iOS 13: previsti tema scuro, app in finestra su iPad e molto altro | Rumor

15 Aprile 2019 99

iOS 13 dovrebbe essere annunciato da Apple nel corso della WWDC 2019 a inizio giugno, ma i ragazzi di 9to5mac hanno già molte anticipazioni succose su quelle che saranno le principali novità. Premesso che, ci mancherebbe, nessuna di queste è stata confermata ufficialmente e che tutto proviene da fonti anonime interne senza uno straccio di prova concreta, ecco tutti i dettagli:

  • Tema scuro - si potrà attivare dalle impostazioni e includerà tutte le aree del sistema operativo. Prevista anche una variante ad alto contrasto come su macOS Mojave. Anche le app progettate per iPad compatibili con macOS grazie a Marzipan potranno sfruttare il tema scuro, sia su iPad sia su Mac.
  • App a finestre multiple su iPad - Ogni finestra potrà anche contenere fogli che saranno inizialmente ancorati a una parte dello schermo, ma si potranno staccare trascinandole. A questo punto le finestre saranno libere di spostarsi su tutto lo schermo, proprio come su un sistema desktop; e, sempre come su desktop, potranno essere sovrapposte l'una all'altra con effetti di ombreggiatura e profondità per indicare quale è in primo piano. Per chiudere una finestra basterà "lanciarle" - immaginate un'operazione simile alla chiusura delle schede nella pagina multitasking.
  • Gesture Annulla/Ripeti sulla tastiera (iPad) - si farà uno swipe laterale a tre dita sull'area occupata dalla tastiera: per annullare verso sinistra, per ripetere verso destra. Un tutorial verrà presentato alla prima apertura della tastiera. Ricordiamo che al momento per annullare è necessario scuotere il dispositivo - operazione non troppo comoda in caso di un tablet, magari pure con tastiera annessa.
  • Siti desktop per default su Safari quando necessario (iPad) - Eviterà di caricare siti ottimizzati solo per iPhone sui grandi schermi degli iPad.
  • Gestione font semplificata - Non sarà più necessario installare dei profili: ci sarà una sezione dedicata nelle impostazioni. Prevista anche la possibilità che il sistema notifichi l'utente se mancano dei font usati in un documento.
  • App Mail con categorie - Per esempio "Viaggi", "Acquisti", "Marketing", "Non importanti" e molte altre; supportata la ricerca. Sarà anche possibile segnare una mail come "da leggere più tardi".
  • Collaborazione più semplice in app di produttività di terzi - Analogo a quanto già succede con le app proprietarie Pages, Numbers e Keynote.
  • Nuove gesture per le selezioni multiple - Nelle app di produttività che mostrano molti dati, come in tabelle ed elenchi lunghi. Sarà possibile fare un drag a più dita, simile al click+drag sul Finder di macOS.
  • Differenziazione delle app in Split View - gli sviluppatori potranno specificare un colore chiaro o scuro per ogni lato. Le app per iPad basate su Marzipan in esecuzione in Split View su macOS potranno essere ridimensionate trascinando il separatore centrale, come le app native Split View per macOS.
  • Nuova app Promemoria - Arriverà anche su macOS.
  • Nuova grafica per l'overlay del volume.
  • Miglior supporto multilingue per tastiera e input vocale.
  • Maggiori controlli per la stampa in-app.
  • Miglior riconoscimento dei suoni ambientali da parte di Siri per prevenire attivazioni erronee.

99

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Chirurgo Plastico

iPhone X

SouthKorea

Un megic aggiornamento bai eppol

Marius

Alla fine ho optato per l'iPhone X. esteticamente molto meglio del XR. inoltre confrontandoli si vede la qualità superiore del display del X. grazie a tutti comunque.

Justice

Pensavo ci fossero già le app in finestra su di un sostituto di un laptop.

Davide Fassola
Davide Fassola
Davide Fassola
sardanus

Secondo me meglio iphone x

Suppaman

Merdaccia!

SpamMax

Avete letto? https://uploads.disquscdn.c...

Max

Purtroppo vi devo confessare che mia madre si è suicidata, mio padre la picchiava sempre e ha preferito uccidersi

alexhdkn

No, però ci sono tante applicazioni nello store

Salvatore Esposito

altro genio convinto che iOS sia sicuro e poi sbatte il grugno ogni falla che esce per iOS...

Davide Fassola
Gaio Giulio Cesare

Ecco quello che aspettava il momento per creare Flame, vai a cialtrare altrove

Salvatore Esposito

intanto con i dispositivi android possiamo fare tutto quello che tu fai con il tuo inutilmente costoso IPhone ed è stato ampiamente dimostrato che un mi8 da 350€ fa tutto ciò che fa un XS con gli stessi tempi ma a un terzo del prezzo sensa contare che la dark mode è presente su Android da una vita.
quindi se android è un telegrafo allora ne basta uno nemmeno tra i più costosi e blasonati a tener testa il tuo costosissimo iTrash

Davide Fassola

A parità di prezzo direi anche io X. Ha più mercato il giorno che lo volessi cambiare.

Davide Fassola

Ecco quello che asppettava il dark mode mentre usava un fichissimo OS opensource, con falle di sicurezza da far rimpiangere l'estratto conto cartaceo, taroccato dai vendors e dagli operatori e mai aggiornato. D'altra parte a cosa serve aggiornare un OS che non funziona? A vendere il pixel. A 900€.

Davide Fassola

Beh, allora Android cos'è? Il telegrafo. O almeno lo stato di sviluppo di multitasking, performance e sicurezza sono fermi più o meno a fine '800. Quindi scelgo iOS. Almeno gli aggiornamenti arrivano.

stefanoc

Quindi se va bene per te deve andar bene per tutti, un classico.

Marco

Credo che con la pencil qualcosa si riesca a fare... certo non è molto comodo, ma in mancanza di un mouse, può essere una alternativa.

Marco

Io parlo dell'aggiornamento per iPad Pro. Siccome lo uso per lavorare, disegno vettoriale, illustrazioni, e con software di grafica e di editing fotografico (Affinity Photo, Affinity Design, Pixelmator) o editing video (Lumafusion) la possibilità di utilizzare un hard disk esterno, o usare iPad Pro come estensione nativa del display di un MacBook Pro sarebbero una manna dal cielo.
Posso comunque capire che per chi usa gli iPad non Pro e quindi per utilizzo non professionale, queste feature non servano a nulla; però chi utilizza il Pro può avere esigenze diverse.

Dadolo

Arriva tutto sempre l'anno dopo a volte anche di piu

sassi

per fortuna il tuo desiderio non verrà mai esaudito

WiL

Si parlava di icone animate, widget, ecc.

alexhdkn

Io delle cartelle non me ne faccio nulla, la posta la gestisco da me. Non mi serve una stupida AI per smistare la posta. L’applicazione promemoria cosa avrebbe di tanto indietro? Fa i promemoria e li fa bene!

Sono blu

Bene per tutto, per carità, ma ci vuole un file manager... Chi il prodotto lo usa per lavoro ha bisogno ddi un sistema efficace per gestire, spostare, rinominare...

alexhdkn

Io uso Outlook e ho le notifiche push. La colpa è del server di posta, non del client.

Il dubbio è iPhone 6, pare finisca il supporto insieme al 5S.
Effettivamente avrebbe senso.
iPhone 6 era lento con iOS 10 e 11 e col 12 hanno fatto un miracolo, dandogli nuova vita. Meglio non aggiornarlo ancora, ha anche un hardware un po' vecchio

Design/materiali, dimensioni, display e 3D Touch - Iphone X
Performance, fotocamera e autonomia - iPhone XR

Intollerante

L'unico client di posta che non ha notifiche push, se non per le mail di iCloud
Buffoni

lore_rock

...con le dita?

lore_rock

Manca ancora troppa roba all’appello

Cr0oky

Già! Vedremo IOS 13 a me servono i documenti tramite usb c altrimenti per quanto mi riguarda è solo un esercizio di stile!

Gianluca

Vorrei un ritorno di iOS 6 o comunque una UI più tridimensionale. Lo stile piatto di iOS 7 ha stancato.

Goose

Ho Documents, provoca in ogni caso fastidio dover utilizzare app di terzi.

Cr0oky

Prova con Documents! È fatta molto bene!

Cr0oky

Poter collegare una chiavetta che le legga anche i file documenti questo è fondamentale!

Cr0oky

XR! Batteria infinita ed é un fulmine!

CaptainQwark®

Prendi l’Xr, è vero l’X ha il display migliore, tuttavia su Xr hai un’autonomia nettamente superiore che su X è solamente buona (che tradotto realmente significa appena sufficiente) e fidati che se tieni il telefono a lungo l’autonomia è un punto fondamentale

MurLuc

Anche se più brutto ti consiglio XR, processore più potente fotocamera uguale / superiore all'X, poi ti andresti a comprare uno Smartphone vecchio ed anche fuori produzione.
Io andrei di XR/XS (anche se costa pochino di più in promozione).

Aristarco

X, l'xr dal vivo è veramente brutto e le differenze prestazionali sono minime in un uso quotidiano normale

Lu Ca

A sto punto vai di X

Lughi

Ogni quanto cambi telefono? Fai fatica ad arrivare a sera, con la batteria?
Perché tra X e XR le differenze prestazionali le vede solo un impallinato, lo stesso vale per la fotocamera, e il supporto sarà pressoché identico.

Su X hai il 3Dtouch, e se ti piace di più io sceglierei quello.

Francesco Sorge

Home ridisegnata? Vuoi veramente mandare in confusione/crisi esistenziale gli utonti Apple?

simone

Con un adattatore, metti che te lo sei dimenticato o non avevo in previsione di usarlo e sei fregato

Marius

Tra un iPhone X o iPhone XR. Entrambi 64gb, entrambi in vendita in negozio a 800€ Quale scegliete?
L'iPhone XR ha le cornici troppo evidenti, esteticamente non mi piace, però ha un'autonomia migliore.
L'iPhone X è più bello da vedere e toccare e ha la doppia fotocamera e display migliore.
Lato aggiornamenti la differenza uscita di 1 anno e mezzo può incidere?

Salvatore Esposito

dopo diversi anni di ritardo Apple implementa la dark mode...
l'innovazione più lenta di sempre

Gaio Giulio Cesare

Comunque Apple sei davvero lenta ad inserire funzionalità semplici per i tuoi standard...

Apple iPad Air e Mini 2019: il nostro unboxing | VIDEO

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia