WWDC Apple 2018, cosa aspettarci. Segui il live oggi dalle 18:45 su HDblog

04 Giugno 2018 1114

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Mancano solo poche ore all'inizio del keynote di apertura della Worldwide Developers Conference annuale di Apple, la WWDC. A differenza delle ultime edizioni, questa sarà un po' a "sorpresa" per quanto riguarda ciò che sarà annunciato.

Sono state poche, infatti, le indiscrezioni circolate fino ad oggi e l'assenza quasi totale di informazioni su possibili novità hardware ci lasciano pensare che in questo keynote si parlerà prevalentemente di software. Attesi, i modo particolare, i "major update" delle piattaforme operative di Apple: iOS, macOS, watchOS e tvOS.

IOS 12

iOS, la piattaforma operativa di iPhone, iPad ed iPod Touch è ormai matura, difficile che ci saranno "stravolgimenti". Decisamente più probabile qualche nuova funzione oltre alle consuete correzioni di bug e miglioramenti delle attuali funzionalità. Nei mesi scorsi, erano circolate indiscrezioni riguardanti l'aggiornamento della schermata home con una nuova griglia per le app ridisegnata, una nuova interfaccia per CarPlay e miglioramenti alle app di sistema tra cui Mail, Fotocamera e Foto.

Queste funzionalità, tuttavia, secondo quanto riportato da Bloomberg, sarebbero state "rinviate" alla prossima versione per concentrarsi prima sui miglioramenti di sistema. In "cantiere", sempre secondo Bloomberg, ci sarebbe una sorta di funzionalità multipiattaforma con macOS che dovrebbe consentire agli sviluppatori di creare un'unica app che possa "girare" su iPhone, iPad e Mac. Questa possibilità, non solo offrirebbe più applicazioni utilizzabili anche su macOS ma, al tempo stesso, permetterebbe di unificare gli store per iOS e per Mac. Ma, come detto, si dovrà attenere. Ovviamente, questo non significa che in iOS 12 non ci saranno novità.


Su iPhone X, Apple dovrebbe aumentare ulteriormente le Animoji, che potrebbero essere utilizzate anche in FaceTime, ed implementare il riconoscimento anche in orizzontale per il Face ID, probabilmente in vista dell'arrivo del riconoscimento del volto anche sui prossimi iPad. A proposito di FaceTime, potrebbe arrivare il supporto multi-persona per videochiamate di gruppo.

Sempre in iOS 12, dovrebbero essere integrate nuove funzionalità per consentire monitoraggio del tempo che si trascorre davanti al display del propio device per un utilizzo più consapevole. Questi strumenti potrebbero essere utili anche per aiutate i genitori a monitorare l'utilizzo degli iPhone ed iPad dei loro figli. Previsti anche controlli avanzati per la funzionalità "non disturbare" con più opzioni per il rifiuto automatico di chiamate ed il silenziamento delle notifiche


In arrivo ci sarebbe anche la versione 2.0 di ARKit, la piattaforma di realtà aumentata di Apple, che dovrebbe arricchirsi di funzioni multiplayer per il gioco, che consentiranno a due giocatori di vedere gli stessi oggetti virtuali, e che consentirà la persistenza degli oggetti collocati in un'app di realtà aumentata che rimarranno al loro posto anche in diverse sessioni.

Tra le altre funzioni attese in iOS 12 ci sarebbero l'espansione delle possibilità di utilizzo del chip NFC, una nuova applicazione per il controllo del mercato azionario, una maggiore integrazione di Siri in Foto per ricerche più accurate, un'interfaccia rinnovata per l'importazione di foto in un iPad e un'app rinnovata di iBooks che potrebbe essere rinominata in "Libri" con una sezione "Oggi" molto simile all'App Store.

macOS 10.14

Anche su macOS 10.14, come detto, potrebbe arrivare un supporto per le app multipiattaforma che dovrebbe consentire di far girare anche applicazioni progettate per iOS. Su macOS, quindi, in futuro potrebbero arrivare anche le app Salute e Casa, per il controllo degli accessori connessi.

In cantiere ci sarebbe anche una riprogettazione del Mac App Store per renderlo più simile all'App Store in attesa, probabilmente, di una futura integrazione tra i due. Atteso su macOS anche il nuovo Apple Filesystem per Fusion Drives. Nelle ultime ore sono emersi anche alcuni dettagli circa una modalità dark ed una versione desktop di Apple News.

watchOS, tvOS ed HomePod

Oltre ad iOS 12 e macOS 10.14 sono attesi anche tvOS 12 e watchOS 5 anche se per queste due piattaforme non sono circolate indiscrezioni sulle nuove funzionalità che potrebbero essere integrate.

Per watchOS si è parlato della possibilità di utilizzare anche quadranti di terze parti. Novità ci devrebbero essere anche per l'HomePod che si è recentemente arricchito di alcune funzioni. Probabile che ne arrivino ulteriori.

HARDWARE ED ACCESSORI

Come detto in apertura, non si dovrebbe parlare di hardware anche se in passato la WWDC ha visto debuttare nuovi iPad, MacBook, MacBook Pro ed iMac. Sarebbe stato abbastanza lecito attendersi novità per questi device tuttavia, secondo quanto riportato sempre da Bloomberg, gli aggiornamenti di MacBook da 12 pollici e MacBook Pro con chip Intel di nuova generazione sarebbero previsti verso la fine dell'anno.

Stesso discorso per un probabile iPad Pro con processore A11X, privo del tasto home ma con fotocamera TrueDepth per il Face ID e con cornici ancora più sottili. Questo iPad Pro, a differenza di iPhone X, dovrebbe comunque avere ancora un pannello LCD.


Sono state tante anche le indiscrezioni circolate su un presunto iPhone SE di seconda generazione con display da 4 pollici. Tante, troppe voci contrastanti che non hanno permesso di avere una visione chiara di come sarà e di quando, eventualmente, potrebbe arrivare sul mercato. Le informazioni più affidabili, ripetiamo, non prevedono hardware al WWDC.

Nei giorni scorsi si è parlato anche di Siri e del suo possibile approdo anche su prodotti a marchio Beats, tra cui una sorta di HomePod più piccolo ed economico, una sorta di Beats Pill+ con finzioni "smart".

Attese, inoltre, anche informazioni sulla commercializzazione del supporto di ricarica AirPower, annunciato lo scorso settembre, di cui si sono perse completamente le tracce. AirPower consente di ricaricare contemporaneamente Apple Watch Series 3, AirPods (tramite un nuovo case) e gli iPhone con supporto alla ricarica wireless. Non dovrebbero mancare nuovi cinturini per Apple Watch in vista dell'estate.

SEGUI IL KEYNOTE SU HDBLOG

Appuntamento quindi alle ore 19:00 con il keynote di apertura della WWDC che, come di consueto, seguiremo in diretta su HDBLOG con un liveblog a cui seguiranno tante news ed approfondimenti su tutto ciò che verrà annunciato. Il live inizierà, su questa pagina, a partire dalle 18:30 circa.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus è in offerta oggi su a 415 euro oppure da Amazon a 520 euro.

Live terminato! Grazie per averci seguito.

4/6/2018 - 21.17
4/6/2018 - 21.17

E si conclude il Keynote di apertura della WWDC 2018, vi salutiamo con l'immagine di Tim Cook, ringraziandovi per averci seguito. Buona serata a tutti!

4/6/2018 - 21.16

Ringraziamenti finali da parte di Tim Cook, sembra davvero che per oggi sia tutto

4/6/2018 - 21.14
4/6/2018 - 21.14

Tempo per un breve video che celebra il lavoro degli sviluppatori

4/6/2018 - 21.11

Aggiornamenti dei sistemi operativi disponibili per tutti in autunno, ma le beta già da oggi

4/6/2018 - 21.11

Tim Cook torna sul palco dopo la presentazione di macOS Mojave

4/6/2018 - 21.10
4/6/2018 - 21.10

"Abbiamo preso alcuni framework chiave da iOS e li abbiamo portati sul Mac.E li abbiamo adattati a specifici comportamenti Mac. Ridimensionamento della finestra, input del trackpad e del mouse, ecc."

4/6/2018 - 21.09

Un progetto di unione delle app, per portare contenuti iOS su Mac, l'idea è creare una base comune

4/6/2018 - 21.07
4/6/2018 - 21.07

Si chiama Create ML, grazie al quale non serve essere esperti di machine learning per introdurre la tecnologia nelle nuove app, discorso rivolto agli sviluppatori prevalentemente

4/6/2018 - 21.06

Nuovo programma di Machine Learning per la formazione dei modelli di intelligenza artificiale.

4/6/2018 - 21.05

Si parla di supporto delle GPU esterne e rendering nei videogame, viene mostrato un esempio di post-elaborazione in tempo reale in una foresta di videogiochi, renderizzata su un MacBook con GPU esterna

4/6/2018 - 21.02
4/6/2018 - 21.02

Ritorna Craig Federighi a parlare delle API Metal

4/6/2018 - 21.00

Altra novità nel Mac App Store, Microsoft porta Office 365 e Adobe porta Lightroom CC

4/6/2018 - 20.59
4/6/2018 - 20.59
4/6/2018 - 20.59

Mac App Store riprogettato, barra laterale inedita con le schede Scopri, Crea, Lavora, Gioca e Sviluppa

4/6/2018 - 20.59

Mac App Store riprogettato, barra laterale inedita con le schede Scopri, Crea, Lavora, Gioca e Sviluppa

4/6/2018 - 20.56

Estensione delle protezioni alla videocamera e al microfono, inclusi database di posta, cronologia messaggi, dati di safari, backup di Time Machine, backup di dispositivi iTunes e altro

4/6/2018 - 20.55
4/6/2018 - 20.55

Sicurezza e privacy potenziate. Protezioni a livello di API per posizione, contatti, foto, calendario e promemoria

4/6/2018 - 20.53
4/6/2018 - 20.53

Così come Memo Vocali e Home. Con quest'ultima, possiamo monitorare le videocamere e impostare comandi con Siri.

4/6/2018 - 20.52
4/6/2018 - 20.51

Anche l'applicazione di borsa "Azioni" arriva su Mac

4/6/2018 - 20.51
4/6/2018 - 20.51

Apple News arriva anche su Mac

4/6/2018 - 20.50
4/6/2018 - 20.50

Continuity Camera, per la cattura di foto da Mac o iPhone, scansione ed utilizzo in tempo reale su tutte le piattaforme Apple in contemporanea

4/6/2018 - 20.49

Screenshot migliorati e nuovo HUD. Dall'anteprima possiamo fare doppio clic sulla miniatura e godere di strumenti rapidi per contrassegnare lo screenshot

4/6/2018 - 20.48
4/6/2018 - 20.47

È possibile eseguire il markup o apportare modifiche a PDF, ritagliare video e molto altro, direttamente in Quick Look

4/6/2018 - 20.46
4/6/2018 - 20.46

Con le azioni rapide, è possibile un PDF da più file con un solo clic

4/6/2018 - 20.45

Vista Galleria nel Finder. Visualizza in anteprima i file sopra una riga a scorrimento. Può mostrare i metadati e offre azioni rapide per le foto (rotazione, ecc.).

4/6/2018 - 20.44

Desktop Stacks, tutti i contenuti del desktop sono disposti in pile, per, data o tag

4/6/2018 - 20.42

In pratica, uno sfondo del desktop che cambia con il passare delle ore del giorno

4/6/2018 - 20.42
4/6/2018 - 20.42

Nuova funzione Desktop Dinamico, cambia in relazione a ora del giorno e luce

4/6/2018 - 20.41

"Alcuni di noi vorranno eseguire la Modalità oscura solo perché ... è così bella" dice Craig Federighi

4/6/2018 - 20.40
4/6/2018 - 20.40

Ispirato alla bellezza del deserto di notte...arriva la Modalità Oscura

4/6/2018 - 20.40
4/6/2018 - 20.39

Arriva macOS Mojave

4/6/2018 - 20.38

Un balzo in avanti secondo Craig, nuove funzionalità per gli utenti pro ma pensate per essere alla portata di tutti

4/6/2018 - 20.37
4/6/2018 - 20.37

E siamo arrivati a macOS

4/6/2018 - 20.36

Maggiori descrizioni su location dei video e possibilità di scorrere tra le posizioni

Clicca qui per Altre...


iPhone XS ed XS Max e problemi di ricarica a display spento | Nostra prova VIDEO

iPhone XS Max e Apple Watch 4: live batteria (3174 mAh) | Fine ore 20.45

Apple iPhone XS Max ed Apple Watch Series 4: unboxing e prima accensione

Apple rilascia iOS 12: ecco tutte le novità