Apple: 600 milioni di dollari per comprare parte di Dialog, 30 per Spektral

11 Ottobre 2018 30

Apple è pronta a comprare la sezione dedicata allo sviluppo dei PMIC (Power Management Integrated Circuit) realizzati da Dialog, società che collabora con la casa di Cupertino da ormai oltre 10 anni, responsabile per la realizzazione del componente presente su iPhone e iPad.

Questa notizia chiude il cerchio di una serie di rumor che si erano susseguiti nel corso degli ultimi mesi, i quali avevano suggerito che Apple avesse intenzione di abbandonare il suo partner storico per passare allo sviluppo interno dei PMIC, sulla falsa riga di quanto svolto nel campo delle GPU in seguito alla chiusura dei rapporti con Imagination Technologies.

L'accordo con la società anglo-tedesca vale ben 600 milioni di dollari e la notizia ha provocato un'impennata del 34% del valore delle azioni Dialog, mai così alte sin dal picco del 2002. L'acquisizione riguarda solo il settore relativo alla gestione energetica e prenderà forma anche attraverso l'assunzione di 300 ingegneri, circa il 16% della forza lavoro impiegata da Dialog. La società ha comunicato che entro il 2022 Apple contribuirà per il 35-40% dei ricavi dell'azienda, mentre attualmente pesa per ben il 75%, questo a causa del fatto che sarà la stessa casa della Mela a realizzare gran parte dei PMIC che verranno integrati nei suoi prossimi prodotti.

L'acquisizione rappresenta un'opportunità per Dialog di affrancarsi dalla dipendenza da Apple e di diversificare maggiormente il proprio business, visto che il suo destino sarò sempre meno legato alle performance della casa di Cupertino. Tra i centri che verranno acquisiti da Apple vi sono diverse strutture sparse per l'Europa, Italia inclusa. Ora bisognerà attendere che tutti gli enti regolatori si esprimano sulla validità dell'accordo, il quale dovrebbe essere siglato definitivamente a partire da metà 2019.

,Apple ha anche dichiarato l'intenzione di acquisire la startup danese Spektral, specializzata nel campo della realtà aumentata e nello sviluppo di algoritmi che consentono di separare un soggetto in primo piano dallo sfondo, sia in foto che in video. L'operazione, in questo caso, vale 30 milioni di dollari.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 885 euro oppure da Media World a 1,049 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
xAlien95

È la costituzione delle batterie al litio. Durano in media dai 2 ai 3 anni. Finché si useranno quelle, non ci si potrà fare molto se non sostituirle ogni tot anni.

Dwarven Defender

è più facile che ti morda

così per licantropia...

XD

Jezuuz

Chiamali scemi

Max

Che la batteria possa esaurirsi in 3 anni è normale

Max

La soluzione è semplice: assistenza

Sagitt

Le batterie in media durano 2 anni massimo poi il collasso è garantito.. in base a come lo usi e quanto e come lo ricarichi può avvenire prima o dopo ma la media è 2 anni

Ansem The Seeker Of Darkness

Il telefono ha adesso 3 anni e ha iniziato a fare problemi dopo 2. Se la batteria collassa dopo 3 anni siamo a posto come qualità costruttiva

CAIO MARIOZ

I prodotti Apple diventeranno ancora più efficienti (e sono già al top della categoria, vedere Anandtech)

Ungarus

Sparati in un occhio e digli che sei stato in iraq

Sagitt

che non è il batterygate

quando succede quello che dici tu è la batteria che ormai sta collassando

mi è successo sia su iphone che altri terminali negli anni passati, quando la batteria inizia a scendere sotto il 70% di capacità è la fine

Sagitt

ah bhe

Cave Johnson

Ce l'ha già e i sudditi sono fedelissimi.

Cave Johnson

Vedo che ci capiamo al volo.

Andrej Peribar

Posso iniziare a fare il guccia sui forum XD

Cave Johnson (Shrek)

Sciocco, il milione va reinvestito i qualcosa di produttivo. Nuove camere di test per esempio.

Cave Johnson (Shrek)

Non diventi Timmy regalando soldi, a meno che tale "regalo" non comporti un congruo ritorno d'immagine.

Top Cat

Dopo un milione, pensione istantanea.

Ansem The Seeker Of Darkness

Sarà sopravvalutato, ma il mio iphone 6S si spegne con una percentuale di batteria random tra 40 e 1%.

Ikaro

Si certo, è le caprette ti fanno ciao :D

Andrej Peribar

/s = sarcasmo off

Sagitt

non è affatto vero, esattamente come con i soc ed altre cose gli piace mettere le mani un pò ovunque per progettare le cose come meglio credono

poi chi ha mai parlato dei modem mediatek? che poi mediatek è benissimo in grado di produrre roba buona ma probabilmente non ci punta perchè non avrebbe molto senso.

Sagitt

il che?

Andrej Peribar

Dici che dovevo mettere il '/s' alla fine?

Ikaro

Ma come... Apple non era quella dagli standard qualitativi elevatissimi che poteva anche usare modem mediatek?
Comunque questa acquisizione non c'entra un ciufolo con la qualità del prodotto, è solo per risparmiare danaro sul lungo periodo

marcoar

"L'iphonze non lo devi mai resettare"

Sagitt

il batterygate esiste ma è stato ampliamente sopravvalutato
Alla fine è una cosa che capita un pò su tutti i terminali ed altri dispositivi

quello che ha fatto storcere il naso piuttosto è l'aver adottato una soluzione non rendendola chiara... tutto qui

Andrej Peribar

Hater, il batterygate non esiste.
Tu l'iPhone l'hai visto in cartolina.
Sul mio nessun problema
Vedrai il surface-phone quando esce. (ci sta sempre un riferimento)

Andrej Peribar

Chissà se scrivo a Timmy un milioncino me lo gira anche a me.

Così per filantropia...

Top Cat
Sagitt

ottimo, può portare solo ad un miglioramento della durata ed evitare problemi come il batterygate

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia

Apple iPad Pro 11" e 12,9" ufficiali: A12X Bionic, Face ID, USB-C e Pencil 2