macOS, nuove conferme e dettagli per le app per musica e podcast

10 Aprile 2019 126

Aggiornamento 10/04

Anche i ragazzi di 9to5mac sostengono la teoria di Steve Troughton-Smith: dicono di aver confermato indipendentemente la notizia attraverso proprie fonti, e che molti dettagli combaciano. Ci sono anche le icone per le app di podcast e musica, che potete vedere in apertura; per i libri digitali si parla più di un restyling molto profondo, probabilmente di una vera e propria riscrittura basandosi su Marzipan.

L'obiettivo di Apple è renderle disponibili con la prossima versione di macOS, con ogni probabilità la 10.15. Il portale precisa anche che per il momento iTunes continuerà ad esserci, visto che l'app Musica non includerà un sistema per la sincronizzazione manuale dei file. Ricordiamo che infine Apple ha annunciato ufficialmente, durante l'evento "si va in scena" che anche l'app TV arriverà presto sui Mac.

Articolo originale - 08/04

Apple sta lavorando a nuove app dedicate per musica, podcast e forse anche ebook per macOS. Lo riporta lo sviluppatore Steve Troughton-Smith, che si è rivelato una fonte di informazioni affidabile e precisa in passato (per esempio coi tagli di memoria di iPad Pro e il supporto ad Apple Pencil di iPad Mini 5). Potrebbero essere sviluppate con UIKit e costituire, insieme all'app TV, l'avanguardia della nuova generazione del progetto Marzipan - il framework che permette lo sviluppo di app compatibili sia per macOS sia per iOS.

Le implicazioni sono notevoli soprattutto per quanto riguarda un'altra applicazione, che da anni è oggetto di interminabili controversie: iTunes. Secondo la fonte, con l'avvento delle nuove app iTunes si avvierà verso il declino. È difficile immaginare che sparirà del tutto nell'immediato, ma è probabile che entrerà nella fase cosiddetta "di mantenimento" per garantire compatibilità con i sistemi e i prodotti più datati.

Troughton-Smith suggerisce di prendere l'informazione con le dovute cautele. Con le informazioni attualmente a disposizione, molti interrogativi rimangono aperti - per esempio cosa succederà su Windows e come saranno gestiti i backup offline senza passare dal cloud. La conferenza WWDC 2019 è a poco meno di due mesi di distanza; chissà, potrebbe essere uno degli highlight di un ipotetico (ma atteso) macOS 10.15.

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Techinshop a 549 euro oppure da Yeppon a 694 euro.

126

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sagitt

Sommo

Bauscia in disgrazia

No non va a gusti, la musica spazzatura è oggettività.

sagitt

ah perchè tu ora hai la somma verità della musica che uno deve ascoltare? non andava a gusti? poi insomma li ci sono artisti dalla A alla Z per qualsiasi genere...... lo squallore assurdo

comunque dimostra che itunes si avvia e funziona velocemente

Bauscia in disgrazia

cosa rappresenterebbe questo inutile video a parte mostrare la musica squallida che ascolti?

Fabio Bianchi

Si tutto bello ma le app stile Marzipan fanno esteticamente pietà su MacOS, avete presente casa? Orribile

mav

Nn ho mai ripristinato il backup da iCloud..ma la musica salvata sull’iphone Viene ripristinata o no??perche ho visto che sulle cose salvate sul cluod L musica nn c’e

alexhdkn

Spotify è un pelo più immediato, è proprio la lentezza che mi fa arrabbiare!

alexhdkn

Bene, ascoltando molta musica in macchina e dal cellulare ho preferito fare il passaggio, è integrata meglio con iOS, Siri e con il sistema Media Nav della Renault. Però l’assenza di una cosa simile a Spotify Connect un po’ mi pesa e iTunes Remote non è la stessa cosa purtroppo. Però il catalogo è maggiore e posso caricare la mia musica, già queste due cose addolciscono la pillola. In ogni caso in futuro vorrei provare iPad e MacBook dunque il passaggio a Apple Music l’ho trovato sensato.

CAIO MARIOZ

C’è il backup iCloud da una vita, che è più sicuro di quello iTunes

sagitt

Ma piantala

sagitt

Semplicemente divideranno la gestione device

sagitt

Sono contento di questa scelta

fabrynet

Chiaramente ci sta un’app dedicata.

Michele Paradiso

Anche io ho fatto il passaggio. Come ti stai trovando?

Ragnar

Windows Media Player ha saputo fare pure peggio di itunes, meno funzioni e ancora meno intuitivo.

ghost

iTunes è un'applicazione figlia di un periodo storico in cui si cercava di inglobare tutto in ogni app. Anche windows media player (a parità di periodo perchè poi hanno smesso di svilupparlo) nonostante abbia molte meno funzioni di itunes cercava di fare molte cose. Ricordo che nelle ultime versioni poteva rippare la musica dai cd audio

ghost

Faranno un'app come ha fatto samsung, huawei lg ecc ecc

Dev

Ma poi per resuscitare l'ipad quando si inchioda che si deve usare senza itunes? manca un app in tutto questo

Dev

un FanBoy del del tipo so tutto io e gli altri non sanno un caxxo

Ragnar

In più, non è per nulla intuitiva.
Non da canoni Apple, stranamente.

alexhdkn

L’ho usata ieri sera per un’ora, sto passando da Spotify ad Apple Musica ed è lenta!

Ragnar

"potete vedere le icone di podcast e musica in apertura"

solo io vedo podcast e tv e non musica?

pic or it didn't happened

Sgnapy

solo per i dfu o i restore del firmwar ma trovi parecchi tool alternativi per quello

ghost

Da quelli "se non la pensi come me hai torto"?

~benzo

ahahahahahah aspettati commenti intimidatori da quelli sotto :D

sagitt

Argomenta, dai

sagitt

Non mi piacciono i cambiamenti grafici drastici, soprattutto perché comportano una fase transitoria elevata per le app.

Zynkali

Per grazia divina no.

Zynkali

io di fanboy ne ho visti, ma come te pochi...

Zynkali

No fermi, quell'applicazione ha l'archittettura software perggiore mai progettata per un prodotto Apple.

Zynkali

Si è storicamente una zozzeria.

rino1919

Non eccessivo ma un bel cambiamento grafico a mio avviso serve. Le icone delle app, del segnale wifi e rete cellulare( sono nostalgico delle 5 tacche :) ) e un bel svecchiamento del menu. Secondo me sarebbe una gran cosa

sagitt

Una soluzione è una playlist sincronizzata con tutti i brani :)

Michele Paradiso

No, non puoi farlo. Questa cosa è illegale

sagitt

Sull’app mobile non saprei

sagitt
GianL

iTunes serve ancora per la prima accensione di un iPad?

saccovr

Ma magari, odio a morte ITunes, inoltre va sempre peggiorando

Michele Paradiso

Intendo l'app mobile!!!

ghost

Sarebbe ora itunes morisse è lento e poco intuitivo

An_Original_ID
~benzo

giocavi anche tu a specchio riflesso?

sagitt

Io lo creo tu lo riporti all’inizio

sagitt

Perfetto, ma non sì può dire che è lento e macchinoso, al massimo che sì preferisce qualcosa di diverso ;)

~benzo

No, perchè per una persona può sessere comoda una gestione differente.

~benzo

Basta sei senza speranze, riesci a creare un loop nelle discussioni per tornare al punto di partenza.

sagitt

Il gusto non sì può provare, la velocità e organizzazione di un programma software sì

sagitt

Un commento personale non dice che itunes è lento e macchinoso

~benzo

un commento personale non è una risposta a catzum.

Apple iPad Air e Mini 2019: il nostro unboxing | VIDEO

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia