TSMC, chip a 5 nm per gli iPhone del 2020 | Rumor

23 Febbraio 2019 32

Il rapporto tra Apple e TSMC per la fornitura di chip potrebbe continuare senza problemi anche nei prossimi anni, secondo quanto sostiene la testata Digitimes, da sempre molto vicina alla catena produttiva di Apple e dei suoi principali partner.

Parlando di miglioramento dei processi produttivi, si prevede che il passaggio ai chip a 5 nm possa arrivare con gli iPhone del 2020, l'azienda ha infatti espresso ottimismo riguardo la capacità di produrre in massa tali chip tra il 2020 e il 2021, quando 5G e altre nuove tecnologie arriveranno alla maturità.

Per quanto riguarda i prodotti del 2019, e nello specifico il chip A13 che muoverà i prossimi iPhone, il processo produttivo resterà ancora a 7 nm ma si prevede un miglioramento qualitativo grazie all'utilizzo della litografia ultravioletta estrema (EUV), un procedimento pensato per ridurre il numero di passaggi necessari alla litografia in produzione.

Vari produttori e partner di TSMC saranno presenti al MWC in questi giorni, vi consigliamo dunque di seguire tutti gli appuntamenti in programma da Barcellona, il nostro live blog che a breve prenderà vita, e naturalmente tutta la copertura news che come sempre vi forniremo.

Vi ricordiamo che il MWC 2019 si terrà tra il 25 e il 28 febraio, tuttavia tra oggi e domani si terranno degli eventi paralleli che vi consigliamo di non perdere, qui la nostra sezione ufficiale dedicata alla fiera.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 532 euro oppure da Amazon a 759 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sgarbateLLo

D’accordo sugli scaglioni ma non sulle tempistiche, vedremo cosa decideranno

CAIO MARIOZ

Gli S di solito restano per molti anni a listino

sardanus

E si dal 2003 suppongo un bel po di cose siano cambiate, voglio dire il progresso in campo tecnologico non è solo la velocità con cui si fanno appinto progressi, ma anche il fatto che si smentisce ciò che si credeva quasi impossibile da realizzare in passato.
Chissà se un domani passeremo alle litografie dell'ordine dei picometri ..

R41

La conosco, l'avevo già postata in un'altra disvussione.
Dove si diceva che Apple cessa di supportare i processori, non fa calcoli sugli anni.
Quindi 5S e 6 usciranno assieme, 6s e Se e ipad air 2 anche, a prescindere dall'anno della loro introduzione sul mercato.
E sarà quest'anno per tutti.

sardanus

Vedi la risposta a excalibur

Paolo C.

A dire il vero TSMC sta già costruendo le fabbriche per i 3 nm che saranno pronte per il 2022.

Bruce Wayne

No ios13 sicuro confermato per 6s ed SE

Bruce Wayne

iOS13 sicuramente.
Inoltre anche se non si aggiorna un anno le app avranno pieno supporto per almeno altri 2 anni dopo l'ultimo aggiornamento.

Bruce Wayne

Adesso non corriamo.

Bruce Wayne

perchè a meta 2019 il 5g è pronto?

Haeve

Due aggiornamento proprio no

Ikaro

??

sgarbateLLo

https://uploads.disquscdn.c... vedremo

R41

Non c'è e non c'è mai stato nessun trend, solo una rondine che non fa primavera.
Quest'anno tagliano 5S, 6, 6S e SE.

NEC? Di cosa parli?

Callea

I prossimi ad uscire saranno 6 e 5s.
6S e SE andranno avanti come minimo per due aggiornamenti. Ma proprio come minimo.
Quindi ios 13 e 14.

Callea

6S avrà anche ios14.

sardanus

Finalmente si arriva laddove nec arrivò con la ricerca nel 2003. Che io sappia dopo tale risultato più nessuno ha mai più provato ad abbattere questo confine

boosook

Che noia questi articoli fatti per scrivere a tutti i costi qualcosa su iPhone, visto che c'è il mwc e non se li c@ga nessuno.

Giuseppe

be' credo che puoi resistere un anno con ios 12 no?

BONS

Anche per il modem 5G, sempre che non sia una sòla. Non sono un tipo che cambia iPhone spesso quindi comprare il 2019 e non avere il 5G mi darebbe un po’ sui nervi. Certo poi magari se nel 2022 l’infrastruttura italiana non fosse ancora sviluppata nel migliore dei modi rosicherei

fabrynet

Perché proprio con l’iPhone del 2020? Solo per il processo produttivo a 5nm del SoC?

ADM90

Io sono curioso di vedere che fine faranno iPhone XS e XS Max (se li tolgono dal listino Apple)

CAIO MARIOZ

iPhone 6 devono eliminarlo per aumentare le vendite

Slartibartfast

I 7nm con EUV *non* sono lo stesso processo produttivo dei 7nm attuali, dato che la densità dovrebbe aumentare del 15% e alcune caratteristiche elettriche cambieranno.

sgarbateLLo

Il 6 sarà sicuramente fuori ma SE e il tuo hanno 2 GB di ram

BONS

Come scritto sopra il supporto a sei anni credo sia stata solo un eccezione per non far morire male il 5s con iOS 11. Io credo che quest'anno tagliano fuori anche l'iPhone 6. Rumors indicavano una dubbia compatibilità anche di 6s ed SE

BONS

iPhone 6 sicuro lo tagliano fuori insieme al 5s per via del solo giga di RAM. L'eccezione dei sei anni credo sia stata solo per il 5s per non farlo morire male data la poca stabilità di iOS 11. In ogni caso spero che il 6s venga aggiornato anche se va contro alcuni rumors che dicevano la dubbia compatibilità con 6s ed SE

ADM90

Sicuramente si. Per me anche su iPhone 6

MasterBlatter
l'azienda ha infatti espresso ottimismo riguardo la capacità di produrre in massa tali chip tra il 2020 e il 2021, quando 5G e altre nuove tecnologie arriveranno alla maturità.


da come fa sembrare l'uva acerba direi che l'azienda in questione sia apple

sgarbateLLo

Teoricamente sì, e se continua il trend storico di estensione del supporto per la serie S potrebbe anche ipoteticamente vedere iOS 14

BONS

Spero solo che il mio 6s riceva iOS 13, vorrei troppo cambiarlo con l’iPhone del 2020

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20

Apple iPhone 11 Pro: live batteria (3.046mAh) | Fine ore 20.13