Google Calendar si aggiorna su iOS e supporta iPhone X

12 Dicembre 2017 9

Google Calendar su iOS ha appena ricevuto un importante aggiornamento che lo rende finalmente compatibile con tutte le funzionalità introdotte su iOS 11. Questo significa che da ora sarà possibile sfruttare il Drag & Drop su iPad, in modo da trascinare documenti provenienti dalle app di G Suite o un elemento testuale da Safari, magari per aggiungerlo alla descrizione di un evento.

Tra le altre novità dell'aggiornamento segnaliamo anche il pieno supporto al nuovo iPhone X e al suo display con rapporto 19.5:9. Come potete vedere dagli screen qui sotto, ora anche Google Calendar trae pieno vantaggio dall'intera superficie disponibile, permettendo di visualizzare un maggior numero di informazioni a schermo.


Google ha risposto abbastanza lentamente all'introduzione del nuovo formato proposto da iPhone X, tuttavia molte delle sue app hanno recuperato il tempo perduto, aggiornandosi di recente, come GMail e Maps.

Se quindi volete provare Google Calendar sul vostro terminale iOS, non vi resta che consultare il seguente link diretto ad App Store per effettuare il download gratuito:

Apple iPhone X è disponibile su a 763 euro.
(aggiornamento del 19 ottobre 2019, ore 14:36)

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lordsheva

e quindi è ovvio che gli sviluppatori ci mettano del tempo ad aggirarle

Sergios

ci ricorderà sempre che li perderemo tutti :(

aratro

al di là di questo che è vero, io con questa app di google ho davvero difficoltà, molto confusionaria. meglio timepage di moleskin

Tizio Caio

?????

Flyn

e...Quindi?

lordsheva

beh, hanno fatto un telefono con le stempie...

Flyn

Ci stanno mettendo veramente una vita a sistemarle.

-|benzo|-

sai che puoi cambiare tipo di vista, si??

Tizio Caio

Troppo spazio sprecato

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20