BlackBerry ignorò la minaccia di iPhone perché non capì dove andava il mercato

25 Maggio 2015 224

Un estratto di un libro di prossima uscita riguardante il crollo del produttore canadese di smartphone BlackBerry evidenzia come la società, chiamata all’epoca RIM, ebbe un notevole apprezzamento per l’iPhone di prima generazione, lanciato nel 2007, ma non lo riteneva una seria minaccia per i suoi utenti.

"Se l'iPhone ha guadagnato terreno, credevano i dirigenti di RIM, è perché i consumatori ci tengono più a guardare YouTube ed a navigare su internet piuttosto che avere efficienza e sicurezza”, si legge nell’estratto di Losing the Signal di Jacquie McNish e Sean Silcoff.

La società riteneva che i suoi clienti aziendali ci tenessero più alla sicurezza ed ad una comunicazione efficace, utilizzando ad esempio la tastiera fisica dei BlackBerry, piuttosto che avere “internet” nelle loro tasche.

All’epoca, la maggior parte dei telefoni aveva funzioni web e video estremamente limitate e browser web utilizzabili solo tramite tastiera. L'iPhone è stato, in pratica, il primo smartphone con un browser Web paragonabile a quello desktop, e con un’interfaccia utente completamente touchscreen. Apple, inoltre, aveva negoziato con AT&T per offrire un piano dati illimitato, cosa mai vista in precedenza dato che la maggior parte dei piani dati aveva sempre limiti di MB.

I dirigenti RIM, presumibilmente, non compresero appieno l'iPhone e perché la gente lo stava comprando. Una volta che la società reagì, stipulò una partnership con Verizon per lanciare il BlackBerry Storm, device full touch, che non ebbe successo e che segnò un momento di svolta per la società sia nei confronti di Verizon che dell’opinione pubblica.

“Siamo alle prese con quello che siamo perché non possiamo essere ciò che eravamo abituati a essere… è chiaro che non sappiamo più cosa diavolo fare”, disse Jim Balsille, uno degli ex amministratori delegati della società canadese.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2 è in offerta oggi su a 210 euro.

224

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Horatio

si si, non ero ironico, all'epoca sembrava enorme!

daniele

Tu compri roba Apple solo per ripensare a "quel leggendario attimo di 8 anni fa"? Facevi prima a registrarti il key note e guardartelo ogni volta senti nostalgia.

Sagitt

Io presi dei symbian e i-mate, poi dopo avvento iPhone anche diamond, xperia 1, omnia... Dei giocattoli

Sagitt

Se pensi ai telefoni standard come n95 & co i 3,5 erano molto!! Gli unici a competere erano i pocket PC che tutto sommato forse arrivavano a 4"

Sagitt

È vero all'epoca senza Bluetooth era un problema trasferire file. Si probabilmente era difettoso

squak9000

Si... se lo tieni spento ti dura 2 giorni.

squak9000

Dagli tempo... poi tornerai presto ad Android o iOS... a me WP è durato 6 settimane... poi NOIA e stress.....

squak9000

stessa cosa NOKIA...

Il fatto è che, quando a dirigere c'è gente "datata" senza voglia di "azzardare"... allora si finisce nel FAIL.

Simone

Sei andato a scovare l'unica volta in cui Apple si è piegata al mercato, anche BB con lo Storm fece un telefono full-touch, non vuol dire niente, le strategie di Apple e BB sono identiche, ciò che è diverso è il contesto temporale, al tempo di BB gli smartphone erano per pochissimi, adesso, per tutti.

Vincenzo

ecco bravo sulla massa...

Tiwi

mica tanto..apple nell'ultimo anno si adattata alle richieste del mercato producendo telefoni più grandi..blackberry ha insistito nel fare telefoni con tastiera anche quando era evidente che ormai la gente voleva uno smartphone..peccato che poi, quando abbia fatto i primi smartphone era troppo tardi (i competitor stavano troppo avanti)..e cmq non erano niente di che come telefoni..

Simone

Sto dicendo le stesse tue cose sin dall'inizio, anch'io cambio spesso smartphone e ho scritto che iPhone aveva diverse lacune ma tanti effetti wow che sono ciò che fanno leva sulle masse, non a caso i prodotti Apple sono tutti così, l'impressione è ti sia ostinato nel voler creare una discussione che non c'è...

Vincenzo

secondo me non è colpa tua ma di chi ti mette i mi piace hahahaha...

Vincenzo

ho capitoooooooo ma tu hai capito che all'epoca era una mancanza assurda???allora il mio era difettato perchè l'audio era bassissimo.

Vincenzo

se ti ho offeso scusami ho solo espresso il mio modesto parere,per voi che forse avete posseduto pochi terminali l'iphone poteva sembrare futuristico ma per me che ne usavo 7/8 all'anno non lo era ed in molte cose essenziali a quei tempi era carente e chiunque lo abbia posseduto non può dire il contrario,altro discorso la questione che abbia aperto un mondo verso il vero smartphone.

Matteo Bottoli

Io ho appena acquistato un iPad è da ex symbian ex Android ex BB ex wp user devo ammettere che produce ottimi device e un so veramente funzionale e molto user friendly . Diciamo che Apple fa sempre buoni prodotti, magari non incontrano i gusti di tutti, ma di base quando li si usano sono un piacere.

Horatio

all'epoca del primo iPhone non c'era neanche il negozio di applicazioni! xD

Horatio

"Who's gonna spend 500$ for an iPhone" disse Steve Ballmer xD

Horatio

"A giant screen" disse Steve

Alessio Perelli

non erano proprio giocattoli,erano i primi smartphone se così possiamo dire,io ho iniziato da li,e il modding già era forte(xda e modaco in prima fila come sempre)poi è normale che ci sia stata evoluzione delle cose,ma gli altri nel 2003 dove erano?(tempi del motorola mpx200 per citarne uno)nokia aveva i suoi comunicator,e samsung qualcosa,htc arrivò qualche anno dopo,qtek era presente,imate anche,gli smartphone già esistevano,è cambiato il modo di presentarli e usarli,sono cambiati i touch,e i pennini si usavano in telefoni anche più vecchi,qualcuno doveva fare questo passo di vedere il telefono in maniera diversa,ed apple lo ha capito,e anticipato le altre case!

Sagitt

Ti ripeto funzionava SOLO con auricolare e io l'audio lo sentivo senza problemi.. La fotocamera invece come ho detto faceva realmente pena anche se all'epoca 2mpx non erano pochi però mancava il focus

Simone

Non verità le strategie di BlackBerry sono esattamente quelle di Apple, pensaci.

TecnoIntenditore Is Back

Il genio viene sempre disprezzato, prima di essere compreso a pieno. Le personalità di spicco di un certo periodo possono essere giudicate a pieno soltanto dagli storici, perché i contemporanei spesso hanno una visione limitata, ristretta, incapace di decifrare il contesto in cui certi capolavori vengono realizzati: questo è uno dei motivi per cui una meraviglia viene spesso riconosciuta a posteriori, non direttamente al momento della creazione. Detto questo, chi acquista un prodotto Apple aderisce ad una filosofia sbocciata e presentata al mondo in quella mattinata del 2007, quando Steve sul palco levò il sipario su un dispositivo che sarebbe stato venerato per generazioni e generazioni. I competitor, anche quelli che sono riusciti parzialmente a colmare un gap enorme e a insidiare Apple in questi ultimi anni, sarebbero stati polvere se non avessero potuto prendere spunto da un prodotto spaziale e assolutamente rivoluzionario. Ecco perché acquistiamo Apple: perché la tradizione, tramandata di anno in anno, di ogni singolo Keynote, rievoca nella nostra mente quel leggendario attimo mozzafiato percepito 8 anni or sono, quando il mondo parve fermarsi in estasi, volgendo lo sguardo verso Cupertino. In un'atmosfera simile i prodotti presentati non possono che essere magici, ineguagliabili, indubbiamente superiori rispetto alla concorrenza.

Fatevene una ragione

Simone

Dipende dell'ampiezza del mercato.

Vincenzo

cosa erano le altre cose che ho cantato???dato che nella mia città lo avevo solo io mi avevano detto che funzionava solo con altri iphone ed appunto con auricolare,scusa accelerometro,l'audio confermo che io molte ma molte volte non lo sentivo proprio in tasca,fotocamera pessima...

Simone

Ho capito il soggetto, lascio perdere...

Vincenzo

infatti è quello che dico io,come navigazione intendevo a quello che sarebbe venuto dopo non nel 2007 quando nemmeno i pc andavano bene nella navigazione.

Vincenzo

perchè il tuo era futuristico??'perchè ruotavi le fotine e facevi il pinch to zoom???queste all'uscita dell'iphone erano l'uniche cose che si potevano fare in più su questo terminale e non dirmi che non è così.

Sagitt

Pensi che io non lo abbia avuto? A parte che esisteva iBluetooth di cui sono stato l'unico tester, di base non funzionava neanche con gli altri iPhone, aveva accellerometro e non giroscopio e l'audio anche se non stereo era nella norma. La fotocamera ok ma per il resto hai cantato tutto

Vincenzo

import 2g edge americano appena uscito e craccato per funzionare con scheda italiana,ripeto : bluethoot presente solo per funzionare con altri iphone,fotocamera ed audio pessimi a parte giroscopio e pinch to zoom non aveva nulla per entusiasmare un vero fan di tecnologia.

glukosio

lo storm non aveva nemmeno il wifi! per quanto era un bel telefono e tutto, non si può competere con un iphone se non si implementa nemmeno il wifi cribbio!!

Sagitt

Ma quale store... Quando uscì il primo iPhone si usavano i sys a manina, l'ovi store arrivò dopo, o comunque in quel periodo. N95 aveva di buono il gps e le tante funzioni di base che si portava dietro dal 6600 che fu uno dei primi smartphone diffus

Sagitt

La fotocamera era pessima ma l'appstore era presente già nel 2g col 2.0 dopo circa un'anno dall'uscita. Il Bluetooth funzionava solo con gli auricolari. Che prodotto hai provato?

Sagitt

Avevo anche io quei giocattoli, esatto giocattoli.

Sagitt

Beata ignoranz-a dovuta alla lettura di articoli a random

Sagitt

HAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHA Ma per favore, il 930 del mio collega si scaricava prima del mio, poi gli si è frantumato

Sagitt

E cosa ti cambia rispetto un iPhone l Android ?

Sagitt

No in realtà era venduto anche in altri paesi ma veramente pochi e per poco tempo

Sagitt

L'iPhone 2g è stato venduto negli USA dove all'epoca la base delle reti era EDGE, e sempre all"epoca la differenza fra 3G ed EDGE in quanto velocità era veramente bassa, inoltre la fotocamera frontale praticamente fino al 4 era utilizzata forse per i selfie dato che la videochiamata classica non la faceva nessuno, è sempre grazie ad Apple si è iniziato a diffondere i servizi di videochiamata decenti tipo FaceTime. Io avevo n70, n95 ed altri telefoni simili e la fotocamera frontale non la usavo mai. Poi leggendo bene quello che pensi oggi non meritavi neanche una risposta

Sagitt

Il primo iPhone era venduto in pochissimi paesi

Sagitt

Praticamente il 90% della popolazione lo criticava perché non potevi usare il,blutut

Sagitt

In realtà lui voleva delle webapp ma già pochi mesi dopo cambiò idea, ma la loro idea sin dall'inizio non era stata quella, altrimenti non ci mettevano un vero OS ma un semplice firmware. Per quanto riguarda i pollici non aveva torto ma poi le app e le necessità sono cambiate. All'epoca 3.5" era un televisore in mano

stuck_788

se e per questo nememno Steve Jobs ci aveva capito nulla, guarda per esempio il fatto che lui non voleva le applicaizoni di terze parti sui "suoi" iphone, ne tantomeno un iphone con display maggiore di 3.5"... questi manager sono solo dei dittatorelli dall'ego stra-gonfio che fanno cio che piace a loro e stop

stuck_788

dimostrazione che spesso e volentieri questi super-manager si trovano in alto per grazia ricevuta e non capiscono un beneamato ciufolo di cio che succede nel mondo reale... un po' come i politici... non si rendono conto dei cambiamenti che avvengono,... BB e Nokia, rimasti al palo mentre iphone e Android prendevano il sopravvento, pensando che erano soltanto delle "mode passeggere"... come la Fiat che quando usci il primo BMW X5 disse "questo successo del SUV è solo una moda passeggera"... insomma, potrei continuare all'infinito con questi esempio... c'e' poi da dire che lo stesso "genio" di Steve Jobs non aveva capito un ciufolo del mercato nemmeno lui, dato che si era scagliato contro il sistema di applicazioni, non voleva alcuna applicazione sui suoi terminali che non fosse scritta da Apple (utopia allo stato puro), per non parlare della dimensione del display, che secondo lui non doveva superare i 3.5" pollici... si è visto come ci aveva visto lungo pure lui... la verita è che certi manager fanno le cose in base ai loro personalissimi gusti e preferenze anziche seguire cio che il mercato vuole. Pochi sono in grado di seguire l'onda giusta.

franky29

che bellissimo commento il migliore che io abbia mai letto ho le lacrime ç_ç

PinciDarko

Anche io ho posseduto uno Z10 per un annetto. Autonomia a parte mi trovavo molto bene. Per le app mi arrangiavo...

Omega

Non credo proprio visto che con android puoi spaziare tra diversi terminali. E comunque rientro tra gli outsider visto che ho uno z10 aziendale e un passport personale

qandrav

Concordo...ed era così dai tempi dei mitici palm (tungsten). Certo le funzioni erano inferiori ma c'erano già programmi molto utili (e giochini)

Marcomanni

Ah ok

PinciDarko

Con Sndroid non è che sia tanto diversa la situazione, eh. Dare delle pecore a chi possiede un iPhone è esagerato. Del resto o hai i soldi per comprarlo o ti butti su Android. I veri outsider, i coraggiosi sono coloro che scelgono i Lumia o i BlackBerry.

Apple iOS 12 su iPhone ed iPad: tutte le novità | Anteprima video

Apple, dove stai andando? | Editoriale

iPhone X: tutte le GESTURE di sistema #guida | Video

iPhone X: doppio live batteria | Fine ore 19:00 e 20.40