Apple, 3 miliardi di dollari nell'offerta per acquistare le memorie di Toshiba

14 Settembre 2017 49

L'interesse di Apple nell'acquisto della divisione di memorie flash di Toshiba continua a prender forma: secondo un report di Bloomberg, la casa di Cupertino sarebbe pronta a contribuire con 3 miliardi di dollari all'offerta avanzata dal consorzio capeggiato dalla società di investimenti Bain Capital. Si tratterebbe della cifra più generosa sborsata da Apple per un'acquisizione, dopo quella di Beats nel 2014.

Il tracollo finanziario del fu gigante dei semiconduttori ha determinato la scelta di mettere in vendita i "gioielli di famiglia": le offerte sono iniziate ad arrivare già nel marzo scorso, richiamando l'attenzione di tutte le super-aziende legate direttamente o indirettamente al mercato delle memorie Flash NAND, da Apple a Microsoft, passando per Foxconn e Western Digital.

Nella lotta per accaparrarsi il prezioso bottino, si è inserito anche il governo giapponese: la vendita dell'asset sta assumendo toni nazionalistici nel dibattito locale e il governo vuole evitare che le tecnologie di Toshiba finiscano in mani straniere, specialmente quelle cinesi. È proprio per questo motivo che Foxconn è uscita fuori gara, sebbene avesse avanzato un'offerta simile ai circa $19 miliardi proposti da Bain Capital.

L'altro grande contendente è l'americana Wester Digital, già legata a Toshiba da una partnership sulle memorie flash, finita però in tribunale con accuse reciproche. È finita in tribunale anche questa volta, con WD intenzionata in tutti i modi ad interferire con le operazioni di vendita dell'asset ad una azienda concorrente, mentre Toshiba le intima più volte di smettere.

L'offerta di Bain Capital era stata formalmente dichiarata da Toshiba la preferita, ma le minacce legali di WD e l'aiuto di KKR & Co. a formulare una nuova controfferta hanno fatto inevitabilmente allungare i tempi. Il termine delle trattative, ormai saltato, era fissato per fine giugno: c'è il rischio che la battaglia si protragga fino all'ultimo, ovvero a marzo 2018, la fine dell'anno fiscale che potrebbe delistare Toshiba dalla borsa giapponese.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, compralo al miglior prezzo da ePrice a 521 euro.
Apple Iphone 7 32gb Jet Black è disponibile da puntocomshop.it a 519 euro.

49

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Max

più che altro per i falsi in bilancio.

Simone

Chiedo scusa, allora.

Winsant store

Grazie

Winsant store

Non sono italiano Sono dall'India ... Solo cercando di aderire alla conversazione.
Grazie per aver corretto.
Sto usando Google Translate per esprimere i miei punti di vista.

Winsant store

I am not Italian I am from India... Just trying to join the conversation.
I am using Google Translate to express my views.
Thanks for correcting me.

=================================

Non sono italiano Sono dall'India ... Solo cercando di aderire alla conversazione.
Grazie per aver corretto.
Sto usando Google Translate per esprimere i miei punti di vista.

k87

i soliti pezzenti..ma spendetele ste due lire, invece di trovare accordi e partnership varie per risparmiare! che alla fin fine, cari Timoteo Cuoco e company, quando sarete in una cassa 2x1 non vi porterete nulla appresso

k87

"stiano" fallendo casomai

Tecnono

3 miliardi di dollari per la memoria....povera Apple ha la alzheimer!

KenZen

Beats con l'hw di iPhone/iPad 'n c'entra gniente.
Saluti

Dwarven Defender

userei direttamente il participio passato...

Dwarven Defender

3 MLD di dollari... e pensare che potrebbero pagare "cash" senza neanche accorgersene... fanno spavento

Super Farro Vintage

Vogliono abbandonare Hynix 1° produttore al mondo? Pazzi

Alessandro Lamesta

Ma se già l'hanno venduta per 18.3 miliardi di dollari qualche giorno fa, tra cui c'era come maggior azionista di quote western digital.

giumarto

La richiesta di moduli NAND Flash (quelli utilizzati negli SSD) è in continua crescita e, di fatto, non tutta la domanda viene soddisfatta. In queste condizioni, che si verificano molto spesso nel settore della tecnologia, è fisiologico registrare un aumento dei prezzi, poiché i produttori di chip giocano al rialzo speculando.

Cesoia

No. In Chapter 11 c'e' finita la controllata Westinghouse US per "l'allegra" gestione finanziaria.La sorella Cinese,ad esempio,gode di ottima salute. Cantieri per la costruzione di Reattori AP1000 ne troviamo diversi in USA ed in Cina. In Usa,al momento,un solo cantiere e' stato fermato quello di VC Summer mentre l'altro quello di Vogtle proseguira' con i lavori.In Cina i 2 reattori di Sanmen ed 2 di Haiyang sono praticamente conclusi e si procedera' ad altre realizzazioni AP1000 nell'immediato futuro.

Vinz

Spiega, non ho voglia di trovare l'articolo.

Georgi Mihaylov

quindi se comprano le memorie toshiba? ci mettono il simbolo della mela... e il prezzo triplica?

Leslieeeeee

Non è senza motivo. Informati. Anzi l'hai scritto proprio nell'articolo giusto.

Vinz

OT: iPad Pro è salito di 50$ senza motivo.

Sagitt

piano piano si costruiranno anche le loro "fonderie" comprando qui e li

Andrej Peribar

Cmq è imho, "come sempre" (CAIO MARIOZ -cit) frecce nell'arco delle future guerre brevettuali.

Andrej Peribar

"come al solito"

N#R#S©

così, sull'unghia

B!G Ph4Rm4

Vero, queste leggi!!
Ne esce una nuova ogni giorno, fortuna i premi Nobel del blogghe che ce le ricordano

Simone

Il senso di aver acquisito Beats non mi è chiaro, non conosco i numeri, ma credo che quelle cuffie siano stata una moda passeggera.

KenZen

Non dimenticare Apple Care obbligatoria ed AirPods :D
Saluti

Francesco Renato

Apple partecipa al consorzio con una piccola quota perché ha interesse alle memorie, ma non fino al punto di produrle in proprio.

Simone

Anche il tuo italiano.

ice.man

Toshiba no nsta fallendo per il settore IT, ma per il settore Centrali Nucleari

nessuno29

No decisamente no,ha acquistato beats solo ed esclusivamente per beats music.

Max

concordo.

B!G Ph4Rm4

Solo polmoni e reni?

Patatoso_Morbidoso!!

Mitica Apple ma quanti mitici soldini hai da parte per fare offerte così miticamente generose??

Paolo Giulio

3 mld è una quota... e presumibilmente di capitali non rientrati in USA e non tassati #PERNONDIMENTICARE ...

Carl Johnson

Però iPhone 7 ha fatto un bel salto di qualità sotto il punto di vista audio. Non so se sia un caso.

Davide

come pure il liquid metal ed il vetro zaffiro...ah no.

Winsant store

è sorprendente come queste grandi aziende stanno fallendo

Nicola

Contribuisce con 3 miliardi ad una offerta complessiva di 19. Anche se non é chiaro dall'articolo se il totale di 19 miliardi sia calcolato prima o dopo l'apporto dei 3 di Apple.

Paolo Giulio

Oddio... ha acquisito così tante startup che prima o poi una la imbrocchi e molte (moltissime) passano nel dimenticatoio... quando poi si tratta di acquisizioni di player della dimensione di Toshiba e di tecnologie ipernote e sfruttate, diciamo che vai sul "sicuro" e il problema diventa solo (...) il prezzo... in questo caso, Apple vorrebbe partecipare in quota minoritaria per l'indubbio interesse in ambito delle memorie...

M_90®

https://uploads.disquscdn.c...

B!G Ph4Rm4

Magari userà qualcosa ma non lo pubblicizzerà, non penso lo farà mai, vuole che su iPhone ci sia stampata solo la mela, non altro.

CAIO MARIOZ

Io ho un iPhone 6 con memory gate da 3 anni, mai avuto un singolo problema
Era un finto gate come al solito

Midnight

Pensavo avessero offerto una dozzina di iPhone X

AlexAznable

Su questo ho da obiettare
Ha acquistato Beats ma ancora dopo due anni e mezzo non utilizza i suoi impianti sui propri telefoni

CAIO MARIOZ

Apple era in cordata in tutte le offerte LoL

Gattino

"i migliori 3 miliardi di dollari di sempre!!1!1"

lore_rock

Se c'è una cosa su cui non posso criticare apple é sulle acqusizioni di altre aziende.
Si é sempre visto apple come é capace di sfruttare realmente le proprie acqusizioni oer migliorare i propri prodotti e renderli sempre più efficienti, alla fine se stiamo a guardare nel complesso per esempio sono riusciti a portare cpu fatte in casa molto più efficienti (adesso anche gpu), controller per le memorie che rendono i mac i più veloci in scrittura e lettura, il riconsocimento del volto di iphone x creato grazie all'acqusizione dell'azienda che creò il kinect, la doppia fotocamera che é arrivata dopo l'acquisizione dell'azienda israeliana (mi para) specializzata nei multi sensori, beats ecc...
Credo che apple sia realmente interessata ad avere un proprio reparto per le memorie per evitare i memory gate che avevano afflitto iphone 6.

Mister chuck revenge

"3 miliardi di dollari i meglio che 19"

Si ma si tratta solo di un contributo parziale, non acquisterebbe la divisione.

NEXUS

3 miliardi di dollari is meglio che 19

Apple, dove stai andando? | Editoriale

iPhone X: tutte le GESTURE di sistema #guida | Video

iPhone X: doppio live batteria | Fine ore 19:00 e 20.40

iPhone X disponibile all'acquisto a partire da 1189€: lo comprerete? | Video