Apple rilascia le versioni pubbliche di MacOS Mojave e tvOS 12.0.1

24 Settembre 2018 182

Apple rilascia oggi la prima versione correttiva di tvOS 12.0.1, ma soprattutto MacOS Mojave 10.14 in versione pubblica. Tutti i sistemi operativi sono scaricabili via OTA da qualche minuto.

MacOS Mojave introduce un nuovo metodo di installazione degli aggiornamenti software e può essere scaricato aprendo le Preferenze di Sistema e scegliendo l'opzione "Aggiornamento Software". Si tratta di un aggiornamento significativo, che introduce in primis la nuova modalità Dark sfruttabile in tutto il sistema, potremo scegliere un tema scuro o chiaro per dock, barra dei menù, applicazioni e molti altri elementi.

Viene introdotto anche Stacks, un metodo di organizzazione automatico dei file su desktop, molte altre migliorie all'interfaccia, ed un Mac App Store rinnovato. Mojave è compatibile con tutti i Mac prodotti dal 2012 in poi, l'aggiornamento è gratuito per tutti e disponibile in Mac App Store.

Per quanto riguarda tvOS 12.0.1, non sono note modifiche degne di nota al momento, anche in questo caso di ipotizza modifiche prettamente correttive. tvOS 12.0.1 è disponibile come aggiornamento over-the-air per Apple TV di quarta generazione e Apple TV 4K. Per scaricarlo, dovrete andare su Impostazioni> Sistema> Aggiornamento software. Gli utenti che hanno aggiornamenti automatici attivi dovrebbero avere presto le loro caselle aggiornate.

Infine in chiusura, vi proponiamo il comunicato stampa Apple, con tutte le novità introdotte da MacOS Mojave 10.14.

Modalità scura: una visualizzazione tutta nuova per il Mac
Modalità scura trasforma il computer con uno schema di colori scuri che mettono in risalto i contenuti e affaticano meno gli occhi, soprattutto quando c’è poca luce, come in una stanza buia o in aereo. Modalità scura è integrata nelle app incluse sul Mac come Mail, Messaggi, Mappe, Calendario e Foto. Gli utenti possono scegliere questa modalità in Preferenze di Sistema, e gli sviluppatori di terze parti possono integrarla nelle loro app.

Pile: per una Scrivania sempre in ordine
Pile tiene in ordine la Scrivania riunendo automaticamente i file dello stesso tipo, per esempio le immagini, le presentazioni, i PDF e i documenti. Gli utenti possono anche personalizzare Pile e ordinare i file in base ad altre caratteristiche, come la data o i tag. Per accedere a un file basta fare clic per espandere una Pila e poi aprirlo.

Scrivania dinamica: l’alba di un nuovo desktop
Per la prima volta, macOS Mojave offre una serie di sfondi che cambiano durante la giornata in base all’ora e alla località in cui si trova l’utente. L’immagine di sfondo, con le dune di sabbia del deserto del Mojave, presenta un’illuminazione diversa in base all’ora del giorno, dall’alba al mattino, a mezzogiorno, al tramonto e alla sera per offrire agli utenti Mac un desktop sempre nuovo.

Finder: per fare ancora di più
Il Finder in macOS Mojave ha una vista Galleria tutta nuova che permette agli utenti di scorrere tra i file, mentre il pannello Anteprima mostra tutti i metadati dei file, semplificando la gestione dei contenuti multimediali. Con le Azioni rapide nel pannello Anteprima del Finder gli utenti possono creare documenti PDF e proteggerli con password, nonché eseguire azioni Automator personalizzate. Visualizzazione rapida ora permette di ruotare e tagliare le immagini, annotare i PDF e tagliare i file audio e video; per vedere un file in Visualizzazione rapida basta selezionarlo e premere la barra spaziatrice.

Istantanee: lo schermo si fotografa in un flash
Istantanee offre intuitivi comandi a video per accedere rapidamente alle opzioni di scatto e alle nuove funzioni di registrazione video: basta aprire la utility Istantanea o premere i tasti Maiuscole-Comando-5 per visualizzare una serie di comandi per scattare immagini e registrare video dello schermo del Mac, incluse le opzioni per impostare un timer o per scegliere dove salvare le istantanee.

Continuity per le foto: Mac e iPhone uniti come non mai
Con Continuity per le foto, gli utenti possono scattare una foto o scansionare un oggetto o un documento nelle vicinanze con il proprio iPhone e avere la foto o la scansione immediatamente sul Mac. Dovranno solo scegliere “Importa da” in Pages, Keynote, Numbers, Note, Mail e le altre app compatibili con la scansione o lo scatto con un dispositivo iOS nelle vicinanze.

Nuove app: News, Borsa, Memo vocali e Casa
Alcune note app per iOS, tra cui News, Borsa, Memo vocali e Casa fanno il loro debutto sul Mac, così gli utenti possono fare ancora più cose direttamente dal computer. L’app News offre un unico posto dove trovare informazioni e notizie affidabili curate dalla redazione e personalizzate per ogni utente. L’app Borsa è il modo migliore per seguire l’andamento dei mercati: offre notizie accurate sui mercati e i valori in un listino personalizzabile completo di azioni e grafici interattivi. Con l’app Casa, gli utenti possono controllare gli accessori compatibili con HomeKit, per esempio possono accendere le luci, regolare il termostato o dare un’occhiata al baby monitor. Con Memo Vocali è più facile che mai registrare promemoria personali, lezioni, riunioni, interviste o idee da trasformare in musica con il microfono del Mac, e poi riascoltarli tramite iCloud su iPhone, iPad o Mac.

Nuovo Mac App Store: nuovi modi per scoprire fantastiche app per Mac
Il Mac App Store è stato completamente ridisegnato e ora ha contenuti editoriali ancora migliori che semplificano la ricerca delle app per Mac. Il nuovo pannello Scopri mette in risalto le nuove app per Mac, mentre i pannelli a tema per creatività, lavoro, giochi e programmazione aiutano gli utenti a trovare le app per un progetto o un motivo preciso. Storie, raccolte e video aiutano a trovare l’app perfetta con informazioni dettagliate e consigli sulle app e sugli autori che le usano. Il Mac App Store offre anche tante nuove app che includono strumenti per la produttività, come Omni Focus 3, e videogame come Alto’s Adventure e The Gardens Between.

Safari: per sfrecciare sul web con ancora più sicurezza
In Safari, il sistema antitracking intelligente impedisce che i contenuti incorporati, come i pulsanti “Like” o “Condividi” e i widget per commentare sui social network, tengano traccia delle attività degli utenti senza la loro autorizzazione. Inoltre, Safari presenta informazioni di sistema semplificate quando gli utenti sfogliano le pagine web, per impedire alle società che raccolgono i dati di creare una “impronta digitale” unica che possa essere utilizzata per il tracciamento. Per aiutare gli utenti a gestire meglio le password, Safari crea, memorizza e inserisce in automatico password complesse quando vengono creati nuovi account online, e segnala le password già utilizzate affinché gli utenti le modifichino.

Funzioni aggiuntive

• Safari ora supporta le icone dei siti nei pannelli del browser, così gli utenti possono identificare a colpo d’occhio tutti i siti aperti. Le icone dei siti possono essere attivate nelle Preferenze di Sistema.
• Ora Mail mostra un menu di Emoji dentro la finestra di composizione, così sarà più rapido e semplice aggiungere le emoji alle email.
• Siri su Mac ora permette agli utenti di controllare tutti gli accessori di casa compatibili con HomeKit e ne sa ancora di più su cibo, personaggi famosi e gare di auto e moto.
• macOS Mojave introduce le lingue di sistema inglese (Regno Unit), inglese (Australia), francese (Canada) e cinese (tradizionale per Hong Kong), mappe migliorate per la Cina e l’input da tastiera romanizzato per il giapponese.


Disponibilità
macOS Mojave è ora disponibile gratuitamente per i Mac prodotti a partire dalla metà del 2012 e sui modelli di Mac Pro del 2010 e 2012 preferibilmente dotati di scheda grafica compatibile con Metal. Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili in tutti i territori o in tutte le lingue. Maggiori informazioni sono disponibili su apple.com/it/macos/mojave.


182

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

Sì ma non puoi pragonare linux la sagra dell’open source a sistemi chiusi che sì possono adattare solo tramite tool esterni

Rispiego peró: il 99% delle modofiche sono grafiche

Sickboy

Amico non ho capito se fai finta di capire o meno...totalfinder NON è NATIVO è un tool esterno!
non è polemica la mia ma solo il mio punto di vista: NON è nativamente un FE avanzato PUNTO!!!

Sagitt

E io ti ho detto già 10 volte che le estensioni a pagamento creano personalizzazioni grafiche piû che funzionali e che quindi il tuo discorso non ha senso

Sickboy

Tu capisci mia lingua? Avere detto: estensioni a pagamento per rendere un file Explorer un vero file explorer (come mostrato nel print) mi sembra un assurdità! PUNTO!

Sagitt

sei indietro ragazzo mio....
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...

pgp\gpg cosa? non mi pare una roba dovuta all'explorer, in ogni caso esistono i servizi configurabili e lo aggiungi tu.

Sagitt

Quindi? Anche io uso linux ma linux è una cosa a parte

Sickboy

https://uploads.disquscdn.c...

Questo è un FILE EXPLORER!

Sickboy

Tu non avere capito amico mio!
E' mai possibile che debba ricorrere a tools esterni per rendere il FILE EXPLORER utilizzabile e al passo coi tempi?
le connessioni samba/smb come le fai?
se sei un sysadmin come ti agganci dal file explorer (del mac) alle admin share di una ws windows?
perchè non puoi splittare il file explorer?
Puoi lanciare un terminale dalla posizione corrente?
riesci a fare un diff dei file?
cifrare in pgp/gpg dal file explorer?
ecc ecc ecc

Sagitt

Se vuoi ci sono altre mod simili gratuite

Sickboy

La questione era che: è mai possibile dover pagare delle mod + estensioni per il file explorer di un os?
Secondo me è sbagliato a monte questa cosa...
Come per windows che, da windows 8/8.1 devi fare affidamento a tools di 3 parti per modificare graficamente tutte le limitazioni inserite...

Sagitt

io tutte le app che ho su mio mac le ho pagate, che siano di personalizzazione o di utilizzo, non ci vedo nulla di strano

anche app come bettertouchtool (altra personalizzazione estrema) prima era gratis ora si paga (io non l'ho pagata perchè facevo parte dei primi utenti)....

c'è gente che ci lavora sodo dietro!

totalfinder è in costante sviluppo e il suo plus non è migliorare in toto il finder, piuttosto fare piccoli rifinimenti come la barra avanzamento sull'icona, il taglia copia e incolla come pulsanti, attivazione rapida da menù dei file nascosti e cosine così

tutte app costantemente aggiornate e sviluppate, ricevo mediamente per queste 1 aggiornamento al mese e non tardano mai quando si tratta di un big udpate

allo stesso modo uso su windows ad esempio startisbak, sempre a pagamento.

Sickboy

Mi fa ridere il fatto che per aggiungere due robe estetiche e/o funzionali debba pagare!
poi se penso che ci sono software opensource, a costo 0 e la gente denigra...
che amarezza...

Sagitt

Scusami ma cosa centra se sono a pagamento o meno, non comprendo?

Sickboy

LOL, su 5 tools citati 4 sono a pagamento....
Totalfinder su tutti...purtroppo il finder di mac os è migliorato tanto ma ancora non arriva ad esempio a dolphin di Plasma/Kde

Adriano

si con automator puoi creare il comando rapido, ma avrei gradito una specie di adattamento stile night shift che non appena si fa un certo orario o meglio ancora al diminuire dell'illuminazione ambientale attivasse automaticamente la dark mode... se stai lavorando e nel frattempo si fa buio difficilmente ti ricorderai di attivare la dark... io per il momento l'ho disattivata, perchè avere tutto nero di giorno mi dava più fastidio di avere tutto chiaro la sera... speriamo in un futuro upgrade

Paneshock

Come già scritto da qualcuno sotto anche a me su MacBook Air 2017 in fase di avvio compare la mela con la banda bianca che si carica a metà... poi diventa schermo nero per qualche secondo poi ricompare la mela e carica l’altra metà banda... tempi di avvio circa 26,5 secondi.... ma è normale questo comportamento? Altra cosa che ho notato stamattina ovvero dopo averlo lasciato in stand by dalla notte, ho aperto lo schermo ed cliccato sull’app mail Di serie è per 5/6 volte si avviva e si chiudeva crashando l’app... per poterla usare ho riavviato il Mac e tutto ha funzionato... ma come mai?

Jugin M Erda

a me non si è spento ma mi ha consumato il 30% di batteria

Nicola Wayne Folli

Non ci penso neanche per un secondo, sto mese ci manca solo che sfondo il computer ahahah

Skrrrraah

Solo a me da errore nell'installazione?

fabbro

sei tornato, hai finito di abbattere mulini a vento?
Dimenticavo l'imperdibile funzione di organizzazione della scrivania o il black mode o forse ti riferisci alla scrivania dinamica, il cambio sfondo è imperdibile!

Mastro Tracco
MrPhil17

Mi son sbagliato. Era Mavericks. Soz

finestre

eh mi piace troppo la modalità scura non posso farci niente

Dryblow

Sul sito apple trovi la guida fatta bene

fabbro

Sono io o non vedo una funzione utile aggiunta?Sotto il cofano è migliorato?
io ho un macbook 2015 che fa una fatica mostruosa ora, se aggiornassi avrei miglioramenti?

Elanus Caeruleus
ydlale

99% utente Apple sono come mia moglie vuole comparire figo .... ma realtà non neanche come su accende .... e rompe il ca22o tutto giorno perché non è riuscita avviare os e io dove fare 50 km per andare accendere mac .... Ho voglia di prendere sto ca22o di imac e farlo volare per 50 km

luca

Credo che intenda importi I file che to interessano reinstallando I software da zero..

luca

Non proprio ufficialmente credo Il supporto é sempre stato di 7 anni.. anche se come Al solito apple non receipt of sempre rigida e high Sierra era ufficialmente compatibile anche con hardware piú vecchi.. che Alla fine se ci pensi 7 anni sono tanti considerando che la maggior parte del loro hardware non può essere aggiornato

Lindorrr Luka

Un attimo dai, che fretta

Shadownet

stamattina non si accendeva il MBP .... ho dovuto forzare l'arresto e il riavvio .... avevo chiuso il coperchio ieri sera come faccio di solito e stamane nessun segno .... a qualcun altro è successo?

ydlale

99% utente Apple sono come mia moglie vuole comparire figo .... ma realtà non neanche come su accende .... e rompe il ca22o tutto giorno perché non è riuscita avviare os e io dove fare 50 km per andare accendere mac .... Ho voglia di prendere sto ca22o di imac e farlo volare per 50 km

Jugin M Erda

Nah, non c'è neanche il calendario fatto bene! Io l'ho riattivato..

Luca

Virtual box funziona ??

finestre

A quando hackintosh?

Neu

Teoricamente puoi, anche se non in via ufficiale

Nicola Wayne Folli

Per la prima volta dopo anni non posso aggiornare il mio iMac mid-2011...peccato, questa versione aveva un paio di cose che mi avrebbe fatto piacere avere

Wukepi

Ma solo a me sembra che Apple stia abbandonando decisamente in fretta il suo hardware un po' più datato? Niente di male intendiamoci, vorrà dire che tra qualche anno (scaduto il supporto a High Sierra) tutti quei Mac pre-2012 si troveranno a poco prezzo sulla baia e saranno delle ottime macchine Linux...

B!G Ph4Rm4

Non lo sapevo, comunque per me non è un problema

Lughi

Si, ma Safari (Apple) e Youtube non vanno molto d'accordo per via dei codec. Sul browser di Cupertino la risoluzione è limitata a 1080p... che su un display 5K è un crimine.

KiLoTrooN

ogni tanto ci si dimentica della differenza sostanziale tra i due sistemi operativi , uno viene fatto è ottimizzato per funzionare su macchine costruite su misuera con hardware selezionato , l'altro nasce per poter girare su qualsiasi hardware senza limiti di sorta .

KiLoTrooN

io preferisco sempre il nero con scritte bianche spara di meno rendendo tutto meno luminoso , ovvio che sono abbitudini personali

KiLoTrooN

se non mi sbaglio no visto che il comparto grafico non supporta metal ,

anche io oltre il MPB fine 2013 tengo un mac mini 2011 con ssd + hard disk 8 gb di ram che và una meraviglia pasienza rimaniamo con high sierra

Superdio

venendo da sierra conviene mettere high sierra nell'ultima release e aspettare per aggiornare a mojave o passare direttamente a mojave? Ho mbp retina 13 early 2015

Jes

pure io pensavo che, oltre allo sfondo, anche le modalità light e dark fossero dinamiche, mi pareva sensato...io già usavo barra e dock scurite, ma usare tutte le app scure quando c'è luce lo trovo poco gradevole

meemobi.com

dite che si possa installare escludendo APFS come su High SIerra ?

CAIO MARIOZ

c'è ancora, ma per fortuna l'hanno disattivata, molto più utile la barra dei widget laterale

BONS
lore_rock

Come si esce dalla beta? Basta solo aggiornare?

MrPhil17

Anche a me lo faceva su Mail. Ma solo con l’integrata, se invece lo imposto con la dedicata non mi compare.

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20