Hackintosh: La guida completa per installare OS X su qualsiasi PC Intel-Based

16 Agosto 2012 166


Fare una precisazione ad inizio articolo, prima di addentrarci in argomentazioni più o meno tecniche, è doveroso. Non tutti i nostri lettori, infatti, conosceranno il termine Hackintosh, un modo come un altro per definire un computer che non sia un Mac, con a bordo il sistema operativo desktop made in Cupertino.

La procedura è possibile grazie ad alcuni tool presenti sul sito ufficiale di tonymacx86,una community indipendente che da sempre si occupa della realizzazione di software atti a questo scopo.

Ma com’è possibile installare OS X su un PC non Mac? Dopo il lontano giugno 2005, quando al Worldwide Developers Conference Apple annunciò il passaggio dai processori PowerPC a quelli Intel, si è resa pressoché nulla la differenza tra un personal computer Mac ed uno IBM compatibile x86. [fonte Wikipedia]

Ora è arrivato il momento di capire come sia possibile installare OS X Mountain Lion sul nostro PC con processore Intel. Vediamolo in dettaglio come fare e quali sono i requisiti indispensabili leggendo l'intera guida:

Di cosa abbiamo bisogno


La prima cosa da sapere prima di procedere in questa guida è che c’è bisogno di un’altro computer Mac o PC (l’importante è che ci sia OS X installato) per creare la chiavetta USB che ci permetterà di installare il sistema operativo sul nostro computer. Se questo requisito è soddisfatto, allora possiamo procedere.

Un altro requisito è quello di avere, per l’appunto, una chiavetta USB da 8GB o più che utilizzeremo come supporto per installare il sistema operativo.

L’ultimo requisito richiederà l’acquisto di una copia originale di OS X Mountain Lion dal Mac App Store.

Come requisito facoltativo potete aggiornare la BIOS della scheda madre del vostro PC, scaricando la versione aggiornata dal sito del produttore, garantendovi maggior probabilità di successo.

Creiamo la penna bootabile con OS X MOUNTAIN LION

A questo punto possiamo addentrarci nel vivo della guida.

  1. Inseriamo la chiavetta USB nel Mac di appoggio
  2. Apriamo Utility Disco da Applicazioni/Utility/ oppure digitando direttamente il nome in Spotlight.
  3. Sulla sinistra, selezioniamo la nostra chiavetta USB

  • Andare nel Tab Partiziona
  • Dal menu a tendina Schema partizioni selezionare la voce 1 Partizione
  • Cliccare su Opzioni...
  • Selezionare Master Boot Record e fare click su OK
  • Diamo il nome che più ci piace
  • Nella voce Formato scegliamo Mac OS esteso (Journaled)
  • Cliccare su Applica e successivamente su Partiziona
  • A questo punto bisogna scaricare il piccolo tool UniBeast (è richiesta la registrazione)
  • Eseguire UniBeast e cliccare su Continua, Continua, Continua, Accetta
  • Quando ci viene chiesto di selezionare la destinazione, selezioniamo la nostra chiavetta USB e facciamo click su Continue
  • Se il proprio PC monta una scheda madre con Socket 1156 bisogna selezionare la voce Legacy USB Support altrimenti lasciare tutto deselezionato e cliccare su Continue
  • Inserire la propria Password e cliccare su Installa NOTA BENE: SUL MAC IN QUESTIONE C'E' BISOGNO CHE SIA STATA PRECEDENTEMENTE ACQUISTATA LA COPIA DI MOUNTAIN LION DAL MAC APP STORE, COSì COME EVIDENZIATO NEI REQUISITI
  • Dopo 15-30 minuti avremo la nostra chiavetta USB con Mountain Lion pronto per essere installato sul nostro PC!
  • Installare OS X 10.8 Mountain Lion

    Siamo arrivati al dunque! Il successo o l'insuccesso dipenderà sia dai vari componenti hardware del vostro PC (il successo è quasi assicurato su computer con CPU Intel Sandy Bridge/Ivy Bridge) e dal fatto che abbiamo eseguito con cautela e precisione tutti i passi sopra elencati, senza saltarne NESSUNO.
    1. Inseriamo la pennetta USB nel nostro PC
    2. Avviamo il PC ed entriamo nella BIOS per settare il Boot da USB (Per le schede madri Asus bisogna premere il tasto F8, mentre per quelle Gigabyte il tasto F12)
    3. Se abbiamo impostato correttamente il Boot da USB, durante l'avvio, ci comparirà la schermata di Chimera Boot Screen simile alla seguente 

  • Selezioniamo la chiavetta USB e diamo Invio sulla tastiera
  • A questo punto dovrebbe partire l'Installer di OS X Mountain Lion 

  • Note Importanti nel caso in cui non parta l'installazione: Alla selezione della penna USB, prima di dare Invio, se si è in possesso di una scheda video Nvidia, bisogna digitare il comando GraphicsEnabler=No. Se, invece, è la scheda madre il problema dovreste ovviare il problema digitando il comando PCIRootUID=0.
    1. Una volta selezionata la lingua di installazione facciamo click su Avanti (la freccia verso destra)
    2. Dal menu in alto selezioniamo Utility ed apriamo Utility Disco
    3. Sulla sinistra selezioniamo il drive sul quale vogliamo installare Mountain Lion
    4. Dal menu Partizioni selezioniamo 1 partizione
    5. Clicchiamo su Opzioni
    6. Scegliamo GUID Partition Method
    7. Come nome diamogli Mountain Lion
    8. Come tipo di formattazione scegliamo come al solito Mac OS Extended (Journaled)
    9. Clicchiamo su Applica e poi Partiziona
    10. Chiudiamo Utility Disco
    11. Ci verrà chiesto dove installare il sistema operativo. Selezioniamo il drive appena formattato e rinominato in Mountain Lion
    12. Terminata l'installazione, riavviamo!

    Procedura Post Installazione

    Al riavvio dovremo avviare il PC di nuovo dalla chiavetta USB, ma questa volta non dovremo selezionare lei durante il Boot, bensì il nostro HDD con Mountain Lion appena installato. Una volta avviamo OS X Mountain Lion sul nostro PC dovremo aprire safari e scaricare il tool MultiBeast.
    Dobbiamo, inoltre, scaricare il file DSDT scegliendo quello relativo al modello della nostra scheda madre ed alla relativa versione BIOS installata. Il file con estensione .aml appena scaricato dovrà essere posizionato sulla scrivania.
    A questo punto possiamo avviare il tool MultiBeast che, in gergo pc, servirà per installare i driver (in OS X si chiamano Kext) per far funzionare correttamente il nostro Hackintosh. Tante sono le varianti che bisogna considerare nella selezione di alcune voci anziché altre e per questo vi consigliamo di dare un'occhiata al forum di TonyMacx86 oppure chiedere aiuto sul nostro forum Apple, nell'apposita discussione.
    Di seguito riportiamo una selezione tipo per chi dispone di una scheda madre Gigabyte con CPU Sandy Bridge: 

    Una volta selezionate le varie voci ed installato il tutto potremo riavviare, togliere la penna USB e scegliere come disco di Boot il nostro Hard Disk.

    Configurazione tipo con CPU Ivy Bridge

    Se volete un Hackintosh stabile al 100% pari ad un Mac originale dovrete fare qualche piccolo acquisto che vi permetterà di avere prestazioni da Mac Pro con una spesa pari a meno della metà. Ecco, quindi, qualche consiglio per gli acquisti.
    Configurazione Ivy Bridge economica

    Configurazione Ivy Bridge PRO

    Conclusioni

    Crearsi un Hackintosh, come avete potute leggere, non è una cosa semplicissima, ma nemmeno si può considerare un privilegio per pochi. L'esperienza di qualche ora o, meglio, qualche giorno di prova, ci farà capire tantissime cose che ora vi sembreranno oscure ed incomprensibili.

    Magari non vi partirà al primo tentativo, ma la soddisfazione di vedere OS X sul proprio PC, con un risparmio notevole di denaro, non ha paragoni. La community hackintosh è sempre più numerosa ed i sistemi realizzati sono stabili quanto un Mac originale.

    Potete in ogni caso fare affidamento al nostro forum Apple di supporto nel quale vi aiuteremo a configurare il vostro primo pc con sistema operativo OS X.

    Piccola precisazione: Parlare di questo argomento per puro scopo didattico ed illustrativo non è illegale, tuttavia eseguire tale pratica costituisce una violazione del contratto di licenza, pertanto, chi esegue tale operazione se ne assume tutte le possibili conseguenze.

    Guide, tool, e screenshot sono tratte e di proprietà TonyMacx86, nessun materiale o file è ospitato da HDblog

    Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 508 euro.

    166

    Commenti

    Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
    Caricamento in corso. Per commentare attendere...
    pino

    esperienza inutile la tua.... non dire +!

    AppleFan

    Tutto ciò è ridicolo, fa quando Apple ha deciso di seguire i leader del mercato ed utilizzare perciò i loro componenti hardware non esiste più alcuna differenza tra una loro macchina ed una assemblata fai-da-te se non nell'estetica. Perciò il prezzo raddoppiato (se non di più) è unicamente da giustificare nell'estetica e nell'os preinstallato. Fine.

    Lief

    sono daccordo, c'è gente che si sente chissà chi per aver assemblato un pc e per esserci riuscito a installare mac osx...
    poi non importa se non ci sono touchpad e gesture l'importante è che siamo riusciti a fregare la apple.
    ai suoi utenti non importa un fico secco e spesso ci lavorano con il mac.... mentre spesso su windows si cazzeggia con i videogiochi ma va tutto bene finchè posso fondere il processore a forza di overclock.
    ho visto gente peggiore tra gli anti-apple.... molti fanboys accaniti contro gli utenti apple....
    per me sono diventati molto più insopportabili degli utenti apple... mi sono comprato un mac e ho capito che quelli che lo criticano non capiscono niente, ma proprio zero....
    sono convinti che un megaherz in più voglia dire miglior esperienza d'uso quando tra osx e windows c'è un abisso.... sono convinti che osx possa girare ovunque ma quando ti fai un hackintors spendi quasi quanto un mac e non hai l'ottima assistenza...
    inutile dire che siete dei poveracci

    Lief

    questo per dire che alla fine i mac sono fatti bene XD. e il prezzo non è poi così fuori dal mondo.

    poi che ci siano un botto di apple haters questo ormai si sa.

    Lief

    l'ho creato una volta... era pessimo.
    ho comprato un mac e mi sono reso conto del perchè.
    nulla sull'hackintors è integrato, il trackpad funziona da schifo, le gesture uguale, non si ha assistenza, il sistema risponde male e per qualunque cosa bisogna cercare driver impossibili.
    molto meglio il sistema in virtuale se proprio si vuole provare l'os mac.

    Lief

    è anche un problema di consumi.
    sui portatili i powerpc non andavano bene. basta leggere wikipedia.
    non sempre la potenza è tutto

    Lief

    CEERTOOO...
    e quando andava in assistenza i tuoi amici si saranno fatti 4 risate XD

    Lief

    non funziona lo sleep????? dici poco XD

    Lief

    peccato che non sia vero... un mac andrà più veloce di un hackintors anche se l'hackintors ha hardware superiore. lo so per esperienza

    Lief

    a chi legge questa guida.
    1. non funziona su tutti i pc. più i componenti sono simili ai mac meglio è.
    2. non si avranno le stesse prestazioni che su mac.
    3. installarlo in virtuale è molto più semplice e permette di avere un'idea di com'è l'os.
    4. è illegale.
    5. anche se costano i computer della apple sono fatti bene, e hanno dei buoni componenti, il prezzo per dei computer con le stesse caratteristiche (così leggeri e sottili in campo windows) è uguale. se guardamo solo le caratteristiche tecniche invece costano di più ma chiaramente sono fatti per girare su quell'hardware... ne vale la pena.

    in conclusione.
    conviene farsi un hackintors su macchina virtuale e poi se piace comprare un mac. vi durerà anni, lo rivenderete ad un buon prezzo e sarà un ottimo pc senza alcun problema, avrà anche un'ottima assistenza.

    se non vi piace avrete risparmiato a fatica di assemblarvi un pc apposta.

    scordatevi che facendo un hackintors avrete le stesse prestazione che con un mac

    Il Cola

    Ma se compro una copia su disco originale? Il lettore lo installerebbe senza problemi?

    Christian Giannini

    Salve, ho installato OS X Lion sul mio pc..con tutti i driver ecc, ma i driver per il lettore/masterizzatore CD-DVD LG dove li posso trovare?

    Sto impazzendo, grazie!!

    sesto

    scusate, ma la scheda video per il primo ?

    Markus Bass

    L'archiitettura power è più avanti di quel che pensate... Basti guardare alle vostre console gioco o ai vostri telefonini. Intel è stato un ripiego commerciale per far crescere il marchio anche a scapito di violazioni del copyright come si evince da questa discussione

    Ernesto Micco

    salve ma nel caso non avessi un mac come posso fare

    proust mao

    Si, certamente!
    Il computer è adatto ad ospitare il mac tanto quanto windows.

    domenico

    questa guida è compatibile anche con i notebook giusto?

    Luigi Oliveri

    per osx 10.6 o 10.7 si puo' utilizzare la stessa procedura?

    Weymar Ferrari

    Ciao a tutti! ho un dubbio da porvi ( magari stupido) se così fosse perdonatemi ma sono un noob.. comunque.. mettiamo che assemblo il mio pc con tutte le componenti consigliate, se poi dovessi avere dei problemi ad installare lion eccetera potrei comunque installare senza problemi windows no?

    gianluca scipioni

    mi puotete dare un contatto di un tecnico per mettere il sistema operativo OSX su un tablet pc?

    la mia mail è

    gianlucascipioni70@gmail.com
    Grazie mille

    Guest

    salve sto cercando di installare come nella guida ma una volta fatta la pen drive fatta partire appare la schermata bianca con la mela e la rotellina gira poi all'improvviso appare un simbolo come quello del divieto sulla mela e la rotella gira ancora
    cosa posso fare?

    Luca

    Salve vorrei mattere mountain lion su questo pc http://www.samsung.com/it/cons... solo che una volta creata la chiavetta non mia fa il boot da usb! come possso risolvere?

    Luca

    Buongiorno potete dirmi se questo portatile è compatibile? Samsung notebook serie 3

    http://www.samsung.com/it/cons...

    non risco a fare il boot da chiavetta usb!

    antonio

    Salve, vorrei costruirmi un hackintosh

    come componenti ho scelto i seguenti, e vorrei delle conferme grazie

    se va tutto bene per mountain lion

    SCHEDA MADRE: Gigabyte GA-Z77-DS3H

    PROCESSORE: INTEL Core i5 3470 - 3,2 GHz - Cache L3 6 MB

    SCHEDA VIDEO: ATI AMD SAPPHIRE HD 5450 1GB DDR3

    RAM: Memoria Ram DDR3 1600 8GB CL1Corsair

    CASE: ATX VULTECH GS2681 500W

    Questa e la mia configurazione piu o meno andrei a spendere sui 440 euro

    Hinoky

    Trovo che la discussione sia inutile, perchè avete tutti ragione. Chi lo usa x lavoro, è meglio se se lo compra originale, anche se spende un pochino di più e va un pochino più lento, però si scarica la spesa, e perde meno tempo ad installare ed ha la garanzia (il mac originale è + a prova di stupido) chi invece si vuole divertire, con l'hackintosh ha + soddisfazioni. Io non credo proprio che esista una regola generale, infatti negli uffici il fatto che un computer sia un pochino più veloce serve poco, se poi si deve chiamare un'assistenza anche solo una volta, che ti costa 100 euro l'ora... Io sono sempre stato smanettone ed assemblatore, e quindi mi diverto di più con gli assemblati, anche perchè a volte recuperi computer gratis che ancora vanno e ci metti il mac os x senza spendere nulla. Ragazzi, accettiamo di essere diversi, con esigenze differenti!!!

    Guest

    Io il mio pc l'ho ordinato su Eprice, la lista però l'ho fatta su e-key, che è anch'esso un ottimo sito. Scarta i Core 2 duo, punta su i5 o i7, i5 se solo gaming, i7 se oltre al gaming fai anche editing.

    LinUniX-MACX

    Dove hai ordinato. Bella lista comunque.

    una domanda. Ma è meglio la i7 o la core duo 2?

    Franzidea

    Ciao a tutti. Ho una domanda... Questo portatile della Asus http://www.marcopoloshop.it/ec... è compatibile con il sistema Mountain Lion?

    Nicolas

    Scusate la domanda ma dopo il computer mac di appoggio ne subisce conseguenze??.. La copia di OX deve essere per forza originale??

    Guest

    Ho creato la chiavetta come da guida (3 volte), avvio il pc e mi da la schermata di scelta, premo sulla usb e mi da l'errore "mach-0 file has bad magic number" per un attimo in alto a sinistra per poi tornare al menu di scelta

    Fabrizio

    Ho creato la chiavetta come da guida ma quando la avvio sul pc premo sulla usb e mi esce un attimo la scritta in alto a sinistra "mach-0 file has bad magic number" per poi tornare alla schermata di scelta della usb. Consigli?

    Guest

    Eh ma sei cu**to xD, 5,4ghz è una frequenza spesso non raggiungibile.

    P.S = I noctua sono quelli che sono, e questa è veramente una bestia.

    richard benson

    eh il mio l'ho tirato a 5.4ghz x i bench ...ho il noctua d14

    Eros Nardi

    ho una configurazione molto simile (overclock a parte), ultimamente ho tralasciato un po' gli esperimenti e ho il mio 7 pulito per giocare.. ma mi sta tornando la fantasia di un bel tri-boot (win, osx, ubuntu alle ultime versioni) XD l'ultima volta hackintosh dava ancora troppi problemi =P

    Guest

    AHAHAHAHAHAHA!!!!!

    Luca Perugini

    Windows Windows Windows Windows Windows Windows
    for(int Windows, Windows = 1, If Mac=Windows) { Windows++}; LooooL

    Guest

    E' illegale se non ti acquisti una copia di Mac.

    Guest

    Ti correggo, non è che non ce lo possiamo permettere, e che non ce lo vogliamo permettere, c'è una cosi' vasta scelta di componenti da assemblare in giro per il web, che sarebbe quasi uno spreco lasciarleli dove sono, specialmente per ciò che in più ti offrono.

    Guest

    Peccato che i poveracci in questione abbiano un hardware migliore di un Mac, una libertà maggiore che su Mac, e un esperienza in campo informatico maggiore (il pc se lo riparano loro, ovviamente sempre con la garanzia), peccato eh!!!

    Guest

    Shhhhh.....non nominare Windows in sua presenza, altrimenti poi ti offende xD.

    Samuele Panzeri

    Ciao ragazzi, ho un problema: una volta avviata la usb si blocca sul caricamento della mela...cosa posso fare?

    Guest

    Si, ma la IBM, che è una grande azienda, non dico che va forte solo in ambito di ricerca, ma quasi, certo si può dire che fu la prima, almeno cosi' pare, a creare cpu multi-core, e a quel tempo erano fra le più potenti (la concorrenza nemmeno ci era arrivata alle cpu multi-core), vedi il PowerPC 970, il punto però è : è meglio affidarsi ad un azienda leader che è nata proprio per quello specifico fine (Intel), o ad un azienda che è dedita anche ad altre cose ? (IBM), se noti bene, la IBM non è che abbia fatto molte CPU, ed ora come ora, chi tira le redini è la Intel.

    Luca Perugini

    C'è PureDarwin che è la continuazione non ufficiale di OpenDarwin ( Apple non collaborava piu ) ma mi pare che sia fermo a Tiger/Leopard (intendo il kernel) comunque si possono virtuale app Windows (X11 xQuartz DarWine Wine etc...) e con DE (es KDE) si potrebbero mettere temi simil-Mac

    AlexxMac

    Mi pare ci siano due distro funzionanti no?

    Luca Perugini

    Scusate il semi-OT - solo io sono rimasto a Snow L perché penso che Lion e M Lion siano inutili (e pesanti)? Il launchpad poi??? Se continuamo cosi i Mac diventeranno iPad maxi LoL

    Luca Perugini

    Qualche tempo fai ci provai ma il massimo che sono riuscito a metterci su era un KDE vecchissimo LoL e poi Apple non collabora per niente devi scaricarti 3000 cose e compilarle tu..

    Luca Perugini

    A quanto pare i PowerPC erano più performanti rispetto ad altri processori a parità di specifiche... E poi mi pare venissero sviluppati anche da IBM e Motorola..

    Marco Candini

    Ho un mac, e un pc. Ho fatto la chiavetta con dentro mountain lion , da guida, e per curiosità stavo per provare ad installare IOs sul pc, su una partizione vuota. Il sistema operativo windows 7 è su un ssd, e su una partizione dell'hard disk tradizionale volevo mettere MLion. Poi mi sono fermato, temendo che l'istallazione di Ios facesse casino col boot di windows, che mi serve continuare ad usare. E' così?
    Come devo fare per fare coesistere i due SO?
    Grazie!!!
    Marco

    Guest

    Si xD.

    Guest

    Forse perchè una multinazionale specializzata nel settore come la Intel, può fare meglio di un altra che lavoro in modo indipendente come la IBM ?

    Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

    Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

    Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

    MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video