Phil Schiller ci parla della WWDC 2019 in un recente podcast

16 Marzo 2019 29

Il Senior VP per il Worldwide Marketing di Apple, Phil Schiller, è stato nelle scorse ore protagonista della puntata 317 di "Accidental Tech Podcast" condotto da Marco Arment, Casey Liss e John Siracusa. Un programma che alla maggior parte di voi non dirà molto, risultando in effetti maggiormente conosciuto negli States, durate il quale Phil ha spiegato alcune dinamiche della WWDC, a solamente un giorno dalla sua ufficializzazione.

Durante la puntata, il senior VP si è concentrato su più argomenti, tra questi ha rimarcato l'obbiettivo della società di servire al meglio sia le grandi software house che i piccoli sviluppatori indipendenti. Si è poi parlato delle limitazioni al numero massimo di partecipanti alla WWDC, che al momento non possono superare i 5000. Secondo Schiller, valicare quella soglia significherebbe mettere a repentaglio l'esperienza di qualità che l'azienda vuole offrire, il limite è infatti relazionato al numero di ingegneri Apple disponibili per le sessioni nell'arco dei 5 giorni.

Ricordiamo infine che la WWDC 2019 si terrà tra il 3 e il 7 giugno al McEnery Convention Center di San Jose, per maggiori informazioni sul podcast con protagonista Schiller, vi rimandiamo al link in fonte.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Clicksmart a 469 euro oppure da Amazon a 578 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Chirurgo Plastico

iPhone: Split view, Downloader e file manager, personalizzazione centro di controllo, scelta framerate video da fotocamera, chiamata in entrata con banner superiore meno invadente, togliere quello schifo di icona del volume dal centro dello schermo quando lo alzi o abbassi, player dei video da rivedere (attualmente è molto scomodo), registratore di chiamate, modalità Dark. Dopo queste sarebbe perfetto.

Per iPad Downloader e file manager, player video e icona volume da rivedere, supporto ai puntatori mouse.

ROY MUSTANG

a livello API ad ios potenzierei decisamente il download/upload delle app in background, visto che è una mancanza che si porta dietro da anni

Peppol
ILDUCA 1980

Hahahahahahahaha

CAIO MARIOZ

iOS 8 è stato quello con più novità per iPhone, tastiere personalizzabili, AirDrop, Instant Hotspot, continuity, handoff, condivisione con app terze, estensioni e molto altro

*iOS 10 ha cambiato interfaccia e font a tutte le applicazioni

Per iPhone io non vedo novità all’orizzonte, ha già tutte le funzionalità principali, su iPad invece mancano e sono assolutamente necessarie (esempio la gestione file)

Depas

Sfondo così scuro segno di darkmode in arrivo?

Chirurgo Plastico
Chirurgo Plastico

Mi aspetto novità per iPhone, iPad con iOS 11 ha avuto molte novità (iPhone è rimasto uguale, ma peggiorato nelle prestazioni), con iOS 12 su iPad hanno messo le gestures, cambiato multitasking, migliorato lo split view (iPhone è rimasto uguale, hanno migliorato le prestazioni).

Non so quale sia stato l’aggiornamento che ha cambiato di più iOS, forse iOS 9 con la quick replay per tutte le app (su iPad è stato introdotto lo split view).
iOS 8 e 10 sono stati senza novità.
Insomma, da ios 8 (del 2014) iPhone non viene migliorato. iPad in compenso si.

Mi aspetto novità UTILI con iOS 13 (soprattutto per iPhone)

CAIO MARIOZ

Ah ok, con iOS 12 hanno preso le gesture introdotte in iOS 11 di iPhone e le hanno messe su iPad

Marcoli

Hai capito benissimo che parlo delle gesture alla iPhone X su iPad introdotte con iOS 12. Detto questo, 12 è un aggiornamento incentrato al miglioramento generale dell'os sicuramente NON focalizzato su iPhone.

CAIO MARIOZ

iOS 10 novità solo per iPhone
iOS 11 novità solo per iPad
iOS 12 novità solo per iPhone

Le gesture su iPad sono arrivate con iOS 5.1 e poi con iOS 11

lore_rock

Ios12 mi sembra un sistema incentrato su tutti i dispositivi ios dato che nasce per sistemare i problemi di ios11

ADM90

Con questo evento Apple guadagna circa 8 milioni di dollari lordi

Brubri_

Si, il 25.

sardanus

non c'è un evento a marzo per lanciare il servizio streaming?

Peppol

Ma aggiornamenti o abbassamento di prezzi su MacBook Pro li potremmo vedere?

Marcoli

iOS 12 non è affatto incentrato su iPhone, anzi al massimo il contrario dato che su iPad hanno portato pure le gesture. È da iOS 10 che iPhone è uguale.

CAIO MARIOZ

Le novità principali saranno per iPad, dopo un iOS 12 incentrato su iPhone

BONS

Ho un botto di hype per questo evento

antonio
Marcoli

Ma stigrancazzi del perché ci sono massimo 5000 persone?
Spero che iOS 13 abbia davvero qualche novità interessante perché da iOS 10 è calma piatta.

Chirurgo Plastico
takeoff
Zeddicus Zu'l Zorander

Intanto qualcomm vince la causa. Apple dovrà risarcire 31 milioni di dollari.
Pochi spicci per Cupertino.

Luca Lindholm

"sarà l'esperienza iOS più bella di sempre"... giugno 2017, presentazione di iOS 11.

Li possino...

ZioThor

E lo diranno anche quest'anno

Brubri_

Nah, quello lo hanno già detto lo scorso anno... E due anni fa... E tre anni fa... E.. va beh, hai capito.

Populista Bresciano

vuoi che ti dica "l'esperienza iOS più bella di sempre"?

Brubri_

Spoilerarci qualcosa su iOS 13 no, eh?
Nah, meglio parlare del limite di 5000 persone...

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia

Apple iPad Pro 11" e 12,9" ufficiali: A12X Bionic, Face ID, USB-C e Pencil 2