iPhone XS: nessun beautygate, è solo la riduzione del rumore, secondo un esperto

02 Ottobre 2018 216

iPhone XS e XS Max applicano automaticamente un effetto bellezza troppo accentuato e non richiesto, secondo quanto emerso in seguito al cosiddetto beautygate. La maggior parte delle segnalazioni sembra riguardare gli scatti prodotti dalla fotocamera frontale, la quale sembrerebbe generare immagini con dettagli molto meno nitidi e più soft rispetto a quelle realizzate da iPhone X.

Il paragone tra le due generazioni di iPhone non è casuale, dal momento che il comparto fotografico anteriore è rimasto praticamente immutato e le uniche differenze risiedono negli algoritmi applicati dal software grazie alle nuove opportunità offerte dal Neural Engine di seconda generazione presente su Apple A12 Bionic.

Quando quindi sembrava ormai chiaro che Apple avesse esagerato nell'applicare qualche filtro effetto bellezza, nella speranza di aggiudicarsi il favore degli utenti asiatici, ecco che il fotografo professionista Sebastiaan de With - creatore della famosa app fotografica Halide - smonta la tesi tramite un dettagliatissimo post pubblicato sul suo blog (in Fonte), nel quale prova a dimostrare che il famoso beautygate non ha nulla a che vedere con l'applicazione di un semplice filtro, bensì è un effetto collaterale degli algoritmi di compensazione del rumore.

Smart HDR in funzione. iPhone XS scatta una serie di foto con diversa esposizione per combinarle in un'unica immagine

Riassumendo la vicenda nei suoi aspetti fondamentali, de With spiega che l'applicazione fotocamera presente su iPhone XS e XS Max ha un funzionamento radicalmente diverso rispetto a quanto accadeva nelle generazioni precedenti. Questo a causa dell'introduzione della modalità Smart HDR, la quale permette di combinare più scatti con diverse esposizioni in un'unica foto, al fine di ottenere un risultato finale altrimenti impossibile con le tecniche tradizionali (lo stesso adottato dal HDR+ di Google).

Per poter fare ciò, la fotocamera necessità di ottenere dati e informazioni in maniera molto rapida, quindi effettua automaticamente una serie di scatti sin dalla sua apertura e questo porta alla realizzazione di tante immagini con valori ISO molto elevati, quindi cariche di rumore. In seguito, durante la fase di composizione della foto, l'applicazione esegue degli algoritmi di riduzione del rumore che causano l'ammorbidimento dell'immagine e una certa perdita di nitidezza, a fronte della capacità di acquisire una gamma cromatica molto più ampia che in passato.

L'effetto è reso meno evidente nell'utilizzo della fotocamera posteriore per via del diverso sensore utilizzato rispetto agli iPhone 2017, mentre risulta più marcato se il confronto viene fatto tra i moduli anteriori, visto che si tratta delle stesse fotocamere.

Secondo de With, iPhone X non potrebbe produrre uno scatto simile

De With sottolinea che questo nuovo algoritmo è sempre attivo e che non è influenzato dalla presenza di umani tra i soggetti fotografati, escludendo quindi l'applicazione di un effetto bellezza selettivo. Il fotografo fa inoltre notare come, nel complesso, la fotocamera di iPhone XS e XS Max sia in grado di realizzare scatti semplicemente impossibili per il loro predecessore, anche al netto della perdita di nitidezza.

Insomma, tutta la vicenda potrebbe non essere altro che una semplice errata interpretazione dei fatti inizialmente rilevati, come fatto notare da de With. In questo caso si tratta sicuramente di un parere molto più autorevole di quello fornito da molti youtuber, tuttavia attendiamo ulteriori conferme di ciò e magari una presa di posizione ufficiale da parte di Apple. Se volete approfondire la questione, vi invitiamo a consultare il link riportato in Fonte.

(aggiornamento del 25 marzo 2019, ore 07:26)

216

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Philip

No no ho avuto anche il famigerato p20 pro che per me è sopravvalutatissimo

Mr. Robot

Tranquillo l"ottimo" ios11 ho fatto in tempo a provarlo fino alla 11.3 e non è stato piacevole

Mr. Robot

Seeeeee...adesso le cose si risolvono così? Facciamo allora che sei fake anche tu quindi risolto tutto

Max

Certo come no. Ai keynote è noto che ci vanno tutti....

Max

Il video di Unbox Therapy? Fake mostruoso come tutto il pattume prodotto da quel demente

Max

Ecco un altro che non usa iOS da 5 anni

Giorgio

Io in Cina ci vado, avere la pelle da clown è la paranoia di tutti gli asiatici perché essere anche solo abbronzati significa fare un lavoro umile che ti espone al sole, mai visto gli asiatici in spiaggia ad abbronzarsi?

Nembolo


https://corsodicineseblog.wordpress.com/2014/02/20/la-pelle-bianca-ossessione-cinese/

Giorgio

Basta avere gli occhi è, nn dico andare in Cina ma avere un minimo di vista, in alcune regioni sono molto più bianchi di noi caucasici

Johnny

Ok, ma qui si va ben oltre la "modifica" che viene applicata di default, restituendo dei risultati imbarazzanti. Per il prezzo a cui viene venduto ci si aspetta una fotocamera almeno in grado di rivaleggiare con la concorrenza, non questo schifo.

Nembolo

Veramente fin dall'ultima guerra mondiale venivano chiamati in modo sprezzante "musi gialli", intendendo i giapponesi, cinesi e altri orientali.
(Tra l'altri c'è un interessante libro che porta quel titolo di Fabio Giovannini e che tratta del razzismo anti orientale).

Mastro Tracco

ci sono jpg più spinti e quelli meno, si leggevano centinai di lamentele ai tempi del X che faceva jpg troppo morbidi e io ero il primo ad aprezzarli perchè si facevano modificare con molta facilità, ma per la gente comune poi finiva che dicevano "ma samsung fa foto migliori", come del resto si notava nei Contest al buio, quindi non mi stupisce che apple abbia lavorato per rendere la foto più gradevole, ma non parliamo di innatuarlità, non esiste nulla di più noioso e brutto di una foto naturale, qualsiasi fotografo fa una pesante lavorazione in post per le foto e lo si faceva anche ai tempi della pellicola, non esiste il concetto di innaturale o meno, ma esiste una bella o brutta foto.

Johnny

Il che rende le foto pesantemente innaturali.

sailand

In realtà credo di aver cliccato al rispondi sbagliato e i miei dubbi sono sulla diagnosi data per assoluta di filtro beauty opposta alla diagnosi di riduzione rumore software. Ho solo una certezza: le foto mostrate non sono fatte con tutti i crismi dell’attendibilità che mostrano difetti da varie problematiche e io ho solo citato la più evidente sulla nitidezza.

Ray Allen

Non siete brutti, siete rumorosi

Lughi

Leggendo l'articolo originale, è una concatenazione di local contrast, noise reduction e apertura/ISO.

Interessante poi vedere come siano sovraesposti gli scatti fatti in RAW e con HDR+ disabilitato.

Mastro Tracco

non puoi disattivare nulla di una elaborazione JPG! se vuoi fare quello che vuoi fotografi in RAW, altrimenti ti prendi il jpg che la tua macchina fa e nessuna macchina li fa uguali, ognuno ha il suo algoritmo che può piacere più o meno!

PUTinV2

resta sempre un eccessiva riduzione di rumore che da fastidio e non posso disattivare :)

contento?

Mastro Tracco

cavoli, manco nel medio evo, non c'è nessun effetto Beaty, ma solo una eccessiva riduzione di rumore, ogni elaborazione jpg ha le sue caratteristiche lo sai vero?

Mastro Tracco

o santo cielo!l'otturatore aperto non sinignifica nulla ? ahah ahah sto morendo ahah ahah, secondo te come avviene una foto? forse la luce che cattura il sensore deriva DAL TEMPO DI APERTURA DELL'OTTURATORE????? Hai mai guardato i dati di una foto? secondo te cosa è quel valore Es 1/8 ? la fotografia è data dal tempo di apertura dell'otturatore, che sia elettronico (iPhone) o meccanico (DSLR), in funzione di quanto tempo lo tieni aperto avrai più o meno luce, il diaframma non c'entra nulla!
Il mio discorso generico? ma almeno hai letto l'articolo? iPhone fa N foto e le unisce, di questo parlo io e il fotografo e dove sarebbe generico

PUTinV2

poche storie, l'effetto beauty c'è e non puo essere disattivato.

PCusen

Ummmhhh... Mi scoccia... Ti dirò solo che otturatore aperto non significa nulla in quanto non stai parlando del diaframma e poi il tuo discorso è assolutamente generico e quindi non significa nulla.

Mastro Tracco

argomenta prego

PCusen

E tu dici a lui che non ne capisce di fotografia? Da quello che scrivi hai una confusione in testa che nemmeno dopo il big bang...

Mastro Tracco

il problema è che oggi tutti si sentono esperti di tutto, ha scritto una gran cavolata e in modo borioso, dimostrando di essere solo un ignorante sul mondo della fotografia e di non aver capito nulla di quanto il fotografo ha spiegato.

Mastro Tracco

il tuo problema è che non hai le basi per analizzare!

Mastro Tracco

per fortuna che sei un esperto tu

Mastro Tracco

che poi non ha ragione per niente, non capisce nulla di fotografia e parla parla parla. Lui si stupisce che la maggior riduzione avviene quando viene riconosciuto un volto, per forza , in quanto se fotografi un volto non puoi scattare la serie di foto a troppa distanza di tempo tra loro, altrimenti sarebbero difficili da unire essendo un volto mai fermo, quindi deve scattare in modo rapido, con un otturatore aperto pochissimo e quindi compensato da iOS! se fotografi un paesaggio l'otturatore sta aperto di più e quindi meno necessità di iso e di conseguenza di riduzione di rumore!

Mastro Tracco

tu ne capisci di fotografia come io ne capisco di chirurgia

Mastro Tracco

tutti i jpg sono elaborazioni artificiali non modificabili dall'utente, altrimenti sarebbero raw..

Mastro Tracco

che qua lo fa per esigenza, dovendo fare n scatti in poco tempo, l'otturatore può stare aperto per pochissimo tempo, quindi deve essere compensato con iso più alti e di conseguenza più rumore da togliere, l'effetto Beaty toglie nitidezza, che comporta anche una riduzione di rumore, ma se prendi Lightroom nel caso di iPhone è come se agissi sul comando del rumore, nel caso di del filtro Beaty nel comando della nitidezza.

qandrav

prima huawei copiava da apple, in questo caso pare il contrario

daniele

scusate: il filtro beauty è semplicemente un filtro che attenua il rumore e bilancia l'esposizione, non capisco dove sta la differenza...

Lughi

Che poi, non capisco tutto questo livore contro il fotografo. Ha espresso il suo parere, ha scritto un articolo. Può pure essere sbagliato, ma da lì ad arrivare alla disinformazione o a mettere in dubbio il suo essere "fotografo" ce ne passa.

Giorgio

Che poi i cinesi hanno la pelle dello stesso colore degli occidentali tra l'altro

Matteo

Avrai pure tutte le ragioni di questo mondo ma i toni e il modo di scrivere il commento sono davvero boriosi.
Si può arricchire un articolo senza urla o spocchia.

dario

non saprei, volevo solo dire che il tizio è orrendo :D

Squak9000

Si... che costano circa 1/3 o 1/5...

Mr. Robot

Dai su ne sento di tutti i colori...comprate telefoni da 900€ (quello economico) fino a 1700€ (solo per avere più memoria) e non potete caricare file su Cloud senza chiudere l'applicazione perché sennò il processo si interrompe visto che in background sul quell'os non ci gira niente...
Contenti voi contenti tutti ma ammettiamo che è un semplice sfizio sto maledetto iPhone...

Mr. Robot

Intanto il video c'è ed è inconfutabile.
Vorresti negare l'evidenza?

Mr. Robot
momentarybliss

Quale che sia la spiegazione tecnica si tratta comunque di un'elaborazione artificiale dell'immagine non disattivabile e che pare non piacere troppo all'utenza. Apple ha intenzione di porvi rimedio?

xpy

Era nel senso, se intendeva che il bendgate affligge tanti telefoni attuali

Nembolo

Cavolo... a parte il beautygate ma quanto giallo aggiunge il software appena riconosce un viso?
È vero che l'iphone lo costruiscono in CINA, ma alla tanto decantata AI, hanno spiegato che mica tutte le facce sono di cinesi!

MiniPaul

Anche secondo me è ridicolo parlare di beautygate.

sailand

Mmmh, nella seconda immagine ingrandendo le cuciture della sedia mi sembra di notare del micromosso molto più invasivo. Che sia micromosso melo fa pensare pure l’osservazione dei denti ma non escludo in assoluto sia altro. È solo un dubbio, non sostengo nessuna tesi ma purtroppo senza vedere i files originali e conoscere esattamente l’accuratezza TOTALE dei test (fra cui blocco su cavalletto per escludere in partenza mosso, micromosso e perdita di nitidezza da stabilizzazione ottica o elettronica) non è possibile esprimere una opinione definitiva.

Broccolino
Itachi

Ho provato a rispondere 3 volte e per 3 volte hdblog ha eliminato il mio commento (nonostante ci fossero solo spiegazioni tecniche della cosa).
Boh
edit: tra l'altro questo commento invece non l'hanno eliminato

Itachi

Come ho detto prima per me non è un problema di telefono o di costo.
Come quindi non lo è il modo in cui è implementato l'algoritmo (che è personale per ogni azienda).

Quello che volevo far capire fin dall'inizio è che è ridicolo parlare di beautygate come se l'utilizzo di quello che alla fine è un semplice sistema di riduzione del rumore sia un "problema" di questo telefono in particolare.

Quella di cui parliamo è la descrizione di OGNI smartphone. Poi chi faccia meglio una cosa rispetto a un'altra non è ciò di cui volevo parlare.

dario

eheheh certo, era solo una battuta! :)
(sisi, ho upvotato, hai perfettamente ragione per me)

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia

Apple iPad Pro 11" e 12,9" ufficiali: A12X Bionic, Face ID, USB-C e Pencil 2