Mixpanel: l'uso di iPhone XR supera iPhone XS ma non XS Max

09 Gennaio 2019 191

iPhone XR sembra aver superato in popolarità iPhone XS, stando ai nuovi dati condivisi da Mixpanel che sembrano certificare il sorpasso dell'iPhone con display LCD ai danni del ben più costoso modello da 5,8", nonostante quest'ultimo abbia avuto circa un mese di vantaggio per quanto riguarda le vendite.

Ricordiamo che i dati di Mixpanel non equivalgono a quelli di vendita, bensì all'analisi del traffico dati generato dai vari dispositivi su alcuni siti e app, quindi è bene non considerarli come assoluti. Sebbene solitamente raffigurino uno scenario abbastanza simile a quello reale, si tratta di una semplice stima delle quote di mercato di ogni singolo terminale.

Particolarmente interessante il fatto che iPhone XS Max sia ancora davanti a XR pur avendo un prezzo di listino decisamente superiore. Sembra infatti che siano altri fattori ad incidere nella popolarità dei vari iPhone, visto che sebbene XS sia un dispositivo migliore di XR sotto quasi tutti i punti di vista - ad eccezione di diagonale del display e autonomia - molti utenti preferiscono scegliere XR e XS Max anche per via dei loro schermi più ampi.


Tra tutti gli iPhone al momento presenti sul mercato, iPhone XR - secondo le ultime rilevazioni - ha uno share del 3,02%, iPhone XS Max del 3,65% e iPhone XS del 2,89%, mentre i modelli 2017 mantengono oltre il 30% di share (combinando i tre modelli), segno dell'elevata popolarità degli smartphone della scorsa generazione.

In ogni caso è previsto che iPhone XR riesca a superare le performance di iPhone XS Max entro il mese prossimo, diventando quindi lo smartphone iOS 2018 più popolare dell'anno. Alla luce di tutte le problematiche emerse negli ultimi giorni - tra cui le stime al ribasso per il prossimo trimestre - sarà interessante capire quali saranno le reali performance degli iPhone 2018 sul lungo periodo. Intanto Apple pensa al futuro e al lancio di nuovi servizi che possano rinnovare la sua offerta e renderla sempre meno dipendente dalle prestazioni di mercato dei suoi smartphone.

(aggiornamento del 19 ottobre 2019, ore 12:11)

191

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Igi

Si va beh, sta storia è vecchia e salta fuori ogni anno... ma l'anno trascorso che ricorderemo per il boom delle fake news non ha insegnato niente?

Leon

fidati che non funziona così, te lo dice uno che conosce queste cose è a tutt'oggi ha accesso ai listini rivenditori.
Ho davanti uno dei tanti listini aggiornato al 5 gennaio.
Se di dicessi ad esempio quando si guadagna su un iphone XR da 64gb, prendendo per buono il prezzo di listino ufficiale, ovvero 899 ti verrebbe da ridere, non ci crederesti nemmeno.

Mattia Cognolato

Che oggi è blu, che ho mangiato casa, etc etc

Max

Impara a leggere.
Almeno l’italiano.

Max

Ci sta.
Oppure inserisci altri accessori come una basetta di ricarica wireless...
Se vogliono tenere il prezzo al livello attuale, devono incrementare l’appetibilità del prodotto (anche partire da 128 Giga sul taglio di memoria, così come i Mac devono partire da SSD da 256 Giga assolutamente).

Max

E questo cosa dovrebbe dimostrare ?

Max

Questo è senz’altro vero, indipendentemente dalla marca.

Capitanharlock

Prossimo step darti direttamente il telefono in mano, come a Porta Portese.

Capitanharlock

Prendi meno mescal.

Chip

è dove sta scritto? su una statistica di un sito

CAIO MARIOZ

Quindi a breve sarà l’iphone 2018 più diffuso al mondo
Come avevo previsto

Paul'S

dove ho scritto di incremento dei vecchi? ho solo riportato i dati senza commentare

Paul'S

dove ho scritto di incremento dei vecchi? ho solo asetticamente i da riportato i dati

NEXUS

hahahahahahahha povero appleIDIOT

vince

Linka.

Attenzione: non quelli nascosti negli specchi presentati da Samsung / LG....

Carlo

ahahahah la fantasia non manca al ragazzo, questo bisogna ammetterlo!

Venom

Nemmeno Adam Kadmon sarebbe riuscito a fare meglio con le sue teorie complottistiche ^^

Carlo

Per Facebook non penso di doverti spiegar ei motivi, Google e MS, lato capitalizzazione, volano (addirittura MS ha segnato il suo record di sempre, stesso periodo in cui Apple crollava). Oh, che ti devo dire, il giorno che capirai che se mungi la vacca così tanto da ucciderla poi ti ritrovi senza vacca, sarà sempre troppo tardi...

Mattia Cognolato

Mah, io sarei stato uno di quelli a cui poteva interessare, ma tra l' x e e xr non ho deciso niente, ho meglio ho deciso di non prendere niente; non è una questione di odio, è che il prezzo non c' entra a niente o poco...

efremis

È la voglia che viene a me quotidianamente leggendo i fanboy Android anche più patetici. Su un articolo Apple ci sono più commenti di tutti. Poi li leggi e scopri che il 90 % sono di bimbi che urlano "al rogo Apple" indistintamente dal vero contenuto dell'articolo.

Tony

comunque tutta roba inutile da pippe mentali se mancano i numeri e i siti di riferimento! bah

josefor

Io penso sia una mossa commerciale di Apple far avere ai rivenditori prezzi molto competitivi, salvano la faccia lasciando il prezzo ufficiale invariato ma buttando in commercio alternative dello stesso device per far risalire le vendite.

Callea

Tutti hanno perso nel periodo che dici, pure Google, Microsoft, Facebook, Samsung, Lg ecc. tutti a partire dallo stesso periodo.
È una congiuntura globale, non è solo iPhone, sveglia.

Garrett

Boh. Proposto da Big G

Callea

Letto su repubblica, huffington post, lercio o simili testate spazzatura immagino.

Stefano Ferri

Ma anche a prendere altre strade altrettanto discutibili è un attimo e ci sono dei bei parallelismi di fazione opposta si due succitati . Tornando a noi questo odio per l’ XR da parte di chi non lo ha comprato e no ha mai comprato nemmeno un iPhone da magari anni a questa parte non si spiega . Costa meno, ha prestazioni ed autonomia indiscutibili , se fa piacere odiarlo per i bordi fate pure ma ciò non toglie che non è una scelta sbagliata.

Garrett

L'avevo scritto per scherzo ma pare che qualcuno l'abbia fatto sul serio.
Uno ha venduto un rene per comprarsi un iPhone e un iPad, ed è diventato disabile.

La stupidità non ha limiti. HDBLOG dovrebbe riportare l'articolo.

Menthis

Secondo me è molto interessante capire come ha intenzione di rispondere Apple a tutti questi dati. Andrà a vanti per la strada che aveva già deciso di intraprendere oppure faranno qualche cambiamento ai propri programmi (anticipando qualche novità prevista per gli anni successivi, abbassando leggermente i prezzi, immettendo un modello più cheap di Xr tipo il famoso SE2 )?

Menthis

Ho scritto apposta nel post scriptum che 100 e 10 erano solo esempi...

Carlo

naaaaa, la capitalizzazione in borsa di un'azienda esprime semplicemente quanto il mercato apprezzi o meno i prodotti venduti da quella determinata azienda e il fatto che Apple abbia bruciato dai 300 ai 400 miliardi proprio dopo la presentazione degli IPhone 2018 non fa altro che dirci che il mercato ritiene questi modelli un flop clamoroso. Poi puoi inventarti tutte le favole che vuoi, complotti, congiunture astrali e quant'altro, ma la realtà è che o Apple si sveglia e torna a fare Apple, o il rischio di declino è sempre più corposo.

Callea

Ma quanti ne aveva "guadagnati" i mesi precedenti.
Il titolo in borsa non c'entra nel discorso che si stava facendo.

Carlo

no infatti ha solo bruciato 400 miliardi di dollari di capitalizzazione in soli 3 mesi, ma che vuoi che sia? ahahahah

Callea

Si parla di un calo del 10%. Quindi se l'anno scorso vendevi 100 quest'anno vendi 90.
Come ti viene in mente di pensare ad un calo da 100 a 10... ahah
Se così fosse crollerebbe l'intero mercato finanziario visto che iPhone smuove decine di miliardi di dollari.

Carlo

"È stato detto mille volte che si tratta di congiuntura globale dovuta a varie concause di tipo politico come la guerra commerciale USA-Cina."

Credo che la stamperò e la appenderò in salotto a monito per tutto il 2019: mi dispiace ragazzi, la tr01at@ galattica dell'anno è già stata detto da callea, impossibile fare meglio! Congiuntura globale dovuta a varie concause, ahahahah, sei un genio, c'è poco da fare!

Menthis

Però questa tua frase tiene conto solo del paragone dei 3 nuovi. Quanto hanno venduto rispetto a quelli degli anni scorsi al lancio? (e lo chiedo proprio perchè non ho i dati). Perchè gli affezionati che spendono tantissimo ci sono sempre, però capisci che se prima vendevi 100 in totale e ora vendi 10, anche se di quei 10 8 sono del modello più costoso un problema alla base c'è.

Callea

È lo share di utilizzo non lo share di vendite.
Ci credo che i modelli vecchi abbiano uno share di utilizzo più alto, sono in vendita da un anno...sveglia...

Carlo

guarda, non bazzico quasi mai le pagine su Android per cui non saprei, non posso che fidarmi di te. Forse semplicemente si attaccano ora gli utenti IOs come un tempo di attaccavano gli utenti WM, essendo in numero molto inferiore, sono bersagli più facili da colpire! :)

Callea

Ma quelli vecchi stanno in vendita da un anno cribbio... Ci credo che hanno uno share più alto.
Non avete capito una cippa ahahah

Menthis

Ma io sono d'accordo col tuo discorso, e secondo me sono indifendibili tutti i fanboy, qualsiasi sia il marchio (e con fanboy non intendo chi è affezionato e preferisce un marchio, ma chi lo difende sempre e comunque a prescindere). Però qui dentro leggo mille attacchi ai fanboy Apple, ma quando sono i fanboy Android a parlare tutti stanno zitti.

Carlo

basta leggere ciò che scrivono per capire il motivo. Io non ho nulla contro Apple e i suoi prodotti, anzi… Trovo folle invece che ci siano utenti che, a fronte del crollo verticale di Apple per scelte evidentemente sbagliate (ha bruciato 400 mld di dollari di capitalizzazione in 3 mesi, mica pizza e fichi), invece di preoccuparsene e cercare di capirne i motivi, si permettono di dare dei d3m3nti a tutti quelli che non scrivono che Apple è l'azienda più mega fantastica del mondo. Sostanzialmente, non sono contro chi ama un determinato prodotto o un determinato marchio, sono contro chi è talmente id1ot@ da farne una fede incondizionata e senza porsi mai il minimo dubbio. Guarda, io poi odio letteralmente Android, quindi potrei scrivere fiumi di parole contro questo OS, ma non lo faccio perché ritengo giusto che ognuno compri ciò che vuole, qui ce l'ho con l'atteggiamento di questi due che è decisamente insopportabile.

Callea

Ma se il più venduto è il Max... SVEGLIA!!

Callea

Fallimento? Un calo del 10% dai picchi record lo chiami fallimento?

Callea

L'unico aspetto negativo degli XR è il bordo.
Per il resto hanno tutta la tecnologia d'avanguardia degli XS.

La risoluzione dello schermo è ottima, nessuno vede differenze di definizione nemmeno con la lente di ingrandimento.

Callea

È stato detto mille volte che si tratta di congiuntura globale dovuta a varie concause di tipo politico come la guerra commerciale USA-Cina.
Il calo coinvolge tutti i produttori.

Ma i giornali debbono fare titoloni acchiappa click col classico e sempre efficace "Apple is doomed"...

Callea

l'iPhone più venduto nel trimestre è il Max che è anche il più costoso.
Se è l'iPhone più venduto automaticamente è anche (di gran lunga) lo smartphone più venduto.

Questa cosa dovrebbe far riflettere chi parla di iPhone troppo costosi. Se così fosse sarebbero i modelli più economici a vendere di più...

Menthis

Sarò ripetitivo, ma perchè tutti sti messaggi li leggo solo verso i fanboy Apple? perchè non ci sono così tanti messaggi contro i fanboy Android - che tra l'altro sono molto più numerosi in questo blog? e parlo da utente Android che l'unico e ultimo iPhone che ha avuto è stato il 4 nel 2010.

fire_RS

ormai dovresti sapere la mia risposta standard:

RITORNA NEL BUCO

Mattia Cognolato

Sparati

Beppe4

Avessero fatto un SE 2 con face ID processore dell' X e fotocamera dell X con schermo LCD da 4.7 - 5 pollici a partire da 500 euro ne avrebbero venduti un sacco

Beppe4

Il problema è che le airpods vendono bene, non credo vogliano rinunciare alle entrate di queste per regalarle con l'iphone...... A meno che non inseriscano gratis un modello vecchio di airpods all'uscita del nuovo....

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20