Nuovo MacBook Pro di Apple, conferme per barra OLED e TouchID

10 Agosto 2016 229

La nuova gamma di MacBook Pro sarà più piccola di quella attuale per quanto riguarda l’ingombro, sarà più sottile e non avrà il design a cuneo degli attuali AIR e MacBook da 12”.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, i nuovi MacBook sarebbero già in una fase avanzata di test con arrivo previsto nel corso del quarto trimestre dell’anno. Viene confermata anche la presenza di un trackpad più grande e di una barra OLED touch che offrirà diverse funzionalità a seconda dell’applicazione utilizzata.

Utilizzando iTunes, ad esempio, si dovrebbero visualizzare i comandi del player ed il titolo del brano in riproduzione. Utilizzando un programma di editing di testo, invece, sarebbero visualizzati comandi rapidi per copia/incolla, formattazione, etc. Confermata anche la presenza della porta Type-C e del TouchID per il riconoscimento delle impronte digitali.

Dal punto di vista hardware, si parla del possibile utilizzo di GPU Polaris di AMD che, secondo quanto riportato, offrirebbero una migliore efficienza energetica ed uno spessore ridotto. Le colorazioni, infine, dovrebbero essere le classiche silver, gray e gold.


229

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
netname

Noe gli dai anche corda ? Hahahahh
Ma al massimo puoi farti due risate... il 99% dell'utenza di questo forum non è arrivata alla sufficienza alle scuole medie hahahahah ma che ti vuoi aspettare ... questa è gente che compra al kg mica all'etto....
Preferiscono 3 kg di spalla piuttosto che due etti di Parma. .... e ti assicuro che le piace.

Gatto

Ma non scherziamo per piacere.
Una cosa sono i sogni, un'altra la realtà.
Una cosa è la teoria un'altra è la pratica.

I Macbook Pro sono macchine professionali, grande affidabilità, grande autonomia, grande qualità, gran display, gran sistema di puntamento, grande tastiera, gran sistema operativo, grande assistenza.

Queste cose sono realtà, i Macbook Pro sono il riferimento dei portatili professionali e una spanna sopra a tutti.

Che il SB sia migliore sta solo nei sogni e chi lo afferma non può che essere stato pagato per dirlo.
La realtà è un'altra cosa.

Rhemus86

La differenza è che con MacBook Pro puoi installare anche, all'occorrenza, Windows 10, con un Lumia sei limitato ad usare Windows Phone. Chi lavora come sviluppatore per iOS è obbligato a comprare un Mac, per esempio.

GianTT

Si ma c'è gente che ci lavora con il portatile, ingegneri, architetti, designer... che si trovano spesso a girare da clienti o in città varie con un portatile con cui sono costretti anche a lavorare.
E se i MacBook sono fantastici esteticamente, diciamo che a livello funzionale i Windows di stesso prezzo sono ancora nettamente superiori, per lo stesso motivo tra l'altro per cui nessun Lumia regge il confronto con iPhone, il parco applicazioni e i device compatibili

Rhemus86

Non avevo capito che intendessi dei ""portatili"" così grossi e pesanti. Non prenderei mai in considerazione un prodotto del genere; secondo me la soluzione migliore è un buon pc desktop (ultra pompato) e un portatile che sia davvero portatile.

GianTT

ah seriamente? prendi un qualunque portatile della serie gamebook della MSI o un notebook gaming Asus ecc... basta cercare

Rhemus86

Mi dici un buon portatile da 1500€ con il "lettore cd"?

simo

Bah ormai con le chiavette usb e i dischi esterni si fa tutto piu velocemente e con la possibilità di imnagazzinare molti piu dati e poter pure sovrascrivere. Davvero non riesco piu a concepire l'uso dei cd...soprattutto in campo professionale dove i formati ormai sobo cosi pesanti da richiedere storage superiori

GianTT

Non deframmento un Windows dai tempi di XP, così come non formatto un mio pc da almeno 10 anni.
Da 8 in poi la longevità dei PC è aumentata incredibilmente, Win10 gira su tablet con processore dual core a bassa frequenza e con 2 gb di ram, su un pc degli ultimi 6/7 anni ci vola senza troppi problemi

GianTT

Ora per quasi nulla.
Ma un mio amico ci lavora con il pc, 1500€ di portatile per fare grafica e design, e i cd li usa per backup e passare dati per progetti ad altri.

Visto che uno che spende una cifra così alta per un pc, secondo me, dovrebbe usarlo a fini professionali, penso che il cd possa servire in molti ambiti

GianTT

Se devo spendere 2000€ per un MacBook e un iPad Pro allora compro a 1000€ un notebook come un Asus o MSI di fascia alta e un Surface Pro 3 o 4, e ho tutta la qualità che voglio e le funzioni che voglio

boosook

semplicemente non e' vero. I trackpad nella fascia alta non fanno schifo, concordo che il trackpad force touch non lo batte nessuno, ma e' una tecnologia a cui, probabilmente per problemi brevettuali, gli altri non hanno accesso e fa bene Apple a tenerla per se'. Per il resto, semplicemente non e' vero. Non e' vero che nei portatili di fascia alta gli schermi fanno schifo, non e' vero che la qualita' costruttiva fa schifo, non e' vero che la batteria non e' all'altezza, non e' vero che a distanza di 2/3 anni ci sono problemi (io ho sempre cambiato i notebook per vecchiaia), nel caso degli ultrabook puoi prendere allo stesso prezzo di apple roba che non ti costringa ai compromessi in termini di schermo e specifiche a cui apple ti costringe nella fascia bassa, non e' vero che i driver non sono ottimizzati. E' vero che l'assistenza Apple e' in genere migliore, ma sono tantissime le storie di gente che ha dovuto sborsare quattrini. Io in casa ho uno yoga 2 ed e' un ottimo prodotto, anche come design e schermo, migliore di quanto avrei potuto prendere in Apple con la stessa cifra, anche se molto inferiore, come ho gia' ammesso, come touchpad. Windows 10 e' un ottimo OS. Questo senza nulla togliere ai macbook (sto scrivendo da un macbok...), che sicuramente hanno standard qualitativi molto alti, ma prezzi di conseguenza che non tutti si possono permettere.

boosook

no il tocuh pad non e' paragonabile, quello del surface book e' solo una pallida imitazione del force touch... infatti e' un touchpad tradizionale incernierato in alto e puo' essere premuto solo nella parte inferiore. Devi provare il force touch per capire la differenza. Non c'e' confronto.

Franci7

Vada pure per la risata.

Mario I/O

Ma invece farsi una risata visto il tono informale del sito?

ca600lg

blu scuro? nero? non il solito grigio topo che ha il 90% dei portatili in giro

sardanus

Touch e osx non vanmo molto d'accordo dunque scordatelo. Solo la barra oled sarà touch

KenZen

Ok
Saluti

Pistacchio

Avrei giurato che non avrebbero messo nessuna porta, e a che servono le porte, ci entra la polvere, gli insetti......

Girmi

Veramente, OS X 10.7 uscì a luglio 2011 mentre Windows 8 uscí a fine settembre 2012.
Ma un errore l'ho fatto perché ricordavo male, il multitouch nativo su OS X c'è fin dal 10.5.

Ciao

Marco

Hai mai provato a prendere un iPad Pro in mano e confrontato con la parte tablet/materasso di un due in uno? Vogliamo parlare dei software non ottimizzati per imput touch?

Marco

La stessa cosa che dice un Agricoltore che fa tutto con la Panda 4•4 al borghese che fa le stesse cose ma dividendole tra una classe S e una range rover
Fatti un giro con MacBook e iPad Pro e vedi se ti trovi allo stesso modo

Franci7

Chicca o non chicca è un questione di rispetto formale e sostanziale. Preferisco chiuderla qui dai.

Franci7

Scusa Luca ma non vedo quale possa essere il problema derivante dalla riduzione dello spessore. Del resto mi pare di notare che sia un obiettivo di molti produttori quello di ridurre le dimensioni. La cosa più importante alla fine sarà la prova dell'usabilità e della effettiva utilità di tale scelta, ai clienti acquistare il prodotto oppure no. Peraltro si discute di informazioni tutte da riscontrare! Non credi ?

Joel (TLoU)

Ma tu non hai mai detto una cosa positiva su Apple. Mai una.

Joel (TLoU)

Puoi installare Windows o qualsiasi altra cosa è impostare che si avvii automaticamente, ma non puoi rimuovere macOS.

simo

Comunque sono curioso. Per cosa li usi i cd?

simo

Sono assurdi solo rispetto all'hardware. Se conti l'eaperienza d'uso no. Con il mac cadi sempre in piedi. Aggiornamenti, installazioni, longevità. Per ottenere le stesse cose con portatili windows devi starci dietro ogni annom defframentando, facendo delle formattazioni periodiche, risolvendo tutti i problemi che si creano con periferiche e driver ecc ecc... quando compri un mac sai che stai pagando anche per non stare dietro a queste cose. È una questione di scelte

GianTT

Ti scrivo da un Asus T100, uno di quei 2 in 1 che tanto critichi e che dire, continua a comprare iPad per giocare a Candy Crush (di più non puoi fare) e poi spendere 1300€ per avere un Macbook da 12"...
Io con 300€ non avrò lo schermo retina o i materiali fighissimi, ma lo uso da 2 anni anche per usi professionali, e la sera stacco la tastiera, metto Opera per navigare su internet e uso una delle tante app universal (twitter, facebook, messenger...) e non rimpiango l'iPad neanche per sbaglio

GianTT

Beh, dipende. Se spendo 1500 € per un portatile io il lettore cd ce lo voglio, cioè... già mi dai un hardware inferiore a quello dei concorrenti, poi mi togli pure funzioni.
Io non capisco come si possa spendere tutti questi soldi per i Mac, mi piacciono un casino esteticamente, ma quei prezzi sono assurdi

ghost.mdb

Polaris con migliore efficenza energetica nel mobile?!? Se fosse vero sarebbe un enorme punto di svolta per AMD, sempre carente rispetto ad nvidia dai punto di efficenza energetica (da quattro generazioni a sta parte almeno)

simo

- in realtà è stato così solo per l'introduzione dei display retina (si parla comunque di circa 6 mesi tra l'introduzione della tecnologia sui modelli da 15 e sui modelli da 13, non di tempi biblici). In tutti gli altri casi le novità sono state introdotte parallelamente. Inoltre, i prezzi dei macbook retina aumentarono a 1700 perché rimasero i modelli non retina disponibili a 1500. Questa volta, difficilmente lasceranno i modelli retina attuali accanto a quelli nuovi, per cui è plausibile aspettarsi che il prezzo si mantenga sui 1700 piuttosto che sui 2000

- Nel centro notifiche di macOs ci sono, giustamente, solo le notifiche. In quello di windows, invece, si trovano anche i comandi per volume, retroilluminazione ecc. Detto questo, il mio commento derivava da un messaggio letto qui sotto in cui è stato detto che i comandi sul centro notifiche di windows sono più comodi dei tasti fisici dei macbook (quelli che dovrebbero essere sostituiti con la barra touch oled). Trovo alquanto discutibile tale affermazione.

- Come sopra: qualcuno in un commento ha detto sprezzantemente che si trattava di un upgrate poco innovativo, come se le altre case avessero invece fatto uscire prodotti molto innovativi.

- Mi ricorda quando apple non utilizzò più i lettore di floppy o i lettore cd. Dopo alcuni anni, tutta l'industria è andata in quella direzione

icos

Ma guarda ora con Fedora ho un ambiente che gli assomiglia molto, l'interfaccia mi preoccupa relativamente visto che ci si fa l'abitudine.
I miei dubbi sono relativi alla flessibilita' del sistema e la sua personalizzazione.
Mi piace mettermi a smandruppare nei meandri del sistema per modificarlo a mio piacimento, per lo piu' per passione ma a volte anche per necessita' lavorative. Linux ovviamente e' estremamente flessibile da questo punto di vista, macOS non saprei...

Kiiro

'nzumma, MacBook pro costa 1500€, e prendo il prezzo del 13 perché ormai è il contrario (Force touch prima su 13")

La barra oled sarebbe una feature carina, come il 2 schermo di lg v10

Sarà un prodotto abbastanza innovativo comunque rispetto agli aggiornamenti "normali" la barra oled non si era mai vista su un portatile "famoso" (non mi citate prodotti che nessuno conosce vi prego)

Hai ragione

Deduco che non ti piaccia macOS, ma questo è soggettivo

icos

Windows non mi serve, mi basta che ci giri linux e non perda troppo in autonomia. Il trackpad e' una delle cose interessanti, anche io l'ho sempre trovato molto preciso.

Marco

È immorale dover alzare il braccio dalla tastiera per dare qualche imput. Troppo disordine e poca paraticità. Se piace l'idea di aver un prodotto multi-uso allora va bene ma se parliamo di praticità e uso professionale...

icos

Questo non lo sapevo, quindi o macOS o nada? Bom, mi hai risolto tutti i dubbi! :D

Teo

Ti quoto assolutamente ma fai un favore a tutti, smetti di scrivere saluti alla fine di ogni post!
Saluti

Teo

I touch win sono di una qualità infinitesimale rispetto a quelli dei Mac

Teo

gxaybzo

si può fare benissimo...

gxaybzo

ho molti amici che si sono presi un mac e poi han sostituito macOS

Ikaro

Rispondo giusto a due tue domande/affermazioni
1) le combinazioni una volta che le conosci, sono insostituibili.
2) nel mercato PC ultimamente si stanno muovendo in molti per diversificarlo, a partire da m$ con i surface... Trovi una marea di rivisitazioni del portatile "classico"...
Se Apple vuole rimanere su questa linea che almeno i suoi prodotti siano effettivamente superiori...

Matteo Dabergami

Beh il force touch, ad esempio, è stato implementato prima sul 13"

AllBlack

Design identico da 3 anni, display altrettanto, gpu Intel da secoli...

Cacarell 2

Ti ho segnalato alle autorità per pubblica offesa.
Poi le verbalizzi a loro per iscritto quanto dici.

Paolo Giulio

... sto rispondendo dal mio dv6 (ormai us desktop in ufficio)... LOL

DiRavello

secondo me l'anno prossimo vedremo delle belle novità da Apple.

KenZen

Fidati quel trackpad non è paragonabile a quello dei MacBook.
Saluti

Talos

Vabeh chissà se faranno mai due schermi touch incluso quello con la tastiera.

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video

Una settimana con iPhone SE 2022: ha ancora senso? | Recensione

iPhone 13 Pro vs Galaxy S22 Ultra: cosa può imparare Samsung da Apple

Recensione Apple iPad Air 5 (2022) con M1, è una scheggia, punto | Video