Apple interromperà il suo servizio di stampa foto dal 30 settembre

12 Luglio 2018 103

Apple interromperà il suo servizio di stampa delle foto, introdotto nel lontano 2002 all'interno dell'applicazione iPhoto per macOS e giunto sino ad oggi nell'app Foto. Avviando quest'ultima su macOS 10.13.6 High Sierra e scegliendo di creare uno tra Fotolibro, Biglietto, Calendario o una stampa generica, si verrà accolti dal seguente pop-up:


Il messaggio è molto chiaro: Apple accetterà ordini sino al prossimo 30 settembre, data entro la quale sarà possibile scegliere di acquistare uno dei prodotti fotografici offerti dal servizio e riceverlo all'indirizzo scelto. Successivamente, si dovrà fare affidamento a servizi di terze parti, i quali potranno comunque essere integrati nell'app Foto, installando una delle estensioni presenti su Mac App Store, come Wix, Mimeo Photos, WhiteWall e molti altri.


Si chiude quindi un'epoca: con la diffusione di smartphone con schermi enormi, tablet e Smart TV, la stampa delle foto assume un ruolo sempre più marginale, visto che la loro fruizione in formato digitale è sempre più comune. Fortunatamente le alternative non mancheranno.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 499 euro oppure da ePrice a 649 euro.

103

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Trhistan

Grazie.

Trhistan

Rispondevo, ironicamente, al commento di blank che necessita di avere il dettaglio del perché trovo soddisfacente usare i prodotti Apple.

Pistacchio
sucaloro

cmq ronaldo tanta roba!

LowRangeMan

Ahah, tranquillo.

LoZio
Shrek

Fenomeno!

sucaloro

sbagliai a chat :(

sucaloro

poi ha fatto una dieta, è tornato dimagrito e con un fisico bestiale

Luca Lindholm

Certo, tornare alla qualità di vent'anni fa… io già tremo al solo pensare che razza di forma e configurazione avrà il nuovo Mac Pro "modulare" in arrivo nei prossimi mesi…

:(

Luca Lindholm

Come perché?

Ma perché è un AIO, non facilmente smontabile e/o manutenibile, con tutto ciò che ne consegue, no?

Le aziende hanno bisogno di prodotti SERI, funzionali, razionali… del design gliene importa una fava.

E questo ragionamento è stato confermato dalla stessa Apple, che ha ufficialmente dichiarato come stiano preparando per i prossimi mesi un Mac Pro "tradizionale" full-tower, essendosi accorti che il settore professionale sia leggermente adirato per il trattamento ricevuto negli ultimi 5 anni.

Saccente

Prima Apple era guidata da uno a cui i soldi e gli azionisti non interessavano, ora da uno a cui interessano soldi e azionisti. Quindi tutto ciò che non genera profitti a nastro viene eliminato, con buona pace del eco-sistema.
Riguardo il prezzo, se la qualità torna quella di vent’anni fa, bene, si può accettare. Altrimenti no.
Riguardo il confronto coi PC, per quanto mi riguarda è come confrontare due persone e concludere che sono uguali: carne e ossa. Ma il cervello conta qualcosa o no?

L.Lort

anche Postino lo era (è): per USA pagavi due francobolli virtuali

Callea

Ma era worldwide.
Tu potevi stare ovunque e inviare ovunque.

LoZio
Trhistan

È la mia affermazione.
Poi mai mi sono offeso se mi si chiama “come ca220 vuoi” sul Web.

L.Lort

cavolo ma la cartolina costava tantissimo! Con Postino era più economico del francobollo fisico

nutci

Il MacPro. Vorrei capire perchè lo valuti impensabile per fare delle cose serie viste le recensioni, anche su questo sito, che si trovano.

Il tono del mio commento non è da fanboy ma da persona realmente interessata alla cosa.

KenZen

Esattamente. Usata diverse volte al tempo. Roba davvero bella. Poste Italiane ha provato a "copiarla" con mediocri risultati.
Saluti

fabbro

1) stai ridendo?
il problema che non ce la fai a capire, non è un segno di distinzione per l'utente ma per apple, era anche un indicatore della cura dei dettagli che mettevano nei prodotti.
Mai sentito parlare di "think different"??
Era cosi pacchiana che ancora oggi girano i kit per "illuminare" le mele dei vecchi iphone.

Poter caricare il portatile da due lati diversi, che innovazione!!!Ne sentivamo la mancanza!!!Prova ad usare un caricatore non originale...

Callea

No, si chiamava CARDS era un'app specifica e fu presentata da Forstall alla presentazione di IOS5.

L'idea era carina ma ebbe vita molto breve.

it. wikipedia. org/wiki/Cards_(Apple)

https://uploads.disquscdn.c...

Callea

No, si chiamava CARDS era un'app specifica e fu presentato come servizio all'interno di IOS5.
L'idea era carina ma ebbe vita molto breve.

it. wikipedia. org/wiki/Cards_(Apple)

Callea

Trovata: CARDS.
Fu presentata insieme a IOS 5 ma ebbe vita molto breve.

it. wikipedia. org/wiki/Cards_(Apple)

Masterpol

magari stampante a sublimazione apple in arrivo? tipo la canon cp1300 giusto per intenderci

Sagitt

Ora se la batteria è scarica ti da un alert sul display

Tk Desimon

Ahahahah che degrado

"la mela illuminate è figlia della voglia di distinguersi" ->
1) questo modo di pensare fa ridere i polli
2) nel 2018 distinguersi con un Apple? Dai su.
Per quanto riguarda il cavo di ricarica... Non mi è mai capitato di inciampare ma con una porta del genere puoi caricarlo su tutti e due i lati e usare un miliardo di caricatori senza essere legato al tuo.
Direi che l'impresa vale la spesa.
Poi a ciascuno le sue valutazioni, io ritengo quelle di Apple corrette tranne che per il jack.

roby

Ma se a dubai hanno fatto il distributore instagram per stampare foto come si può chiudere un servizio del genere? Bo

fabbro

la mela illuminate è figlia della voglia di distinguersi, io non l'ho mai trovata pacchiana.Sul magsafe ne parliamo il giorno in cui inciamperai nel cavo di ricarica, a me ha salvato la vita tante di quelle volte che non puoi crederci.La porta universale è una delle tante boiate su cui apple si è buttata ora, fa tutto ma non benissimo

Mastro Tracco

Se stampi non va bene comunque il monitor del Mac e non andava bene neppure quelli opachi di una volta

L.Lort

io avevo l'app Postino (italiana) che ho usato moltissimo per inviare cartoline fisiche con le mie foto. Purtroppo non è stata ben aggiornata per troppo tempo, ma era bella. Ma d'altronde ero l'unico ad inviare ancora cartoline fisiche :D
Non ricordo il servizio Apple

Sinceramente glielo auguro, almeno avrebbero una vita sessuale vera.

La mela illuminata è figlia di un'altra epoca, ad oggi è solo pacchiana, mentre il magsafe è stato sostituito con una porta universale, scelta che condivido in toto.

Perché, secondo loro, non avrebbero venduto o non servono più.
Personalmente sono d'accordo con loro in tutto tranne che sul jack da 3,5 mm.

LoZio
LoZio
Simone

Fanne unalun'a leto professionale.
Avevamo tra le migliori suite al mondo

Simone

Alcune cose sono giuste allea no in effetti

Simone

Che stampanti e fogli utilizzano per fare queste stampe? Ma anche per esempio per fare fototessere

fabbro

su tutto il resto concordo ma questo servizio non era cosi "iconico" come altre cose che hai citato

KenZen

Era lo stesso servizio rinominato. Potevi anche creare fotolibri, album, ecc...
Saluti

KenZen

Non ho mai utilizzato i suoni di sblocco (sempre disattivati in fase di ripristino) ma ammetto che non erano affatto male e li trovavo piacevoli sui dispositivi degli altri.
Nostalgia...
Saluti

KenZen

Per certi versi ti do ragione.
Ho usato diverse volte questo servizio perchè tutti gli altri non offrono la medesima qualità. Era nell'aria la sua dismissione dato che agli inizi era molto più semplice utilizzarlo ed era implementato anche su iOS.
Un vero peccato...
Saluti

Suspirium BM

una risposta significativa

Suspirium BM

cry more

Vash 3rr0r
Suspirium BM

haters gonna hate

Suspirium BM

amico, hai dei problemi

ghost

Se ne senti la mancanza non sei un vero acquirente apple. Se apple toglie tu devi essere contento e dire "ha fatto bene non serviva più"

Apple rilascia iOS 12: ecco tutte le novità

iPhone Xs, Xs Max, Xr e Apple Watch Series 4 | Video anteprima da Cupertino

È Apple la prima società al mondo da 1.000 miliardi di dollari

Apple iOS 12 su iPhone ed iPad: tutte le novità | Anteprima video