Pixelmator Pro, il nuovo tool di editing arriva su Mac

29 Novembre 2017 30

Se conoscete l'originale Pixelmator, probabilmente apprezzerete il rilascio della versione in grado di sfruttare la nuove API di Apple, nuovi strumenti di machine learning e molto ancora, presenti in questo nuovo programma di editing per le immagini.

L'annuncio è arrivato durante il mese di settembre del 2017 ed ora è finalmente disponibile all'acquisto da Mac App Store. Realizzato con Swift 4, sfrutta le API Metal 2, COre Image e OpenGL per l'editing alimentato dalla scheda grafica in possesso.

Dotato di una nuova interfaccia che guarda maggiormente alla semplificazione piuttosto che sul fornire strumenti complessi da individuare, riflette molto bene le scelte di Apple in termini stilistici integrandosi perfettamente a livello grafico. Interessanti le attività basate sull'apprendimento automatico tramite framework Core ML, che consentono il rilevamento automatico accurato di attributi delle immagini e la rimozione smart degli oggetti presenti. Al pari di altri prodotti concorrenti, l'applicazione supporta le classiche funzioni di regolazione del colore, effetti, stili e strumenti, oltre ad un'inedita funzione preset che consente di creare e salvare combinazioni di regolazioni personalizzate, effetti e stili, condivisibili poi con altri utenti in possesso di Pixelmator Pro.

Dunque un'evoluzione basata sugli ultimi sviluppi in termini di intelligenza artificiale e machine learning, che puntao a rendere il tool sempre più professionale e preciso. Pixelmator Pro versione 1.0 richiede MacOS High Sierra e una scheda grafica compatibile con le API Metal.L'applicazione è già disponibile da Mac App Store a 64,99 €. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale di Pixelmator Pro.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 668 euro oppure da Media World a 829 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pompea Lasuca

Se vi interessa Tindaro Battaglia darà un codice giveaway sul suo canale Telegram a giorni

Pompea Lasuca

Se vi interessa Tindaro Battaglia darà un codice in giveaway sul suo canale Telegram ;)

Enrico Bartoli

come mai sul sito di Pixelmator costa 60 dollari e sulle applicazioni del mac store costa 65 euro ? ci sono 14 euro di differenza

gerlos

L'hanno dismessa perché la nuova tastiera wireless, se collegata con il cavo USB in dotazione, si comporta esattamente come una normale tastiera USB (o se vuoi, hai una tastiera USB che quando stacchi il cavo funziona come tastiera Bluetooth con batterie ricaricabili). ;-)

Sagitt

a saperlo..... l'ho data insieme al mio vecchio imac :D

Sagitt

appena va in offerta la prendo..... davvero ben fatta.

io però fossi in loro avrei messo uno sconto per gli ex possessori della normale.

xAlien95

Sogno un editor alternativo a Photoshop, ma più leggero e ottimizzato. Questo ci si può avvicinare? Dubito sia integrato un sistema per creare batch script propri, su Photoshop posso creare mini-programmi in Javascript ed eseguirli su cartelle di immagini..

Callea

Si trova da Mediaworld a 50 euro.

Mastro Tracco

la trovi in tanti negozi al solito prezzo, apple l'ha dismessa in quanto ora c'è la versione estesa senza fili che la sostituisce

sudo apt-get install humor ®

La tastiera Apple USB (con filo) è defunta... cerco in rete e scopro che non è piu' in vendita ma si trova qualcuno che la vende a cifre da capogiro... dai 130 ai 260 euri!
Non so chi se sono piu' fuori di testa chi la compra a quelle cifre oppure a Cupertino che han deciso di non produrla piu'...

N#R#S©

bene

CAIO MARIOZ

beh è la versione 1.0, non può non avere difetti

Max

Puntuale come sempre

fausto madrepavia

Buttato un occhio all'interfaccia della free trial, crash continui e sistematici, peccato

CAIO MARIOZ

Prime 24 ore di utilizzo
macstories .net/reviews/pixelmator-pro-first-impressions-a-beautiful-modern-interface-with-advanced-image-editing-tools/

Callea

Per l'acquisto ti rimanda direttamente su App Store quindi suppongo si debba reinstallare.

Mauro

Scusa le tante domande, volevo sapere se poi quando decido di comprare la versione completa non serve installare altro o viceversa va levata la trial e messa quella completa

al404

si è stata un po' nascosta
http : // www . pixelmator . com / pro / free-trial/

Callea

In alto a destra "Explore" accanto a buy..
Poi l'ultima voce in fondo.

Callea

In alto a destra "Explore" accanto a buy.
Poi l'ultima voce in fondo.

Mauro

Dove si trova la free trial? Non la riesco a trovare

al404

ma la trial dov'è che non la vedo :-)

Callea

Certo, sono due app divesre.

al404

immagino che la versione standard e la trial possono coesistere

Callea

Promette molto bene e sfrutta tutte le ultime tecnologie di Mac Os.

Prima di acquistare studierò bene la free trial 30 giorni che ho appena scaricato.

Simone

Il link di download è il migliore

Max

Qualcuno ha il link ad una recensione seria di questa app?

CAIO MARIOZ

Mi ha appena risposto un utente americano, mi ha detto che “App is in the works”

Ma22

A quando la versione per iPad (PXmator Pro)?

Andrea1234567

Ot: cosa è sta storia del bug MacOS High Sierra per entrare come root?

Apple, tutte le novità della WWDC 2019

iPadOS 13: ecco tutte le novità della piattaforma operativa per iPad

Apple iPod Touch 2019 ufficiale: A10 Fusion, sino a 256GB e prezzi da 249 euro | Video

Huawei P30 vs Galaxy S10e vs iPhone XR: "tree is megl che uan" | Confronto foto