L'era delle app a pagamento è finita: le più redditizie sono quelle gratuite

21 Gennaio 2013 71


Questa settimana sarà ricordata per sempre come cornice di una svolta significativa per la storia dell’App Store. Infatti per la prima volta dal momento in cui Pages (l'elaboratore di testi di Apple) è uscito, nella classifica delle 10 applicazioni più redditizie (App Store USA) non erano più presenti apps a pagamento per iPad.

Quando nacque l’App Store per iPad, le applicazioni a pagamento dominavano, con prezzi notevolmente più elevati rispetto a quelle per iPhone. Negli ultimi due anni però, gli sviluppatori si sono resi conto che le apps gratuite con un sistema in-app purchase intelligente e  upgrade appetibili per l’utente (come, ad esempio, Ruzzle),  creano molti più introiti rispetto alle app a pagamento.

Lo stesso principio lo stanno applicando all'App Store per iPhone, in cui, attualmente, è presente solo un'applicazione a pagamento nella classifica delle top 20 app più redditizie.

Le app a 0,89 centesimi stanno scomparendo lentamente lasciando il posto a quelle gratuite con all’interno l’acquisto di pacchetti aggiuntivi. Non escludiamo, quindi, che da qui a qualche anno, le applicazioni a pagamento scompariranno del tutto. Sull'uso e abuso del sistema in-app purchase per come viene effettuato oggi, ci troviamo spesso in disaccordo soprattutto nel gaming. Speriamo che questa svolta possa giocare anche a  favore degli utenti, che sempre più spesso lamentano un utilizzo dell'in-app purchase a puro scopo di lucro, tralasciando lo spirito fondamentale, ossia quello di offrire contenuti aggiuntivi a pagamento se richiesti dalll'utente, per arricchire un prodotto e prolungarne longevità e funzionalità.

via

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Techinshop a 549 euro oppure da Yeppon a 694 euro.

71

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Paolo Porcarelli

su questo sono d'accordo, ma certe app a pagamento sono dei furti veri e propri, guarda pure il market di windows phone, girano dei ladri veri e propri (prezzi il 200% piu alti di Apple e Google).
Secondo me invece le app con sponsor sarebbero il top. Non pago e godo dell'app e lo sviluppatore viene pagato dagli sponsor :)

Paolo Porcarelli

aggiungi pure e continua a buttare soldi ;)

PiNdOl

Bene, altra persona della lista da aggiungere alla categoria "tutto è dovuto"

PiNdOl

la fai te un'app con le donazioni volontarie e se non funzionano resti con niente in mano? A parlare sono tutti bravi ma poi quando c'è da fare tutti si tirano indietro..

Paolo Porcarelli

Voglio vedere te se uno sviluppatore sega guadagna puu te con le pubblicità. Io non le pago e resto di quest'idea.
ovvio se parliamo di 50/80 cent potrei anche fare questo sacrificio ma 10/5 o piu se la possono tenere.
mi pare che tante app famose sono free e su android non vedo lamentele da perte degli sviluppatori.
poi de gustibus, se hai soldi da buttare buttali

PiNdOl

Quindi uno che fa un'app mediocre e che come dici te non sa fare veramente bene il suo mestiere è giusto che lavori gratis? Ma per piacere.. si vede che proprio non hai idea di cosa vuol dire sviluppare app

Paolo Porcarelli

wow grazie meccanico, ora che hai dimostrato che la panda e la golf sono la stessa cosa io ti dico che vedo solo la panda dal meccanico sarà un caso allora ahahahah e nella mia cittadina e provincia di golf e panda ce ne sono a valanga, già solo nella mia via almeno 4/5 panda e 3 golf ci sono (vedendo il parcheggio dalla finestra) :D

Non dico che non sei esperto, io non lo sono ma statisticamente la panda sta moooooolto piu dal meccanico (tradizione fiat) di qualunque golf o volkswagen. Non a caso un'amica mia ha una panda e un mio amico la golf (modello prima di quello odierno) e la panda si è rotta 6/7 volte abbondanti mentre la golf 3 (di cui una solo per cappella del mio amico che ha preso una voragine non una buca).

cmq seriamente le app non si dovrebbero pagare, o al massimo come fanno in tantissimi oramai sia su Android che Ios mettono il banner pubblicitario (io non ho mai avuto fastidio), ovvio lo si deve mettere nel posto giusto altrimenti lo sviluppatore è un pirla.

Tantissimi oramai affermano che è meglio cosi, non solo hdblog :D ma anche tanti altri piu che affidabili blog e forum :)

Lucaaa

ahahaha, ma da dove salti fuori tu?

McPherson all'anteriore come la PANDA
braccio torcente al posteriore come la PANDA

cambia un allestimento con il DCC (tradotto, D** can can) che non fa altro che variare la pressione interna dell'ammortizzatore, sempre su supporto McPherson, se sai come funziona il McPerson, sai che questo incolla la gomma per un 55% al suolo

l'alfa al contrario, sulle fascia alta, ha sempre messo QUADRILATERO ALTO all'anteriore, e multilink al posteriore (o McPherson per l'alfa gt), tradotto: + % di gomma che tocca la strada)

l'unica differenza la fa la golf GT, con differenziale autobloccante, ma NON E' UN TORSEN

il motore è irrisorio, nel 2013 tutti son bravi a far motori

quindi, a meno che tu non voglia dare fiato alla bocca per nulla, almeno spiegami come funziona il quadrilatero alto rispetto al multilink, e perchè si usa uno e l'altro

cerca pure su google, sia mai tu possa imparare qualcosa! :P

scusa eh ma, quando si parla di auto e meccanica, divento puntiglioso, se poi uno è convinto che la meccanica della golf sia migliore di quella della panda, evidentemente non ha mai messo le mani su un differenziale!

Paolo Porcarelli

la golf con la meccanica della panda è una boiata piu che colossale :D dai!!
Cmq di tastiere free ce ne sono tante e ottime, io uso quella android 4.2 oppure la touchpal oppure la a.i.Type che c'è la variante gratuita.
Faccio sempre cosi su Android, trovo l'alternativa free sennò faccio a meno dell'app :)

Giuliano Mastropietro

Per quanto mi riguarda cerco sempre di aspettare offerte anche sui giochi PC e console. Ma oaramai anche quei mercati devono essere ridimensionati secondo me. Prendi la PSVITA ad esempio. Una console portatile che sulla carta doveva fare il botto. Un hardware veramente ottimo che stavo aspettando da tempo e che mi sarei comprato ad occhi chiusi, se non fosse che poi ho realizzato che ogni gioco costava sopra i 40 euro, e per me oggi come oggi sono veramente uno sproposito. Sì la qualità è migliore e quello che vuoi, ma si tratta comunque di giochi passatempo su una console portatile, e di quelli su Android ce ne sono a fiumi di ottima qualità e a un decimo del prezzo.

PiNdOl

Però un gioco per pc a 40 va bene?

Lucaaa

certo, per certe app è normale metterci un banner.. ad esempio, l'app della tastiera

un bel banner pubblicitario sopra i tasti, così premi quello invece di scrivere..

dai su.. pagate 30.000 euro na golf, che ha la meccanica della panda, e poi fate i tirchi su 2-3 euro di app? tra l'altro paghi quelli e hai diritto per sempre...

non dico che non vadano bene le gratuite, però, per certe mi sembra giusto contribuire!

Paolo Porcarelli

non inneggio alla pirateria ed è stato dimostrato che invece le app con le pubblicità fanno guadagnare lo stesso ma sicuramente sono molto piu diffuse di quelle a pagamento :)

Gabriel.Voyager

AHIA!
mi spiace davvero, una doppia sfortuna così è tremenda :D

dai scherzo :)
comunque inneggia pure alla pirateria che già gli sviluppatori indipendenti di android stanno scappando perchè c'è una pirateria mostruosa e con ad-block neppure ci guadagnano con le pubblicità.
Ma cosa pensi che continuino a sviluppare app sempre più belle e complesse a gratis per la tua bella faccia?

a b

Tristemente d'accordo

Paolo Porcarelli

ho android e windows phone

Corewars

lol!

Giuliano Mastropietro

Ragazzi io sono uno che le app a pagamento le compra, e anche spesso, ma non posso che spezzare una lancia in favore di chi ritiene alcuni dei prezzi attuali un furto bello e buono. Prima fra tutti la Square Enix che non si regola proprio ogni gioco che sforna va dai 12 euro in su. Veramente assurdo. Come ripeto io sono uno che compra parecchio, ma compro nei periodi giusti, quando le applicazioni costano fino all'80 % in meno del normale. Chiamatemi pidocchioso, poveraccio o quello che vi pare, ma preferisco aspettare e spendere 10 euro per 10 applicazioni, che altrimenti me ne costerebbero 70 se non di più. Detto ciò a mio parere ognuno è libero di pensarla come vuole, e se ci sono persone che preferiscono alternative gratuite ad app costose non vedo perchè attaccarle a priori. E' una scelta e come tale va rispettata. E poi finiamola col dire che le app gratuite non portano soldi perchè lo sappiamo tutti che non è affatto così.

Gabriel.Voyager

Esistono le itunes card, per esempio ;)

Al Fi

Chiaro che in qualsiasi ambiente OS le versioni a pagamento sono enormemente superiori a quelle gratuite, ma sull'appstore se ne trovano di potentissime anche gratuite. Poi la tendenza ormai è quella. La pubblicità non è così invasiva come quella delle app gratuite su Play Store, molto peggiore.

Paolo Porcarelli

ripeto un app free associata a pubblicità è stato provato che è piu redditizia. Quindi uno sviluppatore non lavora a gratis ma è sponsorizzato. Cosi facendo chi sa fare veramente bene il suo mestiere viene premiato!!

Rashy221

e chi ha mai detto che il mercato attuale su pc sia decente? e non lo fanno tutti,lo fanno i soliti macinasoldi che han mandato a quel paese ogni brand degno di nota del passato o ne han creati altri per giocatori della domenica per lucrare come porci con UN SOLO GIOCO riproposto per 7 anni di seguito senza migliorie.
Cod e assassin's creed criticarli è come sparare sulla croce rossa,ma Street fighter vs capcom è l'apoteosi:tipo il 50% del materiale su disco era sbloccabile solo con dlc. ma per favore su.

dragondevil

io utilizzo un windows per giocare e un macbook per tutto il resto, e nonostante utilizzi anche prodotti apple il "-1" molte volte te lo guadagni!! XD

PiNdOl

Bene, allora domani inizi a lavorare gratis?

Django

Non hai detto affatto una stupidata. Se lo fai per tutte quelle app in cui non è difficile poter applicare questa procedura (in effetti per i giochi corti sarebbe complicato) si renderebbe l'uso delle stesse molto più piacevole (paghi per funzionalità che hai potuto provare con mano precedentemente) e si eviterebbero spese inutili. Il mondo desktop è un buon esempio.

Resta il fatto che il poter scegliere quali pacchetti comprare all'interno di una applicazione inizialmente gratis è una tra le soluzioni migliori adottate sinora. La donazione volontaria tutt'oggi è una procedura inefficace, quasi utopistica per il mondo in cui viviamo (imho).
Ci sono persone che aspettano il jail solo per poter scaricare app gratis inizialmente a pagamento (quando usano cell da 700 euro).
D'altronde il mondo è bello perchè vario, dicono.

Django

Secondo me è un idea che potrebbe funzionare veramente... Se applicata con i giusti criteri e mettendo in evidenza le differenze tra la versione gratis e quella completa potrebbe rivelarsi una bella soluzione.

a b

Lo fanno anche per pc con i dlc vuoi che non lo facciano su smartphone? :(

N#O#R#U#L#E#S

ihih..scherzavo... ihih lol :P

Sgnapy

Verissimo, non ricordo quale app fosse, alla fine l'ho comprata. Ti dava la possibilità di abilitare per un ora tutte le funzionalità complete per testarle, dopo un ora tornava alla versione ridotta.

Sgnapy

Ti do ragione, preferisco pagare piuttosto che avere rotture di scatole con le in app purchase, la trovo una cosa meschina. Piuttosto fai un demo e se mi piace lo compro.

Salvatore

e se la metti a scadenza? La prova dura tot tempo, dopo di che quando la avvii o la compri o si cancella in automatico. Hai tutto il tempo di provarla per bene, senza limitazioni, se ti piace, quando finisce la prova gratuita, la compri. In ambiente desktop si fa così da tanto. La versione trial esiste da sempre.
PS: Parlo per ipotesi, non ho mai sviluppato una app, quindi se ho detto una boiata scusate.
EDIT PPS: questo sistema non funziona per giochi dalla durata breve...primo baco della mia ipotesi dopo 5 secondi dalla formulazione...credo sia un record!!!! O_o

Sgnapy

Capisco il discorso, se posso le app le prendo, soprattutto se la versione a pagamento offre caratteristiche in più,flightradar24 come esempio che ho preso sia su apple che su android.
Per il discorso carta di credito puoi sempre usare le carte itunes, diciamo che se non ti fidi è una opportunità. In alternativa una postepay o una mastercard electron.
Io di app piratate nel cellulare non ne metto, manco fatto i jailbreak o compagnia, semplicemente non mi fido..

Paolo Porcarelli

lascia perdere o danno del barbone anche a te i signori che pagherebbero anche l'aria che respirano se gli venisse richiesto :D

Paolo Porcarelli

su questo sono d'accordo ma come vedi sopra c'è gente che sarebbe capace di pagare anche quelli e insultano me :D

Paolo Porcarelli

se fai l'app free con pubblicità è stato dimostrato piu volte che gli sviluppatori ci hanno guadagnato e anche bene!

Paolo Porcarelli

anche i tonti che pagano qualsiasi cosa :)

Paolo Porcarelli

che bella gente che c'è nel blog,
barbone, pirata, che discorsi del cavolo certo certo certo

PRIMO : non installo app pirata, non sono un pezzente
SECONDO : windows 8 tanto per dirne una ce l'ho originale comprato a 59€ (volevo i dvd originali non solo la iso a 29€)
TERZO : molti sviluppatori ti fanno il programma gratis con qualche pubblicità e guadagnano anche di più
QUARTO : fortuna che c'è chi protesta sennò voi paghereste pure l'aria che respirate se ve la mettono a pagamento.
SESTO : se non posso pagare con credito telefonico e non ho la carta di credito che faccio non uso piu il telefono perchè non posso pagare l'app????
SETTIMO : non spendo i soldi per le app ma per cose piu importanti, zitti che quelle veramente utili sono FREE sennò spero che la pirateria dilaghi nel vero senso della parola.
OTTAVO : visto che siete cosi esperti non è che siete proprio voi ad avere app crakkate nel cellulare ???

Paolo Porcarelli

tu chi sei invece? uno che pagherebbe l'aria anche se te lo richiedessero vero :) ??
se compri un auto da 20000€ e poi ti fanno pagare l'aggiornamento per il navigatore satellitare 200€ sei cosi pirla che lo fai??
la benzina non c'entra nulla, le app non sono cosi indispensabili...

Corewars

io per esempio ti metto -1 per la risata "ihih" che non sopporto =P

Rashy221

installous ha chiuso :D ora sono in crisi i piratuncoli che manco sanno cercarsi le ipa altrove...

Rashy221

guarda io sto sviluppando un gioco, e non c'è via più disgustosa a mio parere per guadagnarci che riempirlo di in-app.

Cioè,non è più un gioco,diventa un pay to win :/

io posso capire in app dopo UN ANNO dall'uscita,con tanti nuovi livelli e funzioni (una sorta di espansione),in app per l'acquisto della versione completa a partire dalla demo gratuita,in app per togliere la pubblicità...ma robe del tipo ''consumabili'' nel gioco per fare più punti,pg extra, costumi secondari,livellucci extra, FINALI DELLA STORIA che volutamente erano stati omessi al lancio,modalità extra disponibili dopo 2 settimane dal lancio...beh,che schifo.

Se uno sviluppatore vuole fare un gioco deve fare un gioco,non una macchinetta spillasoldi dal gameplay divertente.

Zynga secondo te fa giochi? a mio parere no.

e sia chiaro,io sono TOTALMENTE contro il freeware totale e l'opensource apparente. Perchè? perchè ci si riduce così,con gli utenti che pretendono programmi gratis e si lamentano di 50 centesimi che arrivano nelle tasche dello sviluppatore...perchè? perchè studi milionari distribuiscono il loro software ''gratis'' per guadagnarci milioni in altre vie,da accordi con i giornali fino a creare un vero e proprio mercato come angry birds.

Sylex

si ma l'in-app purchase é veramente uno strumento da fetenti in molti casi, vedi Blood and Glory, Asphalt 7 (che non é nemmeno gratis), ecc...
Ti senti veramente preso per il culo a vedere "gratis" e poi ci smeni un sacco di soldi in in-app purchase.
Io preferirei pagare un prezzo fisso (siano anche 5-10 euro) ma avere un prodotto finito, senza pubblicità, che per essere finito necessità solo della mia abilità.
Sono d'accordo con te che sia sbagliato pretendere app gratis, ma l'in-app purchase é veramente una grande incu****

Mario Busso

tristemente potresti aver ragione.. provare non costa nulla..

Mario Busso

un 'idea che ritengo buona anche io, solo che bisogna pesare bene le differenze tra lite e full, no? se è quasi uguale a quella a pagamento tranne che per una cosa minima ( mi viene in mente quella serie di player in cui la versione a pagamento comprende solo l'equalizzatore) non la comprerò mai, se invece metti troppe poche features in quella gratis cerco un' alternativa( la saturazione del mercato delle app è una brutta bestia)

PiNdOl

ma non è che se un'app è a pagamento fa schifo o viceversa.. Secondo te quanti fanno una donazione per un'app gratuita? Te lo dico io: nessuno! Per la cronaca sono pure io sviluppatore, quindi non parlo per sentito dire

N#O#R#U#L#E#S

Ma io non dico falsità! se ce qualcosa da dire che non mi va anche su apple lo faccio senza problema...il fatto è che spesso dico cose sensate ma che danno terribilmente fastidio a chi non utilizza prodotti apple ma concorrenti sorry ihih

N#O#R#U#L#E#S

Sono i miei affezionatissimi amici droidi tranqui tutto "normale" ihih :)

Django

Basterebbe far si che tutti possano provare prima un'app "lite" (come succede già per alcune applicazioni) cosi da poter comprare la versione full successivamente (se ci garba e ci stuzzica il dito). Ho fatto sempre cosi e mi sono sempre trovato molto bene. Imho

Mario Busso

rigiriamo la frase, se la metti a pagamento cerco prima una cosa gratuita, se metti le donazioni uno fa in tempo a dire " cacchio, è molto meglio della concorrenza"..o hai la coda di paglia, e preferisci spennare soldi a costo di qualche utente insoddisfatto?

anche io sviluppo(molto agli inizi), e sono convinto che se anzichè cercare il guadagno, si cerca l'affezione, troverò risultati. preferisco 40 download a 1 euro o 400 download in cui 40 donano 1 euro? io la seconda, perchè so che di quei 400, se soddisfatti della mia app, qualcuno preferirà una mia seconda app a quella di un altro, perchè ha fiducia in me.

a b

è sulla fiducia la gente ormai pensa che dica solo falsità e quindi mette meno senza leggere

Apple iPad Air e Mini 2019: il nostro unboxing | VIDEO

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia