Apple: spot pubblicitari dell'iPad Pro realizzati con.. iPad Pro | Video

29 Gennaio 2019 188

Apple ha recentemente pubblicato alcuni spot dedicati all'iPad Pro nei quali venivano spiegati i procedimenti necessari per effettuare diverse operazioni come prendere appunti, creare presentazioni oppure ospitare un podcast. A seguito di questi filmati ne ha condiviso un altro, intitolato "A new way to go behind the scenes", in cui ha rivelato che i precedenti sono stati registrati, editati, modificati e prodotti utilizzando esclusivamente iPad Pro.

Con questa trovata pubblicitaria Apple intende dimostrare le elevate potenzialità del loro device, capace all'occorrenza di sostituire uno svariato numero di dispositivi professionali. Nel video è possibile osservare le fasi di registrazione e di editing video. Persino le musiche di sottofondo sono stare realizzate con strumenti virtuali attraverso l'app GarageBand.

Al di là delle operazioni sicuramente più macchinose e meno comode se svolte attraverso un iPad Pro, è interessante sapere che tutto questo sia possibile sfruttando un solo device. Vi lasciamo alla visione del filmato.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 277 euro oppure da Amazon a 369 euro.

188

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
BLOW

Certo scopi pure? Alla fine lo usi per guardare youporn

Bastian Contrario

Ferrite è per la registrazione musicale, mai usata.
Coda è un editor tutto in uno per developer, mai usata.

La suite Omni è il vero capolavoro, sono delle app per la pianificazione di progetti. OmniOutliner, OmniPlan, OmnoGraffle. Fanno il paio con le rispettive app per Mac, costano uno sproposito ma valgono ogni centesimo.

GiovanniDB

Io ho la versione 11” LTE e devo dire che è davvero un gran bel prodotto, con le giuste applicazioni riesci a superare qualche limitazione, ovvio non sostituisce un portatile per ovvie ragioni, ma nel complesso è ottimo, per le mie esigenze, ovvio!

ManuMao

Si si,senza neanche un file manager....ma va va,che anche macos lo stanno rendendo un sistema operativo da calcolatrici,ridicoli,prossimo computer windows,mai più robaccia di "nonpuoi"apple

Ragnar

Forse tu nemmeno disegni, ma per disegnare l'ipad va ovviamente poggiato su qualcosa di stabile e di superficie piana.

Un laptop esige un certo tipo di discorso, un ipad un altro.

Per proteggere l'ipad ci sono cover e gusci a conchiglia, cover con tastiere e mazzi vari.

l'ipad è più fragile di un portatile? Si. Vuoi fare causa ad Apple per questo?

Preparo bibite e pop corn.

Rick

Concordo
Io credo che sia in ritardo a causa di iOS 12..hanno preso un anno di “pausa” per risolvere qualche problema di instabilità, quindi spero che quest’anno esca un corposo aggiornamento che migliori l’esperienza utente in quel senso

Cristian P.

Che app sono la suite Omni, Coda e Ferrite?

LastSnake

Cavolo, date ad iOS la possibilità di gestire file reali ed abbandono tutto per iPad Pro.

giacar

C'è sia su Mediaworld che su Amazon il grigio siderale 2017 64 GB a 599

Alessandro Dalla Cà

Ti dirò per il mio uso che non necessita delle app che hai citato, ritengo molto più limitante un ipad soprattutto per la gestione file troppo macchina , che di pro ha poco. Ti dico anche che se avessi bisogno di uno strumento professionale per foto e video non prenderei in considerazione un tablet come ipad perché l'idea di dovere fare tutto con le dita senza la possibilità di collegare mouse esterni la ritengo troppo limitante e poco produttiva.

Bastian Contrario

Sí ma...le app? Il PlayStore non offre roba al livello di Pixelmator, Affinity Photo, la suite Omni, Procreate, Coda, iMovie, Lumafusion, Ferrite, BeatMaker 3, Scrivener, PDF Expert. L'unica roba degna di nota disponibile su Android è MS Office e Autodesk Sketchbook.

Tab S4 ha dell'ottimo hardware ma il software latita. È questa la vera limitazione.

Alessandro Dalla Cà

Io ho speso 500€ per tab s4 e ne sono soddisfattissimo. Display amoled stupendo, ci guardo molti video e il formato 16:10 è perfetto, memoria espandibile, leggo chiavette, hard disk, ci posso collegare mouse e tastiere , volendo si può avere linux ,la penna compresa nel prezzo è ottima per prendere appunti all'università . Le app si adattano perfettamente allo schermo senza avere fastidiosi x2 o x1 da fare (chi ha ipad mi può capire). Ho un file manager degno del suo nome e una gestione molto flessibile e immediata dei miei file. Lato prestazioni nulla da da dire è sempre reattivo e ha una gpu adreno che va come si deve. Riproduce tranquillamente video 4k 60 fps con bit rate da 100mbps quindi la potenza non gli manca. Avrei potuto prendere allo stesso prezzo un vecchio ipad pro ma no grazie, per le mie esigenze mi sarei sentito troppo limitato.

ermo87

Non posso darti torto anche se limitato in entrambi

Kamgusta

Sinceramente non ho mai trovato un utente Apple che guardava il rapporto qualità/prezzo... Tutti acquisti di pancia

Kamgusta

Ma che sono queste frociate che hai scritto? Ma prenderti un portatilino come tutti i DJ normali ti sembrava brutto?

Kamgusta

Con 150 euro mi son preso un 8" OLED con modulo telefonico... iPad è il solito prodotto sovraprezzato per fighette

onlykekko

No, non conviene manco un po’. Tutta la vita iPad 2018z

onlykekko

Alcune cose:
- daw multitraccia
- controller ableton live
- controller novation con loop interni all’ipad, senza necessità di utilizzare un secondo laptop con ableton
- creazione di beat e drum machine da utilizzare live
Queste cosa - che uso ogni giorno - per ora le fa solo iPad.
Non serve nemmeno un pro (che al momento per me è tanto figo quanto inutile).
Un tablet Android serve per guardare film e leggere siti web.
Onesto, per carità, ma siamo su galassie completamente diverse.

onlykekko

Anche per tutto il settore musicale.
Android non è proprio possibile utilizzarlo, non hanno ancora risolto il problema della latenza.

onlykekko

Io lo utilizzo come controller per ableton live, lo uso con il mixer digitale per settare i livelli del palco, lo uso come ereader durante i concerti per sfogliare gli spartiti (con pedale Bluetooth per sfogliare).
Occasionalmente mi serve per creare al volo dei beat che poi vengono suonati live o lo utilizzo come daw di base in mobilità, ovviamente limitando al massimo i plugin.
Io credo che queste cose o le fai con iPad o non le fai.

onlykekko

Certo, la diagonale dello schermo può fare una certa differenza, ma deve venire a patti con la portabilità.
Detto questo, rimangono dei problemi di interfaccia da Apple mai risolti.
Se iPad vuole sostituire un laptop tradizionale deve offrire almeno la stessa intuitività in alcune operazioni.
Il Ping pong tra app per lavorare su diverse fasi dello stesso file è snervante, così come la selezione fine di testi o elementi grafici.
È ora di rivoluzionare anche la springboard, che ancora è la stessa di un iPhone grande.
Ci vuole un file manager vero ed una multiutenza.
Apple è molto timida al riguardo, forse per non cannibalizzare i suoi laptop base?!

Bastian Contrario

Puoi avere quello che ti pare, il Play Store fa schifo e le app sono poche e poco ottimizzate. L'OS non vede una nuova funzione dalla preistoria. Niente split view, niente finestre, niente dock... una tristezza infinita.

Non sono un fan di iOS ma Android per tablet è un pianto amaro. Se penso che c'è che gente spende 500€ per il Galaxy Tab S4...

Mattia

Io per poter testare quello che hai appena scritto mi ero fatto prestare l' iPad di un collega, ok che l' avró provato per un paio di giorni però mi era sembrato di capire che con l'app file browser ( suggerita da un utente) molte delle limitazioni sulla gestione delle meorie venissero colmate, ovviamente potrei sbagliarmi.
Alla fine non sono ancora riuscito a togliermi lo sfizio di comprarmi un iPad, vediamo se faranno qualche offertina sui (anche 2017) ma dubito.

BLOW

Dipende io ho un tab a 2006, e trovo uguale a questo ma con un risparmio del 50% basta che si aggiorna con le patch!

Super Papaya

Entanglement

Rick

Esatto
Il Pro ha una serie di caratteristiche migliori (display, audio ad esempio) e un design nuovo, ma l’esperienza utente alla fine è la stessa
Ne vale la pena se si considera di prendere il 12,9”, ma il prezzo è troppo alto per quello che offre come software ora
L’unica consolazione è che il software si può aggiornare

Pirupa

Si sì funziona benissimo! L’ho venduto per inutilizzo.. mi dispiaceva tenerlo li senza utilizzarlo.

onlykekko

Paradossalmente le app sono più avanti di iOS stesso. Prova a copiare ed incollare del semplice testo.
Devono inventarsi qualcosa, perché per alcune operazioni è semplicemente snervante.
Per altre invece è fantastico, ma le faccio allo stesso modo e nello stesso tempo con un iPad 2018.
Perché devo spendere il triplo?

Rick

Serve più che mai un iOS 13 completamente nuovo e incentrato su iPad, che è quello che spero facciano
Poi le app professionali arrivano, perché la piattaforma è solida, e allo stesso modo anche la base di utenti

Andrej Peribar

Come dissi anni orsono secondo me è il miglior prodotto Apple.

Il base non ha concorrenza, il Pro sarebbe anche giusto nel prezzo per l'HW e per il SW terze parti ma iOs senza gestione memoria esterna e filemanager non è Pro.

È una conditio sine qua non

Top Cat

Il Crack!

ilmondobrucia

Quindi più costa e più deve essere anti piegamento ??

Top Cat

Col gel...

ilmondobrucia

Questa è brutta ...so che sai fare di meglio ...sforzati ..magari quando sei in bagno

Depas

Non so come la pensa riguardo ipad

CAIO MARIOZ

Lavorare su iPad è una goduria, ma purtroppo non puoi ancora fare tutto a causa di iOS

CAIO MARIOZ

Basterebbe solo un aggiornamento OTA da parte di Apple per risolvere qualsiasi limitazione

Daniele Gigantino

Max?

Circo VARgogna Inder

Lato tablet non c'è un android che tiene testa all'iPad, purtroppo i prezzi dei Pro sono esagerati

Top Cat

Munitevi di maschera antigas.....

https://uploads.disquscdn.c...

Rick

La questione principale è che, con le giuste app, diventa a tutti gli effetti uno strumento con cui si possono creare contenuti, così come si farebbe con un normale pc (al quale comunque servono applicazioni terze per fare altrettanto)

Ovviamente è diverso l’approccio, siamo ancora nella fase del compromesso (a causa di iOS che è limitante e delle app, che stanno però aumentando) e quindi ci si deve abituare a come ragiona il dispositivo, ad esempio nella gestione dei file e nelle app
Superata questa fase, con un software magari più completo e dopo l’apprendimento allora può essere veramente un buon dispositivo...serve tempo, ma è la stesso tempo che si potrebbe impiegare per imparare un nuovo software ad esempio

The frame

Be dai c’è un bel po di differenza. iPad 2018 ha uno schermo peggiore del mio air 2 che è un dispositivo 2014 se non erro. Una differenza abissale con l’attuale pro. Se vuoi un tablet , Con un iPad Pro per uso leggero stai a posto per 10 anni

Depas

Se ti arriva piegato te lo cambiano....

Rick

In realtà il Pro da 9,7” partiva da 689€ mentre il 10,5” da 739€
Comunque il ragionamento resta valido, tant’è che hanno poi introdotto l’ipad “normale” per riportare verso il basso il listino

Hanno creato due gamme distinte da un unico prodotto (e allo stesso modo hanno fatto anche con iPhone)

Orophen

La logica di un dispositivo da 1.000 euro che ti arriva già piegato, eh si

Depas

Non solo io: qualche altra persona con un minimo di logica c’e’.

Luca Lindholm

Io sono coerente: cito tutti gli iPad top di ogni anno.

Sa... non sono abituato a intendere come progresso la rimozione di feature...

-.-

Orophen

Tu sei l'unico che capisce.

Bastian Contrario

Un App store degno di nota ed un OS non abbandonato a sé stesso.

Quand'è l'ultima volta che Google ha aggiornato Android concentrandosi sui tablet?

Stefanoc

Ti svelo un segreto: hai citato 3 dispositivi diversi e per citarne solo uno iPad 2018 parte da 359.

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20