Apple HomePod consentirà di gestire chiamate vocali e timer multipli

23 Luglio 2018 40

HomePod, lo "smart speaker" di Apple, è già disponibile in Australia, Regno Unito, Stati Uniti e da non molto è arrivato anche in Canada, Francia e Germania. In Italia si dovrà ancora attendere.

HomePod,al momento, offre sicuramente qualche possibilità di interazione in meno rispetto ai concorrenti diretti, Google Assistant ed Alexa di Amazon, ma ben presto le sue funzionalità verranno ampliate. Una versione beta privata di HomePod OS 12.0, che verrà presumibilmente rilasciata in autunno, ha rivelato che sono in arrivo diverse novità per Siri su HomePod.

Questa versione beta, infatti, integra funzionalità di chiamata telefonica che consentono all'utente di avviare e rispondere alle chiamate direttamente dall'HomePod, il comando Trova il mio iPhone ed il supporto a timer multipli.

Oltre alla possibilità di comporre numeri e rispondere alle chiamate in entrata, HomePod permetterà anche di ascoltare i messaggi in segreteria e ricercare nella cronologia delle chiamate. Al WWDC, Apple ha anche dichiarato che l'HomePod sarà in grado di partecipare alle chiamate di gruppo FaceTime solo in modalità audio.

L'app Home, inoltre, ora include un pulsante 'fix Wi-Fi' (la traduzione esatta non è chiara). Toccandolo, HomePod si connette alla stessa rete Wi-Fi dell'iPhone associato, cosa impossibile al momento se non reimpostando completamente l'HomePod. L'attuale firmware di HomePod non consente nemmeno di sapere a quale SSID sia collegato.

Queste funzionalità, ovviamente, essendo in versione beta privata potrebbero essere anche posticipate alle versioni future di HomePod OS.


40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
C#Dev

Forse entrambi....

Darkat

Ah non sapevo bene il funzionamento, mmm meno capito, meno pregiato di quanto pensassi

blank

la cosa piu inutile che esiata e ovviamente sovraprezzata

Iliado

Si veramente. Quel cavo fisso e' una cosa inguardabile :(

Alex

Un bidone

Guccia

Homepod è un grande strumento. Purtroppo ho dovuto acquistarlo in occasione di un viaggio, non ho resistito. Quando arriverà in Italia ne acquisterò un altro per sfruttare appieno le potenzialità date da questo device. Sperando che arrivi prima del mio viaggio in Germania. Sbrigati Apple a portarlo in Italia!

sailand
CAIO MARIOZ

Magari si potesse provare da qualche parte in Italia

Comunque a me piacerebbe con la batteria, così da portarmelo in vacanza senza dover stare sempre alla ricerca di prese per la corrente

CAIO MARIOZ

Beh una conference room con Apple TV in modalità conferenza e HomePod che fa da speaker sarebbe una figata

Dr. Home

Qualità eccelsa, però è tutt’ora un prodotto sottotono sopratutto per Siri che non é all’altezza di Google Assistant!!

sailand

Ma non servono cifre superiori, alcune testate online hifi hanno mostrato come comporre un impianto stereo con cifre inferiori al costo di un homepod. certo in classe d (come d’altronde è l’amplificazione dentro un homepod) e non certo una pura classe a magari a valvole.

sailand
sailand

Ha 6 tweeter collegati in mono e un solo woofer collegato in mono. Qualsiasi segnale stereo viene semplicemente sommato, peccato che tutto quello che non è in fase sui due canali sarà soggetto a cancellazioni di fase alla faccia della qualità.

Neu

Certo, se sei un appassionato vero nel puro senso del termine allora guarda altrove, non lo metto minimamente in dubbio.

sailand

Se sei un audiofilo vero ti interessa minimo l’audio stereo e a parità di prezzo conosco impiantini stereo che surclassano in qualità gli homepod come qualsiasi altro oggetto mono.
Se sei un appassionato vero di musica non ti bastano gli streaming di Apple Music o altri provider.
Quindi sgomberiamo il campo da questa falsità: homepod non è un impianto hifi ma solo uno Smart speaker che si sente meno peggio di altri Smart speaker.

sailand

Le conference call (chiamate di gruppo) in ambito home le reputo veramente inutili, già in ambito business le conference call sono utili solo in rari casi (per lo più intercontinentali) dove indire riunioni de visu è troppo difficile o costoso pur presentando enormi vantaggi.
Anche le semplici chiamate vocali non le farei in ambito casalingo (si chiama homepod e non officepod) non le farei in vivavoce a medio o alto volume per discrezione che un volume da musica facilmente arriverebbe ai vicini.
Infine mi dite gestire più conti alla rovescia senza un ausilio visivo come sarebbe possibile comodamente senza confondersi e quanto poco in realtà vi servirebbe tale caratteristica?
Invece di pensare a str... pensassero invece a recuperar terreno rispetto ad altri assistenti vocali.

Iliado

Quello di Linus non l'ho visto fino in fondo. Durava troppo.
Invece quello di Snazzy era molto interessante.

Iliado

Ha 6 casse tutte intorno che mandano tutte lo stesso segnale da quello che ho capito.
Purtroppo non lo sapro' mai ^^

Neu

Tutte cose giustissime quelle che dici. Io personalmente, avendo l'ecosistema Apple, se un giorno dovessi comprare uno speaker sceglierei quasi sicuramente l'HomePod per due motivi:
- Integrazione con Apple Music
- Tutto il discorso fatto prima sulla qualità e l'integrazione con il mondo Apple
Ovviamente io poi non sono un audiofilo, mi basta che si senta bene la musica.
Il fatto della totale assenza di porte è un pro ed un contro al tempo stesso... come al solito Apple ha una chiara visione del futuro e quella segue (ossia il wireless), ma come ben dici al tempo stesso, al giorno d'oggi, ne limita l'utilizzo.
Non mi sono mai posto il problema visto che tutt'ora non sento la necessità di un dispositivo del genere (un smart speaker/speaker), in futuro vedrò

Darkat

Mmm ma non dovrebbe essere mono, o almeno ha 6 casse interne, non so come gestiscano le fonti audio

Darkat

Dunque, si come qualità ci siamo ma... - non ha porte di alcun tipo quindi tutta la connettività è wireless
- come da tradizione tutto è ios centrico e senza dispositivi Apple diventa quasi un soprammobile
Secondo me a quel prezzo non ha senso di esistere nel mercato, chi vuole un assistente vocale deve andare su altro (qui l'assistente è proprio una parodia), chi invece vuole solo uno speaker alla stessa cifra può trovare sistemi qualitativamente identici ma con in più diverse porte utili alle connessioni dirette con TV o altri dispositivi. Faccio fatica ad esempio a scegliere Homepod al posto di un comunissimo Sonos giusto per fare un esempio commerciale.
Che però Apple abbia lavorato molto sulla qualità audio non è in dubbio, solo che secondo me non è servito a molto, il prodotto non ha mercato se non molto di nicchia (venderà comunque tot milioni di dispositivi)

ally

attendo il link...

Neu

Contestualizziamo la cosa: è uno speaker di ottima qualità (e gli speaker di qualità si pagano ovviamente). Non è uno speaker smart come lo è per esempio Home o Echo, su questo sono d'accordo.
Se uno possiede già un impianto di qualità è un acquisto inutile.
Se invece uno non possiede uno speaker allora potrebbe essere un acquisto sensato, dato che molti esperti del settore dicono che nella fascia di prezzo che arriva fino ai 1000$ sia uno dei migliori, se non il migliore (ovviamente non sono un audiofilo io, non lo ho in casa e mi affido alle recensioni di terzi)

Se non ti interessa della qualità sì, il prezzo è esagerato
Se vuoi della qualità senza spendere cifre astronomiche il prezzo è sensato
Se sei un audiofilo serio serio allora c'è di meglio ovviamente a prezzi superiori

Lughi

Il commento con il link è in moderazione. La risposta è: dipende.
Se hai contratti con 4/5 iMac Pro è facile che te lo sostituiscano, ma è ovviamente a discrezione dello store. Immagina quanti potrebbero tentare la strada della sostituzione dopo aver accidentalmente rotto il loro dispositivo.

Neu

Se non ricordo male nel video di Linus diceva che il prezzo delle riparazioni superava il prezzo del computer o qualcosa di simile (ora non ricordo precisamente)

Iliado

Detta cosi' sembra un regalo per un bambino di 8 anni!

Iliado

Si ma il suono ti avvolge! Anche se in mono!

Iliado

Ma a cosa ti riferisci? Alle chiamate vocali o ai timer multipli?

C#Dev

Ah sì, questa è proprio una rivoluzione.

Iliado

Si ma lo fa solo se sei "famoso su YT" pare :P

Iliado

Secondo me e' come dice Snazzy Labs. Apple ha fatto 2 conti e non gli conviene spendere troppi soldi attorno all'iMac Pro per quanti ne vende.
Meglio sostutuirli direttamente e amen.

Darkat

È poco più di uno speaker wireless, un costosissimo speaker direi.

ghost

Non è un caso isolato il discorso dell'assistenza. La versione ufficiale se si va ad approfondire è vhe non esistono "manuali di riparazione" ufficiali per imac pro ma lo saranno in futuro

ghost

Praticamente è un soprammobile

ally

apple fornisce unità sostituive? cone che formula di garanzia si ottiene questo servizio? hai un link sul sitto apple?

Lughi

Macchine che costano più di 5.000 euro, fino ad arrivare a 16.000, sono di solito utilizzate all'interno di studi con fatturati elevati, o da liberi professionisti con un costo orario allucinante. Spesso le macchine vengono prese in leasing e con l'estensione della garanzia. In caso di guasti, si consegna al negozio e si riceve un'unità sostitutiva o di servizio, per ridurre il downtime. Restore da backup di Time Machine e sei pronto per tornare a lavorare.

Solo gli youtuber potrebbero mettersi ad aprirlo per provare a ripararselo, e solo per fare un video e raccogliere centinaia di migliaia di views. Quanto al fatto che l'assistenza abbia toppato, un caso non fa statistica, gli incidenti posso capitare a chiunque (e comunque gli hanno sostituito l'iMac, proprio come ho scritto poco sopra). Un ipotetico studio di progettazione non ha lo sbattimento di mettersi a giocare con la colla dell'iMac.

Sono d'accordo, invece, che le scelte ingegneristiche a livello di assemblaggio e riparabilità lascino a desiderare però, ripeto, sono macchine che nella maggior parte dei casi sono noleggiate, e che dopo 3/4 anni vengono quindi sostituite.

Ikaro

Mi sembra ovvio, non è mica la cineasta da 5 euro di gearbest, qui le cose le fanno sul serio...

Iliado

A quel prezzo era ovvio che non potesse farlo.
Apple non ti regala niente.

ally

attualmente non permette di gestire le chiamate?!

Iliado

"L'attuale firmware di HomePod non consente nemmeno di sapere a quale SSID sia collegato."
Sempre piu' spettacolo LOL

Apple iPad Air e Mini 2019: il nostro unboxing | VIDEO

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia