iFixit mette le mani sull'iPhone 5. Vediamo cosa c'è al suo interno!

21 Settembre 2012 2


Nel giorno della commercializzazione del nuovo iPhone 5, ecco che i ragazzi di iFixit lo hanno portato già nel loro laboratorio per esaminarlo attentamente. Il disassemblaggio è stato terminato a tempo di record e mai come questa volta non porta a niente di più rispetto a quello che già si sapeva oramai da tempo. Chip A6, batteria uguale all'iPhone 4s, 1GB di memoria Ram. Il voto di riparabilità che iFixit assegna a questo nuovo smartphone, che è solito rilasciare a tutti i prodotti che analizzaè pari a 7/10.

La prima cosa che fa notare iFixit è che la rimozione dello schermo in questo nuovo iPhone 5 avviene molto più semplicemente rispetto alle altre generazioni di smartphone Apple analizzate.


Si passa poi alla batteria che, come abbiamo detto già più volte è praticamente la stessa dell'iPhone 4s se non per qualche piccola differenza. Giusto per avere anche un confronto e renderci conto della bontà di questa scelta, vi proponiamo un breve confronto con iPhone 4s e Galaxy S3:

  • iPhone 5 Battery:  3.8V - 5.45Wh - 1440mAh. Talk time: Up to 8 hours on 3G. Standby time: Up to 225 hours
  • iPhone 4S Battery: 3.7V - 5.3Wh - 1432mAh. Talk time: Up to 8 hours on 3G. Standby time: Up to 200 hours
  • Samsung Galaxy S III Battery: 3.8V - 7.98Wh - 2100mAh. Talk time: Up to 11 hours 40 minutes on 3G. Standby time: Up to 790 hours


Il chip A6 ufficializzato da Apple durante il keynote, lo potete vedere nella foto in alto. Una soluzione proprietaria, studiata ad hoc per offrire le massime prestazioni con il minimo consumo, basata sul set di istruzioni ARMv7. Al suo interno troviamo un quantitativo di memoria pari a 1GB di tipo Elpida LP DDR2 SDRAM.


I microfoni, in questo nuovo iPhone 5, sono ben 4. Uno lo troviamo nella parte frontale in alto, probabilmente in funzione quando faremo videochiamate Facetime, mentre altri tre si trovano sul retro che lavorano insieme per ridurre il rumore esterno e migliorare la qualità in chiamata. Una piacevole novità riguarda il tasto Home: dopo i fastidiosi malfunzionamenti di questo essenziale componente riscontrati da un vasto numero di possessori di iPhone 4 e 4S, Apple ha rinforzato il pulsante aggiungendo una lamina di metallo che "non solo aumenta la longevità, ma facilita anche la sostituzione di questo componente". Se avete problemi del genere anche sul vostro attuale iPhone, sperando che sia solo un problema software di errata calibrazione, potete provare a seguire questa nostra guida.


Per tutti gli altri dettagli e per vedere le foto dei singoli componenti, con tanto di breve spiegazione, vi rimandiamo alla pagina ufficiale di iFixit.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mark

vabbene che dovevano farlo sottile ma la batteria fa piangere

justisback

wow chissa che mega durata!

Recensione Apple iPad Pro 12.9 (2018): può essere il tuo computer?

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

MacBook Air risorge: è tutto nuovo e con Retina Display da 13,3" | Prezzi Italia

Apple iPad Pro 11" e 12,9" ufficiali: A12X Bionic, Face ID, USB-C e Pencil 2