iPad Pro (2018): dettagli su display, Face ID, USB-C e Apple Pencil 2

09 Ottobre 2018 276

Gli iPad Pro (2018) rientrano tra i prodotti più attesi dell'ultima parte del 2018, un periodo particolarmente ricco di novità per gli amanti della tecnologia. La nuova linea di tablet della casa di Cupertino è stata a più riprese protagonista di fughe di notizie e indiscrezioni ed il sito 9to5Mac ha da poco contribuito ad ampliare l'elenco, con un'ulteriore lista di dettagli sulle caratteristiche tecniche fornita dalle immancabili fonti ben informate sullo stato di sviluppo.

Si parte dai codici dei nuovi modelli: iPad8.1, iPad8.2, iPad8.5 e iPad8.6 identificherebbero quelli dotati di connettività WiFi, mentre iPad8.3, iPad8.4 and iPad8.7 and iPad8.8 quelli Wi-Fi + cellular. Secondo la fonte, ci saranno quindi due modelli Wi-Fi in due formati e due modelli Wi-Fi + cellular, sempre in due formati.

Il report continua con un riferimento alle caratteristiche del display: sarà di tipo edge-to-edge e sprovvisto del tasto home, in maniera simile a quanto avviene su iPhone (X, XS/XS Max e XR), fatta eccezione per il notch che sarà assente. Pur essendo di dimensioni contenute, le cornici consentiranno di alloggiare agevolmente la fotocamera TrueDepth necessaria al funzionamento del Face ID.

La tecnologia del Face ID sarà la stessa impiegata nei recenti iPhone XS, XS Max e XR

Il Face ID utilizzerà lo stesso processore di immagine di iPhone XS, XS Max e XR e potrà essere utilizzato sia in modalità portrait, sia in modalità landscape (ma non ruotando il tablet di 180 gradi sull'asse verticale). Non è chiaro se tale ultima modalità richiede un hardware aggiuntivo rispetto a quello utilizzato dagli iPhone compatibili con FaceID - in tal caso questi ultimi non potrebbero sfruttarla tramite un semplice aggiornamento software. La procedura di configurazione del Face ID non sarà differente rispetto a quella prevista per gli iPhone e dovrà essere necessaria mente completata con il tablet orientato in portrait - successivamente, come detto, la funzionalità potrà essere usata anche in landscape.

I nuovi iPad Pro 2018 utilizzeranno un connettore USB-C - caratteristica inedita per un iDevice - e ciò consentirà la trasmissione di un flusso video in 4k HDR verso un display esterno. A tal fine, Apple ha previsto nuove voci nell'app impostazioni tramite le quali sarà possibile impostare la risoluzione, l'HDR, la luminosità e altri parametri relativi ai display esterni.

Non mancherà una seconda versione della Apple Pencil, in grado di effettuare l'accoppiamento con gli iPad Pro semplicemente avvicinandola al tablet - un po' come avviene con le cuffie AirPods. Usare la penna con più tablet iPad sarà possibile senza connetterla alla porta di ricarica. Ancora da stabilire se l'attuale Apple Pencil potrà essere utilizzata con i nuovi iPad. Chiude il quadro un riferimento al nuovo connettore magnetico per gli accessori: sarà posizionato nella parte posteriore della scocca e permetterà di utilizzare molteplici accessori aggiuntivi, a partire dalla nuova versione della Smart Keyboard.

La presentazione dei nuovi iPad Pro è attesa genericamente per l'autunno, manca ancora una data certa, mentre alcune recenti indiscrezioni suggeriscono che l'appuntamento potrebbe essere fissato per il mese in corso.


276

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Doncoco

si tratta di un dispositivo anche di 6 anni fa eh

Mario Bjm Bajardi

Non si capisce cosa sarà. Un tablet o un computer? A quel prezzo e con quella potenza dovrei almeno poterci collegare Logic Pro X e montare video. Quindi sarebbe bene chiarire che più che tablet è un Mac touch screen?

Giovanni Giorgi

Il Fatto è che ti mancherebbero comunque 2 cavi.

DisplayPort ne usa 10, quindi suppongo anche Thunderbilt, visto che devono essere intecompatibili.

e pure HDMI (anche se non supporta HDR) di cui ho trovato lo schema: https :// www. hdmi. org/ images/ TypeCPinMap.png

William

Beh si, che non possa funzionare con i cavi attuali sarebbe facile. Per quello creare un lightning pro* retrocompatibile avrebbe poco senso se tanto poi si passerà al type c. Oltretutto mi aspetterei pure un controller tb3 per avere un po tutti i protocolli (e farcene poco di più ok) però dal punto di vista pubblicitario non sarebbe male :) anche se a quel punto dovrebbe aprire veramente tanto ios

Giovanni Giorgi

con 12 più mirror intendi i 12 di un lato e quelli speculari dall'altro?
no perchè USB Type-C non funziona così; solo i pin di potenza, GND e il data bus 2.0 sono reversibili, tutti gli altri non sono speculari.

i due canali ad alta velocità sul lato A non sono collegati a quelli sul lato B; sono 4 linee effettive e possono essere usate separatamente.
con 12 pin non intendevo i pin da un lato, intendevo 4bus ad alta velocità, un bus2.0 e un bus ausiliario.

invece sul lightning i ndue lati sono collegati esattamente agli stessi cavi; ha solo 2 canali dati e non ne può avere 4separando i due lati, perchè non funzionerebbe con i cavi attualmente in commercio

William

In realtà basterebbe fare come il thunderbolt3 su cavo usbc che usa i 24 cavi in modo differente e non 12 più mirror. In linea di massima é abbastanza semplice da implementare ma visto che prima o poi saranno obbligati a fare il trapasso tanto vale farlo ora. Anche perché si da sicuramente un immagine più aperta (sperando in un supporto migliore alla gestione e scambio file magari anche con hdd e ssd esterni)

Davide
hupuhaduweba

Dai non e' vero. Te lo da da dietro (anche se e' vero che non e' gratis) :)

Mario Rossi

quella si che sarebbe una cosa inutile.

Max

Io non sono contrario alla USB C , per carità, ma lo vedo tutto fuorché un salto epocale. Al limite mi piacerebbe avere l’ingresso sullalimentatore di tipo usb C.

franky29

Di dieci anni fa però

Mario Rossi

almeno loro ti regalano le piattole, la apple non ti da niente gratis

hupuhaduweba

Mhmhmm mi sa che vado a m1gnott3 che e' meglio! :)

Mario Rossi

io terrei entrambi.Oppure li spenderei in m1gnott3.Tu che dici??

hupuhaduweba

Devo decidere quale tenere! :D

Gianluca

Caspita, pensavo meno... Però lo tengo, sia perché ha un incisione personale fatta a Laser da Apple e poi perché come muletto è una bestia...

Spider

non è mica la stessa cosa

Davide

Se tenuto bene anche a 210/230€, poi ci sono quello che chiedono 200€ per il 16 gb, ma non lo venderanno mai.

Boia...l'iPad definitivo, da vedere se starà sotto i 1200€, sennò tanto vale passare ad un MacBook.

Mario Rossi

non ti bastano i 1600 del xs max??

Mario Rossi

anche un cellulare non dovrebbe andare oltre i 500€, ma c'e' chi ne spende 3 volte tanto e ne ne vanta pure.Poi nel suo piccolo mondo piange per le troppe rate da pagare.

Mario Rossi

pur dandoti ragione e' un dato di fatto che l'impugnatura del connettore sia, comunque, troppo piccola.E il mondo e' pieno di gente che se ne frega, rompe, e poi da la colpa al cavetto se lui non tratta bene le cose.

The frame

Non esiste, con 100 euro puoi prendere qualche pessimo tablet

The frame

Vabbè se uno tratta male le cose é un altro discorso, io lo tolgo sempre dall’impugnatura e non ne ho mai rotto uno. É come lamentarsi di romoere sempre lo smartphone quando invece di appoggiarlo lo si lascia cadere a terra

e finalmente si...!!

Petaloso

certo, per quello sarà anche possibile accoppiarla agli iPad senza connetterla attraverso la porta di ricarica, così sarà retrocompatibile

The frame

Mamma mia! Ma dove li tieni, in spiaggia tutto l’anno ? A me non é mai capitato e ho ipadair2 da oltre 3 anni ...

Giovanni Giorgi

3.0 (e forse 3.1) li può supportare con un workaround software e un chip sul cavo.
3.0 usa 6 cavi ma 2 sono per retrocompatibilità, quindi lightning può supportare la massima velocità anche se ha solo 4 cavi dati.

Ma sicuramente non potrà mai supportare DisplayPort (necessaria per HDR) che usa 10 pin.

Quindi si, @callexTR ha detto una ca**ata

Rick

No, secondo me meglio aspettare l'anno prossimo..ci sono tanti cambiamenti probabilmente, quindi è utile aspettare affinché siano ben rodati
Ad esempio questo nuovo connettore magnetico, oppure la usb type-c
Quest'ultima poi, se avrà possibilità di essere sfruttata appieno, necessiterà di funzioni software più avanzate (che spero vedremo con iOS 13), come un file manager serio, il multiwindows un po' più avanzato ecc
La prima generazione è sempre un po' una prova..anche se c'è da dire che con iPhone X è andata a buon fine subito mi pare

Bruce Wayne

Ci sono smartphone che anche nella fascia economica ormai hanno. Ovviamente un brand low-cost form Xiaomi tende ancora al risparmio.

Nuwanda

Concordo in pieno.

KenZen

Del mio Air2 si sta "sfaldando" la case in pelle e non se ne trovano più in giro se non a 100 euro. Non ho altri motivi per sostituirlo... :D
Saluti

KenZen

Te l'avevo detto di aspettare l'anno scorso.
Saluti

Mario Rossi

e tu lo sai che se apple mette la usb c, lo stesso cavo lo uso anche su android? io ho entrambi ed a volte fa comodo avere un unico cavo in auto,casa, albergo eccetera.E' chiaro che posso sopravvivere benissimo con due cavi, ma se ne ho uno solo e' meglio.

Max

Tu lo sai vero che su Amazon con pochi euro trovi un cavo certificato MFi senza comprare quello Apple ?

Giovanni Giorgi

Type-c è un form factor, non un protocollo.
Il protocollo si chiama usb 3.1 (nato insieme alla type-c e diviso in gen1 con le caratteristiche di 3.0 e gen 2 più veloce)

Inoltre la lightning non avrebbe abbastanza pin, il limite è proprio fisico, non di protocollo.

.
.
.

Lightning ha solo 2 bus dati (4pin). Usb 3.1 ne usa 2+1 di cui quello aggiuntivo per retrocompatibilità; la lightning supporta 3.0 con un workarround che disabilita la retrocompatibilità quando necessario ma non potrà mai supportare tutti i protocolli aggiuntivi che su type c sfruttano tutti i 4 canali + bus accessorio (10 pin)

L.Lort

non bisogna leccarli prima di inserirli, è per quello che si ossidano :D :P

hupuhaduweba

Ma io non biasimo loro ma chi li compra.
Ricordate che non e' mai colpa di chi vende.

hupuhaduweba

Perche' ti tocca?
Mania compulsiva per gli acquisti?
La conosco bene ce l'ha pure mia moglie.

hupuhaduweba

Anche io non vedevo l'ora di spendere questi 1000 euro!

Callea

Hai ragione, ma rimane il concetto che per me ci sarà solo un salto di protocollo di trasmissione (legato solitamente alle usb-c) ma il form factor resterà quello della lightning.

Gabriele

si trasferiscono circa 40mb al secondo in usb2, sì, circa 5 ore per 100 giga di backup, ma iOS è sempre stato un SO chiuso, come dici tu non si sono mai applicati più di tanto, proprio perché non serviva

Callea

iPad Pro ha già l'usb 3.

halbeeee2

Usb-c è la forma fisica, non il protocollo di trasmissione, quello è sempre 3.1

Carlo

Xiaomi mi a2 lite no. Chiuso il discorso

Bruce Wayne

Anche il Nokia 6.1 che ho pagato 150 con tutto di home mini dentro ha la type-c

Soter

È finalmente arrivata l'ora di sostituire il mio iPad 2!!

sardanus

al massimo da usb 2 vorrai dire

Antonio Guacci

Interessatissimo alla nuova Pencil, seguirò per scoprirne le funzioni e la resa, oltre alla compatibilità con gli iPad Pro precedenti.

Riguardo al resto invece penso proprio che il mio Pro (2017) mi terrà compagnia ancora per mooOoolto tempo (dopodiché passerò ad altro, tipo uno Zbook x2: le cornici a me sono utili).

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia

Apple iPad Pro 11" e 12,9" ufficiali: A12X Bionic, Face ID, USB-C e Pencil 2