Il nuovo iPad Pro supererebbe i 9.000 punti in multi-core su Geekbench

07 Giugno 2017 752

Aggiornamento

Compare un altro benchmark, sempre con la stessa dicitura (iPad7,4) e punteggi leggermente diversi: 3.732 (un po' meno) in single-core e ben 9.247 (un po' di più!) in multi-core. Da notare come varino, anche se marginalmente, anche le frequenze: in questo nuovo benchmark sono indicati 2.319 MHz, mentre nel precedente salivano a 2.364.


Post originale

Pochi giorni fa Apple ha presentato i suoi nuovi iPad Pro; tra le tantissime novità (tutti i dettagli QUI) c'è anche, come di consueto, un nuovo SoC, l'Apple A10X fusion. L'attesa per i primi benchmark è molto elevata, per capire di cosa sia effettivamente capace questo processore esa-core (un'architettura big.LITTLE: tre core ad alta potenza per i compiti più impegnativi e tre meno estremi per risparmiare energia quando possibile).

Verso la fine del 2016 ne erano emersi alcuni in Rete che lasciavano presagire punteggi da record; oggi su Geekbench questi sono non solo confermati, ma addirittura superati. E di gran lunga!


I nuovi iPad sono già in vendita ma le prime consegne sono previste a partire dalla prossima settimana, tuttavia, le informazioni che si evincono dal benchmark sembrerebbero essere credibili.

Paradossalmente, l'unico altro elemento di dubbio sono i punteggi stessi, perché sono davvero altissimi. Ben 3.832 punti in single-core e addirittura 9.091 in multi-core. Proprio questo pomeriggio abbiamo visto di cos'è capace uno Snapdragon 835, il chip top di gamma per gli smartphone, sulla stessa piattaforma. I paragoni sono impietosi: 1.879 single-core e 6.503 multi-core.

I nuovi iPad Pro saranno disponibili nei prossimi giorni per cui dovremo attendere davvero poco per avere conferme definitive.

Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, in offerta oggi da Tiger Shop a 435 euro oppure da Amazon a 491 euro.

752

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
franky29

ahaha continui mi sto divertendo

Saccente

Ho scritto A TE "ti consiglio di finirla qui". Ma tu ovviamente preferisci continuare a fare la figura di chi parla senza sapere nulla, nada de nada.

franky29

Ora rinneghi pure ciò che ha scritto qualche post fa, ccioe "chiudiamola qua.." e continui ancora a replicare lo stesso

Saccente

Quando mai ho detto o scritto che avrei smesso? Ho piuttosto proposto di parlare di tiramisù e panna cotta, argomenti su cui è molto più probabile tu sappia qualcosa.

franky29

Continui ? Non avevi detto di smettere? Ti brucia il sederino ?

Marco Meletti

Si parla di multitasking quando le app aperte in background possono accedere liberamente alle risorse hw del telefono.
Così accade su android, mentre su iOS vengono freezate le applicazioni e memorizzate, ma quando non sono aperte non possono accedere a risorse cpu/gpu

Per questo motivo iOS trae maggior beneficio nella potenza singolo core, perché il multitasking è ridotto al nuovo split view (mi sembra si chiami così)

Zazzy

parlo dei filmati girati direttamente dal iPad Pro...che ha la stessa camera del iPhone 7, e gira filmati in 4k h265 HEVC...

maxforum

fossi in te comprerei un mac per editare un 4k.. a meno che vuoi fare un editing fantasmagorico di taglio clip su ipad

Saccente

Infatti ti avevo già detto che era meglio se si parlava di tiramisù e panna cotta.

franky29

Sisi meglio va ma dal tuo nickname dovevo smettere di rispondere dieci post fa

Saccente

Wikipedia non è una fonte ufficiale, e nemmeno Anandtech, che ipotizza 3 miliardi di transistor nel A8X del 2014 (e non nel A10 come hai scritto tu). Ti consiglio di finirla qui.

franky29

Proprio Wikipedia cita i 3 miliardi di transistor nelle cpu

Saccente

Linka pure le "fonti ufficiali". Quando non le avrai trovate, vai su Wikipedia e leggiti qualche articolo sulle CPU.

franky29

E nono è scritto da fonti ufficiali e se non sbaglio sia A che snap sono risc

Saccente

A parte che i 3 miliardi sono pura speculazione, parlare di numero di transistor in una CPU è come parlare di numero di parole in un libro: è proprio l'unità di misura scelta, che è sbagliata. Ad esempio una CPU RISC ha molti meno transistor di una CISC, ma alla fine è più veloce. Altro esempio, Apple ha un colpo solo raddoppiato le prestazioni della CPU sbrogliando a mano il layout sul wafer: due anni di lavoro, che solitamente un computer fa in pochi minuti.

franky29

A PS ho trovato in giro che APPle a10 e snapdragon 835 hanno all'incirca tutti e due 3 miliardi di transistor ora mi dici come questi 3 miliardi vengono suddivisi? se A10 ha 4 core invece snap ne ha 8 presumo che vengano suddivisi in a10 diviso 4 o in percentuali diverse incaso di 2 core potenti e due scarsi e in snap diviso 8 o in caso diviso percentuali leggermente diverse perchè sono 4 potenti e 4 scarsi quindi deduco che l'apple a10 abbia un singolo core sicuramente piu potente dello snapdragon e certamente non solo a causa del numero maggiore di transistor

franky29

ma perchè invece di dire str0nzate in mia risposta non dai una risposta seria spiegando il tuo punto di vista?

Saccente
Si ma alla fine voglio dire la CPU A rispetto a uno snapdragon ha frequenza più basse perché ha più banda rispetto allo sbapdragon

Guarda, se vuoi parliamo dì tiramisù o della panna cotta, che è meglio :-)

però non mi venissero a dire che non ha un numero maggiore di transistor in un core rispetto allo snapdragon

Se fosse come pensi, basterebbe mettere più transistor, no?

IlGiustiziereDelCodice

Si. Ma non hai risposto alle mie domande. Non nego che siano utili in campo professionale, ma solo per una parte dell'utenza professionale. Uno sviluppatore non se ne farà mai nulla della realtà aumentata ne tantomeno potrà svilupparla senza strumenti adatti al caso. Che non sono sicuramente i sistemi mobile. Sinceramente a chi ,come te, fa dichiarazioni reputandole oggettive generalmente chiedo dei dati che accompagnino le proprie affermazioni. Questo poiché credo ancora che la gente prima di saltare alle conclusioni si informi in maniera corretta e non supponga sulla base percezioni personali o sensazioni a tendere. A me non serve salvare una discussione per rinfacciartela. Mi piacerebbe però parlare sulla base di fatti non di sensazioni. La sostanza è: come le sviluppi le cose che stai affermando? Utilizzando cosa? La realtà aumentata non nasce da sola, il che concorda in pieno con il primo principio della termodinamica XD.

italy83

OGGI usi sistemi dekstop, come windows e macOS, ma questo non ancora per molto! No i sistemi desktop non generano profitti, per MS windows conta meno di quanto conti apple watch per apple! I sistemi come ios e android hanno già sostituito il desktop nel consumer, un sistema studiato interamente per strumenti di AR e VR invece sono più adatto all'uso professionale, la gente comune difficilmente metterà occhiali o visori, invece nel mondo lavorativo saranno un bel salto in avanti. Segnati questa conversazione, ne riparliamo più avanti.

IlGiustiziereDelCodice

Il dualismo buoi/auto - sistemi desktop/sitemi mobile non c'azzecca una fava.
Confondi capre e cavoli. Come pensi vengano sviluppati gli algoritmi che ti consentono di usufruire della realtà aumentata e come pensi di poterli eseguire? Su dei fogli? Ma hai la minima idea di come sia complesso un sistema desktop rispetto ad uno mobile? Mi potresti postare dei dati che dicono che nel campo professionale, basandoti su TUTTE le professioni, i sistemi desktop non generino profitti? Prova a guardare più in la dell'utilizzo basilare che fai te del tuo terminale. La AR o la VR forse, potrà sostituire in minima parte gli stessi. La sintesi è che forse, e dico forse, posso darti ragione nel campo consumer. Ma nel mondo professionale i sistemi mobile servono per le presentazioni al cliente. E non vanno e non andranno mai al di la di ciò. Non sono pensati per questo. Non sono e non saranno mai sostituti ad un sistema desktop semmai potranno diventare complementari. Nell'informatica moderna l'evoluzione è naturale. Mentre la rivoluzione è rara. Un sistema mobile pensato per un determinato tipo di utilizzo non potrà mai a meno di una rivoluzione andare a sostituire un qualcosa che dovrebbe completare.

italy83

chi cosa? anche alle auto sai quanto mancava per raggiungere i buoi? ma resta il fatto che il desktop è in via di m0rte, non genera profitti e l'interfaccia dei desktop sarà VR o/e AR

IlGiustiziereDelCodice

Se buonanotte. Ma hai la minima idea di cosa manchi ad un sistema del genere per essere paragonabile ad un sistema desktop? Non è pensato per quello e mai lo sarà. In ambito IT manca proprio al base. Un terminale sul quale operare in primis.

franky29

Si ma alla fine voglio dire la CPU A rispetto a uno snapdragon ha frequenza più basse perché ha più banda rispetto allo sbapdragon però non mi venissero a dire che non ha un numero maggiore di transistor in un core rispetto allo snapdragon

Razvan Sorin Dudas Cocos

Sono solo 3 mesi, niente di che, e per quanto riguarda il processo produttivo, non lo sappiamo ancora, perchè non sappiamo se l'A10X sia 10nm o 16nm. Ma in ogni caso, se l'A10X è 16nm, significa che ha questi risultati molto superiori allo Snapdragon 835 pur essendo prodotto con un processo produttivo inferiore (l'835 è già 10nm), e se è 10nm significa che l'A11 risulterà pari o superiore senza nemmeno il vantaggio del nuovo processo produttivo.

Andlll

Si, ma tra mesi e probabilmente con un processo produttivo più nuovo

pietro

Tecnicamente è diverso, in pratica funziona uguale.
Il discorso su Gb e del cluster big l'ho capito. Ma si tratta comunque in ogni caso della potenza massima che è in grado di tirar fuori a10x.

devilko

Quante fandonie si traduce tutto in velocità di operazioni e efficienza nei programmi di montaggio video.

stefano

realizzarli è una questione di compromessi con spazi e temperature

altrimenti, per fare una battuta, mettevano direttamente quelli dei pc :)

Brusketta

si però calcola che sono 2.3 Ghz e a quella frequenza gia sono veloci, se lo si porta per esempio a 4ghz sono simili ai pc

franky29

Guarda io non lo so ma dappertutto c'è scritto che Apple ha cucito iOS per un singolo core invece che Android per multicore poi non ne ho idea se sia stato un caso o no

Razvan Sorin Dudas Cocos

No, perchè big.little, anche quando non poteva attivare i due cluster allo stesso tempo, aveva un'implementazione diversa che faceva scegliere al software quale cluster attivare, non ad un controller hardware.
E per quanto riguarda Geekbench, no, il risultato riguarda solo e solamente il cluster dei 3 core grandi, Geekbench su iOS non sa nemmeno dell'esistenza degli altri 3 core (e infatti su Android indica tutti i big.little come octa core o quad core, mentre su iOS li indica come dual core nel caso dell'A10 e tri core nel caso dell'A10X). Sono d'accordo che è inutile pensare a cosa potrebbe fare con tutti e 6 i core visto che non li può usare contemporaneamente, ma il punteggio multi-core su Geekbench è il punteggio di soli tre core, quelli grandi, e quindi rappresenta veramente il giusto punteggio dell'A10X.

pietro

Praticamente funziona come il big.Little di s4. Beh è un limite del soc, comunque gb tira fuori un indice della massima potenza possibile che può tirar fuori l'a10x.
Inutile pensare a cosa potrebbe fare con tutti e 6 se non lo può fare

Razvan Sorin Dudas Cocos

Non è vero, su Android funziona come dici tu, ma su iOS no, l'implementazione di Apple di big.little è diversa.
Nei SOC Apple solo uno dei due cluster (o quello dei core potenti o quello dei core piccoli) può essere attivo allo stesso tempo, e c'è un controller hardware che determina quale dei due cluster debba essere usato, il software vede quindi solo uno dei due cluster. La frequenza mostrata da Geekbench è quella dei core grandi, perchè Geekbench, essendo un'app che richiede potenza di calcolo, viene eseguito nel cluster dei core grandi.
Questo significa che i tre core grandi dell'A10X sono almeno del 50% più potenti di tutti gli 8 core dello Snapdragon 835 messi assieme e di tutti gli 8 core dell'Exynos 8895 messi assieme.

pietro

Geekbench più per un errore che per altro, mostra la frequenza di picco del core 0.

È un benchmark, fa eseguire Delle operazioni, poi è l'os a decidere quanti e quali core usare, e nei picchi di calcolo li usa tutti...altrimenti non avrebbe ottenuto simili punteggi.

Si android e più facile da capire, basta istallare un kernel Manager (o più semplicemente attivare il monitoraggio cpu dalle opzioni sviluppatore) per vedere che durante il test, nonostante GB indichi la frequenza operativa del cluster Little, in realtà i cluster ed i core lavorano tutti alla più alta frequenza possibile

Saccente
Il fatto è che rimangono arm64, il che le rende svantaggiate non poco rispetto ai processori x86

Esattamente il contrario. X86 si trascina da molti anni una palla al piede, l'emulazione del CISC X86 stesso a causa di Windows. Il prezzo da pagare è molto alto: raddoppio dei consumi, raddoppio della superficie del wafer, quindi raddoppio del costo di produzione.

Saccente
perché a questo punto il senso di avere un singolo core potente nei vecchi prodotti Apple quale sarebbe stato?

Quello che è valido ancora oggi per ogni genere di computer: il 99,99% del software è scritto per girare su un solo core. I core multipli sono utili quando più processi sono in esecuzione nello stesso momento, ma ne bastano due nella quasi totalità dei casi su un normale PC, e nella totalità dei casi sugli smartphone. Infatti i processi più pesanti adatti ad essere suddivisi su più core, come l'encoding e decoding video e il rendering 3D, vengono gestiti dalle GPU.

italy83

No, io è il futuro come fu l'auto, ma una fetta di popolazione chiedeva ancora cavalli come i pc desktop. Che resistono ancora nel mondo lavorativo e produttivo, ma sono completamente sorpassati nel mondo consumer. Un po' come gli aratri che sono stati trainati da animali per molti anni dopo l'introduzione dell'automobile.Probabilmente con realtà aumentata e virtuale spariranno anche dal mondo professionale un po' come hanno fatto i trattori nei confronti dei buoi. Tu continua a vivere nel passato, non è un problema mio

boosook

ottimo paragone, nel senso che iOS e' il cavallo (ottima autonomia, ma poco potente e poco versatile) e un pc e' l'automobile.

Davide Villa

ArMac???(Mac ARM) in arrivo??

Deddy

OKOK grazie

franky29

Questo è multitasking si però io intendevo se su ipada pro2 è possibile lanciare processi e farli continuare in background mentre a tutto schermo fai qualcosa altro processi che non siano l'aggiornamento Delle app dallo store

CAIO MARIOZ

Io su iPad Air 2 riesco a guardare un video di YouTube in pop up, navigare su Safari a destra, guardare le mappe 3D o i grafici di Excel a sinistra e scaricare e installare gli aggiornamenti delle applicazioni su AppStore in background,
questo con 2 GB di RAM LPDDR3 (poi non so quanti processi si possano fare ancora o quante app tiene aperte)

franky29

Spiega tu

franky29

Ma sulla stessa schermata, puoi farlo mettendo una copia di file da 1gb in background nel frattempo navighi a tutto schermo sul browser, la copia file continua o si blocca su questo iPad?

franky29

Guarda che non lo dico io , perché a questo punto il senso di avere un singolo core potente nei vecchi prodotti Apple quale sarebbe stato? Se bastava quello ? E così avevano deciso di progettare tutto ? Poi guarda almeno nelle CPU desktop che io ricordi Intel decise non potendo più aumentafe la frequenza dei Pentium per causa del calore di dividere il core singolo in 2 in modo da ripartire il lavoro

franky29

Si ma il singolo è sempre più potente poi credo che Apple continui con la filosofia precedente o ha cambiato?

pollopopo

non significano nulla sti bench.... un 4670k fa solo il doppio (anzi meno il più delle volte con circa 12000-14000) ma scordati che a livello di prestazioni vada meno del doppio di un chip presente in un tablet con un TDP che è meno di un decimo...ok che le tecnologie vanno avanti ma questi bench servono più che altro a pulircisi il sedere...

franco

l'unica emozione che l'ipad da a davide è andare in cesso

franco

e tu dove la prendi?
ipad air 2 è un cesso come te

iPhone X, iPhone 8, Apple Watch 3 e Apple TV 4K #parliamone | Video

iPhone X ufficiale: dopo 10 anni Apple stravolge il melafonino

iPhone 8, iPhone X, iOS 11, Apple Watch e Apple TV: Live blog/video | Concluso

Evento Apple del 12 Settembre, cosa aspettarsi: iPhone X ma non solo