Aggiornamento delle regole per iTunes Store, meno privacy per tutti?

22 Giugno 2010 2

Ieri con l'aggiornamento ad iOS4, Apple ha rilasciato dei cambiamenti inerenti i "Termini di servizio" che riguardano in particolar modo la nuova piattaforma pubblicitaria iAds ed il modo in cui essa "preleverà" i nostri dati per offrirci delle pubblicità mirate.


Nelle note relative alla privacy si legge che Apple ha introdotto nuove diciture che informano l'utente che Apple è autorizzata a raccogliere informazioni precise e dettagliate riguardo la posizione in cui ci troviamo; inoltre queste informazioni potranno essere utilizzate da Apple e da partner esterni (non specificati)  per il miglioramento dei servizi e per offrire una "pubblicità migliore".

Anche se Apple tranquillizza dicendo che i dati sono tutti raccolti in modo del tutto anonimo, alcuni analisti fanno notare che per grandi linee questi set di dati raccolti possono identificarci sulla base del nostro modello comportamentale. Apple non specifica poi se saranno concessi o meno a terzi, ne per quanto tempo questi rimarranno salvati nei loro database.

via

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da Monclick a 498 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo Patrizio

si.. anche se vedremo bene fra qualche mese come si mettranno le cose :idk:

Tungstein

Oi, oi, questa notizia non è affatto positiva, purtroppo :-X :-?
Ciao.

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20