Apple fornirà 1Password a tutti i dipendenti, ma non la comprerà

10 Luglio 2018 136

Aggiornamento

1Password ha prontamente smentito le voci di un'acquisizione da parte di Apple, sottolineando di essere ben felice di rimanere indipendente. Ciò non esclude, naturalmente, la partnership di cui si è parlato nell'articolo.

Post originale

Apple fornirà 1Password a tutti i suoi circa 100.000 dipendenti (e fino a cinque familiari ciascuno), e sta addirittura valutando di comprare direttamente la società. Così riportano i colleghi di BGR, che hanno ricevuto l'indiscrezione in esclusiva da fonti interne. 1Password è uno dei più famosi, se non il più famoso, password manager sul mercato. Non si rivolge ai soli consumatori privati, ma anche alle aziende, che lo usano per proteggere gli account dei dipendenti.

Apple sta pianificando questa operazione da diversi mesi, dice la fonte. Come è facile intuire data l'importanza della società di Cupertino, la partnership ha condizioni speciali studiate ad hoc: per esempio, un tempo di risposta massimo di 4 ore per le richieste di supporto tecnico provenienti da qualsiasi dipendente Apple, e la traduzione dell'intero servizio nelle principali lingue internazionali. Pare addirittura che, per far fronte al nuovo picco di utenti, AgileBits, società che sviluppa 1Password, si affiderà a un'azienda di supporto tecnico di terze parti.

Apple ha deciso che userà la versione stand-alone di 1Password, che permette all'utente di sincronizzare le proprie password su iCloud; la versione che usa il servizio di sincronizzazione di AgileBits è stato rapidamente scartato, perché si appoggiava su server cloud esterni come Amazon AWS.


Pare che Apple pagherà un piano familiare (che può includere fino a 5 account) ad ogni suo dipendente - non solo chi lavora al quartier generale di Cupertino, ma chiunque in ogni parte del mondo, Apple Store compresi. Sembra che già entro fine settimana 100 dipendenti inizieranno a usare 1Password, e tutti gli altri seguiranno entro uno o due mesi.

Il costo di un piano familiare è pari a 60 dollari l'anno, e Apple avrebbe ottenuto uno sconto del 50 per cento su ogni licenza. A grandi linee, si può affermare che gli introiti di AgileBits aumenteranno di circa 2,5 milioni di dollari l'anno; e pare che, alla firma del contratto, la dirigenza abbia già elargito generosi bonus una tantum ai suoi dipendenti.

2,5 milioni di dollari sono una bella cifra, soprattutto per un'azienda il cui fatturato annuo è stimato intorno ai 5-10 milioni; AgileBits valuterebbe la vendita per cifre pari a 2-3 volte il fatturato. Sembra tuttavia difficile che Apple prima firmi un accordo del genere e in un secondo tempo opti per un'acquisizione. La fonte, tuttavia, riporta di aver sentito l'amministratore delegato di AgileBits parlare della "acquisizione Apple": potrebbe essere questo stesso accordo. Al momento sono solo teorie e congetture, ma è facile che, ora che il vaso di Pandora è aperto, le due società coinvolte decidano di ufficializzare per bene la situazione.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 425 euro oppure da ePrice a 759 euro.

136

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
publicenemy

assolutamente d’accordo! (io uso solo il portachiavi icloud)

Saccente

Non è nel numero di funzioni, ma nella tipologia di funzioni che il portachiavi di sistema può essere preferibile a 1Password. Ma nulla vieta di usarli entrambi, senza doppioni, basta usare di 1Password le funzioni assenti (o meno pratiche) del portachiavi. Ricordando che su iOS esistono anche le note protette, con la possibilità di tenerle in cima alla lista.

Saccente
Apple fornirà 1Password a tutti i dipendenti, ma non la comprerà

La scaricherà da Torrent?

Albi Veruari

Che io sappia solo sui Samsung visto che hanno anche Knox.

BoredProgrammer

Non evito di usarlo perchè mi da fastidio pagare, pago tanti servizi, ma per le password che devo ricordarmi ora, posso anche fare a meno di spendere del denaro, se avessi una marea di password da ricordare, o usassi solo io i miei account di qualsiasi cosa, userei sicuramente il genera password automatico ed eviterei di ricordarmele per sempre

BoredProgrammer

Le migliori feature sono a pagamento, infatti evito per ora di usarlo, comunque sia, puoi salvare le tue password per qualsiasi cosa oppure fartene generare di automatiche, il tutto conviene sempre tenerlo ovviamente su icloud, la mia speranza è che li comprino e che inseriscano quel password manager a livello di sistema operativo

Uso veracrypt

Genio!

greatteacher

Ah ok scusa, avevo travisato

NuTeLl@

Si trova solo su i device Samsung o posso averla anch'io sul PlayStore ?

Sagitt

1 password sta per letteralmente una password per accedere al programma e poi dentro c’è tutto il resto

TheFluxter

Però ce l'ho installata da più di 1 mese ed è sempre gratis

Outsider
Jd

Ok, o hai la versione di prova o qualcosa è Free

Vash

boh ma kaspersky password allora che è? ultrapiuchemaggiore?

Francesco

bravo, così usi la stessa pass per vari servizi e ti fregano

Marco
TheFluxter

Di nulla! Grazie a te, così almeno ci abbiamo capito qualcosa.

Tony Musone

Parlando d'altro ma sempre riguardo a 1pass, un altro utente mi ha scritto che su iOS lo usa senza abbonamento. Allora secondo me, come avevo ipotizzato all'inizio, prima era gratuito ed ora non più. Comunque mi sa che proverò KeePass. Grazie per l'attenzione ;)

Francesco

safeincloud >> 1password

Jezuuz
GuinnessOne

per l'utilizzo piattaforma, c'è il più economico Keeper

GuinnessOne

A me l'estensione di 1Password su google Chrome non funziona. A voi?

TheFluxter

Su iOS mi sa di sì, è più di 30 giorni che ho la app installata e ancora posso usarla senza problemi.

TheFluxter

Mmh..che poi non ricordo da quanto tempo ho installato 1Password su iOS, ma penso che sia da più di 1 mese. E per ora non ho dovuto sborsare 1 centesimo, però a questo punto mi vengono mille dubbi davvero.
Fossi in te a questo punto proverei a scaricarla, ma penso che su Android sia veramente a pagamento dopo 30 giorni per quel discorso (molto nuvoloso) che hanno fatto i programmatori nella sezione commenti.

zampemo

Tutto vero ma in parte, nel senso che, sì, il portachiavi di iCloud torna utile in quelle situazioni espressamente studiate da Apple per integrare iOS e il Mac in modo sempre più naturale e senza difetti, tuttavia è anche vero che molte app stanno letteralmente integrando il supporto di 1Password già in fase di login, senza contare che su iOS è disponibile l'apertura con 1Password dal menu di condivisione (va bene anche in fase di accesso, non facciamoci confondere dal nome).

Posso dire, in tutta sincerità, che uso entrambi i servizi e sono per me complementari. Anzi, con la scusa di avere tutto in ordine con 1Password, ho aggiornato e rimesso in ordine anche il portachiavi di iCloud così da non avere "differenze".
Certamente la fase manuale di inserimento di nuove password su 1Password ancora la svolgo ma è un'operazione ormai del tutto naturale e che non comporta perdite di tempo, anzi.

zampemo
zampemo
greatteacher

In che senso?

daniele

Copiarle in blocco no, devi andare in impostazioni -> password di google chrome e copiarle una ad una :(

Davide

Dipende dagli usi che fai... se hai bisogno di un sistema multipiattaforma (tipo io che uso iOS, MacOS e Windows 10) il portafoglio di sistema non è una soluzione, in quanto avrei Windows "scoperto".

Io nemmeno ci penserei a uppare le mie password su un db esterno.

Jd

1password non ha versioni free

Saccente

Fortunatamente no.

Saccente

1Password l’ho utilizzato per anni, ma poi ho capito che non può competere con il portachiavi di sistema, proprio perché è di sistema. Ad esempio il portachiavi di sistema è sempre stato integrato con Safari. Anni dopo anche 1Password ha potuto integrarsi con Safari, ma ora il portachiavi di sistema si integra con le app, dove 1Password non potrà mettere piede. Quindi, ad esempio, se ho creato un account su Amazon tramite Safari, quando scarico l’app di Amazon il sistema operativo gli passa i dati dell’account tramite il portachiavi di sistema, cosa che 1Password non può fare. Forse tra qualche anno iOS potrebbe mettere a disposizione una funzione specifica per le app terze parti, ma per ora il portachiavi di sistema ha la marcia in più che è, appunto, di sistema. Ad esempio se ci si trova in un ambiente coperto da una rete Wi-Fi e nelle vicinanze c’è un iPhone connesso a tale rete, quest’ultimo gli può passare la password della rete dietro richiesta, che gli appare con un pop-up. Queste “alchimie” sono fuori dalla portata di app terze.

gibi72

Intanto funziona anche su dispositivi non Apple

Jezuuz

Idem.
Tanto divido le cose serie dalle cose futili, con due mail, risolto il problema.. le cose futili ovviamente hanno tutte la stessa password. Tipo l’account che uso per questo blog, quelle importanti sono poche, e ben diversificate

Saccente

Basta usare la stessa password ovunque, così se da una parte la rubano sei a rischio a 360 gradi.
Oppure le usi tutte diverse, quindi diventano facilmente decine o centinaia, ma che non devi ricordare perché ci pensa il password manager.

Jezuuz

E usi regolarmente tutti e 300 gli account/password ?
Io personalmente divido le cose importante dalle stron.zate, con una mail seria e l’altra per le cose futili, tipo l’account che uso per questo blog

MSI User

Esiste la possibilità di copiare tutte le password salvate su Google Chrome?

O per i più furbi
(e poveri)

ilmondobrucia

Io uso tre password... L'altra uguale per tutti i siti in cui mi iscrivo... È tanti saluti! una volta un sacco di mozze mille password...

Edo83

1password lo uso benissimo con un iPhone 7 Plus uno zuk z2 un pc windows e un iPad , non perde un colpo, password sempre aggiornate su tutti i dispositivi, eventualmente se hai un account 1password è possibile accedere tramite web ma non l’ho provata questa funzione, assolutamente felice di questa app e di come funziona, infatti rimango stranito del fatto che ancora la apple non l’abbia acquisita...

Sagitt

Ma 1Password non è nulla di più di quello che Apple ha già, solo strutturato in maniera diversa e multi platform

Fabio Biffo

Mah... Apple finisce normalmente per comprare l'intera azienda e offrire i suoi servizi a suo nome, oppure copiare interamente i servizi di terzi e prendere buoni avvocati....

Albi Veruari

SamsungPass è gratis e funziona pure meglio.

simone

Che opzioni offre in più di portachiavi?

KenZen
KenZen

Ripeto, non ho idea, su OS diversi da quelli Apple, se è possibile usarla come sistema di pagamento contactless.
La utilizzo solo su iOS (senza abbonamento) e su Mac (sola lettura).
Saluti

Tony Musone

È la prima volta che m'interesso a questo genere di app e mi sembrava di aver letto che si potessero scannerizzare le carte ed avendo un Android, nell'attesa che esca anche qui 'sto benedetto Google Pay, speravo che 1pass, oltre che per le password, potesse essere un alternativa anche per i pagamenti. Come non detto. Grazie.

Huawei P30 vs Galaxy S10e vs iPhone XR: "tree is megl che uan" | Confronto foto

Apple iPad Air e Mini 2019: il nostro unboxing | VIDEO

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max