Trimestrale Apple: -15% di vendite per iPhone ma fatturato servizi record

30 Gennaio 2019 547

Apple ha annunciato oggi i risultati finanziari per il suo primo trimestre fiscale 2019, conclusosi il 29 dicembre 2018. La Società ha registrato un fatturato trimestrale di 84,3 miliardi di dollari, con un calo del 5% rispetto allo stesso trimestre del precedente anno e un utile trimestrale per azione di 4,18 dollari, in crescita del 7,5%.

Le vendite internazionali hanno rappresentato il 62% del fatturato del trimestre. Il fatturato di iPhone è diminuito del 15% rispetto all'anno precedente, mentre il fatturato totale di tutti gli altri prodotti e servizi è cresciuto del 19%. Il fatturato dei servizi ha raggiunto il massimo storico di 10,9 miliardi di dollari, con un incremento del 19% rispetto all'anno precedente.

Anche i ricavi di Mac e Wearables, Home e Accessories hanno raggiunto i massimi storici, crescendo rispettivamente del 9% e del 33%, mentre i ricavi di iPad sono cresciuti del 17%.

"Anche se è stato deludente perdere il nostro obbiettivo di fatturato, guardiamo ad Apple nel lungo termine e i risultati di questo trimestre dimostrano che la forza del nostro business è radicata in profondità", ha detto Tim Cook, CEO di Apple. "La nostra base di dispositivi attivi ha raggiunto il massimo storico di 1,4 miliardi di prodotti nel primo trimestre, con una crescita in ciascuno dei nostri segmenti geografici. Questa è una grande testimonianza della soddisfazione e della fedeltà dei nostri clienti e sta portando il nostro business dei servizi a nuovi record grazie al nostro grande ecosistema in rapida crescita". "

Abbiamo generato un fortissimo flusso di cassa operativo di 26,7 miliardi di dollari nel trimestre di dicembre e abbiamo stabilito il record assoluto di utile per azione pari a 4,18 dollari", ha dichiarato Luca Maestri, CFO di Apple. "Abbiamo restituito oltre 13 miliardi di dollari ai nostri investitori durante il trimestre attraverso dividendi e riacquisti di azioni. Il nostro saldo netto di cassa era di 130 miliardi di dollari alla fine del trimestre e continuiamo a puntare ad una posizione neutrale in termini di cassa netta nel tempo".

Apple fornisce le seguenti indicazioni per il secondo trimestre fiscale 2019:

  • ricavi compresi tra 55 miliardi di dollari e 59 miliardi di dollari
  • margine lordo tra il 37 per cento e il 38 per cento
  • spese operative comprese tra 8,5 miliardi di dollari e 8,6 miliardi di dollari
  • altri proventi/(oneri) di 300 milioni di dollari

Mancano i numeri di vendita degli iPhone, dati che Apple non fornisce più ma, secondo Strategy Analytics, si stima che la casa di Cupertino abbia spedito 65,9 milioni di iPhone in tutto il mondo nel 4° trimestre 2018, con un calo del 15% rispetto ai 77,3 milioni del 4° trimestre 2017.

Le spedizioni globali di iPhone sono calate drasticamente, a causa dei prezzi elevati al dettaglio, dei tassi di cambio sfavorevoli, dell'intensa concorrenza di player come Huawei, dei programmi di sostituzione delle batterie che hanno portato a cicli di vita più lunghi, della diminuzione dei sussidi ai vettori in alcuni mercati sviluppati e del rallentamento della domanda in altri mercati emergenti.

Insomma, per Apple non è stato un trimestre particolarmente favorevole per il segmento smartphone nonostante il lancio dei nuovi iPhone.

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Techinshop a 549 euro oppure da eBay a 601 euro.

547

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
parittimo

Mi faccio regalare una grammatica ma tu fatti regalare un libro di grammatica e vatti a studiare l'elisione e il troncamento che ti mancano proprio.

In più, nessuno ti ha neanche lontanamente considerato: sei tu che sei venuto da me a parlarmi di inglesismi e ti sei inventato il significato di elisione. Per me tu non esistevi prima, non esisti e non esisterai mai più. Figurati se avessi dovuto pagare per farmi prendere a mazzate i testicoli.

Già ti ho dimenticato. Puff.

Mario&Luigi

Anche qui vedo che hai dati ufficiali ... infatti iOS ormai scavalcherà Android nel giro di pochi mesi ahahahahah

CAIO MARIOZ

quando sei adulto, ora come ora la base installata di iPhone cresce di 206'000 unità ogni giorno

Simone

Ringrazia la rete per aver potuto discutere con me, nel mondo reale avresti dovuto pagarmi.

Non perdere ulteriore tempo, fatti regalare una grammatica e un corso di educazione civica.

parittimo

Scusa, tu non sai cosa sia un troncamento e non solo, non sai neanche cosa sia un'elisione e gli altri sono ignoranti?

Cos'hai, il mondo costruito su misura?
Il tuo si chiama analfabetismo funzionale.

Mario&Luigi

E quindi ? È sempre una ricerca di mercato, devi dirlo. O non vuoi ammetterlo....

Mario&Luigi

Mi sa che non sai bene, vende 10.000 Ferrari ma vai a vederti quali. Quelle "economice" non di certo le top o le limited edition. È inutile che spari i tuoi disparati numeroni da economista mancato le grandi marche di orologio, quelle serie, non si preoccupano minimamente di Apple Watch. Un vero orologio fatto con i controcogl10n1 non potrà mai essere sostituito da Apple Watch anche se questo vende 10 volte tanto (e Hermes non è tra questi, ci son marchi ben più pregiati anche di Rolex tra l'altro).
Tu basi tutto sul "quanto costa" ma non sul quanto vale. Ferrari costa tantissimo e vale un botto, anzi se prendi un auto vale ancora di più se diventa storica nel corso del tempo.
Apple Watch ? Costa e nel corso del tempo si usura, non riceverà più aggiornamenti in futuro e si svaluta. Ecco la differenza.
Ma è meglio che mi fermi qui perché non vorrei darti troppe lezioni ...

Mario&Luigi

Infatti quando nasci compri subito iPhone. Hai una cultura in materia ahahahahah

Cp9

Non so tu dove abbia preso i dati ma se levi il reparto telefonia e i conseguenti servizi alla vendita di nuovi Iphone siamo a 80 se Levi tutto quello che riguarda la divisione Smartphone nuovi e vecchi sta intorno ai 50 più o meno dati presi dai loro bilanci

CAIO MARIOZ

Confermata da altre ricerche di mercato (IDC etc.)

CAIO MARIOZ

Infatti stanno quasi a 10’000 auto e puntano a venderne altre
Ferrari V6 in arrivo a marzo
Ferrari SUV in arrivo tra 3 anni
Ferrari solo elettriche in arrivo nei prossimi 5 anni
5 nuovi modelli ogni anno per i prossimi 5 anni

Sono aziende di lusso sia quelle che vendono milioni sia quelle che vendono 1 prodotto.

Quello che conta per le aziende non sono le vendite, ma il fatturato e soprattutto gli utili, Apple ha una % di utili sui prodotti che vende uguale ai brand di lusso

Ferrari 21%
Apple 22%
Hermes 23%

Poi basta guardare gli ultimi negozi, sono più costosi e imponenti di qualsiasi altro brand del mondo
Vende pure gli Apple Watch in versione Hermes
Figurati se Hermes si abbasserebbe ad un brand commerciale per farsi pubblicità, piuttosto chiuderebbe.

CAIO MARIOZ

Le persone aumentano ogni anno,
Dal 1 gennaio 2019 la popolazione mondiale è aumentata di 7 milioni di persone
Inoltre ci sono ancora mercati con bassa penetrazione di smartphone

CAIO MARIOZ

Fallisce fatturando 160 miliardi all’anno al posto di 270?
Sempre più di tutta Microsoft o tutta Google?

Simone

Sei ignorante, questo non è opinabile.

Max

Non è il mio ceo.
Il mio ceo è un altro.

Max

E questo l’hai deciso tu ?

Beppe4

Passione per un prodotto di massa che cambi ogni anno proprio no

Mario&Luigi

Il tuo CEO, perché fosse stato un altro diresti che lo farebbe ...
Due pesi due misure

Dark!tetto

Intendo proprio quello, scorri gli articoli con più commenti, togli i flame e i post degli esaltati ( con quelli che li seguono a ruota libera), qualche troll qua e la e rimangono pochi post. Probabilmente irrigidendo il tutto peggiora la situazione, per loro ovviamente, ma in altri lidi facendo una cernita troppo stretta sono rimasti in 4 a scrivere. Anche perchè se scrivi qualcosa ti piacerebbe discuterne, o quantomeno avere qualcuno che replica.

parittimo

Da quand'è (elisione) che omettere l'ultima vocale di "zio" è un'elisione? Un po' (troncamento di "poco") di oggettività per favore. A parte le battute, non c'è proprio nulla di opinabile.

Johnny Il_Camminatore

Onestamente non credo che il blog sia messo cosí male. Per troll ed esaltati non vedo grossi problemi, basta non prenderli sul serio. Rendono in qualche modo il blog anche divertente se devo essere sincero. Ma chi offende, oltre all'educazione, credo abbia dimenticato che anche se depenalizzato il codice prevederebbe una sanzione pecunaria fino a 8000€

Simone

Dai, controlla meglio, probabilmente l’elisione l’avevi saltata perché “tanto la maestra non la chiede mai”.

Al di là dell’ignoranza in grammatica, impara l’educazione, marmocchio.

parittimo

Mi dispiace ma l'ebetismo ti ha colpito alla tenera età di 55 anni: non c'è nessuna elisione nel mio commento e stai letteralmente delirando.
Però almeno sai come si scrive "lì".

Effettivamente in 55 anni la lingua un po' si è evoluta e alcune cose sono cambiate, te lo concedo. Però il web dovrebbe essere off limits per chi ha problemi alla prostata che si riversano poi negativamente sull'umore!

Buona fortuna alle serali e al corso di aggiornamento sulla grammatica italiana, e l i s i o ne ahahahah

Max

Seriamente, ma l’hai mai usato ?
Perchè da quanto scrivi al massimo sembra che tu l’abbia provato dieci minuti all’apple store...
Lo schermo su uno smart Watch è un dispositivo di input molto limitato. Lo è molto di più di output.

Mario Marchese

E sti caxxi?

Bastian Contrario

È un prodotto eccezionale e sicuramente il miglio smartwatch in commercio, e recentemente grazie ai modelli LTE sta guadagnando un po' della tanto agognata indipendenza da iPhone. Ma i limiti del touchscreen su quello schermetto sono innegabili e si ripercuotono sulla UI. Pochi elementi a schermo perché tutto deve essere a grandezza di pollice. E poche app fatte bene perché per disegnare una UI per uno schermo sotto ai 2" richiede un genio del design.
Si vede che è un dispositivo che vorrebbe fare molte più cose di quelle che fa ora.

Questo è un bello scoglio da superare.

Max

Come sempre: no, non concordo.
Apple Watch è semplicemente un prodotto fantastico. Che da solo vale il prezzo dell’ecosistema Apple.
AirPods non ha uguali, nonostante gli scimmiottamenti vari. Semplicità di funzionamento e comodità d’uso ne fanno un prodotto eccellente.

Bastian Contrario

Apple Watch e tutti gli smartwatch in generale sono oggi quello che i Palm erano prima di iPhone.

Una giusta intuizione per il futuro, ammazzata dai limiti hardware della nostra epoca (batteria e miniaturizzazione hardware inadatta agli wearable) e dal fatto che nessuno finora sia riuscito ad inventare un metodo di input che sia comodo tanto quanto un mouse o un touchscreen da 6".

La Next Big Thing degli wearable deve ancora essere inventata. Forse non sarà nemmeno uno smartwatch. Occhiali, vestiti...

Max

Un CEO non mente pubblicamente.

Max

Niente hai proprio problemi con la lingua italiana...

Max

A me pare che apple tra tante “evoluzioni” di tanto in tanto continui a sfornare “the next big thing” anche adesso.
Vedasi AirPods ed Apple Watch che tuttora hanno zero rivali nel loro segmento.
iPhone è più evoluzione che rivoluzione da anni, senza dubbio.
Ma basta vedere gli scimmiottamenti di iPhone X che abbiamo avuto sul mercato nell’ultimo anno per capire che tutto sommato ancora ci prendono...

Bastian Contrario

Non ha mai guardato alla concorrenza, vero, ma i successi sono nati dalla fame che un'azienda da 180 milioni di iPhone non può avere. La concorrenza forniva una motivazione a far bene.
Tutti i prodotti di successo Apple sono anti quando l'azienda era in una posizione di outsider. La linea computer è nata dalla Apple Startup, l'iPod è nato post-tracollo anni '90. iPhone è nato quando nessuno avrebbe dato 1€ ad Apple vs Nokia.

È come coi calciatori: Quando sei giovane e vieni dalla favela fai bene, dopo aver vinto 3 Champions ed essere diventato "l'erede di Maradona" ecco che metti sù 10Kg e inizi a camminare in campo.

È un principio applicabile a qualsiasi campo umano. Per innovare serve la fame, e serve essere al di fuori del paradigma corrente. Apple è troppo ricca e si trova in una posizione troppo egemonica per poter azzeccare la Next Big Thing. È diventata un'istituzione.

Simone

Quando è necessario mettere l’apostrofo si chiama elisione, non troncamento, e su “lì” ci vuole l’accento.

Vanno bene anche le serali, basta che ricominci ad aprire un libro, capra!

Zoro

Ahahahah stai totalmente fuori di testa, no perché dovevano far un iPhone X inferiore al 7 ora, come se tipo un galaxy s10 fosse meno potente del 9

Max

Fortunatamente nelle aziende non lavorano ragazzini presi da un blog, ma gente che ha esperienza nel settore (e più l’azienda è ricca, più gente competente può permettersi di assumere) e che sa benissimo che la parola “adagiarsi” in campo tecnologico non esiste...
Apple non ha mai guardato alla concorrenza. Ha sempre percorso la sua strada a volte in modo senza grande senso...
Mi piace che resti così.
Non tutte le scelte fatte le condivido. Alcune mi fanno imbestialire. Ma l’ecosistema coerente e solido lo adoro.
Una frenata come questa ci sta bene: così Tim Cook, il vero “uomo sbagliato” in questo momento IMHO, sarà costretto a rivedere almeno in parte la sua filosofia del “margine sopra a tutto”.

Max

Proprio perchè io lo compro ogni anno (cosa che non ha senso, ma è una passione...) sono il primo a lamentarmi dei prezzi.

Max

E quindi tu mi stai scrivendo da un iPhone X e consideri che si siano adagiati sugli allori ?
Tu adesso prendi un iphone 7 lo paragoni al tuo X e mi racconti come si siano “fermati”...

Mario&Luigi

Figurati se in quell’intervista che ho letto ti dicono il vero perché. Lo sappiamo tutti qual è.

Max

Ha difetti naturalmente. Ma resta una spanna sopra gli altri.

alexhdkn

Però l'iPhone non è il miglior prodotto sul mercato, ha difetti come tutti

Max

No no. Dati oggettivi.

Max

Naturalmente critico i prezzi apple da sempre...

Max

Proprio nell’harwdare iphone è due anni avanti agli altri. https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Zoro

Rinco**ionito, ti sto scrivendo da un iPhone X, altro che in vetrina. Ci mancherebbe altro fosse peggiore dell’anno prima

Bastian Contrario

Giuro che se andate su P0rnHub e cercate "Max cum tribute on financial results Q1 2019" esce questa sezione commenti

Max

La speranza è di vedere Tim Cook fuori dalla stanza dei bottoni...

Bastian Contrario

Tu per coerenza non dovresti lamentarti dei prezzi visto che il tuo cavallo di battaglia sono le due frasi:
- L'hai visto in vetrina
- Non te lo puoi permettere

Anche se poi vai sui forum americani a scrivere tutt'altro...

Max

Nessuno è felice di spendere 1200€ per un telefono. Io per primo.
Se penso a quanto ho speso per il mio XS, aggiungendo due cover e lo smart battery case arrivo a 1400€, che sono una cifra troppo alta per un telefono.
Non l’ho mai negato...
Ma non ho molte alternative se voglio il miglior prodotto del mercato. La speranza è che Apple faccia davvero quel che ha detto (“stiamo ragionando sui prezzi”) ed inverta la tendenza per l’anno prossimo.

Max

È stato spiegato in modo dettagliato in un intervista di qualche settimana fa...

Max

SE è stato rimesso in vendita negli Stati Uniti per esattamente TRE GIORNI: tempo di esaurire la piccola scorta che avevano.
Anche considerando SE, il numero di modelli al massimo è UGUALE, quindi rimane la sciocchezza che hai scritto.
Non c’è nessun -15% di ricavi in meno. C’è un 15% di vendite in meno sugli iphone. Il calo dei ricavi è del 4.5%...
Già questo dato dimostra che parli senza neppure esserti documentato..

Apple iPad Air e Mini 2019: il nostro unboxing | VIDEO

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia