Apple AirPlay e HomeKit in arrivo su smart TV Vizio e LG

07 Gennaio 2019 76

Apple AirPlay 2 e HomeKit arriveranno sugli smart TV di Vizio e LG: l'annuncio è ufficiale, e a distanza da poche ore da quello di Samsung, in cui però non si faceva menzione di HomeKit (in compenso c'erano i film di iTunes, assenti per LG e Vizio). Il supporto a HomeKit significa che i TV interessati potranno essere aggiunti alla propria app Home e controllati quindi dagli iDevice compatibili sfruttando i comandi vocali di Siri. Le disponibilità annunciate sono le seguenti:

  • LG: tutti i modelli smart TV del 2019
  • Vizio: tutti i modelli nuovi e quelli esistenti che saranno aggiornati alla piattaforma SmartCast 3.0. L'aggiornamento sarà disponibile intorno al secondo trimestre del 2019

Come sappiamo, si vocifera da tempo che Apple stia preparando il proprio servizio di streaming video concorrente a Netflix e Prime Video. La presentazione potrebbe avvenire entro qualche mese. In quest'ottica, il colosso di Cupertino fa bene a cercare di espandersi sul maggior numero di piattaforme possibili, in un modo o nell'altro: per avere successo, un servizio di questo tipo avrà bisogno dei grandi numeri. È così che, in passato, l'iPod riuscì a imporsi come lettore musicale digitale per antonomasia: diventando compatibile anche con Windows.


76

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Max

Certo certo

Frank

iphone ormai l'ho venduto quest'anno va di note9 ma se vuoi ho 2 ipad e un macbook 2016 dici che bastano per parlare di airplay? cogIionazzo esaurito

KenZen

Io invece credevo potessi utilizzare la memoria come disco, invece.
Saluti

Max

In effetti con so perché l'ho presa da 64 giga... Mi sono detto "per 20 euro..."

KenZen
Squak9000

mi pare per una questione del cambio di lettore multimediale da parte di youtube...

ppi vabbè... sostanzialmente è "la scusa" per Samsung per renderti la tv obsoleta... ma onestamente me ne sbatto.

Max

Ma si sa come mai ?

Carlo

Ha di più e come, lo scatolotto non serve...

Squak9000
Mario&Luigi

Non direi, QuickTime e Safari sono ancora qualcosa di davvero vecchio rispetto alla concorrenza. Il primo riproduce sempre e solo gli mp4 e solo perché è il formato di iTunes. Safari poi rimane un browser vecchio e retrogrado per HTML5 che ad oggi è lo standard del web. Quindi va bene aprirsi alle TV ma anche migliorare i propri software e non rimanere chiusi sarebbe ottima cosa

Max
Max

Di vedere la tv sullo schermo del telefono non potrebbe importarmi di meno.
Miracast non ha nulla di più di AirPlay 2.

Max

Può darsi. Bisogna vedere come viene implementato il software e se anche HomeKit viene inserito.

Max

La mia è una 4K da 64 Gb.

Max

Mac avrebbe uno share nullo ? Tra i notebook di fascia alta nessuno vende così tanto...
Ad Apple del market share non importa nulla: inutile competere con il ciarpame da 3/400 € al supermercato.
iPhone continua a vendere più di qualunque altro top di gamma, indipendentemente dai tuoi colleghi di lavoro.
Il problema dei prezzi alti non ha causato una migrazione ad Android. Ha causato una permanenza con il modello precedente.
Apple inizi a non commercializzare Mac con 128 giga di SSD, abbassi di 100/150€ il prezzo degli iPhone e vedrai come le cose miglioreranno.
Tim Cook è fissato con il suo margine di m3rda, e non fa altro che alzare i prezzi e limare sui costi (da qui i Mac con i 128 giga), per fare felice gli azionisti invece che i clienti.
Adesso che ha fatto inc4zz4re pure gli azionisti magari si leva dalle palle e torna a fare il logistico che è il suo unico talento.

Max

Tu un iPhone l’hai visto in cartolina e scrivi minkiate su AirPlay ugualmente.
Poveraccio...

Il supporto post-vendita di LG si fa sempre notare! Manco ci provano a vedere se è possibile aggiornare qualche prodotto già uscito...

admersc

Apple in ambito notebook/desktop supera addirittura acer, è complessivamente il 4 produttore mondiale con circa 8-9% del mercato. Se prendiamo in analisi esclusivamente il mercato premium dai 1000$ in su per intenderci, Apple ha l'80% del mercato. La gamma mac genera quasi 30 miliardi di dollari l'anno con utile netto inarrivabile dai primi due produttori mondiali Dell e HP.

admersc

bah diciamo sostanzialmente che iPhone prese il posto di ipod, ed avere itunes safari etc su windows non era piu necessario. il focus si sposto dal desktop al mobile, quindi si tagliarono i rami secchi e si concentrarono le risorse di sviluppo sulle proprie piattaforme tutto qua..

admersc

Il calo drastico in Cina è dovuto sostanzialmente ad un boicottaggio in atto verso marchi stranieri (di recente anche Samsung ha avuto un outlook rivisto di -30%) in particolare di quelli USA, dato che nelle principali testate pesudo giornalistiche di regime, i cinesi si sentono "odiati" dagli usa. O almeno questa è la percezione. Nei mercati "developed" o sia sviluppati, Apple ha raggiunto nuovi record per azione, ma non è bastato a colmare la Cina che è un mercato emergente. La situazione sicuramente durerà ancora a lungo, ma parliamo di una trimestrale che genera un fatturato paragonabile a quasi 12 mesi di microsoft.

Mario&Luigi

Sappiamo come va a finire poi: Quicktime e Safari ritirati (facevano pena tra l'altro). iTunes su Windows (così come su Mac) è completamente da riscrivere e da rivedere, pesante e inusabile molte volte. Direi bene ma non benissimo.

admersc

Non software, solo servizi. Apple nel 2018 ha generato 37 miliardi di dollari alla voce software & services, più di tutto il settore intelligent cloud di microsoft. La portata di tale voce a bilancio può solo che aumentare.

admersc

Sempre sul tifo da stadio la si butta è? Se vogliono far aumentare i servizi non c'e' nulla di male e non sarebbe la prima volta che Apple "si apre" alle piattaforme rivali. E' gia successo inizio 2000 con itunes su win, è di nuovo capitato con apple music su android e ricapiterà in ambito video. tutto quà

admersc

bel commento

Frank
Pippo Gi

Dici? io ho la apple tv e tutta sta differenza non la noto. In compenso o mi porto dietro la apple tv o non funziona una mazza. Ho risolto con Android.

Pirupa

Il quadro è già chiaro. Guarda la linea Mac, ottime macchine ben costruite, software proprietario ottimizzato ma prezzi assurdi e market share pressoché nullo.

iPhone farà questa fine, perché la qualità degli smartphone in generale è molto aumentata, le persona si stanno accorgendo di non aver bisogno più dell’esclusività di iPhone per whatsapp e qualche foto al proprio gatto.

Parlo per esperienza personale sul posto di lavoro, davvero tantissimi hanno abbandonato iPhone.

Pirupa

Per AirPlay bastava e avanzava. Non vedo utilità in altro per Apple TV

KenZen

Che ne dici se facciamo uno scambio? Ti do la mia ATV (4) 64Gb e mi dai la tua ATV (5) 32Gb ;)
Saluti

KenZen

ahahahhahahahahahahha

KenZen

ahahahahahhahahahaha

KenZen

Azz c'è anche HomeKit... importante (per me).
Come sistema domotico mi sa che è il migliore.
Saluti

Carlo

Non comprendo anzi non condivido

daniele

bella cagata!!!

iTunexify

Ma quando mai dai siamo sinceri, io li uso entrambi e la latenza e la fluidità utilizzando il Miracast è decisamente scarsa rispetto ad AirPlay

Itachi

È esattamente il contrario. Airplay è di una fluidità perfetta, il mirroring dei dispositivi Android è AGGHIACCIANTE.

Il grosso difetto di AirPlay è sempre stato quello di essere legato alle Apple TV.

Lo dico da possessore di entrambi.

ghost

Chiedevo in vista del futuro se questa apertura di apple annulla il suo prodotto nel lungo periodo e mi sembra di capire di si.

Carlo

Airplay funziona, vero, ma è superato da dlna e miracast di android

Callea

Ma non sparare boiate.

lorenzo1222

Concordo

Squak9000

???
sul mio Samsung del 2013 è stata rimossa l'app.

Vulcan

https://uploads.disquscdn.c...

Max

Ma fammi il piacere... AirPlay funziona splendidamente

Max

Quando mai Google ha tolto supporto ad una piattaforma?

Max

Se è utente Apple questo è un ulteriore incentivo

Max

Si ok, non ha raggiunto le aspettative. Si ok grosso crollo in Cina grazie anche al fenomeno alla casa Bianca. Si ok va rivista la politica commerciale perché i prezzi sono folli. Si ok Tim Cook deve levare le tende che sta facendo più danni delle cavallette... Però va tutto un po' contestualizzato. Siamo in un mercato in crisi (leggevo ieri che ci si aspetta un calo del 13% dall'altro gigante Samsung) ed Apple avrà comunque raggiunto ricavi di 83/84 miliardi in un trimestre, che la concorrenza sogna...

sagitt

Ma non per airplay

Max

Senz'altro ha tirato troppo la corda.
Senz'altro devono rivedere qualcosa nella strategia commerciale.
Però callea non ha detto una sciocchezza: parliamo comunque di una casa che vende 180/190 milioni di telefoni di fascia alta all'anno...

Max

Apple si e resa conto che il mercato smartphone e saturo ed i numeri record non li può più fare, anche perché l'idiota con la parrucca sta tarpando le ali agli unici due mercati dove c'era margine di crescita, Cina ed India. Per questo Apple sta puntando ai servizi. Campo che tiene affezionati i clienti all'ecosistema.
Considerata la crescita in foppia cifra direi che almeno su questo Tim Cook ci ha preso...

Max

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia

Apple iPad Pro 11" e 12,9" ufficiali: A12X Bionic, Face ID, USB-C e Pencil 2