La produzione dei nuovi iMac partirà ad Agosto per il lancio ufficiale ad Ottobre

03 Luglio 2012 4


Alcuni fornitori dell'azienda di Cupertino avrebbero avviato le spedizioni dei componenti per la prossima generazione di iMac. A rivelarlo sono state alcune fonti anonime proprio all'interno della catena dei rifornitori Apple ed è il sito DigiTimes a riportare tutto per iscritto. La produzione, quindi, dovrebbe iniziare già il prossimo mese per concretizzarsi poi in un lancio ufficiale che si terrà nel mese di ottobre.

Quasi sicuramente i nuovi iMac 2012 saranno dotati di una risoluzione elevatissima, quindi Retina, che contraddistinguerà la nuova generazione degli All in One con la mela. Questa scelta, ovviamente, farà lievitare il prezzo di produzione e di conseguenza quello di commercializzazione per la loro più complessa realizzazione rispetto alla generazione attuale. L'azienda di Cupertino, quindi, sta spingendo molto per portare quanto prima la famosa risoluzione Retina in tutti i suoi prodotti andando a differenziarsi in maniera netta rispetto ai PC ed al mondo Windows in generale.

Non è nemmeno da escludere l'ipotesi di 2 modelli non-Retina che, con il loro prezzo più economico, andranno ad affiancare i top di gamma con Display Retina. Per quanto riguarda l'hardware interno, invece, è quasi certo l'utilizzo delle nuove CPU Ivy Bridge e di uno storage basato su SSD. Anche le memorie RAM probabilmente subiranno un aggiornamento alle più veloci DDR3 a 1.600Mhz.

L'azienda di Cupertino a quanto pare non deluderà le aspettative di tutti coloro che sono in trepidante attesa del lancio di questi nuovi iMac.

via


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nenco

Veramente ho capito che quelli che escono ad ottobre sono dei semplici speed bump, mentre per il prossimo anno ci sarà il rinnovamento della linea iMac con annesso diplay retina

Nicolas Vavassori

sicuramente faranno anche il modello con una buona scheda grafica... l'unico piccolo problema è che per permettertelo dovrai venderti un rene...
per esser bello sicuramente sarà bello, ma con la metà di quello che spendi puoi prenderti un pc con prestazioni simili o superiori

PiNdOl

Basta che si diano una mossa, è da febbraio che aspetto..

Marco Serafini

retina display poi ci mettono una scheda grafica penosa...

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Magic Keyboard iPad Pro: come cambia l'esperienza su iOS

Recensione iPhone SE 2020: parola d'ordine familiarità