Nuovo Campus a Londra, Apple sceglie l'ex-centrale elettrica sul Tamigi

29 Settembre 2016 118

Apple sta progettando la realizzazione di un nuovo imponente quartier generale a Londra e i suoi occhi son caduti sopra l'iconica Battersea Power Station, una ex centrale termoelettrica sulle rive del Tamigi in disuso dal 1983. L'imponente edificio sarà coinvolto in un ambizioso progetto di riconversione da 9 miliardi di sterline, nel quale parteciperà l'azienda Californiana e che vedrà il suo compimento non prima del 2021.

Apple prenderà in leasing 46.600 metri quadrati del totale (il 40% dello spazio dell'edificio destinato agli uffici), che accoglieranno 1.400 impiegati raccolti da 8 diversi sedi londinesi attualmente operanti. L'headquarter europeo rimarrà però a Cork, in Irlanda, con i suoi 4,000 impiegati, mentre il futuro Campus 2 di Cupertino non avrà comunque rivali in termini di dimensioni.

Sono già disponibili online i rendering del progetto finale. Gli uffici di Apple andranno ad occupare i sei piani superiori dello storico corpo centrale in mattoni, tra due delle quattro ciminiere. Il resto degli spazi sarà destinato a ristoranti, negozi, appartamenti e altri uffici.


118

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco.27

Di cosa ti occupi in Apple?

Marco.27

Confermo, anch'io vivo qui e al momento non sanno che pesci pigliare. In molti si sono resi conto di aver fatto una cag@ta. Per 2 anni sarà tutto molto incerto.

Francesco F

Animals

Emanuele Marzorati

Certo che devono guadagnare anzi spero per loro che abbiamo un bello stipendio. Però se mettono un titolo fuorviante per fare clic allora è come guadagnare dicendo balle dimmi tu se è giusto

k87

ma è la fabbrica sulle rive del Tamigi che ho conquistato su Syndicate ;) una di quelle con i bambini da liberare mi sembra

marko68

Eh beh no
Ti fornisco un esempio:

Nissan wants Britain to pledge compensation for any tax barriers resulting from its decision to leave the European Union, or the Japanese automaker could scrap a potential new investment in the country's biggest car plant, its CEO said on Thursday.

Carlos Ghosn's remarks indicate growing concern among global carmakers that Britain could be heading towards a so-called 'hard Brexit', which would leave them paying tariffs to export UK-assembled cars to EU markets.

Nissan (7201.T), which builds around a third of Britain's total car output at its plant in Sunderland, northeast England, is due to decide early next year on where to build its next Qashqai sport utility vehicle.

"If I need to make an investment in the next few months and I can't wait until the end of Brexit, then I have to make a deal with the UK government," Ghosn told reporters at the Paris auto show.

"You can have commitments of compensation in case you have something negative," he said. "If there are tax barriers being established on cars, you have to have a commitment for carmakers who export to Europe that there is some kind of compensation."

CAIO MARI

Agli immigrati?

CAIO MARI

Non sto dicendo quello, il problema non sono quanti pagano o meno, il problema sono gli sprechi dello stato, chi paga il 65% di tasse è costretto a chiudere, chi non paga continua a non pagare, perché i disonesti non diventano onesti per una legge, fanno di tutto per aggirarla

lorenzo1222

Anche perchè, tecnicamente, loro ad oggi fanno ancora parte dell'Unione Europea

LiverPool

se bravo complimenti !! quindi tutti a rubare giusto! parla di iphone che è meglio

densou

o forse non bisogna imputarle col solito metodo....azzerarle per metterle magari in modo indiretto o qualche altro sistema lo si trova.
(vive la tormentocratie!)

densou

e chi nasce nella 'traditrice' del Nord ha diritto di doppia cittadinanza (sia della Repubblica che britannica :( )

Miliuz

Sinceramente non sono informatissimo a riguardo, immagino ci vorranno anni prima che una strada venga delineata

Emanuele Marzorati

Se uscissimo però le tasse di esportazione dei nostri prodotti sarebbero più alte mettendoci in una situazione svantaggiosa, l'Italia vive di esportazioni (non difendo però l'Unione Europea).

Harry

Te prego, te in UK non ci vivi, quindi risparmiati le volgarità sul cosa ha tagliato il Regno Unito negli ultimi anni.

Ok finché spari le tue cassaruolate sull'iPhone, ma non su cose serie. #pietà

Il_cattivo

La malattia non è la moneta ma gli enormi sprechi.
Che venga digitalizzata seriamente tutta l'Italia e da li si cominci una seria lotta all'evasione fiscale. Con a capo un governo serio (e in parlamento di seri ci sono solo gli armadi) vedrai che l'euro è l'ultimo dei problemi (al contrario di come vogliono far credere molti populisti).
Fatto questo sta pur sicuro che torneranno i capitali esteri

Il_cattivo

Se stai a sentire quello che dicono nei vari tg allora tutti saremmo morti da un pezzo. La realtà dei fatti è che uk non avrà mai trattati favorevoli come li ha avuti finora è buona parte delle aziende it stanno pensando di andare in Irlanda oppure Scozia (l'esito del referendum scozzese fu condizionato dalla promessa che uk sarebbe rimasto membro ue)

Svasatore

Cosa?

Braketheballs #PETALOSO

Si ma se ricordi, dicevano che la fuga degli investitori sarebbe iniziata il giorno dopo...

StriderWhite

ottimo, gli tornerà comoda nel caso in cui Apple chiuda le sua attività in UK! :D

Braketheballs #PETALOSO

La fuga sarebbe dovuta iniziare il giorno dopo....

ale

Le sovvenzioni all'agricoltura dell'UE sono ridicole, danno i finanziamenti per comprare il trattore nuovo a chi ha la cantina che fa soldi a palate, quando grazie alle politiche dell'UE come le quote latte tutte le stalle sono andate in fallimento, e il latte ora lo importiamo dall'estero (e chissà cosa ci rifilano), bellissimo no ?

marko68

Ci sono anche moltissimi cittadini inglesi che hanno chiesto la cittadinanza irlandese grazie a vari gradi di parentela....

Francesco

Ehm, no è proprio grazie alla brexit, la svalutazione della sterlina che ne è seguita attira investimenti

marko68

Non ho detto che non é una buona idea...solo che al momento tutte le grandi compagnie stanno aspettando prima di fare investimenti in uk..

marko68

Non é così facile come dici...dovresti vivere qui in uk e seguire la politica inglese più da vicino. Comunque l'unione europea non concederà mai condizioni favorevoli all'uk.
A parte poi le solite banalità che dici sulle banche e bla bla bla...intanto tutte le sovvenzioni che l'agricoltura inglese prende dall'Europa il governo inglese ha già detto che non saprà come sostituirle perché non hanno i soldi

ale

Se ascolti quello che dicono, la Brexit doveva essere la fine del mondo, l'hanno dipinta come non so cosa, quando alla fine esce dall'UE un paese che prima di tutto effettivamente non era mai stato completamente in UE, anzi direi più fuori che dentro (niente euro, niente schengen, più mille altre agevolazioni che gli garantivano indipendenza), quindi, non accadrà nulla, gli unici che ci perdono dall'uscita dell'UK, sono ovviamente le banche che controllano l'Europa, e forse qualche multinazionale, ma a me degli interessi di questi, frega men che zero

Emanuele Marzorati

Più persone visitano una pagina più loro possono alzare il prezzo degli spazi pubblicitari in quella pagina.
Va da sé che quindi guadagnano raccontando balle e non mi sembra così giusto.

CAIO MARI

Se le pagassimo tutti a Roma ruberebbero il doppio

CAIO MARI

Le tasse non si tagliano, si tagliano gli sprechi, in Italia invece si tagliano i servizi

ale

Che danni vuoi che faccia, l'uk è sempre stata con un piede dentro ed uno fuori dall'UE, niente moneta unica, niente schengen, stipuleranno dei contratti che garantiranno condizioni favorevoli per i commerci, e fine, ne trarranno solo vantaggi per tutto il resto...

Francamente giusto anche così, perché questa Europa è solo una dittatura economica delle banche, francamente i principi iniziali per cui è nata sono mutati completamente... sembra quasi che l'Europa sia stata fatta solo per portare vantaggi appunto a banche e multinazionali, ma al piccolo imprenditore locale, al contadino, nulla, anzi...

Renato ®

Si d'accordo. Ma qualcuno (non Apple) sta riqualificando in grande in quella zona ;-)

dimebag darrell

Con quella copertina, non potevi fare altro!

StriderWhite

e ti pare che le aziende aspettino 2 anni?

NaXter24R

In Inghilterra

Francesco

Invece è una buona idea! Sai che giro di soldi tra imprese, appalti e nuovi posti di lavoro?

StriderWhite

In Italia non arriva più nessuna notizia rilevante, per lo meno i quotidiani non ne parlano più...Ogni tanto c'è qualche dement3 inglese che cerca di prendere la cittadinanza italiana grazie a qualche bisi-bis-bis-bisavolo nato in Italia, ma a parte quello qua non si nulla!

marko68

Infatti al momento nessuno é ancora uscito dall'Europa...

StriderWhite

Ti stupirà, ma l'avevo capito! ;)

marko68

Ne farà ne farà non hai idea dell'assoluta incertezza e mancanza di piani che ha la politica inglese al momento. Non so che notizie vi arrivano in Italia, sicuramente filtrate ma qui é tutto ed il contrario di tutto ogni giorno.

marko68

Dubito che il progetto al momento vada avanti con in ballo la brexit. Probabile che attendano prima di vedere che piega prenderanno i trattati tra Eu ed uk....almeno questo é quello che si dice qui in uk

fabrynet

quoto.

Coca Cola

Nessun caso anomalo di gomito della lavandaia.

fabrynet

se si rimane in europa con l'euro così come è stata impostata, sicuro non si cura la malattia...

Alexander

Ha pubblicato un video mentre diceva che non si possono fare filmati all'interno dell'apple store....boh

Roland

In Italia bisognerebbe iniziare a pagare le tasse. Non abbassarle.

ValeDik

Sapevamo ci sarebbe stato qualche fan qui dentro ;)

Il_cattivo

Aggiungo e non solo investitori. A me piacerebbe tornare in Italia e aprire una startup; il problema è che non conviene. Se pago in tasse il 50% dei fondi fallisco in partenza

Il_cattivo

Già il problema di una persona che ha la febbre è il termometro, non la malattia

Renato ®

Anzi. In questo caso mi sembra sia un volano per nuovi investimenti. Boh.

iPhone XS ed XS Max e problemi di ricarica a display spento | Nostra prova VIDEO

iPhone XS Max e Apple Watch 4: live batteria (3174 mAh) | Fine ore 20.45

Apple iPhone XS Max ed Apple Watch Series 4: unboxing e prima accensione

Apple rilascia iOS 12: ecco tutte le novità