Apple rilascia la quarta beta di iOS 10.3.3 e tvOS 10.2.2 agli sviluppatori

22 Giugno 2017 33

Apple continua a portare avanti lo sviluppo della versione 10.3.3 di iOS con la collaborazione degli sviluppatori. Si tratta, probabilmente, di uno degli ultimi aggiornamenti di iOS 10.x.x prima del passaggio a iOS 11, il consistente update di iPhone e iPad che attende in autunno l'utenza fedele al brand della mela.

La quarta beta di iOS 10.3.3 arriva ad una settimana di distanza dalla precedente e ad oltre un mese dalla distribuzione della versione stabile di iOS 10.3.2. Anche in questa occasione non vengono segnalate novità di rilievo, si tratta della classica release che affina le funzionalità preesistenti ed in verità non particolarmente rilevanti: la prima beta di iOS 10.3.3 ha introdotto nuovi sfondi per iPad Pro 12.9 senza ulteriori cambiamenti visibili. Come di consueto, seguirà a breve la distribuzione dell'analoga beta in versione pubblica.

La Casa di Cupertino ha contestualmente reso disponibile per gli sviluppatori anche la quarta beta di tvOS 10.2.2. Anche in questo caso si tratta di una release principalmente incentrata sull'attività di bug fixing e sul miglioramento della sicurezza, senza l'introduzione di nuove funzioni. Un andamento prevedibile, tenuto conto che il prossimo step di sviluppo del software della Apple TV coincide con tvOS 11, anch'esso atteso per l'autunno e che offrirà la possibilità di provare in anteprima le nuove funzioni anche ai tester pubblici, a differenza delle attuali versioni beta riservate solo agli sviluppatori.

Il download delle nuove beta può essere effettuato collegandosi all'Apple Developer Center o via OTA.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact è in offerta oggi su a 380 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

ok genio

Snekezia

Hai appena dimostrato la tua pochezza mentale

Sagitt

Bravohhh

Snekezia

La persona da te citata è deceduta, non farei tanta ironia, voglio vedere se ti toccano il tuo caro Stefano Lavoretti come ti inalberi...

Sagitt

Bravoh

Snekezia

Si bravo hai sempre ragione te, vorrei avere il tuo stesso livello di Sw@g1!1!1!

Sagitt

la coerenza non è dovuta alla % di utilizzo

Freedom

Batteria calata un po' prima ci facevo 6 ore di schermo ora sono sul 5...speriamo che con la release ufficiale sistemino questo grave battery drain.

Freedom

Secondo me e secondo molti, sarà un update minore, principalmente bug fix et simili. Io sto usando la beta 4 e non noto niente da segnalare.
Per la big release bisogna aspettare l'autunno per iOS 11.
Saluti

Japmaniaco

Ormai ci siamo, a fine mese quasi sicuramente arriverà la versione ufficiale. Mi aspetto una release di alto livello, dato che sarà l'unica fino a settembre.

Nicola Brea

Ma quando aggiornate la vostra app a 64 bit ??

Snekezia

è il 2% delle persone, il resto non sa neanche cos'è una macchina virtuale

Freedom

Segnalo che la beta 4 è disponibile anche la versione publica

Sagitt

Bootcamp è un esempio, VMware..
Comunque conosco gente a cui piace la apple keyboard e la usa su pc

Snekezia

non ha molto senso neanche ora, un utente che usa il pc nella maggioranza dei casi non è interessato alle periferiche Apple.
Che senso ha usare una tastiera Apple e il Magic mouse su un pc?

miccio

a me piace molto sul mio mbpro 2011

Sagitt

Anche li.. il tasto mela non ha senso come quello Windows.. se volevi usare la tastiera apple su un altro pc perdeva già senso..

Snekezia

certo se partiva a cannone la sera non è il massimo :)

Però aveva quel tocco in più è come il "vecchio" tasto mela al posto del cmd o il tasto accensione sulla tastiera dell'imac G3

Sagitt

Non c'è bisogno del suono, o sì può mettere un suono quando ha problemi... ogni volta dovevo mettere volume a 0 prima di spegnere o usare i trucchetti perché di sera se accendevo il pc sì svegliavano tutti

Snekezia

non sono d'accordo,anche perché quel suono oltre a dare quel tocco in più,segnalava che l'hardware era completamente funzionante

Sagitt

Per fortuna vorrei dire

miccio

purtroppo no

CAIO MARIOZ

Si alza la copertura e compare un maxi schermo ;)

Sagitt

I nuovi non lo fanno più

miccio

...e la mattina quando apre il negozio fa: tonnnnnnnnnn

CastSimone

Beh speriamo abbiano trovato una buona soluzione perché a livello hardware è un vero gioiello, onestamente fin troppo economico, regalato considerando gli standard apple. E la gente a momenti se ne viene per una mega tavolozza grafica con un hardware da notebook di fascia medio-bassa a 3mila euri.

Dr. Home

Ma il fatto che questo blog metta come foto di copertina di questo articolo una foto di un noto youtuber americano non viola i diritti di copyright oltre che quelli etici?

fabrynet

Hanno sviluppato un sistema di raffreddamento dedicato appositamente ai nuovi iMac Pro. Il lavoro ingegneristico di Apple da questo punto di vista è sempre di alto livello.

CAIO MARIOZ

Comunque è un mostro,
non so come faranno a raffreddarlo

CAIO MARIOZ

Lo spero

fabrynet

Ottimo, Touch bar con Touch ID anche sugli iMac? Probabile.

CAIO MARIOZ

OT2: l'apple store di Chicago da svariati milioni di dollari con terrazzo sul Michigan avrà la copertura a forma di MacBook Pro

CAIO MARIOZ

Notizia interessante per il prossimo iMac Pro

iMac Pro May Feature Intel's Server-Grade 'Purley' Processors, ARM Coprocessor

Apple earlier this month unveiled the iMac Pro, a workstation-class desktop computer with up to an 18-core Intel Xeon processor, top-of-the-line Radeon Pro Vega graphics, up to 4TB of SSD storage, and up to 128GB of ECC RAM.

Apple didn't specify exactly which processors will be included in the iMac Pro, but if the blog Pike's Universum is to be believed, it could be powered by Intel's next-generation server-grade Skylake-EX and Skylake-EP processors, which are based on a platform codenamed "Purley."

The blog, which appears to be sourcing its information from firmware files in the macOS High Sierra developer beta, said the iMac Pro will use Intel's new server-class LGA3647 socket, not its high-end, desktop-class LGA2066 socket.

If the information is accurate, it suggests the iMac Pro could have truly server-grade Xeon processors, rather than using Intel's recently announced Core-X series of Skylake and Kaby Lake chips that still use the LGA2066 socket.

The blog added that the new iMac Pro appears to be coming with a Secure Enclave, suggesting it will have an ARM coprocessor like the MacBook Pro with Touch Bar for added security. It would also open the door to Touch ID on the iMac Pro, but Apple made no mention of the feature when introducing the computer.

Fonte: Macrumors

Recensione Apple iPad PRO 10.5: è il tablet più potente

iPhone: 10 anni fa debuttava lo smartphone che ha cambiato il mondo

iOS 11 di Apple, tutte le principali novità su iPhone e su iPad | Video

iMac Pro 18 CORE e iPad da 512GB. Tutte le novità del WWDC 2017 | Video