Apple iPad 2018 con Apple Pencil: è l'iPad che mancava | Recensione

22 Aprile 2018 1198

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

In un periodo in cui le vendite dei tablet sono tutt'alto che esaltanti, Apple ha deciso di offrire un motivo in più per convincere gli utenti a comprare un nuovo iPad. Quando nelle scorse settimane ho assistito alla presentazione ho detto "finalmente". Apple ha integrato il supporto alla Apple Pencil anche sul classico iPad di sesta generazione, quello "economico", quello che in questa recensione chiamerò più semplicemente iPad 2018.


Apple ha anche ribassato un po' i prezzi che ora partono da 359 euro per la versione con 32GB di memoria integrata e priva della connettività LTE. Per le configurazioni superiori si arriva a poco meno di 600 euro. A questi dobbiamo aggiungere i 99 euro, anche qui un leggero ribasso di prezzo, necessari per acquistare una Apple Pencil che ritengo "indispensabile" se si sceglie di acquistare questo iPad 2018, in modo particolare se decidiamo di prenderlo vendendo da un iPad di generazione precedente.

LA APPLE PENCIL

Inizio proprio parlando delle Apple Pencil che su questo iPad 2018 offre tutte le funzionalità che abbiamo visto anche sugli iPad Pro. Ottima fluidità ed una latenza decisamente bassa, quasi impercettibile a volte, sono le caratteristiche della Apple Pencil che apre le porte a tante nuove possibilità di utilizzo su questo iPad. A differenza del Pro, tuttavia, non c'è lo Smart Connector, quindi potremo utilizzare solo le classiche tastiere bluetooth.


La Apple Pencil ha una batteria integrata che gli consente, con una ricarica completa, di raggiungere circa 12 ore di utilizzo. Per caricarla si deve utilizzare l’apposito adattatore presente nella confezione ma, all’occorrenza, è possibile caricarla anche collegandola alla porta Lightning dell’iPad. Con una ricarica di 15 secondi si riesce ad usarla per una trentina di minuti.


Apple Pencil è molto piacevole da utilizzare. La punta è realizzata in una plastica non particolarmente dura che offre la giusta resistenza. Durante la scrittura il display smette di riconoscere il tocco delle dita o del palmo della mano, in modo da evitare tratti involontari. Oltre a riconoscere l’intensità della pressione, modificando il tratto di scrittura, la Apple Pencil riconosce anche l’inclinazione permettendo di effettuare effetti di sfumatura.


Con la Apple Pencil possiamo innanzitutto disegnare, ma anche scrivere a mano libera, prendere rapidamente delle note, basta un doppio tap nella schermata di blocco, oppure essere più precisi in quelle applicazioni che richiedono una maggiore precisione. Ma proprio in questo caso, però, si nota una delle differenze principali rispetto al modello Pro dovuta al display.

DISPLAY IPS DA 9.7 POLLICI

Il display di questo iPad 2018 è un IPS da 9.7 pollici in rapporto 4:3 con risoluzione di 2048 x 1536 pixel ed una densità di 264ppi. Un display ottimo a mio avviso ma non è a "laminazione completa". Il pannello, quindi, è distaccato dal vetro, leggermente incassato, e quando utilizziamo la Apple Pencil si nota questa piccola distanza rispetto al vetro, del tutto assente sui modelli Pro che hanno display a laminazione completa con tutti i vari strati uniti tra loro.

iPad 2018 vs iPad PRO 10.5

In queste giornate primaverili, molto soleggiate, ho utilizzato questo iPad 2018 senza nessun problema. La visibilità all'aperto, infatti, è sempre buona così come l'accuratezza dei colori confermata anche dall'analisi del display con Claman che ha rilevato un ΔE dell'1.2% ed una copertura sRGB del 97.5%. Non male.

Rispetto ai PRO, inoltre, manca inoltre il supporto HDR, la tecnologia TrueTone e quella chiamata ProMotion che consente di portare la frequenza di aggiornamento dei display fino a 120Hz.



PROCESSORE APPLE A10 FUSION E 2GB DI RAM

l processore di questo iPad 2018 è l'Apple A10 Fusion, lo stesso degli iPhone 7, che anche se meno potente dell'A10x dei PRO, assicura sempre delle ottime prestazioni. Nessun problema quindi, sia con i giochi più impegnativi dal punto di vista grafico ma anche con documenti più pesanti, o con applicazioni di editing video o realtà aumentata.

I 2GB di memoria RAM sono sufficienti per riuscire a tenere anche due applicazioni contemporaneamente attiva in modalità split screen. Sotto stress c'è solo un leggero aumento di temperatura ma non si va mai al di sopra dei 40 gradi.

  • Dimensioni: 240x169.5x7.5mm
  • Peso: 478 grammi (469 solo Wi-Fi)
  • Display: IPS display da 9.7" con risoluzione di 2048x1536 Pixel e 264ppi.
  • Audio: 2 speaker stereo. Due microfoni.
  • Processore: A10 Fusion a 64bit con coprocessore M10
  • Memoria: RAM 2GB / 32/128GB
  • Batteria: 32.4 watt/ore (10 ore di utilizzo misto)
  • Fotocamera posteriore: 8 megapixel con apertura f/2.4, lente a cinque elementi, sensore BSI
  • Fotocamera frontale: 1.2 megapixel con apertura f/2.2 ed HDR
  • Supporto a 22 bande LTE e GPS assistito (su versione cellular)
  • Connettività: Wi-Fi ac con MIMO / Bluetooth 4.2 / Lighting con supporto USB 2.0
  • Touch ID
  • Altro: Giroscopio, barometro, bussola

Completa anche la connettività con Wi-Fi dual band con supporto ai protocolli a/b/g/n/ac, Bluetooth è 4.2 e GPS assistito con GLONASS sono nella variante "Cellular" che offre una una connessione LTE fino a 300 Mbps. Immancabile anche il TouchID (ancora di prima generazione) per lo sblocco tramite il riconoscimento delle impronte, ed il jack audio da 3.5mm.


Quello che non mi è molto piaciuto è l'audio, non che si senta male o basso, ma entrambe le casse stereo sono posizionate sulla parte bassa, cosa che penalizza l'ascolto quando lo teniamo in orizzontale dato che il suono proviene da una sola parte. Sono anche presenti due microfoni, utili durante chiamate FaceTime o quando utilizziamo altre applicazioni.

Soddisfacente, invece, la durata della batteria, una 32.4Wh (8827mAh) che si conferma in linea con quanto dichiarato da Apple, quindi circa nove ore utilizzo misto (ci ho visto circa 9 episodi della Casa di Carta su Netflix, consigliato).

IOS 11.3 E TANTISSIME APPLICAZIONI

Il sistema operativo è iOS arrivato alla versione 11.3. Proprio con la versione 11, a mio avviso, iOS ha raggiunto una notevole maturità sugli iPad consentendo tutta una serie di nuove funzionalità. Tra queste apprezzo in modo particolare la rinnovata Dock che permette di accedere facilmente alle app preferite ed alle ultime aperte. La dock può essere richiamata in qualsiasi applicazione con un leggero scorrimento del dito verso l'alto.

Rinnovata anche la gestione dello "Slide over" e del "side by side" che ora permette il "Drag & Drop" di immagini e testo tra finestre. Un cambiamento grafico e funzionale è arrivato anche per il multitasking a cui si accede facendo uno swipe lungo verso alto, facendo scorrere quattro dita o effettuando una doppia pressione del tasto home.


Con iOS 11, per Apple Pencil è arrivata anche la possibilità di disegnare, scrivere o firmare un PDF ricevuto tramite mail, una cosa che trovo davvero molto comoda. Apple, recentemente, ha anche aggiornato Pages, Numbers e Keynote con il supporto ad Apple Pencil con cui possiamo prendere annotazioni che si ancorano al testo seguendole anche quando ci sono dei cambiamenti.


Tuttavia, il vero punto di forza di iPad sono e restano le applicazioni, le tante applicazioni presenti sull'App Store, un reale valore aggiunto rispetto ad altre piattaforma operative. C'è davvero l'imbarazzo della scelta, oltre 1 milione e 300 mila applicazioni appositamente realizzate per iPad con cui possiamo guardare video, ascoltare musica, giocare, imparare, il tutto anche utilizzando la realtà aumentata ottimamente supportata da questo iPad 2018.

FOTO E VIDEO

Si comporta tutto sommato bene anche la fotocamera posteriore da 8 megapixel con apertura f/2.4 che, che all'occorrenza ci consentirà di scattare delle buone foto, di registrare un video in FHD.

Le foto, nel complesso, le ho trovate più che sufficienti considerando che un tablet non è proprio il device più indicato per fare foto: definite e con bei colori quelle scattate in ottime condizioni di illuminazione ambientale, più rumorose quelle scattate in ambienti poco illuminati.

Ovviamente, su un tablet, una fotocamera di buona qualità ci può permettere di scansione documenti o sfruttare al meglio le applicazioni di realtà aumentata che su App Store sono in costante aumento.

La fotocamera anteriore da 1.2 megapixel, più che per fare selfie, è sicuramente più utile per utilizzare FaceTime o altre applicazioni di messaggistica.


CONCLUSIONI
A chi consigliare questo iPad 2018? La risposta più ovvia e scontata è "a tutti coloro che cercano un ottimo tablet che offra anche la possibilità di usare una penna". Ma ovviamente lo consiglio anche a chi ha un iPad che ha già un po' di anni sulle spalle, se si vuole cambiare questa è la scelta giusta. Chi ha un Air 2 può' sicuramente tenerselo stretto a patto che non abbia la necessità della Apple Pencil. Per chi vuole ancora di più ci sono i Pro.
Questo iPad o un tablet Android? Di solito non mi sbilancio quando si tratta di sistemi operativi, che ritento una scelta molto più soggettiva, ma qui le tantissime applicazioni dedicate ed anche la frequenza di aggiornamento del sistema operativo fanno pendere la bilancia decisamente a favore di iPad.
SUPPORTO AD APPLE PENCILUN BUON DISPLAY AUTONOMIA E PRESTAZIONITANTISSIME APP DEDICATE ED ECOSISTEMA
APPLE PENCIL IN OPZIONEPOSIZIONAMENTO SPEAKER SOLO SU UN LATONON HA LO SMART CONNECTOR

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 425 euro oppure da Amazon a 474 euro.

1198

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

usarlo decentemente sul divano o a lavoro se è compatibile con questo?

Jonh

ipad pessimo acquisto in 4/3 oltre il limitato va peggio di tablet android da 80 euro

Jonh

e cosa vorresti farci con un tablet...

Signor Citrus

Io ti direi surface Tablet, ma siccome é per privilegiati e sono anche un tantino geloso e non voglio che tutti prendano il surface, ti dico questo: prendi ipad ahahaha

ilmondobrucia

Scherzi? O trolli?

AndreDNA

Ti capisco e ti sono vicino.

Pistacchio

Quasi quasi ti blocco

Merdslie

Se non esistessi io non saresti nato tu

Mr. Robot

Sicuramente ma user medio= internet= trash.

Esempio...ti sto scrivendo ora da Verona dove sto facendo una pausa dalle mia visita seduto ad un tavolino.
Sono andato a vedere la statua di Giulietta...c'erano più smartphone che persone, inetti che si arrampicavano sulla statua in cerca del selfie, gente che scriveva sui muri, nonostante vietato, documentando il tutto sulla solita storia di instagram.

La mia ragazza idem...arrivati all'arena la prima cosa che ha pensato è stata:"ora faccio una bella storia su instagram!!".

Sc3mo io che invece mi sono chiesto chi era raffigurato nella statua a pochi passi dall'arena...

Siamo conciati così ormai...

klau1987

Bhe esiste...ma fino a quando non sarà supportato come il "lato telefono" i prodotti saranno sempre validi solo per poco. È comunque indubbio che al livello di apertura e libertá android garantisce di più. Per quanto mi riguarda a sto giro ho preferito il supporto essendo un tablet un dispositivo che non si cambia con le stesse tempistiche dei telefoni (almeno per me).

Shmooze

stai scherzando, android lato tablet non esiste.

KologarnIlGigante

"che la gente si facesse un viaggio al posto di rimanere ignoranti come bestie a fissare uno schermo." Ahaha top, hai vinto tutto!

KologarnIlGigante

Punti di vista... vorrei solo sottolinearti che hai volutamente estremizzato tutte le azioni che ti ha portato ad esempio ridicolizzandole (scrollare facebook, guardare video di Favij ecc...) per dar sostegno alla tua teoria, ma oltre a giocare e guardare facebook puoi vederti qualche bel video o leggerti qualche bell'articolo (attualità, IT, storia, quel che vuoi) prima di andare a letto o mentre sei sul cesso.

ca600lg

caaapito! ;)

Ice Queen

Il mio era un discorso generale,non ho minimamente citato te.
Ho capito che certi personaggi non vanno neanche citati,sennò arrivano i paladini a difenderli e santificarli,anche se hanno scritto delle cose sbagliate!

ca600lg

però quando voi vi scannate letteralmente per delle fesserie con un turpiloquio da "scaricatore di porto" quello va bene?

voi chi scusa? quando? che c'entro io? chi? dove? quando?

Ice Queen

Scusa,ma se hai visto il primo sopracitato é partito in quarta perché ho scritto che non ha il Note 4.Il secondo sopracitato invece per una battuta,se hai letto bene lo screenshot allegato,dunque prima di etichetrarmi come "Stalker" é meglio che si prendano un vocabolario o devono imparare l'etimologia delle parole prima di scrivere!
P.s:Questo é il mio profilo e gli ultimi post scritti,altro che "Stalker" per giunta é uno spergiuro https://uploads.disquscdn.c... .
É sempre poco elegante quando lo faccio io,però quando voi vi scannate letteralmente per delle fesserie con un turpiloquio da "scaricatore di porto" quello va bene?Comunque ho espresso una mia opinione,se a te non piace o la ritieni sbagliata no problem

charlie

Come altri accessori se uno scrive su word io stra consiglio la tastiera

andrewcai

Quello mica è colpa di IOS ma scelte strategiche degli sviluppatori.

andrewcai

Intendevo altri accessori, la Pencil è d’obbligo

ca600lg

in effetti uno che scrive iNbranat4 merita i peggio insulti, non hai tutti i torti!
guarda, io non entro nel merito della questione di chi abbia offeso chi.. però ho solo fatto un' osservazione sul fatto che secondo me , scrivere un nuovo commento da zero sotto ad un articolo, giusto per sminuire un altro utente commentatore è da poveretti, molto di cattivo gusto.
piuttosto rispondi ai diretti interessati, però non iniziare da zero un commento "costui ha la mamma putt4n4, disegna col cul0".

è davvero poco elegante, inoltre, casomai dovessi essere dalla parte della ragione, un intervento così di cattivo gusto ti fa passare dalla parte del torto

Ice Queen

Secondo te dovrei fare finta di niente dopo questo https://uploads.disquscdn.c... e questo https://uploads.disquscdn.c... e se vuoi ti faccio vedere lo screenshot dei miei ultimi post,prima di etichettare le persone con epiteti che non si conosce l'etimologia,meglio stare in silenzio!

Ice Queen

Sagitt

Che fileexplroer usa le api di ios relative a file per far esplorare le sue risorse direttamente da file

Mattia

Grazie, solo che non sono molto preparato a riguardo...cosa vuol dire filexplorer usato come API?

Mr. Robot

Ahahahahahahahahahah cosa sei...il figlio di Renzi?

Mr. Robot

E allora continuiamo così che vedremo dove finiremo.
Blue whale, social e hashtag...
Buona vita

Mastro Tracco

Incredibili il bisogno costante che hai di rimarcare chi sei e contro chi vai, hai elencato una serie di cose inutili, come le tue "fenomenali caratteristiche fisiche" o le tue pseudo convinzioni politiche, per non parlare del elenco di applicazioni che usi, sempre per rimarcare quanto tu anche se solo 25 puoi ergerti sopra la massa, il tuo voler sempre sembrare migliore degli altri è davvero irritante, quanto capirai che non sei migliore di nessuno, quando capirai che non esiste una sola verità, allora sai maturato e allora sarai forse sopra la media, perchè i tuoi discorsi non sono diversi dal "modaiolo" che trova ridicol o chi legge e si interessa di tecnologia e usa vestiti economici o dal anti tecnologico che vede nella zappa il futuro e nel cellulare o qualsiasi cosa di tecnologico il male, fino al fanatic o religios o che vede nell'infedele colui che non "vede", pottresti perfino capire che il capitalismo per quanto possa essere brutale e ad oggi, 2018, anche il tuo antagonismo al sistema capitalistico è figlio di una probabile superficialità nell'analizzare il mondo, una persona molto intelligente un giorno disse che essere comunisti a 20 vuol dire aver cuore, esserlo dopo i 20 vuol dire essere stupid i... questo non perchè poi si diventa "fascist i", ma si capisce il mondo non è bianco e grigio e che ci sono pensieri diversi e giusti entrambi e che il fanatismo e l'idea di essere superiori ad altri e di essere i portatori della verità a portato ai peggiori massacri della storia

Mr. Robot

Ho 26 anni...troppo pochi per dire di avere una grossa esperienza di vita ma abbastanza per aver vissuto l'evoluzione tecnologica dagli anni 90 in poi.

Una volta tutto quello che poteva essere regalato ha sempre portato le persone comunque ad uscire ed avere interazioni con gli altri.
Ricordo quando ancora giravo col mio Sony Ericsson Walkman. Non avevo whatsapp, 0 notifiche e la mia morosa che non si preoccupava di dirmi "Ho visto che ti sei connesso, ci sono le due spunte blu ma non mi hai risposto".
Ho vissuto la vita fuori, giocato a pallone le giornate intere, fatto a botte, litigato, riso, scherzato.

Quando andavo al ristorante con gli amici nessuno piantava il muso davanti al cellulare;
Quando ci si menava nessuno riprendeva col telefono;
Nessuno si scambiava foto col cul0 all'aria;
Nessuno si fermava per strada a farsi i "selfie";
Nessuno si chiudeva in casa a giocare ai videogiochi collegato alla propria stretta cerchia di amici online;
Non potevi sapere tutto della vita di uno sconosciuto semplicemente cercandolo su facebook...
E quanti esempi potrei portarti ancora!

Giuro che pagherei per vivere gli anni dei miei genitori dove, senza troppe pretese, bastava anche solo trovarsi in piazza per quattro chiacchere.
Ora per 30 minuti di treno bisogna assolutamente acquistare un tablet per vedersi youtube...ma per favore!

Mr. Robot

Ed invece è il contrario. A me pare proprio di vivere in mezzo ad un branco di animali che vivono in bolle chiamate "social" e seguono come pecoroni quello che le multinazionali vogliono.

Quanti degli user Apple sono consapevoli del dimezzamento delle frequenze? Io dico pochi e sarebbe stato lo stesso per gli utenti Android. Alla massa non frega nulla. Se si accorge di qualcosa non ricercherebbe ma si limiterebbe a sconsigliare il prodotto sulla base di un'esperienza inconsapevole.
Io il mio 6 plus, tenuto come un gioiello, l'ho venduto ad un'avvocatessa mia coetanea (26 anni).
Ma secondo te si è lamentata del fatto che non ha minimamente le prestazioni di un iPhone? Ma và! Gliel'ho venduto ad un buon prezzo insieme a due cover originali in silicone (una bianca ed una azzurra).
Lei ha un iPhone ed è felice perchè possiede un prodotto che socialmente ti conferisce uno status symbol.
Non importa che la Apple se ne frega di te consumatore; non importa se il dispositivo per quei pollici di schermo è esageratamente grande...
Lei, come la massa, ha delle priorità e sono l'immagine e la considerazione degli altri. Elementi che le provocano un piacere intrinseco.

Mr. Robot

La ragazza la ho...incredibilmente sono 1.83 per 78 kg di soli muscoli...Eppure non ho 1dioti set fotografici, non sono un influencer e non mi fotografo allo specchio, con gli addominali in bella vista, con il simbolo della mela sul mio telefono.

Si chiama consapevolezza di sè stessi...quella che ogni mio coetaneo guadagna quotidianamente con i "like" e il calore delle risposte sulle instagram stories...

Io ho un bel telefono; un S8 che uso principalmente per lavoro per i vari rilievi, whats app, mail e per informarmi sullo sport, essendo un'appassionato di calcio, basket, Football Americano e pugilato. Mi informo sulla politica, leggo siti esteri, leggo della Russia e di Putin (paese che mi piace davvero molto), leggo di tecnologia e di architettura.
Uso spesso Samsung Pay e l'app della mia banca.
Uso Google Maps, Google Trips, Trip Advisor, Go Euro, Skyscanner per i miei viaggi.
Uso Drive per un backup ordinato di tutte le mie buste paghe, dei CUD, delle app che potrebbero tornarmi utili (in formato apk.) ma che non tengo installate e di tutte le mie foto.

Il mio smartphone NON è la mia vita ma uno STRUMENTO che, utilizzato sapientemente, me la facilita.

Un fondo di verità nella tua frase c'è; nell'area commenti mi piace discutere e dibattere in quanto nel mondo reale conosco poche persone veramente formate ed informate. Qui vengo spronato nel ricercare e rafforzare il mio bagaglio culturale ed informativo ed ogni tanto mi lascio prendere la mano dall'odio sfrenato che provo per la società d'oggi schiava di Influencer e del capitalismo.

Mastro Tracco

Quoto ogni parola da te scritta! È chiaramente un 25enne con difficoltà a socializzare quindi odia tutto e tutti in particolare qualsiasi cosa di successo, l’invidia di chi non sa capire il mondo e crede che siano gli altri a non capire lui

Mastro Tracco

Sinceramente non meriteresti neppure il diritto al voto, le persone come te non sono diverse dai dittatori come hitler e Stalin, tanta supponenza e senso di superiorità nei confronti degli altri sono un chiaro segnale di disagio sociale che è una cosa che accomuna tutti i dittatori. La fortuna è che per ora sei limitato solo a sfogare la tua frustrazione nel web e speriamo che persona come te non vadano mai oltre

Mastro Tracco

Sempre meglio del tuo uso, che pare essere principalmente commentare su un blog dicendo quanto è inutile quello che fanno altri. Secondo me hai carenza di fig a

Mastro Tracco

Sempre meglio che leggere i tuoi commenti provocatori e privi di ogni utilità.

klau1987

.non è detto che tu debba conoscere alla perfezione ciò che utilizzi poiche secondo questa logica dovresti vivere nella giungla...

Mr. Robot

Il gabinetto è un bene di primaria necessità (diritto) come il pane.
Per beni essenziali di questo tipo il problema non si pone in quanto soddisfano semplici e primitivi bisogni fisiologici.

Senza "telefonino" si vive tranquillamente non essendo un bene primario (o almeno non lo era visti i disadattati di oggi).
Visto che è un bene secondario non fondamentale per la tua sopravvivenza dovrebbe essere acquistato con cognizione di causa.

Vogliamo negare il fatto che vengano sempre più acquistati prodotti tecnologici a rate?
Vogliamo negare il fatto che dei 16enni in giro con un qualsiasi telefono da più di 200€ sia uno spreco?
Vogliamo negare il fatto che l'utilizzo medio di uno smartphone è: social, giochini e whatsapp?

Dunque, appunto, per quale motivo un'esemplare che acquista uno smartphone dovrebbe avere una minima conoscenza di come si utilizzi? di come si ricarichi? di come si preservi?
Sono solo bestie ignoranti che non hanno la minima curiosità e il minimo interesse di sapere in cosa stanno investendo per poi sfruttare le potenzialità di tal oggetto per futili motivi.
Non sanno nemmeno chi sia il presidente della Repubblica quando potrebbero scoprirlo tramite 2 semplici "tap"...

Antares

Da dove hai preso questi dati? Puoi gentilmente fornirmi le fonti? Grazie.

Sui ragazzi 16enni che usano dispositivi da oltre mille euro è sicuramente un problema economico dei genitori visto che sono loro a detenere la patria podestà, ma d’altronde è sempre stato così, ricordo negli anni 80 i ragazzini paninari che andavano vestiti con un abbigliamento che superava di gran lunga il milione di lire in sella a moto 125cc che da sola ne costava almeno 4 di milioni..
Cambiano le mode, cambiano i costumi ma non cambia mai niente, d’altronde oggi si vedono anche ragazzi di 14 anni su minimacchine molto costose, ma io non giudico costoro, se loro posso permetterselo bene venga, non sono mai stato un proibizionista dei costumi, ritengo che esserlo sia solamente un atteggiamento bigotto.
Vivere come me?!?
Ti piacerebbe vivere come me?
Probabilmente non ti piacerebbe affatto vivere come ho vissuto io negli ultimi 50 anni, perché ho sempre lavorato e sempre con poco tempo libero a disposizione, ma adesso, che posso, me la godo alla grande...
La realtà attuale è dura?
Non mi fare ridere, oggi c’è tutto, ed è tutto disponibile subito e facilmente, quando ero un ragazzino persino il ghiaccio era un lusso e si doveva andarea prendere dal tizio che te lo tagliava al momento e dovevi correre subito a portarlo a casa, e non parliamo di elettrodomestici o televisione, era un lusso anche avere una camicia nuova o un pantalone senza buchi.
Se pensi che adesso la situazione sia difficile ti sbagli di grosso, certo era meglio qualche anno fa, ma tutto sommato non è affatto paragonabile agli anni in cui ero solo un fanciullo...
saluti...

Mr. Robot

La cosa divertente è che il 99% degli utenti Apple sono affezionatissimi del prodotto a rate a tasso 0...c'è qualcosa che non va.

Idem i 16enni. Sicuramente imprenditori precoci che utilizzano il loro strumento di lavoro per incredibili foto in bagno.

Mi piacerebbe vivere come te...senza fare caso a quanto sia dura la realtà attuale...

Antonio Guacci

Ok.
Anche in questo caso esiste un "dipende", in base a cosa intendi per "elaborazione di foto": se intendi la semplice applicazione di filtri e poco più va bene il Tab S3, se invece preferisci una maggiore gestione, con elaborazione manuale di ogni aspetto ("alla Photoshop", per intenderci), allora vai di Apple che offre app molto più complete.

...Per navigazione e giochi invece bene o male a pari merito: I browser di default o quelli di terze parti sono tutti ugualmente validi, e i SoC sono entrambi molto potenti (forse in questo vince l'iPad, non tanto per la potenza del SoC quanto per l'ottimizzazione dei giochi su iOS).

Anathema1976

come caratteristiche hardware e collocazione di prezzo di listino si, ma ad oggi lo si trova anche a meno di 500 euro.
per il supporto ti do ragione, Apple su questo aspetto offre maggiori garanzie.
ma ho già un air pad 2 in casa e volevo provare qualcosa di diverso.

klau1987

bhe dal tuo discorso si capisce quanto tu abbia una visione distorta del mondo. non è detto che tu sappia come funzioni un gabinetto ma non per questo eviti di andare al bagno...e il discorso vale per tutto...

Anathema1976

si capisco, più che altro verrebbe sfruttato per l elaborazione di foto, navigazione e qualche gioco ogni tanto.

Anathema1976

per il rimborso credo sia tardi oramai, almeno per me, la promo aveva come scadenza il 22 aprile.

Gabriele Mucciolo

Ho trovato l iPad 2018 a 278 tramite uno sconto su ebay? È da acquistare?

Sagitt

Sì instant hotspot c’è su ipad ma fidati l’lte è meglio.

Cosi ciucci batteria a gogo da 2 dispositivi e non sarà mai autonomo

Antares

pecunia non olet, però è difficile produrla
lol

Mr. Robot

Si tratta di pura casistica tranquillo.
Non ci vuole un'analisi istat per scoprire che praticamente tutti quelli che utilizzano attrezzatura tecnologica non sanno manco perchè funzioni.

Ma va bene così; è questo quello che vogliamo che le nostre generazioni crescano rimbambite davanti ad "affari" tecnologici di ogni tipo che, al posto di essere usati per semplificare determinate operazioni, divengono fulcro della vita quotidiana di ognuno di noi.
"Oddio ho lasciato il telefono a casa; avrò una crisi di panico!"
" Chi manderà avanti la mia fattoria su Farmerama?"
" Devo comprare un'altro powerbank perchè questo non tiene più. Pokèmon GO consuma troppo"
"Perchè dovrei godermi questo paesaggio spettacolare? Lo fotografo e lo posto su Instagram per poi fissare lo schermo insistentemente per le prossime 2 ore provando quel piacere intrinseco quando mi arriva una notifica di un like"

Vogliamo negare che le generazioni di oggi siano così? Pura utopia: come i tablet che soddisfano praticamente solo individui del calibro sopra descritto.
Oppure sono tutti professionisti del disegno bho...ormai si può cambiare anche sess0 quindi vuoi che non ci siano queste trasformazioni improvvise?

Mr. Robot

Ma io che ho 25 anni mi ritengo già un pò grande per buttare via 400€ per vedere youtube o giocare online.
E' anche vero che mi dimentico sempre che la società è cambiata e che ora non si può più c@gare senza vedere un video di Favij, non si può più andare a letto senza avere il tablet puntato in faccia con i giochini oppure passare le ore come zombie a "scrollare" la home di facebook ed instagram.

Ma lo sappiamo tutti...siamo in democrazia ed ognuno è libero di fare quello che vuole fino a che non lede agli altri. In questo caso...schifo.

Mr. Robot

Eh già...sarà sicuramente perchè non posso permettermi i loro prodotti.
Perchè non ci ho pensato prima?

Apple, dove stai andando? | Editoriale

iPhone X: tutte le GESTURE di sistema #guida | Video

iPhone X: doppio live batteria | Fine ore 19:00 e 20.40

iPhone X disponibile all'acquisto a partire da 1189€: lo comprerete? | Video