte, gli immensi potenziali militari non hanno alcun senso pratico, basterebbe una salva di missili cinesi per spazzare via navi, aerei e soldati. Non viene fatto perché a nessuno conviene, si tratta solo di esibizione di muscoli. Ci fosse un pedalò con la bandiera a stelle e strisce sarebbe la stessa identica cosa

TLC 2.0

Mai sentito parlare di 7° Flotta USA nel mar Cinese? eppure è piazzata proprio li davanti

Davide

Tua madre? Tipica risposta di un ragazzino delle medie

Depas

Non si parla solo di componentistica ma anche di numero di controlli qualità.... detto questo no, non posso dimostrarlo, tu però non puoi dimostrare il contrario

X-Treme Deejay PC

Te ne hai le prove che la componentistica che usano costa di più???
Ma di quale disinformazione parli???
So benissimo quello che dico, per questo la ODIO a prescindere!

Albi Veruari

Chi? Tua madre? Ma fatti una vita, sfighello.

Francesco El principe milito

Xr è la versione castrata che andrebbe confrontata con S10e che di listino parte da 779 euro e ora sta già stabilmente intorno a 499 euro di street price, con gli operatori è stato in offerta a 9,99 euro al mese per 30 mesi senza contributo (299,70 € in totale).

Cercare di giustificare i prezzi Apple parlando dei Samsung è inutile.

Apple ha da sempre i prezzi più elevati del mercato e questo è innegabile, ed è anche il marchio che subisce la minor svalutazione dei propri prodotti nel mondo smartphone. Se poi tali prezzi siano giusti o meno sta al consumatore deciderlo. Quel che è certo è che lato supporto e assistenza Apple offre maggiori garanzie nel tempo rispetto ad altri.

Detto questo io trovo che i prezzi degli smartphone ormai siano esagerati in generale, che si tratti di Apple o di qualunque altro produttore del settore.

Depas

Vale anche per iphone, se pjr in misura ridotta, pochi giorni fa ad esempio è uscito xr a 600€ su ebay e su amazon escono vari sconti.
Poi al di fuori di questo resta che comunque con iphone hai almeno 5 anni di supporto del sistema operativo e una decina per le app di terze parti

IGN_mentale

WTF?!

Aster

Niente di male,gli albanesi sono venuti nel 1464 i tedeschi un po più tardi.La storia dell'umanità e fatta di migrazioni e spostamenti. Il male sono il sciovinismo e nazionalismo esagerato o peggio vivere con i fausti del passato .

italba

Ci sono dei greci di Cipro come ci sono degli Albanesi e dei Tedeschi in Italia, che problema c'è? Quando mai avrei sostenuto che Cipro debba essere un'isola greca?

Aster

Forse conviene a te leggerlo perché ti ripeto che i greci non sono mai stati padroni o abitanti di Cipro! Tranne un breve periodo di passaggio di un sovrano di creta,sono stati invasi da chiunque tranne che dai greci antichi ;)

italba

"Non devono stare lì"??? Ci stanno da migliaia di anni, cosa vuol dire "Non devono stare lì"? Che Cipro avrebbe dovuto rimanere una Nazione autonoma senza rivendicazioni di annessione né da una parte né dall'altra è senz'altro vero, ma l'invasione turca a supporto della propria fazione c'è stata eccome! Come mai adesso Cipro è divisa? Ma sei riuscito finalmente a leggerlo l'articolo di Wikipedia o no?

Francesco El principe milito

Ha senso attenersi al listino quando l'80% degli acquirenti acquista aspettando offerte oppure servendosi delle promo degli operatori o sfruttando i canali di vendita online dove lo street price cala in picchiata quando si tratta di Samsung? Suvvia un minimo di obiettività.

Davide

Com’è andata a scuola oggi?

Aster

Questo e senza speranze!Ma ti ricordi da dove e iniziato tutto?!Sono i greci che non devono stare li per prima poi puoi accusare i turchi!Ora capisco perche il fascismo ha avuto vita facile in questo paese,l'ingoranza vince su tutto.

italba

"Presunta"??? Ma ti senti bene? Ed i colonnelli greci da dove venivano, da Marte?

Aster

Appunto cosa c'entra la grecia con il cipro?!tu hai citato una presunta invasione turca che non era nient'altro che la risposta ai colonelli greci

italba

"
La mattina del 15 luglio un colpo di stato in piena regola si sviluppò con l'assalto da parte della Guardia
Nazionale al palazzo presidenziale, che ne prese il controllo dopo poche
ore di combattimento: fu dato l'annuncio della morte di Makarios, che invece riuscì a mettersi in salvo e a riparare a Phapos e da lì a Londra,
mentre le forze leali al presidente continuarono la resistenza per
alcuni giorni. Lo scopo di questo "golpe" era l'annessione dell'intera
isola di Cipro alla Grecia (Enosis).

"

Ce la fai a leggere una pagina per intero o le tue capacità si esauriscono con il titolo? Greci che volevano l'annessione di Cipro ce ne erano eccome, e questo ha dato il pretesto alla Turchia per l'invasione

Aster

Ma anche Wikipedia dice la stessa cosa che dico io.Cipro non è mai stato parte della Grecia e soprattutto non c'entra niente con la Grecia! L'unica cosa che mi da fastidio e perché citate sempre Wikipedia quando potete stare zitti e studiare ,seriamente se per forza vuoi commentare allora ok hai la mia solidarietà .

Depas

Erano liberi di non seguirla

Depas

Il prezzo di listino rimane 1000 e passa euro, anche iphone è stato scontato dalle catene.

italba

"Lo sapevo che AVRESTI CITATO", semmai, CAPRA! Se non ti sta bene quello che c'è scritto su Wikipedia correggilo, puoi...

Albi Veruari

Mi devo beccare la morale da un bimbetto con la foto della mela sul profilo, siamo giunti alla frutta proprio.

fulvio cas

Anche questa scalata verso l'alto dei prezzi la dobbiamo ad apple. Sono elementari regole di marketing...

Aster

Lo sapevo che citavi Wikipedia ma purtroppo per te sei ancora più ignorante di quello che credevo. Neanche Wikipedia riecsce a darti speranze

Idkfa

una consulenza deve comunque avere una causale alla base e sulla base dell'oggetto della consulenza si possono individuare dei parametri del valore.

italba

La storia è questa

https://it.wikipedia.org/wiki/Questione_di_Cipro


studiatela

Aster

no e la storia

italba

Tua opinione (sbagliata)

Francesco El principe milito

Non ci costava manco al Day One a quelle cifre S10. Lo street price iniziò a calare già nelle settimane dei preordini. Se poi c'è tanto scellerata da acquistarlo nelle catene di elettronica al primo giorno il discorso è diverso.

franky29

Ma gou o goku?

Salvatore Esposito

ma ti senti? ancora con la storia che i ricchi hanno iphone e i poveri android? è una c4g4ta a cui nemmeno tu credi ma non hai argomentazioni e quindi tiri fuori sta cosa ridicola.
poi giusto per la cronaca il tuo iPhone 7 è del 2016 come s7edge che lo scorso anno ho passato a mio padre per il semplice motivo che avevo voglia di cambiare ed ho preso un p20pro, ma ad ottobre scorso ho provato iTrash XS perché stavamo scegliendo dei telefoni aziendali ma è una schifezza che con l'uso che ne facciamo non arrivava nemmeno a sera mentre il mio p20pro ci arriva con ancora il 40%.
ma voi ancora a tirare la storia dei ricchi e dei poveri? quando Apple innovava e faceva prodotti veramente buoni li prendevo ma ad oggi sono solo uno spreco di soldi. aggiungi pure che hanno ridotto il supporto di ben 2 anni (da 6 a 4) e gira voce che lo ridurranno ancora.
cresci

Aster

Non c'entra niente lo stesso.

Teomondo Scrofalo

I miei soldi spesi inutilmente con un telefono che frutto alla grande da 3 anni, io ho un iphone 7, pagato 900€ ma sonio 3 anni che va come il primo giorno, se era un android a quest'ora era da rottamare, però il tuo odio cieco per chi è più abbiente di te non ti permette di vedere oltre la tua invidia.

Teomondo Scrofalo

Concordo al 100%
Di solito sono anche dei poveri morti di fame sfigati che rosicano quando vedono un telefono che costa più di 150€ e l'invidia e la bestia più brutta che c'è!

Max

Ecco bravo. Parla di piccoli evasori che sembri intendertene... perché di Apple evidentemente non capisci una fava.

StadiaPlus

L'S10 è già sceso a 500€ nel periodo migliori dei saldi su eBay, e comunque ci guadagnano. Se non capisci da solo quanto poco deve costare produrlo, allora sei un allocco... Il venditore al dettaglio che lo sconta a 500€ su eBay ci guadagna (nonostante la % in commissioni), quindi lo paga meno di 500€ dal grossista, che a sua volta lo paga meno dalla fabbrica, che a sua volta lo paga meno per produrlo perché deve guadagnarci. Fatti due conti...

StadiaPlus

E Trump è amico di Gou. Coincidenza? Io non credo. Anche se ora Gou si ritira dal ruolo di CEO di Foxconn per dedicarsi a tempo pieno alla sua campagna elettorale per diventare il prossimo presidente di Taiwan.

italba

Vallo a dire ai greci, magari anche a quelli di Cipro

Davide

Dura di più di un telefono android, più supporto, garanzia migliore, software diverso etc...torna a fare i compiti che domani c’è scuola

Aster

si,ma non c'entra niente con la grecia,mai stato territorio greco!

italba

Lo sai perché i turchi hanno invaso Cipro?

Depas

“Iphone costa troppo”
Posted by un galaxy s10 pagato 1190€....
Mamma mia cosa può fare l’ignoranza a certe persone

Depas

Si bravo, ora vai a comprare galaxy s10 a 1190€ di listino

Depas

tutti gli smartphone vengono prodotti in cina, la maggiorparte da foxconn e pegatron, la differenza sta nelle componenti e la manodopera che vengono pagate molto di più da apple rispetto ai concorrenti, basta disinformazione grazie

Depas

È un troll

MatitaNera

Era meglio la mia.

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20