Apple brevetta un sistema AI per evidenziare pericoli durante la guida

06 Settembre 2018 7

Apple è da anni una tra le aziende più prolifiche in tema di brevetti, tra i tanti progetti presentati molte volte è possibile reperire idee davvero innovative, come lo è quella che ci accingiamo a descrivere. La domanda di brevetto parla di un sistema AI pensato per aiutare gli automobilisti ad individuare ed evitare determinati pericoli durante la guida, e naturalmente a salvare vite umane nel caso questi si traducano nella presenza di pedoni sul nostro percorso.

Vengono descritti tre approcci diversi, il primo riguarda la possibilità di regolare i fari sia direzionalmente che nel loro raggio, in modo non solamente di focalizzare la nostra attenzione su un elemento in movimento e pericoloso, ma anche di allertare l'eventuale pedone del nostro imminente arrivo.

Si passa poi alla descrizione dell'utilizzo di un display a scomparsa in grado di evidenziare i pericoli, il riconoscimento potrebbe avvenire pescando da un database di immagini e forme in movimento, che il sistema identificherebbe per similitudine, segnalandole come pericoli all'autista.

Si parla quindi di una tecnologia in grado di aiutare i conducenti e non di sostituirli, in questo senso appare poco adatta a sistemi di guida autonoma. Tuttavia, una simile tecnologia di riconoscimento potrebbe comunque essere utilizzata per potenziare sistemi attualmente in sviluppo.

Poco si sa degli attuali piani di Apple per Project Titan, dopo molto entusiasmo per la possibile realizzazione di una vettura a guida autonoma made by Apple, nell'ultimo anno si è ipotizzato che l'azienda californiana si stesse concentrando solamente su una tecnologia di guida autonoma, ma non su una vettura completa.

L'analista Apple Ming-Chi Kuo ha recentemente suggerito che Apple starebbe ancora lavorando ad un progetto di vettura, solamente le previsioni di lancio sarebbero slittate al 2023-2025. Per ora solamente speculazioni, dovremo attendere ancora un po' per saperne di più.

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2 è in offerta oggi su a 295 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARIOZ

La macchina arriverà, ormai è certo

Iliado

L'Appolaro ancora di piu'. Deve far vedere alla fidanzata il nuovo Apple Watch.

Iliado

Ma e' preciso dai! E' Apple chissenefrega.

Iliado

Sti disegni del cavolo e' buono pure mio cuginetto di 7 anni a farli.
Facile brevettare cosi'.

Gabriele Pratticò

Il brevetto non centra nulla con quanto scritto nell'articolo! Si parla di AR non di AI :O

comatrix

Soprattutto guardando un display che si ritrae, tipo:

- il veicolo denota il pericolo

- avvia il display a scomparsa
- il guidatore guarda il display invece che la strada (ovvio si è aperto ed attrae l'attenzione, lo sguardo devia)
- l'assistente enuncia il pericolo

- il veicolo ha già trapassato sotto le ruote il pedone da almeno 5 secondi

Però è ottima come interazione di sicurezza

iclaudio

il pericolo è proprio il guidatore ..che spesso corre ,si distrae

iPhone XS Max e Apple Watch 4: live batteria (3174 mAh) | Fine ore 20.45

Apple iPhone XS Max ed Apple Watch Series 4: unboxing e prima accensione

Apple rilascia iOS 12: ecco tutte le novità

iPhone Xs, Xs Max, Xr e Apple Watch Series 4 | Video anteprima da Cupertino