WhatsApp per Android ed iOS: in arrivo sblocco con Touch o Face ID

09 Gennaio 2019 179

Aggiornamento 09/01

WhatsApp per Android implementerà presto lo sblocco tramite impronta digitale per accedere all'applicazione. La conferma arriva dagli screenshot dell'ultima versione beta 2.19.3, che introduce la richiesta di autenticazione mediante impronta digitale.

Gli sviluppatori fanno sapere che per ragioni di sicurezza e stabilità questa funzionalità è ancora in fase alpha e non è al momento disponibile all'interno del canale beta, tuttavia lo sarà presto. Chi volesse accedere al programma beta di WhatsApp per Android lo può fare utilizzando i link per il download dal Play Store e per il download del file APK.

WhatsApp beta 2.19.3

Articolo originale 23/10

Gli sviluppatori di WhatsApp stanno spingendo l'acceleratore per arricchire di funzionalità la versione iOS della popolare applicazione di messaggistica. Se il corposo changelog della versione 2.18.100 non fosse sufficiente, interviene il sempre ben informato WaBetaInfo ad anticipare un'ulteriore ed utile funzionalità attualmente in fase di sviluppo e test: il supporto al Touch e al Face ID.

I due sistemi di autenticazione degli iPhone potranno essere utilizzati per impedire a persone non autorizzate di accedere all'applicazione, consentendo di sbloccarla solo previo riconoscimento del parametro biometrico. Pur trattandosi di una funzione non ancora attiva nell'ultime ultime release dell'app, è possibile iniziare a familiarizzare con il funzionamento.


Le relative opzioni sono infatti contenute nella sezione Privacy di iOS che riporterà le nuove sotto-sezioni Richiedi Touch ID e Richiedi Face ID (immagine in alto a sinistra). Se verranno attivate le rispettive opzioni, ad ogni apertura di WhatsApp verrà richiesto il riconoscimento dell'impronta o del volto (immagine in alto a destra - accesso con Touch ID attivo). Se il riconoscimento non andrà ripetutamente a buon fine, l'app chiederà di inserire il codice numerico (esattamente come avviene in fase di sblocco dell'iPhone).

Da precisare che l'integrazione del Face ID e del Touch ID non richiede l'invio di dati personali (impronte e/o volto) ai server di WhatsApp: la natura 'blindata' delle API iOS necessarie per il funzionamento dei due metodi di autenticazione determina una gestione delle relative funzioni che viene effettuata direttamente dal sistema operativo.

Al momento, manca una data esatta per l'integrazione delle funzionalità descritte nella versione stabile dell'app. Potrebbe occorrere ancora un po' di tempo, visto che WaBetaInfo fa riferimento ad un attuale stadio di sviluppo alpha.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 629 euro.

179

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex Bajo

Ho appena scaricato la beta di Whatsapp e non ce!

Horatio

Grazie.

greatteacher

Impostazioni -> utilità -> app locker

Nicola Wayne Folli

lol a me succede solo a volte su Telegram per android

Nicola Wayne Folli

La notizia si riferisce ai primi rumor che vedevano l'opzione esclusiva per l'app iOS inizialmente

Nicola Wayne Folli

Il problema è che quello di Telegram non ha problemi di soldi e non venderebbe l'app...tantomeno al diretto rivale

Nicola Wayne Folli

Ma che gente conoscete...?

Quotatore

Quoto

Quotatore

Quoto

Quotatore

Quoto

Quotatore

Quoto

Desmond Hume

utile per la marea di curiosoni. Non puoi lasciare il telefono appoggiato sul tavolo e andarti a prendere il caffe alla macchinetta che li ritrovi a spulciare fra le conversazioni facebook e le chat whatsapp.

L'ho visto fare ad alcuni morti di fica con le colleghe bonazze.

Desmond Hume

non che prima fosse proibito.

la mia compagna neanche sapeva dell'esistenza di telegram... mai cancellato conversazioni zozze compromettenti.

Francesco

ooooo ce l'hanno fatta!\

psimo24

Nel mentre l'estetica e le azioni rimarranno uguali (e abbastanza contrastanti con il design e l'utilizzo del sistema operativo, almeno su android) fino al 2050, quando sarà su Fuchsia OS

Account Anniversario

ti sta crescendo un piccolo callea tra le bale... XD

Alex193a
Emiliano Frangella

Altra cosa delle gif....attuali.
Ti arriva il messaggio gif....
Sei magari poi nel parcheggio sotterraneo o una sala d'attesa dove non si ha segnale, non potrai vedere cosa rappresenta ....

Le gif poi sono pochi k.
Almeno mettessero dei adesivi animati. Non c'è nulla .tutto statico

Chirurgo Plastico

Io se fossi zuckerberg farei così: compro Telegram (10 miliardi possono bastare) cambio l’icona e nome mettendo quelli di Whatsapp.
Nel changelog scrivo tutte le funzioni di Telegram.
La gente crederebbe in un miracolo.

Ikaro

Oppure lo sblocco di membro :D

Ikaro

Potrebbero mettere che se fai l'occhiolino sei da solo e si apre la chat segreta ;)

Chirurgo Plastico

Con il Face ID sarebbe un problema

yepp
Japmaniaco

Succede da un bel po' ormai...escluderei la colpa del gestore, a me capita qualche volta con Vodafone (e anche con Wind nel recente passato).

Horatio

A parte che alcune rom permettono di farlo nativamente con qualsiasi app (oltre alle app di terze parti che permettono di farlo), Touch ID e Face ID sono nomi commerciali Apple, per favore scriviamo "sblocco con l'impronta" e "sblocco col volto".
O le TV 8k del CES sono per caso "Retina"? -.-

Emiliano Frangella

Mi correggo nel descrivere una cosa....
Le gif animate su Facebook Messenger sono più belle e pulite perché non hanno il contorno quadrato che ha sempre quelle di WhatsApp

Alex193a
Emiliano Frangella

Ancora ....
Esempio
Guarda che la grande richiesta del tema scuro ....invece.... Ormai è una grossa cavolata visto la durata dei device odierni....
Tanto per dirne una

Non è più pulito se vedi un riquadro gigante con scritto gif al centro e devi premere. È una cosa antica.
Molto più carino, simpatico e comodo vedere un gif magari piccola che il riquadro grande inutile che l'anticipa
;)

Callea

Quello è chiedere troppo. Pensavo che fare il backup su un servizio di cloud in comune (e con la stessa struttura dei file) fosse una cosa più semplice.

Alex193a
Callea

Solo su iCloud come del resto la versione Android salva solo su gdrive.

Emanuele Gagliardo

Carl Brave nella sua canzone aveva previsto tutto.

Emiliano Frangella

-_-
Su facebook messenger quando arriva la gif, arriva già animata.
Su wathsapp, quando ti arriva la gif, se non premi, non vedrai mai lanimazione, Finché non la carica.
Altre gif invece neanche sai cos'è o si capisce cosa sia finché non la premi.

Alex193a
Emiliano Frangella

Anche android ormai mischia tutto tra foto fatte a questo mandate da whatsApp.
Una schifezza

Emiliano Frangella

Possibile che un esperto come te e i fenomeni che ti hanno quotato non capiscono la differenza fra gif attiva e quella dove devi premere per vederla animata??

Jugin M Erda

Dai leggi più sotto.. non sto qua a ripetere

alexhdkn

Ok dunque prima c'era? Con iOS 10 l'avevo, poi sono passato ad Android e ora ho iPhone 8 con iOS 12 e non c'è

alexhdkn

Che c'entra? :|

Ikaro

Certo...

WilliamsL

Si. Anche su Android l'autenticazione è gestita dal sistema operativo e non dall'app.

PUTinV2

É comunque riferito solo a ios. Per android é lo stesso?

Rick Deckard®

Si andandroidwear c'è gia (la stessa)

vince

Ma domanda: Whatsapp su iOS non può salvare il backup su Gdrive/Dropbox/etc?

Perché su Android ormai faccio il backup su GDrive da un pò.

vince

Se non iniziamo noi, non possiamo aspettare che lo facciano gli altri :)

Io ormai con i contatti più usati uso telegram, dopo avergli spiegato che possono accedere da dove vogliono e si trovano tutti i file / messaggi.

Se uno di questi continua a scrivermi su Whatsapp, gli rispondo di scrivermi su Telegram.

Jugin M Erda

Io odio avere un app con tutte le foto tra Screenshot, WhatsApp, download e foto scattate tutte insieme! Ma scherziamo?

WilliamsL

In realtà viene creato l'album "Whatsapp", però è ovvio che rimane comunque accessibile sempre.

Rick Deckard®

Io sinceramente l'ho provato e non mi sono trovato bene...

WilliamsL

Oppure adattare il sistema di Telegram, salvare tutto sui loro server, permettere l'accesso da più dispositivi contemporaneamente e mai più chat perse.

WilliamsL

Quello che fa già un'applicazione di terze parti sarebbe fattibilissimo direttamente dall'app ufficiale.
Quindi è una questione di non volerlo fare, non non poterlo fare.

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20