Apple pubblica il nuovo rapporto 2018 di valutazione dei fornitori

08 Marzo 2018 13

Apple ha pubblicato il nuovo Supplier Responsibility Report 2018, un esaustivo rapporto che si occupa di analizzare le performance dei propri fornitori e di valutarne eventuali violazioni all'interno di settori importanti come il rispetto dei diritti dei lavoratori e dell'ambiente.

Il documento, di quasi 60 pagine, può essere consultato per intero dando uno sguardo alla nostra Fonte, mentre in questo articolo vi riportiamo alcuni degli aspetti più interessanti di quanto emerso nel corso dell'indagine che riguarda il 2017. Apple ha preso in esame ben 756 impianti dei suoi fornitori, sparsi in oltre 30 paesi, coprendo il 95% di quelli legati alla sua filiera produttiva.

Per quanto riguarda le prestazioni generali degli impianti visitati, la casa di Cupertino ha evidenziato un calo del 71% di quelli che vengono considerati low performers, ovvero coloro che ottengono una valutazione pari o inferiore a 59 punti su 100 nella classifica stilata da Apple, mentre sono aumentati del 35% i cosiddetti high performers, cioè quelli con valutazione compresa tra 90 e 100 punti.

Passando invece ai temi caldi, ovvero quelli relativi al rispetto dei diritti umani e dei lavoratori, Apple ha riscontrato 44 gravi violazioni delle sue linee guida da parte di altrettanti stabilimenti, un numero raddoppiato rispetto a quelle rilevate nel 2016. Tra queste 44 si segnalano 2 casi di lavoro minorile, 3 casi di lavoro offerto sotto pagamento di una somma da parte dei dipendenti stranieri, 38 casi di falsificazione delle ore di lavoro e 1 caso in cui è stato negato l'accesso per effettuare la valutazione delle performance dell'impianto.

All'interno del report vengono spiegati nel dettaglio i casi riportati. Nei 3 casi citati poco sopra si è scoperto che gli impianti coinvolti richiedevano che i lavoratori stranieri versassero una somma in denaro per poter ottenere il posto di lavoro. Apple ha imposto che le somme fossero rimborsate, fatto che è costato sino ad 1 milione di dollari ad un impianto che si è affidato ad una società esterna per reclutare 700 lavoratori filippini. La società di Cupertino si è accertata che ogni lavoratore coinvolto fosse rimborsato in maniera corretta.


Apple non ha riscontrato, invece, alcuna violazione per quanto riguarda la salvaguardia della salute dei lavoratori e tutti i fornitori riescono ad ottenere un punteggio medio di 90 punti su 100 in questo campo. Per quanto riguarda la tutela dell'ambiente, invece, Apple ha rilevato un incremento del punteggio medio, passato da 87/100 a 91/100, tuttavia sono state riscontrate alcune violazioni per quanto riguarda la gestione delle emissioni di gas nocivi e il controllo delle acque. Questo a causa dell'aggiornamento delle linee guida che hanno introdotto dei regolamenti più stringenti.

In occasione della pubblicazione del report, Apple ha anche annunciato l'avvio di un programma dedicato alla salute delle lavoratrici, il quale prenderà il via in Cina e India. Lo scopo del programma è quello di aumentare il livello di prevenzione contro il cancro, offrire maggior consapevolezza in campo alimentare, nella cura della persona e nel settore dell'istruzione. Questo nuovo programma entra a far parte di un obiettivo più grande, ovvero quello di migliorare le condizioni di vita di 1 milione di lavoratori entro il 2020.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 508 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SLM

Sarebbe interessante una valutazione al contrario, cioè il fornitore che valuta il cliente...

CAIO MARIOZ

Brava Apple, purtroppo gli altri se ne fregano di queste tematiche, spero inizino a copiare anche queste cose

Antares

sei ridicolo...

SteDS

Riassumendo: performance in aumento e violazioni (non solo delle loro linee guida ma delle leggi) in aumento, non fa una piega, credo che la correlazione sia evidente

Antares

Avranno preso le mazzette in apple

DarkVenu

Fidati è così. Lmao

ghost

Fanno troppi prodotti per perdere tempo in queste cose quando faranno solo un telefono sempre uguale all'anno avranno tutto il tempo di farlo

lore_rock

Aspetto un prospetto analogo da parte dei concorrenti

Antares

come gia dissi in altre occasioni, il costo dei dispositivi Apple è giustificato anche da questa "qualità" che va ben oltre il prodotto, e penso sia l'unica azienda ad avere queste attenzioni verso aspetti che frequentemente vengono dimenticati.

Daniele Ravizza

Ottimo dai, un insulto in soli 3 commenti credo sia record

Antares

Lo so caro il mio coglìone

SteelRonin

sei un vero conoscitore

Antares

Conoscendola si sarà accertata prendendola lei le mazzette

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video