Apple: scansione delle vene come sistema di riconoscimento | Brevetto

16 Maggio 2018 140

Apple, in futuro, potrebbe ampliare le potenzialità e la precisione del Face ID implementando anche un sistema di scansione delle vene presenti sul viso - ma la tecnologica potrebbe essere applicata anche ad altre parti del corpo, come la mano. Questo è quanto emerso da una richiesta di brevetto risalente al 12 novembre 2015 che è stata recentemente accettata dal Patent and Trademark Office degli Stati Uniti.

Il progetto descrive un sistema che, attraverso un emettitore ottico capace di emanare impulsi di luce infrarossa e un ricevitore configurato per captare la relativa luce riflessa dalla superficie corporea di un soggetto, riuscirà a generare un' immagine dei vasi sanguigni presenti all'interno dell'area interessata. I dati verrebbero rilevati con una precisione tale da poter essereari utilizzati per realizzare una mappa tridimensionale della superficie del corpo.


Questo procedimento di riconoscimento viene reputato molto più sicuro rispetto a quelli normalmente utilizzati nei dispositivi mobili in quanto, i modelli venosi, soprattutto della mano, sono particolarmente complessi e praticamente impossibili da riprodurre tramite sistemi di contraffazione. Basti pensare ai problemi legati ad una corretta autenticazione nel caso di persone gemelle o familiari estremamente simili tra loro che rendono vulnerabile anche il già sofisticato Face ID di Apple.

Nel caso in cui la mappatura delle vene venisse affiancata da uno dei più classici sistemi di riconoscimento, l'individuazione del proprietario del dispositivo risulterebbe pressoché infallibile.

Come precisiamo per qualunque brevetto, non vi è la certezza che quello appena descritto venga realmente utilizzato nei futuri sistemi di sicurezza dei device Apple, ma non è da escludere che possa essere preso come base di partenza per sviluppare prodotti tecnologicamente più avanzati e precisi di quelli attualmente in uso. Per ricevere maggiori informazioni a riguardo potete consultare la documentazione completa raggiungibile cliccando qui.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 355 euro oppure da Amazon a 399 euro.

140

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Crowley

Guarda sono un Diplomato del conservatorio non conosco la tecnologia come voi nerd,ma sempre meglio un pianoforte che un Pc ,e ribadisco ciò che ho detto sopra

Crowley

Ma io ti credo,ma con la tecnologia e specialmente con le aziende che speculano sui consumatori mai mettere la mano sul fuoco!

fabrynet

Non possono permettersi di divulgare notizie non vere.
Si ha fiducia in quanto l’attenzione per la privacy degli utenti è stata sempre al centro dell’attenzione da parte di Apple, con varie misure e tecnologie messe in atto, è una fiducia conquistata negli anni.

Crowley
fabrynet

Dai un'occhiata qui:
https://www.apple.com/it/privacy/approach-to-privacy/

Crowley

Wow 7 like vai così Johnny toh ti do anche il mio

Crowley

spero tu abbia ragione,ma lasciami un 1% di dubbio!

Crowley

Hai perfettamente ragione!

Shadownet

In pratica si tratta di fotopletismografia già presente su apple watch

Rieducational Channel

A quando la scansione del glande?

mauro morichetta

Non so perché ma non sono prprio sicuro che sia così...(sarcasmo)

Bacarozzo

https://uploads.disquscdn.c...

Bacarozzo

Per sapere quanto te ne possono succhiare senza farti morire.
I clienti sono importanti.

Damiano

Lo riconosce anche da 1000km

Dark!tetto

Queste sono sempre nostre osservazioni personali, per altri è più comodo chinarsi sul telefno che premere il sensore o quando lo tengono in mano senza dover muovere letteralmente un dito. A me sembrano solo condizionamenti del marketing Apple, ma devo darle per buone lo stesso.

NaXter24R

Apprezzato senza dubbio, ma è più scomodo, ed è un dato di fatto. Pensa ad un caso comunissimo, telefono sul tavolo e sblocco per leggere una notifica

Dark!tetto

https://uploads.disquscdn.c...

Scherzi a parte sono in parte d'accordo, questa fiducia smisurata in aziende affamate di dati non la capisco. Possono dire ciò che vogliono, ma non ci crederò mai che Apple non può ottenere i dati contenuti nei loro dispositivi. Come anche Google e i vari produttori.

Dark!tetto

Questo brevetto risale al 2015, non credo sia nato 3 anni prima per cambiare le cose. Probabilmente non lo vedremo mai o semplicemente come integrazione di FaceID. Poi anche io preferivo il touchID, ma FaceID è molto apprezzato dalla maggior parte degli Apple user.

piero

tim cock

piero

finalmente ecco. finecco

Dark!tetto

Eh ma mica li hanno a Cupertino restano nella sandbox di aifon"
cit.

piero

la vena più grossa di sempre

piero

già ti succhiano il sangue dalle vene. pure la scansione?!

Merdslie

Nel tuo caso basta che ti fai crescere la barba ;)

Kimo Timonen

Va bhe governo cinese, NSA e compagnia fanno le loro richieste :D

mic-chrome

Tra un po' la scansione dei peli nel c&lo

Antonio Mariani

il numero di combinazioni possibili delle cifre enormemente maggiore. Ma non parliamo di competenze comuni

misterblonde

immediata la contromossa di samsung che brevetta lo sblocco con le vene varicose

R4nd0mH3r0

https://uploads.disquscdn.c...

^^

Peccato che abbia lo stesso costo di un qualsiasi top di gamma di un qualsiasi produttore (non sono un fanboy, ho un S6 edge+). Lol.

^^

Secure Enclave says hi.

roby

Ma la realtà è anche che questi produttori nom sapendo piu che inventarsi hanno messo in mezzo questa storia degli sblocchi per dare un senso ai nuovi prodotti chd fanno uscire e fin quando non arrivano i display flessibili ce ne dovremo sorbire di tutti i tipi..

roby

Hahahah ora le vene

KenZen

Tutti sono più veloci a digitare un pin a 4 cifre piuttosto che a 6 ma non tutti conoscono la differenza che passa lato sicurezza.
Saluti

mauro morichetta

sono sorpreso quanti altri dati biometrici si voglio prendere a Cupertino, prima le impronte, poi il viso ora questo...

Mr. Robot

Da "Vene" togli la V e metti la Presente

Mr. Robot

Con il touch ID funzionava.
Un mio amico lo ha testato (fortunatamente non davanti a me

Liam G.

Già funziona con diverse TesteDiCazzo!! :D

Zoro

prima o poi si brevetterà anche lo sblocco col pene.

Ezio

Chi si droga non può più comprare un iPhone. Quindi diranno addio al 70% dei loro clienti

Oliver Cervera

Troppo bello per essere vero :D

Angelo Zappalà

.....quale sarà la prossima soluzione?

fabrynet

OT: domani viene attivato finalmente Fineco su Apple Pay

Spottaman

io avrei un idea geniale per lo sblocco biometrico, un tasto fisico che riconosca l'impronta digitale, magari posto davanti, potrebbero chiamarlo touch ID, e magari dargli pure la doppia funzione come tasto home. Questo sì sarebbe geniale.

Simone

Fra poco per sbloccare il telefono Apple ci farà le radiografie

fabrynet

Apple non ha accesso in alcun modo ai dati biometrici raccolti dai dispositivi, i quali sono conservati nel Secure Enclave e vengono utlizzati esclusivamente per il riconoscimento del proprietario.
Inoltre Apple, attraverso una tecnologia di crittografia chiamata Differential Privacy, raccoglie i dati senza profilare l'utente e soprattutto senza venderli a terzi.
Informati bene prima di sproloquiare.

comatrix

Vedi, questo è il tuo limite e questo tuo commento conferma ciò che sospettavo da tempo, non ci sono altri dubbi.
Quando lo capirai il senso del mio commento, fammi un fischio (ma dubito che lo capirai, oppure se lo farai sarò MOLTO lontano da ora)

Jon Snow

Tim Cook pian piano sta raggiungendo il suo sogno: scansione del pene

Francesco Bramato

Per quanto non mi piaccia, non lo definirei "mezzo fallimento".

Mpj

Apple! Ma va dar via e chiul va!

È Apple la prima società al mondo da 1.000 miliardi di dollari

Apple iOS 12 su iPhone ed iPad: tutte le novità | Anteprima video

Apple, dove stai andando? | Editoriale

iPhone X: tutte le GESTURE di sistema #guida | Video