Pixelmator Photo, la nuova app fotografica è disponibile in App Store

09 Aprile 2019 19

Dopo aver aggiornato la sua app di editing introducendo il supporto a Apple Pencl 2, il Pixelmator Team ha lavorato su una nuova applicazione fotografica per iPad, recentemente approdata in App Store. Figlia della positiva esperienza con Pixelmator Pro, la precedente suite ottimizzata per il tablet Apple, Pixelmator Photo si concentra sull'editing non distruttivo delle immagini.

Si tratta di una versione meno complessa nelle funzionalità, che vede nella nuova barra laterale lo strumento principale per la selezione di strumenti e filtri a disposizione. L'interfaccia è ovviamente ottimizzata per il display di iPad e consente, una volta terminate le modifiche, di salvare le immagini nei formati JPEG e RAW.


Pixelmator Photo offre modifiche di classe desktop, come ad esempio la regolazione di curve e livelli dei colori su una rappresentazione grafica a istogramma. Permette inoltre di ritoccare parametri come esposizione, luminosità, saturazione delle ombre, tonalità e molto altro. Troviamo poi la possibilità di rimuovere colori e sostituirli, applicare grane e filtri particolari. Sono inoltre presenti strumenti di apprendimento automatico, che su concretizzano nelle funzioni ML Enhancer (miglioramento automatico) e ML Crop (taglio intelligente delle foto).

Infine, sono stati inseriti diversi preset di qualità per emulare svariati stili fotografici, tra questi troviamo i preset Cinematic, Classic Film, Modern Films, Black & White e altri, in grado di creare atmosfere sempre diverse per i nostri scatti. Pixelmator Photo è disponibile in App Store a 5,49 euro, per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito dello sviluppatore.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9, in offerta oggi da Clicksmart a 339 euro oppure da Amazon a 389 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ivan Clemente Cabrera

certo che c'e' come c'e' in photoshop, ma questo software e' la controparte di lightroom

Gaspare Monte

Cosa ha in più o in meno rispetto a Pixelmator?

fabrynet

Non proprio, guardati bene l’app Affinity Photo, c’è la modalità sviluppo per le regolazioni delle foto. È la più completa attualmente su iPad.

Alessandro Crugnola

Giugno

Ivan Clemente Cabrera

Affinity photo e' l'equivlente di photoshop, questa invece di lightroom, son due cose completamente diverse

Nicolò Barone

La versione pro è molto più completa della versione normale

Callea

La prima è orientata all'elaborazione delle foto fatte con l'iPhone.
Questa è orientata all'elaborazione delle foto fatte con la macchina fotografica, con un ottimo supporto RAW.

Callea

iPad è nettamente superiore ai tablet android proprio per app come queste.

Callea

È un'app professionale.

sagitt

Una costa “poco”, l’altra “tanto”

Una fa x l’altra xy

Qui invece sì parla di app per fare 2 cose separate.

CAIO MARIOZ

Sono entrambe a pagamento

sagitt

Sì ma uno ingloba l’altro

CAIO MARIOZ

Anche su Mac ci sono 2 app
(Pixelmator Pro e Pixelmator)

CAIO MARIOZ

Già presa

ADM90

Si. Ma per tablet è troppo complicata

Chirurgo Plastico

Di Photoshop completo più nulla?

fabrynet

Affinity Photo rimane per ora la migliore app di fotoritocco.

Si $en$e

sagitt

2 app? no sense.

Apple, tutte le novità della WWDC 2019

iPadOS 13: ecco tutte le novità della piattaforma operativa per iPad

Apple iPod Touch 2019 ufficiale: A10 Fusion, sino a 256GB e prezzi da 249 euro | Video

Huawei P30 vs Galaxy S10e vs iPhone XR: "tree is megl che uan" | Confronto foto