Nuovi dettagli sugli "Apple Glass": in arrivo nel 2020 con rOS

08 Novembre 2017 83

Aggiornamento 8 novembre 2017

Mark Gurman di Bloomberg ha aggiunto alcuni dettagli interessanti sui cosiddetti Apple Glass, il visore a Realtà Aumentata in lavorazione presso Cupertino. Secondo Gurman, il dispositivo utilizzerà un sistema operativo derivante da iOS, in modo da poter sfruttare ARKit, denominato rOS, reality OS. Al momento pare che il visore sia in fase di test all'interno di 1 Infinite Loop e abbia nome in codice T288.

Gurman aggiunge che Apple sta cercando di concludere lo sviluppo della tecnologia per il 2019, in modo da portare il prodotto sul mercato già nel 2020. Il dispositivo potrebbe essere fortemente legato al mondo del gaming, grazie al coinvolgimento di Geoff Stahl, figura chiave all'interno della sezione giochi e grafica di Apple. Come è possibile capire dalla premessa su rOS, il dispositivo dovrebbe essere totalmente indipendente e non dovrebbe quindi seguire la falsa riga dei Galaxy Gear VR.

Al momento sembra che la casa di Cupertino stia ancora finalizzando alcuni dettagli importanti, come ad esempio che sistema di controllo utilizzare tra comandi vocali, touch sul dispositivo o vocali.

Articolo originale 7 novembre 2017

Nel corso degli ultimi tempi si è sempre più rafforzato l'interesse di Apple nei confronti della Realtà Aumentata, al punto di renderla uno degli aspetti chiave dell'esperienza di iOS 11 con ARKit. In una recente intervista Tim Cook ha ribadito che il mondo dell'AR è di primaria importanza, anche se le tecnologie non sembrano essere mature al punto di realizzare un visore indossabile secondo gli standard di Apple. Questo però non significa che la società non ci stia lavorando sopra.

Secondo un recente report emerso attraverso il Nikkei, la società taiwanese Catcher Technology, specializzata nella creazione delle strutture in metallo di iPhone e iPad, sembra essere impegnata nella realizzazione dei componenti dedicati ad un dispositivo legato alla Realtà Aumentata.

Il CEO di Catcher, Allen Horng, pare che abbia recentemente confermato che la società è al lavoro su un progetto di questo tipo, aggiungendo che "sulla base di quello che abbiamo appreso, il visore AR deve essere un prodotto di bell'aspetto e leggero da indossare". Horng ha comunque rifiutato di fare il nome del cliente a cui è destinato questo dispositivo, tuttavia i forti legami con Apple, sostenuti dall'interesse della società in questo campo, suggeriscono che sia proprio la casa di Cupertino ad aver commissionato lo sviluppo del visore.

Ovviamente questo non dovrebbe essere nient'altro che un prototipo, dal momento che non ci si aspetta che Apple presenti una qualche soluzione commerciale prima del 2019. Secondo i rumor, uno di questi dispositivi potrebbe essere un paio di occhiali che, una volta collegati ad iPhone, potranno fornire informazioni aggiuntive su ciò che circonda l'utente, grazie alla Realtà Aumentata.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8 è in offerta oggi su a 349 euro.

83

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

Bravo

Luca Vallino

lho fatto proprio per quello XD essendo un prk posso rifarlo quante volte voglio :)

V1TrU

Ottimo, ora non ammazzarti di seghe di nuovo, mi raccomando!

Mark

non commento

Luca Bresciani

arriva prima la fine del mondo

Luca Vallino

Prk 2mesi di incertezze ma ora vedo perfetto..da -5.25 e -4.75 a 11/10

e.Mac

Intervento al laser? Se sì, com'è?

MS_ONE_90

Concordo

lore_rock

Per me é l soluzione più comoda attualmente

lore_rock

L’unico modo per accelerare i tempi é NON farlo stand alone.
Per me gli occhiali devono essere abbinati ai telefoni e quest’ultimi fungere da processore e controller, non credo che tutto possa essere fatto dagli occhiali e renderi leggeri almeno nel prossimo futuro.
Con una visione ancora più estrema il visore potrebbe integrare tutto e lo smartphone potrebbe diventare una semplice tavoletta di cartone dove viene proiettato il display o i vari comandi come la tastiera o un controller ma anche qui credo che servirebbe molto tempo.

AndreLizard3

MacBook 12 tutta la vita

Sagitt

il prmo

M_90®

idem, solo occhiali da sole :D

Luca Vallino

moda ridicola..ho speso migliaia di euro per guarire dalla miopia..col cacchio che mi rimetto gli occhiali!

CAIO MARIOZ

Da Bloomberg Technology

L’Unità computazionale sarà un System in Package come Apple Watch (cioè CPU, GPU, Motore neurale, connessioni integrati in un singolo modulo/pacchetto, ovviamente per consumare meno e rientrare nelle dimensioni di un indossabile)

Tra le funzioni ci dovrebbero essere virtual meeting room, 360 video playback e tra le più basilari mapping and texting

Reality Operating System avrà un suo AppStore dedicato (come tutti gli altri)

Ora stanno usando HTC Vive per fare i test, in futuro useranno un pseudo GearVR/Oculus con iPhone inseribile, ma non venderanno quel tipo di prodotto

Praticamente stanno testando dispositivi VR per sviluppare un prodotto AR o MR.

ARkit 2.0 dovrebbe uscire nel 2018 (con memoria accurata del posizionamento in uno spazio virtuale (persistent tracking) utile anche per giochi AR multiplayer)

Alla redazione:
Nell’ultima frase dell’aggiornamento ripetete “o vocali” in realtà l’articolo parla di comandi gestuali con la testa

Sagitt

non credo

Superdio

se hanno tutti e due 8 giga di ram vai con quello che ha l'ssd più capiente. Macbook air però ha tutte le porte, macbook dovrai per forza comprare un dongle che le contiene tutte e portartelo sempre appresso

google glass 2.0

Sagitt

non ha nulla a che vedere con degli OCCHIALI SMART... altrimenti prendiamo uno smartphone e mettiamolo in una fascia da sport e magicamente abbiamo fatto uno smartwatch.. dai!!

Sagitt

cosa hanno a che vedere gli hololens con degli occhiali smart? seppure lo scopo è lo stesso definirli occhiali è ridicol0

Stefano Spadafora

O.T. meglio un macbook 12 (2015) versione base usato come nuovo a 1000 o un macbook air 13 nuovo a 900 o qualcosina in meno? Verrei da un macbook fine 2008. No montaggio video, no cose pesanti.

matteventu

Credo fosse ironico lol

makeka94

Apple fa tendenza =) occhio

Alex4nder

Hololens....

Alex4nder

Hololens ti dice nulla?

PassPar2

Si sbloccano guardando qualcun'altro

felicstzechet

se li mettano dove non batte il sole! ci ha già provato google, come farsi emarginare nei luoghi pubblici

Sagitt

ahahha

Sagitt

è la pura verità
tralasciando qualsiasi cosa software i google glass non sono altro che un mini display prismatico o come cavolo è fatto su una montatura di occhiali

di veri occhiali smart hanno ben poco

Mark

no comment

Gios

e se fossero degli indossabili "sc3mi" che ricevono solo lo stream video dall'iphone ?

Gios

Qualcuno è arrivato sugli scaffali? Già questa sarebbe una notiziona :O

Gios

Su quelli google facevano un sacco di cose.........nei video pubblicitari, nella realtà una cippa

Gios

Ci sono i "maledetto me che devo portare gli occhiali e ne farei volentieri a meno" ;)

Sagitt

“Ar”

Sagitt

Google ha attaccato un coso a degli occhiali, non ha inventato molto

Sagitt

Bhe, a parte i Google glass che non è altro che un display attaccato ad una montatura e gli occhiali di Snapchat non c’è molto in questo settore...

deepdark

Ti correggo: se c'è un'azienda che è in grado di venderti un prodotto inutile e limitato, con evidenti problemi prestazionali e di fartelo passare come necessario per apparire meno sf1gato, quella è apple.

Jhon Thali

Pensate che quella melina morsicata stampata sulle stanghette farà in modo che il prodotto soffra di un rincaro del 600%

Pistacchio

Evvai, grande Apple innovatrice

Pistacchio

Lenti a parte

Mark

veramente gli occhiali li ha inventati google

Peppol

Ah no MacBook da 1549 invece air da 1129€

Peppol

Ieri per curiosità mi sono avvicinato al MacBook e parte da 1359€ mi pare

ghost

Grande Giove!

ghost

Se fai un incidente poi salvano prima i device che valgono di più della tua vita

Andrej Peribar

Ho il VR MS con me, sono al sicuro

ghost

Sono meravigliosi come sempre apple 2,5 anni avanti sulla concorrenza, sono perfetti e tutti gli altri a seguire.
L'ho scritto ora tanto i discorsi sono sempre quelli anche a distanza di anni

ghost

Pazzo non lo sai che quando ci si autocita si strappa il tessuto spazio-temporale?

Gabriele211

Si mi ricordo, l'AR non è nato ieri ne l'ha inventato Apple, però i tempi sono quasi maturi per renderlo centrale nell'esperienza mobile.. sono curioso di vedere chi ci arriverà prima

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia

Apple iPad Pro 11" e 12,9" ufficiali: A12X Bionic, Face ID, USB-C e Pencil 2

Apple iPhone XR è arrivato: unboxing e anteprima video