Apple ha incontrato al CES 2018 alcuni fornitori per il suo visore AR

12 Gennaio 2018 80

Apple non ha tenuto alcuna conferenza o presentazione durante il CES 2018, ma questo non vuol dire che la società di Cupertino non fosse presente in fiera, tutt'altro. Secondo un report di Bloomberg, Apple ha colto l'occasione offerta dall'appuntamento di Las Vegas per incontrare alcuni fornitori di componenti da integrare sul suo primo visore AR, la cui presentazione non è attesa prima del 2019.

Il settore della Realtà Aumentata è al centro dei progetti futuri di molte società; alcune di queste hanno già cominciato a testare pubblicamente i propri dispositivi, come nel caso di Microsoft con Hololens o Google con Tango, mentre Apple sembra adottare la classica politica che la contraddistingue da decenni, quindi sarà difficile avere informazioni dettagliate sullo stato dei lavori prima che il progetto giunga nelle fasi finali di sviluppo. Secondo i recenti rumor, la società di Cupertino potrebbe presentare la piattaforma ARKit 2 durante la WWDC 2018, in modo da integrarla nelle prossime major release dei suoi sistemi operativi.

In ogni caso il report di Bloomberg ha evidenziato il fatto che anche altri produttori abbiano tenuto degli incontri con i fornitori di componenti per dispositivi AR. Tra questi vengono citati Facebook, Google, Xiaomi e Snap, mentre si dice che Samsung e LG abbiano già piazzato dei piccoli ordini per cominciare ad assemblare i primi prototipi. Insomma, l'interesse attorno al mondo dell'AR è più vivo che mai.


80

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
KaIser

non si sa mai :)

Gios

Ad Apple non si mandano i curricula, si viene chiamati da soggetti (di solito ingegneri) che fanno scouting per conto di grandi aziende, loro fanno il colloquio informativo e poi girano il curriculum all'azienda

Gios

Sono basati sui progetti arm di reference e da lì modificati.
Ad ogni modo il motivo è semplice: usano la stessa tecnica integrata in ogni processore degli ultimi 10 anni e che da 10 anni viene anche insegnata all'università.

CAIO MARIOZ

Perché lui crede che io lavori per Apple e quindi non considera nessun mio commento LOL

Shrek

Apple non produce nulla, a parte il software, ma progetta, e non mi sembra poco. I SoC Apple sono decisamente diversi da quelli della concorrenza, perché li progetta Apple internamente. A TMSC viene poi commissionata la produzione materiale degli stessi.

Shrek

Ma lavori per Apple? Perché non c'è altra spiegazione a commenti così prolissi e dettagliati. Hai elencato più particolari tu su iPhone di quanti ne saprebbe elencare un ingegnere Fiat sulla Punto.

Youngstown

Certo che ne hai sparate di fake news, sembri un grillino medio. Apple disegna i propri processori per il mobile, anche se ovviamente vengono assemblati e prodotti da terze parti. Altri componenti come lo schermo sono di terze parti. Hai fatto una gran confusione, il commento parlava solo di processori.

Youngstown

Non usano più la i davanti ai prodotti, a parte ovviamente le linee già esistenti

Youngstown

Apple tv 4k è una bomba, altro che i tv box android

C#Dev

Ah, e giusto per fartelo sapere.
MIXED REALITY é la shell 3D di Windows 10.

Cosa completamente diversa da quando fu lanciato WINDOWS HOLOGRAPHIC XD ahahaha

C#Dev

AHAHAHAHAHA

NO HAI RAGIONE ahahaha

Microsoft fece addirittura un annuncio a parte xD

HARDWARE engineering. Com

Microsoft Announces Windows Holographic OS for Virtual-Reality Headsets

AHAHAHA
E CONTINUA A NEGARE AHAHAH

B!G Ph4Rm4

Sembra che tu vada a caccia di titoletti per provarmi qualcosa, sarà che forse non sai una sèga di tutto il discorso e ti stai informando adesso di corsa, tra l'altro un mega-programmàtore bamboccione come te dovrebbe sapere che non si chiama nemmeno più holographic, ma immagino ti sia scordato ;)

Poi che mi citi The Verge è un'altra cosa spassosissima.
Che poi non vuol dire nulla quel titolo, visto che il vero senso delle tecnologie di MR/AR di Microsoft è nell'integrazione nei suoi OS, quindi Windows 10 in primis, e via via i prossimi che verranno presentati, infatti è stato pensato come un componente modulare da inserire (se non erro è presente di default in W10).

Dire che MR sia un OS a sé stante è una presa per il cùlo fuorviante come tu di solito sei abituato a fare.

C#Dev

AHAHAHAHA

CHE IGNORANT3 ahahah

"Microsoft wants VR headsets to run its Windows Holographic OS"

Titolo di THEVERGE. Non di un big Farmacia ignorant3.

Nono! Hai ragione tu Farmacia ignorant3! Mica Wikipedia o The Verge! XD

Persino i miei sanno che Holographic e Windows 10 sono due OS SEPARATI e lui dice che non è vero xD

C'è addirittura la news di quando Microsoft ha deciso di integrarlo in Windows 10 normale perché prima era una cosa completamente staccata XD ahahahah

B!G Ph4Rm4

E falla finita pagliaccio immondo, sei ridicolo oltre ogni limite immaginabile emer.

MR non ha senso senza Windows 10 o altri sistemi operativi che verranno in futuro implementati, è buono per svilupparci sopra ma poco altro, se non viene integrato in qualcos'altro perde di significato totalmente, lo sanno pure i muri, lo dicono anche gli evangelist di Microsoft alle presentazioni che fanno, almeno loro ascoltali.

C#Dev

Ah, e giusto per far capire quanto tu sia INCOMPETENT3:

"Microsoft wants VR headsets to run its Windows Holographic OS"

Titolo di THEVERGE. Non di un big Farmacia ignorant3.

C#Dev

1) Quel cázzo di cervello lo dici a tua madre brutto poveretto che non sei altro

2)Windows HOLOGRAPHIC é un OS A SÉ STANTE NATO DA WINDOWS 10 MA PROFONDAMENTE DIVERSO E CON UNA SHELL GRAFICA COMPLETAMENTE SUA.
É un OS diverso da Windows 10.
Completamente.
E infatti GUARDA CASO Hololens non monta Windows 10, ma WINDOWS HOLOGRAPHIC.

E accendi quella cázzo di testa invece di sparare minkiat3.

B!G Ph4Rm4

E niente, purtroppo il tuo essere un rifiuto umano tròll non ti permette di sostenere una discussione normale.

MR non è un OS a sé stante, se non è integrato in Windows 10 o in futuri OS della MS perde di significato, com'è ovvio che sia, essendo semplicemente una parte dell'OS e non un prodotto a sé stante, è una cosa ovvia e basta informarsi poco per saperlo, ma è meglio spacciare notizie false per glorificare MS e insultare gli altri piuttosto che accendere quel càzzo di cervello.

C#Dev

AHAHAHAH COSA CHE NON ESISTE???

Wikipedia:
"Windows Holographic è una piattaforma di realtà aumentata ideata da Microsoft".

Piattaforma, che per gli ignoranti che non sanno come te, è COMPLETAMENTE STANDALONE.
Un vero e proprio sistema operativo.
Ed infatti è inglobato in Windows 10 come SOTTOSISTEMA.

Ma guarda tu che tocca spiegare.
Le basi.

Thomas Schietti

Avevo scritto anche io che Apple entra solo quando la tecnologia è bella matura e la migliora di molto con qualche innovazione. Questo intendevo, che è la stessa cosa che pii avevi scritto tu nel messaggio dopo ;)

B!G Ph4Rm4

Ma perché travisi sempre le parole degli altri?
Io non ho mai detto che è una semplice libreria, ma tu hai detto che è un sistema operativo, cosa che non esiste.

Per il resto, solito catastrofismo da tróll, me lo immagino come apple non abbia pensato ad un eventuale passaggio futuro LOL

C#Dev

Assolutamente falso.

Windows Holographic è una piattaforma a se stante inglobata poi in Windows 10.
Non una mera libreria.
Finchè non viene presentato un OS che incorpora queste funzioni le app già esistenti non potranno per nulla essere portate facilmente su iOS.
Anzi, per come è adesso la situazione bisogna riscriverla da cima a fondo.

B!G Ph4Rm4

In che senso copiato?

Per il resto concordo.

Thomas Schietti

Il discorso iniziale me lo hai copiato. Ho detto le stesse cose io nel commento prima. Il visore di Apple non ho la minima idea da quanti anni è che sia in sviluppo. Sarebbe bello però fosse un visore stile Hololens e non stile Google o HTC. Inoltre avrei preferito avessero puntato su qualcosa di "olografico" tipo come i recenti studi sulle proiezioni 3D con 3 proiettori

B!G Ph4Rm4

Io ho scritto che le app già esistenti verranno portate in modo da essere utilizzate su visore, non ho detto che ad oggi esistono metodi per farlo, visto che non esiste né visore, né Apple ha definito linee guida o altro, non si sanno nemmeno le possibili caratteristiche.

Al momento non esiste nulla per portarle, ma do per scontato che in futuro verranno forniti strumenti adeguati, perchè non avrebbe ovviamente senso buttare tutto il lavoro svolto finore.

Comunque Windows Holographic è una parte del sistema operativo, non un OS a sé stante.

B!G Ph4Rm4

Come detto tante altre volte, arriva sul mercato quand'è ora che arrivi sul mercato, prendi proprio l'esempio dell'AR, tante altre aziende, anche importantissime, ne parlano da anni, hanno presentato prodotti prima, ma alla fine della fiera quella che ha portato qualcosa di commerciale e funzionante, e che sopratutto ha il maggior mercato attualmente, è Apple con ARKit.

Il 2021 forse è un po' troppo in là, del visore di Apple se ne parla da 2-3 anni, sarebbero quasi 8 anni di sviluppo, forse si potrà vedere qualcosa già un po' prima.

Thomas Schietti

Sapendo che Apple arriva sul mercato sempre dopo gli altri e innovando dire che nel 2021 andrebbe più che bene. Ora come ora siamo appena all'inizio.

The frame

Esatto, un tr0ll con un iPhone. Che non ha ancora capito che se una casa è bella è principalmente merito dell’architetto, meno del muratore

B!G Ph4Rm4

A occhio e croce direi che per fare un buon visore non è che servano chissà quali tecniche fantascientifiche, sopratutto considerando i soldi che ci buttano sopra e il numero di anni di ricerca alle spalle.

Carlos_Sanchez

Si,con un iPhone però ahahaha

josefor

li modifica veramente bene visto quanto sono efficenti e performanti, hahaha ma lol

josefor

Eccolo il nuovo visore per il CES, e standalone lo si indossa liberamente
https://uploads.disquscdn.c...

The frame

Sei un tr0ll. Saluti

Domenico Belfiore

Il display migliore rimane quello di s8 sotto tutti i punti di vista

CAIO MARIOZ

- Il Display OLED di iPhone X è prodotto da Samsung, tutti gli altri display LCD IPS di iPhone e iPad vecchi e nuovi sono prodotti da LG, Sharp e Japan Display
Il chip di gestione energetica del display di iPhone X è prodotto dall’italiana STMicroelectronics (quello degli altri smartphone da Texas Instrument)

- Tutte le CPU, GPU, Coprocessori, Motori Neurali, ISP, Performance Controller, video Encoder, Secure Enclave targati Apple (fanno parte del Soc A11) sono prodotti solo da TSMC dal 2016 (che forse dal 2019 produrrà anche gli Snapdragon)

- Le memorie flash sono SanDisk per iPhone 8 e Toshiba per iPhone X e 8 Plus (comprata da Apple e altre aziende)
Memorie che hanno controller proprietario Apple con tecnologia ECC ed Nvme, motivo per cui sono enormemente più veloci e affidabili delle stesse memorie delle stesse marche montate sugli altri telefoni.

- il modem è prodotto sia da Qualcomm che da Intel (in America Qualcomm perché Intel non ha tutti i brevetti, stessa cosa per i Galaxy venduti solo con Snapdragon in USA)

- Il chip NFC lo produce NXP

- il chip di gestione energetica è targato Apple / Dialog Semiconductor

- l’amplificatore delle antenne lo produce Skyworks

- il Wi-Fi-Bluetooth è targato Murata / Broadcom

- il chip della ricarica wireless lo produce Broadcom

- i sensori delle fotocamere li produce Sony

- i sensori del Face ID vengono prodotti da LG Innotek, AMS, Lumentum, Philips, Latham, Vavi, TSMC e dall’Italiana STMicroelectronics

- il giroscopio è prodotto dall’italiana STMicroelectronics

- la USB è prodotta da Cypress

- il chip audio targato Apple è prodotto da Cirrus Logic

Il tutto arriva in Cina e viene assemblato dalla Taiwanese Foxconn nei pressi di Shenzhen (ha pure un aeroporto dedicato per spedire i prodotti in tutto il mondo, dato che lavora per tutte le aziende di elettronica del mondo)

Mancano però altri 300 fornitori che concorrono a produrre ogni singola parte e sotto-parte di iPhone
iPhone è uno dei migliori prodotti perché è il risultato del lavoro di centinaia di aziende, estremamente meticoloso perché i progetti e gli standard di qualità Apple sono i più elevati del mercato
Lo vedi confrontando le stesse memorie Toshiba tra S8 e iPhone X, oppure gli stessi display OLED da 5.8” di S8 o iPhone X prodotti dalla stessa Samsung
Poi un giorno se vuoi ti faccio l’elenco dei fornitori di un Galaxy

P.S. non sono dipendente Apple, non so nemmeno dove si mandano i curricola a loro, il negozio Apple non ufficiale più vicino dista a 20 km, l’apple Store più vicino a più di 40 km e posso solo raggiungerli con l’auto, fai conto, insulterei ogni santo ogni giorno solo per raggiungerli, tra code, rotonde, incroci, semafori, ho semplicemente riportato le informazioni di iFixit e Techinsights sul loro Teardown di iPhone X/8/8Plus

CAIO MARIOZ

iOS pesa quanto Android puro sulla RAM e sulla memoria
Ma iOS utilizza la compressione della RAM come Windows e macOS
Cosa che non fanno i telefoni Android (per quello hanno bisogno del triplo della RAM)

Inoltre le app di AppStore sono perfettamente ottimizzate per i 22 hardware Apple

Quelle del Play Store lasciamo perdere ahahahah

Quando dici dual core, non dici che quel dual core è potente come un 4-8 core della concorrenza

Quindi anche per far girare iOS ci vuole una CPU con i contro caxxi

I dispositivi Apple invecchiano meglio perché iOS e le app essendo cucite solo su quelle determinate CPU/RAM/Memorie le sfrutta al meglio,

inoltre i bugfix arrivano prima che su Android personalizzato da qualsiasi produttore
Cioè in 3 mesi iOS 11 è passato da essere una

CAIO MARIOZ

- Il Display OLED di iPhone X è prodotto da Samsung, tutti gli altri display LCD IPS di iPhone e iPad vecchi e nuovi sono prodotti da LG, Sharp e Japan Display
Il chip di gestione energetica del display di iPhone X è prodotto dall’italiana STMicroelectronics (quello degli altri smartphone da Texas Instrument)

- Tutte le CPU, GPU, Coprocessori, Motori Neurali, ISP, Performance Controller, video Encoder, Secure Enclave targati Apple (fanno parte del Soc A11) sono prodotti solo da TSMC dal 2016 (che forse dal 2019 produrrà anche gli Snapdragon)

- Le memorie flash sono SanDisk per iPhone 8 e Toshiba per iPhone X e 8 Plus (comprata da Apple e altre aziende)
Memorie che hanno controller proprietario Apple con tecnologia ECC ed Nvme, motivo per cui sono enormemente più veloci e affidabili delle stesse memorie delle stesse marche montate sugli altri telefoni.

- il modem è prodotto sia da Qualcomm che da Intel (in America Qualcomm perché Intel non ha tutti i brevetti, stessa cosa per i Galaxy venduti solo con Snapdragon in USA)

- Il chip NFC lo produce NXP

- il chip di gestione energetica è targato Apple / Dialog Semiconductor

- l’amplificatore delle antenne lo produce Skyworks

- il Wi-Fi-Bluetooth è targato Murata / Broadcom

- il chip della ricarica wireless lo produce Broadcom

- i sensori delle fotocamere li produce Sony

- i sensori del Face ID vengono prodotti da LG Innotek, AMS, Lumentum, Philips, Latham, Vavi, TSMC e dall’Italiana STMicroelectronics

- il giroscopio è prodotto dall’italiana STMicroelectronics

- la USB è prodotta da Cypress

- il chip audio targato Apple è prodotto da Cirrus Logic

Il tutto arriva in Cina e viene assemblato dalla Taiwanese Foxconn nei pressi di Shenzhen (ha pure un aeroporto dedicato per spedire i prodotti in tutto il mondo, dato che lavora per tutte le aziende di elettronica del mondo)

Mancano però altri 300 fornitori che concorrono a produrre ogni singola parte e sotto-parte di iPhone

iPhone è uno dei migliori prodotti perché è il risultato del lavoro di centinaia di aziende, estremamente meticoloso perché i progetti e gli standard di qualità Apple sono i più elevati del mercato

Lo vedi confrontando le stesse memorie Toshiba tra S8 e iPhone X, oppure gli stessi display OLED da 5.8” di S8 o iPhone X prodotti dalla stessa Samsung

Poi un giorno se vuoi ti faccio l’elenco dei fornitori di un Galaxy

Mastro Tracco

Arm apple l’ha cofondata e be tiene ancora una bella quota

Mastro Tracco

È presente in tutti, che siano amd Qualcomm Samsung o chi vuoi

Mastro Tracco

Sai vero che Apple è cofondatrice di ARM?

-|benzo|-

lol

Thomas Schietti

Non sono bene informato. Comunque pensavo sarebbe successo molto più avanti. Si parla qui addirittura di un ipotetico 2019. Io avrei detto non prima del 2021

mruser2

Saranno venduti insieme alla Apple TV giusto per poter fare un unico unboxing del nulla di rilevante

B!G Ph4Rm4

Ciao ritàrdato

Carlos_Sanchez

Chiaro,a 30 anni POSSO anche mandarti A FARE IN CUL0,bloccato,uno dei TANTISSIMI in meno che leggerò su questo blog di fanatici della put4 mierd4.
Adios

pollopopo

ti denunciano perché hai registrato un marchio che ricorda il loro :P

B!G Ph4Rm4

Certo che a 30 anni essere così ritardàti è grave eh

B!G Ph4Rm4

https://uploads.disquscdn.c...

B!G Ph4Rm4

No non c'entra nulla, Apple prende l'architettura base ARM, la modifica (architettura in parole povere vuol dire come vengono eseguite le operazioni, quali avvantaggiare e quali no, ecc., quindi se ARM decide che per compiere una moltiplicazione servono 5 passaggi ed Apple decide che è meglio impiegarne 7 per quello che andranno a farci, allora questa è una modifica all'architettura base di ARM).

Meltdown e Spectre sono due vulnerabilità che sfruttano la "speculative execution", che è una filosofia progettuale in generale, è come dire "nella macchina che stiamo progettando ci mettiamo il motore elettrico o a metano?".
In pratica si tratta di eseguire delle operazioni che probabilmente serviranno in futuro, in modo da ottimizzare le prestazioni, se poi viene fuori che i dati calcolati non servono, allora non li si utilizza.

E Meltdown e Spectre sfruttano proprio dei bug in questo tipo di operazioni.
E praticamente tutte le CPU moderne hanno questo approccio di progettazione, quindi tutte le CPU o quasi sono vulnerabili a questo tipo di attacchi.

Carlos_Sanchez

Ps guarda da dove ti sto scrivendo!!!! https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Carlos_Sanchez

Detto da te che sei un dipendente APPLE mi si brucia il cuore

Apple, dove stai andando? | Editoriale

iPhone X: tutte le GESTURE di sistema #guida | Video

iPhone X: doppio live batteria | Fine ore 19:00 e 20.40

iPhone X disponibile all'acquisto a partire da 1189€: lo comprerete? | Video