Apple Watch 4, ricerca per rilevare tempestivamente sintomi di infarto

18 Gennaio 2019 119

Apple e Johnson & Johnson collaboreranno per capire se è possibile usare Apple Watch 4 come strumento di prevenzione degli infarti. Un'app sviluppata da Johnson & Johnson cercherà di individuare con tempestività finora impossibili (a meno di indossare un apparecchio di monitoraggio professionale) la fibrillazione atriale, lavorando in tandem con la funzione di segnalazione di battito irregolare nativa dell'Apple Watch 4 con ECG.

La fibrillazione atriale è un tipo di irregolarità cardiaca che è generalmente il preludio all'infarto. Si stima che sia responsabile della morte di 130.000 persone e del ricovero di 750.000 all'anno nei soli Stati Uniti. Lo studio sarà condotto da Janssen Pharmaceuticals, una controllata di Johnson & Johnson, negli USA; inizierà alla fine del 2019, e riguarderà un gruppo randomizzato di over 65. Dice il responsabile della ricerca scientifica di Johnson & Johnson:

Grazie ai dati generati da questa ricerca, in futuro potremmo riuscire a sviluppare nuovi sistemi per rilevare tempestivamente altre patologie che implicano sintomi fisiologici misurabili.

Jeff Williams, responsabile operativo di Apple, apprezza in particolare il fatto che l'indossabile permetta ai suoi utenti di imparare più cose sulla loro salute:

Questo tipo di informazioni permette agli utenti di individuare la terapia ideale o, meglio ancora, adottare abitudini salutari che migliorano l'attività di prevenzione.

VIDEO

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Bass8 a 559 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

119

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianni

Da informatico state parlando arabo .. quindi mi limito a scrivere "Boh" :-) Tuttavia credo che in Italia/Europa questa feature rimarrà disabilitata proprio per evitare l'innesco di questo tipo di discussioni (su un forum come HDBlog ok ma che posso portare anche facilmente su altri "Forum"...)

CAIO MARIOZ

ma non ha la rete mobile, che a me serve (non per internet ma per messaggi e chiamate)

Antares

Finora quello che ha scritto inesattezze sei tu e non io.
Informati prima di parlare e sparare giudizi.

Antares

Non tutte le fibrillazioni portano ad inefficienza di pompa solo alcune e quelle più gravi.

Antares

Di derivazioni ne ha 2 una sul
Polso ed una dove si poggia il dito.
Al 118 c’è bisogno di avere più informazioni, aw ha bisogno solo di averne alcune.

optimus81

Eccone un altro che si sente forte dietro un monitor...lol , povero

Francesco

Al di la del fatto che non si arriva mai all’infarto per l’eventuale minore eiezione che ci potrebbe essere (l’unico meccanismo per cui si potrebbe avere un infarto in paziente con FA è l’embolia di una coronaria, evento estremamente raro comunque), il succo del discorso era che non si può sentire che un dispositivo riconosce i sintomi di un infarto basandosi sulla presenza di fibrillazione atriale; è come dire riconosco precocemente un infarto sulla base del pallore cutaneo

Paolo C.

La fibrillazione atriale può portare ad ischemia del tessuto cardiaco indipendentemente dalla presenza di un trombo. Il cuore in fibrillazione semplicemente non pompa il sangue correttamente.

Francesco

“La fibrillazione atriale è un tipo di irregolarità cardiaca che è generalmente il preludio all'infarto.“ Consiglio la correzione di questa frase, in quanto sostanzialmente sbagliata. La fibrillazione atriale, se non trattata, può portare allo sviluppo di un trombo all’interno della cavità cardiaca che a sua volta potrebbe determinare un ictus ischemico. La possibilità di riconoscere un infarto sulla base di una FA non ha nessuna base.

Paolo C.

Io da te leggo solo aria fritta. E secondo me non sai un c4zz0.

Paolo C.

Dirette nella tua bocca.

Paolo C.

Detto da te è un complimento. Il principe dei cojoni

Paolo C.

Stessa cosa di un AW3 che costa 150€ in meno.

Paolo C.

Se non ri ripristina il ritmo cardiaco corretto la fibrillazione porta ad ischemia. Quindi anche ad infarto.

Paolo C.

Arrivata wikipedia. La fibrillazione atriale porta ad avere una mancanza di efficacia nella pompa cardiaca. Argo se il cuore non pompa il sangue non arriva ai tessuti. Ergo se non arriva il sangue il tessuto cardiaco muore.
Fonte corso 118/DAE. Ciao bello.

Paolo C.

Sì, questo ne ha 1. Ciao bello.

Moveon0783 (rhak)
Manicabag36

Stesso dubbio che ho avuto io appena preso il 40, ma fidati che ti basterà provarlo il 44 per tornare di corsa al 40 ( poi ovvio dipende dal tuo polso ), su di me sembrava di avere un grande sasso nero addosso

Manicabag36

Beh Apple Watch non faceva che ricordarmi di respirare ( poi per fortuna ho scoperto che si poteva togliere sta cosa dell’app respirazione )

Saeliçar le Rouge

Apple va a colpo sicuro: l'infarto ti viene per forza già quando compri questo Apple Watch e ti dicono quanto devi sborsare.

sailand

Caso vero capitato a mia madre: nonostante ecg, visita e icovero precauzionale in terapia intensiva il giorno dopo non erano sicuri avesse avuto un infarto. Solo l’esame del sangue può rivelare gli enzimi prodotti da un infarto come prova al 100%, neanche un ecg completo a volte è sufficiente.
Nella migliore delle ipotesi con i segnali rilevabili dal solo polso si può avere al massimo un indizio non certo sicuro ma nella peggiore è solo aria fritta.
Da notare che capire SE è possibile vuol dire che lo stato attuale è di mera ipotesi sul se e come poter realizzare tale caratteristica, ben prima del verificare se funziona e con quale percentuale di affidabilità.
Insomma mi pare che hanno annunciato che sono ancora a livello aria fritta.

antonio

Certo che ben venga... Ma quanti ipocondriaci ci sono?? Quanti saranno in grado di analizzare il problema?

Masterpol

il problema è che a volte quando hai un'infarto nemmeno ci arrivi in ospedale. se questo può prevenire ben venga

Duca

Se già questo va bene il prossimo sarà una vera e propria bomba!

Antares

Se ne sentono di tutti i colori

alex-b

Guarda che è successo a un mio parente che lo richiamarono dall'ospedale per un sospetto infarto (dai risultati di alcune analisi) e si sentì male per lo spavento. Il sospetto si rivelò infondato ma intanto metti che era predisposto poteva venirgli davvero un infarto per un falso allarme.

alex-b

Non prima di aver ricordato che lui guida le ambulanze

antonio

non sono terrapiattista ma ho sentito dire da alcuni di loro che "il cuore é piatto"

antonio

sicuramente tra qualche giorno/settimana uscirà un'articolo dove gli ospedali non riescono a gestire gli intasamenti da apple-infarto da uno vero...

fabrynet

È già arrivato comatrix a ricordarci che non si tratta di uno strumento medico professionale?

Salvatore Esposito

uscita prevista è a fine febbraio quindi ancora nulla di certo sul prezzo ma se dovesse essere quello il prezzo, può restare sugli scaffali vicino agli iTrash.

Depas

Galaxy s10 MILLEQUATTROCENTO EURI

Depas

Infarto per un falso allarme su un infarto ahahahhahaha
Ma ve le studiate?

Cappuccilli Enzo

Nella cura del corpo hanno un paio di vantaggi sulla concorrenza, sterminata clientela e apparecchio unico e continuo a pensare che sarà il business del futuro. Per riprendere una citazione di Jobs, nessuno vuole morire e se un oggetto così mi da un allarme, non mi salverà al vita, ma mi sprona ad andare dal medico o in pronto soccorso; se è codice bianco pago la mia parte ed esco tranquillo... e poi schiatto , ma questa è un'altra storia.

Top Cat
andrewcai

ma dove? serie0 mi durava 16 ore se andava bene

Squak9000

anche la serie 0 mi durava 48 ore e più il primo anno... poi andando avanti con gli update è scesa a 30 ore circa.

come detto l'usura non centra nulla... me lo hanno cambiato per uno nuovo e la batteria è rimasta uguale.
In questo modo la gente è spronata a cambiare dispositivo...

sagitt

44 lte black sport con loop milanese black

la cosa che mi ha più "deluso" è che speravo che essendo lte e essendo 44 e essendo nuvoo durasse molto di più del mio 42 series 2, invece dura poco di più

invece xs dura il doppio del mio ex 7

andrewcai

per la batteria c'è un abbisso, l'AW4 mi dura 48 ore

FreeEnd

A me non è dispiaciuta come prima puntata

Squak9000
FreeEnd

Selezione naturale

Squak9000

io sono con un Serie 0... il primo uscito e anche se ho trovato buone offerte sulla serie 3 onestamente non sento l'esigenza.

penso bisogna valutare quanto uno lo usa e se l'upgrade ne vale la pena.

io lo uso per:
- guardare l'ora
- apple pay
- vedere le notifiche/chiamate

e continuerei a fare le atesse cose con la serie 3.
Quindi non trovo il motivo per cui cambiare.

Batteria?
Comunque te la "cojonano" con l'update.
PS: pensavo fosse il mio ad avere ormai la batteria andata dopo quasi un paio di anni.
poi me lo hanno sostituito con uno nuovo e la durara NON variava di molto... quindi sono gli update (fortunatamente ora sono bloccati sulla serie 0)

ghost

Per quanto meglio funzioni è l'utilizzo assoluto che ne fai che non mi fa sembrare sensato il cambio. Se pensi che dato il miglioramento ti porterà a usarlo di più il discorso cambia.

Moveon0783 (rhak)

Hai un 40 o un 44? Io ho preso il 40 ma sono tentato di cambiarlo col 44, anche se lo trovo più “pataccoso” e volgare.

sagitt

Na non cambio, tanto lo tengo anni...

Non parliamo poi di esim su xs

KenZen

AW4 non ha nulla a che vedere con la versione 2 se ti riferisci alle motivazioni che hai citato.
Alternarlo a un orologio non è vietato :)
Saluti

Libertine

Possiedo già un Apple Watch Series 2 in acciaio inossidabile. Lo trovo potenzialmente utile, tuttavia lo indosso poco per varie motivazioni (es. velocità non eccellente, durata della batteria che oltretutto diminuirà nel tempo, possesso di un orologio classico che mi piace parecchio). Ciò mi fa desistere dall'effettuare un aggiornamento ai dispositivi successivi, visto anche il costo sostenuto.

Ho però l'occasione di acquistare un Apple Watch Series 4 in acciaio inossidabile con LTE attorno ai 500 €. L'idea mi intriga visti i miglioramenti rispetto a tutti i modelli precedenti, ma la mia esperienza mi fa desistere un po' e resto insicuro sul fatto che possa essere una buona idea. Avete esperienze simili o suggerimenti al riguardo?

digitalfranz

esatto, terrorismo psicologico, la Fibrillazione Atriale espone ad altri rischi (controllabili) ma certo la più diffusa (purtroppo) forma di aritmia non è prodromica all'infarto.

CAIO MARIOZ

Provato a nuoto, spettacolo

Riconosce lo stile del nuoto, anche quando è misto in una singola vasca (scrive misto), i metri percorsi, i tempi di riposo, tutti i parziali per ogni 100 metri, il ritmo per bracciata, il numero di vasche

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20

Apple iPhone 11 Pro: live batteria (3.046mAh) | Fine ore 20.13