Apple presenta iPad Pro 10.5" e 12.9" con SoC A10 Fusion X | PREZZI ITALIA

05 Giugno 2017 441

Finalmente ci siamo: in occasione della WWDC 2017, Apple ha colto l'occasione per rinnovare il suo parco hardware, non solo introducendo i nuovi iMac e MacBook, ma anche presentando l'attesa nuova gamma di iPad Pro.

Apple ha quindi alzato il velo sul tanto chiacchierato iPad Pro con display da 10.5", su cui debutta un nuovo design, caratterizzato da cornici più sottili. Questo permette di integrare un display più grande, con risoluzione 2224x1668 pixel su un dispositivo di dimensioni simili a quelle dell'attuale 9.7. Introdotta anche la variante da 12.9", la quale non condivide le nuove linee di design, ma include lo stesso hardware del fratello minore, tra cui il nuovo display dotato di tecnologia HDR, un refresh rate variabile, sino a 120Hz e luminosità sino a 600 nits.

Sotto la scocca batte il nuovissimo SoC A10 Fusion X, il quale torna ad utilizzare una configurazione Tri Core, questa volta doppia, dopo Air 2. Troviamo infatti tre core ad alta potenza e tre core a basso consumo, assistiti da una GPU con 12 core grafici che garantiscono prestazioni superiori del 40% rispetto alla precedente generazione, il tutto senza sacrificare l'autonomia, che si attesta attorno alle canoniche 10 ore.

Il comparto fotocamere riprende quanto già introdotto su iPhone 7, quindi troviamo lo stesso sensore da 12 MegaPixel con apertura f/1.8 e, per la prima volta, stabilizzatore ottico di immagine. Anche la fotocamera frontale è stata aggiorna, passando a 7 MegaPixel. Novità anche per quanto riguarda i tagli di memoria: iPad Pro, in entrambe le varianti, parte ora da 64GB, per poi passare a 256GB e ben 512GB per la variante top. Introdotto, ora su tutta la gamma, il supporto al protocollo USB 3.0, tramite porta Lightning, che permette di trasferire file e documenti con velocità più elevate.


Il miglioramento della frequenza di aggiornamento del display permette ad Apple Pencil di essere ancora più precisa, raggiungendo una latenza di appena 20ms. Le novità di Apple Pencil arrivano anche attraverso il software, grazie ad una maggiore integrazione nel sistema operativo, che permette di utilizzarla per prendere annotazioni in qualsiasi contesto, effettuare e modificare screenshot o avviare istantaneamente l'app Note. Importanti aggiornamenti anche per quanto riguarda la Smart Keyboard, ora più grande ed è dotata di un maggior numero di tasti e supporto ad oltre 30 lingue, nelle varie configurazioni.

Ovviamente il sistema operativo di riferimento è iOS 11, anche se i nuovi iPad Pro verranno commercializzati dalla settimana prossima (preordini da oggi) con iOS 10, quindi vi rimandiamo all'articolo dedicato per le novità relative al software e alle funzionalità specifiche pensate per iPad. I nuovi iPad Pro verranno commercializzati in Italia con i seguenti prezzi:

  • iPad Pro 10.5" 64GB WiFi: 739€
  • iPad Pro 10.5" 256GB WiFi: 839€
  • iPad Pro 10.5" 512GB WiFi: 1059€

  • iPad Pro 10.5" 64GB WiFi + LTE: 899€
  • iPad Pro 10.5" 256GB WiFi + LTE: 999€
  • iPad Pro 10.5" 512GB WiFi + LTE: 1219€

  • iPad Pro 12.9" 64GB WiFi: 909€
  • iPad Pro 12.9" 256GB WiFi: 1009€
  • iPad Pro 12.9" 512GB WiFi: 1229€

  • iPad Pro 12.9" 64GB WiFi + LTE: 1069€
  • iPad Pro 12.9" 256GB WiFi + LTE: 1169€
  • iPad Pro 12.9" 512GB WiFi + LTE: 1389€
Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017 è in offerta oggi su a 161 euro.

441

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
alex

Nemmeno il Surface te lo regalano e tutto sommato non è così fluido e piacevole da usare come si vuol far credere, il problema grosso di iPad sta nella condivisione dei file, passa tutto attraverso iCloud o simili o comunque da connessioni wireless, il giorno che si avrà la possibilità di scambiare un file da un dispositivo ad un altro semplicemente collegando un cavo standard (lo so che la mia è pura utopia) l'pad diventerà un concorrente diretto non solo di surface ma anche di computer portatili e forse questo rappresenterebbe un problema anche per Apple, del resto a Microsoft con quei prezzi non si pone il problema il suo surface lo comprano solo certe categorie di persone gli altri che vogliono windows risolvono con poche centinaia di euro Apple e Microsoft sono in una finta concorrenza perchè offrono dispositivi diversi a causa dei limiti voluti per iPad e con buona pace di tutti vendono e vivacchiano entrambi.
Poi si parla tanto delle tastiere di apple, che a mio parere fanno davvero schifo, ma altre marche propongono tastiere compatibili con iPad che sono a dir poco favolose e non richiedono nemmeno di essere connesse, funzionano anche su iPad non pro.
Il computer serve davvero ad un utenza specialistica che ha bisogno potenza di calcolo enorme, ma per tutti gli altri usi spesso i tablet sono anche più veloci.

mauro morichetta

Si purtroppo questo è vero.

Gabriele Nicosia

Però devi prendere pendive molto più costose di quelle normali. Per collegare l'ipad ad uno schermo devi comprare costosissimi adattatori, o anche per leggere le sd

Gabriele Nicosia

Basta dire che il Surface legge le pendrive e può essere connesso ali schermi senza usare 50 euro di adattatore. Te lo dico da possessore di iPad, quest'ultimo è un dispositivo di svago e non per la produttività, o almeno non per ogni tipo di produttività.

mauro morichetta

Purtroppo non vale la pena finire in preda ad i 2in1 che non hanno spazio nemmeno per gli aggiornamenti stessi di Windows, con le giuste applicazioni queste macchine possono davvero essere produttive per il 90% delle operazioni che si fanno con un PC ma senza tutti i problemi relegati a Windows stesso. Ti invito a conoscere l'applicazione Documents, assieme a iXpand e pennetta annessa, tutti o quasi tutti i limiti di IOS sono stati risolti.

ottone

a me sembrano regalati, tanta magia per cosi poco...

Alex'99

In tutto questo,magari sono strano io ma trovo scandaloso che con un salto di 600 euro (739-1389) non ci sia uno straccio di qualità/features in più.

Alex'99

Quasi,si trova a 670 :)

Anna Martini

Io sono in usa e domani ritiro iPad Pro 10.5. 512GB+LTE ..... speriamo di aver fatto una buona scelta ...qui pagato 1,079 dollari ! Ora voglio consigli su tastiera cover ..... grazie

lollos60

Ho un Surface Book, ho visto i video di cui parli, non accuso alcuna latenza con la vecchia penna 2015. Tu piuttosto hai mai provato un Surface Pro e la sua penna (personalmente) ?

Gianluca Olla

eh vabbè confronti un prodotto da 1500€ uscito l'anno scorso con un prodotto da 300€ uscito 4 anni fa...uguali proprio...

Cristiano72

Confermo. Provato surface pro 4 per una settimana e poi restituito. Versione i5; tutta questa bontà del pennino Microsoft non l'ho proprio ritrovata. Provati diversi software di grafica a mano libera, ma decisamente inferiore a iPad Pro 9.7 con Apple Pencil. Per tutto il resto non mi esprimo. Dico solo che selezionare menù minuscoli con le dita per poter dire che fa girare un sistema operativo desktop, non è una grande soddisfazione. Surface senza tastiera è un dispositivo monco. La penn è obbligatoria. Fate due conti e tirate le somme di quello che si va a spendere.

CAIO MARIOZ

Vedo iPad mini e iPad Air 2 in mano a quelli

Paolo

sarebbe più figo sparargli!

franco

un professionista lo sceglie per determinate funzioni e app
ma a me capita spesso di vederli in mano a ragazzini e spesso finire in pezzi perchè lo usano per giocare

Stitchre

Finalmente un commento sensato, chi ha bisogno di un tablet spende 1000 Euro su un tablet, chia ha bisogno di un 2in1 o ultrabook o un all in one o fisso o quel che è spende 1000 Euro per quello. o spende i soldi che gli pare!

Giovanni

l'autonomia dovrebbe essere decisamente migliore rispetto all'ormai vecchio 9,7 pro..speriamo

Giovanni

è destinato a una ristretta cerchia di professionisti, questo ipad e quello da 12,9 sono ottimi prodotti, ovvio che costano ma un professionista non penso abbia problemi di soldi no?

Ampelio Attanasi

E tu stai rispondendo a coda di gatto. Mi riferisco esattamente al nuovo Surface Pro, non al Pro 4 - e ti sto dicendo di guardare i video di preview, pubblicati dalla stessa Microsoft, in cui si vede chiaramente che il tratto, in alcuni casi, non segue la punta dello stilo. Poi guarda gli stessi video dell'iPad, sullo stesso tipo di tratto, e dimmi se ti sembra che il feedback sia lo stesso.

Neu

Ovvio ci sono le eccezioni, ma in generale gli iPad costano perché sono i migliori tablet in circolazione. Guarda caso per dirti quando Microsoft si è messa a fare i propri portatili hanno raggiunto i prezzi di Apple (Apple è sinonimo di qualità e la qualità come detto si paga)

Leox91

Non sempre è così, lo sai benissimo.

Neu

Cose di qualità -> costose, poi esistono compromessi a prezzi inferiori

Neu

In base a...?

lollos60

Stai parlando del nulla. Quei confronti si riferiscono all'uscita di Surface Pro 4 (non versione 2017) e iPad Pro nel periodo subito successivo alla commercializzazione, con il grande errore di Microsoft di lanciare un dispositivo con Firmware e Driver IMBARAZZANTI. Ho testato personalmente le due penne: la fluidità di iPad Pro è impressionante, ad oggi la differenza tra i due è praticamente inesistente soprattutto se si utilizzano penne Wacom (si perché Windows Ink ti permette di scegliere la penna che vuoi). Tra l'altro siamo in attesa dei confronti con la penna 2017 con 4096 livelli di pressione e "latenza inesistente" a detta di chi l'ha provata. Vedremo.

xavi

ahahahaha....meglio il mio surface pro.....

Ampelio Attanasi

Confronta la latenza del tratto su iPad e su Surface Pro dei video *ufficiali* - iPad e' chiaramente superiore.

Leox91

Prezzi assurdi per me. Ciao.

Leox91

Scelta migliore per chi ha i soldi, fix'd.

Roberto Coe

Insomma dovrei buttare nel cesso l'ormai vecchio ipad pro, perché questo, finalmente, ha lo standard usb 3.0? E forse tra due anni butterò quello perché il nuovo avrà, finalmente, lo standard usb type c 3.1? Un vecchio mac book air 13.3 costa ormai 849 euro, se i 2x1 windows non servono a niente, meglio comprar quello no?

lollos60

E' molto più sottile sta, ma molto più leggero? 50gr lo chiami molto più leggero? Il Display: non mi sembra sia abissale la differenza.

lollos60

Un sistema operativo "concepito per il tocco"? No, concepito per Smartphone, diverso (come Android del resto). "Un parco applicazioni ottimizzato su misura per il singolo dispositivo" sei sicuro che Surface non lo abbia? Io sono convinto del contrario, anzi ne sono sicuro, ne vuoi una lista?

lollos60

assistenza migliore? dai davvero? Tipo? Solo perché Microsoft non ha gli Store? Hai mai avuto a che fare con assistenza Microsoft?

lollos60

Ok e già va meglio! 3D4Medical ha ottime soluzione, Complete anatomy è una grande cosa! :-)

CAIO MARIOZ

Alcune sono veramente Pro, come DjayPro, AstroPad Studio, FileMaker, Procreate, Final Draft, Ulysses, uMake, FilmicPro, 3D4Medical, Pixelmator, Affinity Photo, OmniFocus, Omnigraffle, Roambi

Altre sono migliori di quelle per iPhone ma lontane come funzionalità a quelle per Mac.

Ma anno dopo anno la situazione migliora
Dall'arrivo di iPad Pro nel 2015 AppStore per iPad ha fatto un bel salto di qualità

FuckingIdUser

Io amo il surface dial. E' un'invenzione geniale ed è davvero uno strumento che a designer e affini può aiutare sul serio.
Lo avevo completamente rimosso. Spero che Microsoft insista su questo accessorio, e ciò significa o lavorare a stretto contatto con le software house oppure iniziare a sviluppare software professionali ad hoc, il che è improbabile. Speriamo si muova bene perchè, sotto un certo punto di vista, e limitatamente ad una cerchia limitata di persone, il Surface Dial è equivalente all'introduzione della trackball.

lollos60

Impressionante, davvero! Ma le funzioni delle singole app? Sono paragonabili?

lollos60

Infatti! Stacchi la tastiera, modalità tablet e sparisce il desktop! La Apple pencil è una penna come quella Wacom o N-Trig, so di cosa parli: scomode per usarle come unici sistemi di puntamento soprattutto in mobilità (rischia di caderti, finire sotto un sedile, devi staccare le mani dalla tastiera, prenderla, poggiarla, tornare sulla tastiera). Ho trovato inoltre la Apple pencil molto ingombrante, pesante e "rotolante": la perderei in 3 secondi (anche perché dove la metti?). Riguardo la compatibilità di Software purtroppo non puoi avere idea di cosa stiamo parlando: roba molto specifica e che richiede necessariamente un certo hardware, ma di vitale importanza per determinati settori, se non ci fossero le suite Azure sarebbe un problema minore fidati. Anche per la compatibilità di dispositivi (non so bene che lavoro tu faccia), ma non credo sia così semplice come la stai facendo tu. La "USB" è tale perché è universale e mi dispiace: non credo che anche su questo l'iPad Pro possa essere minimamente paragonabile ad un dispositivo Windows (si, parlo anche di Mac purtroppo), su questo non credo tu possa obiettare in alcun modo. Mi parlavi di schermo a 120Hz, impressionante, per fare cosa? E mobilità? Com'è usare iPad Pro su un prato, su di una panchina, su un muretto? Scomodo e precario: le cover-kickstand disponibili sono davvero imbarazzanti permettimi, come lo sono le tastiere. Troppi compromessi ad un prezzo esorbitante, con hardware mostruosi (display ???12,9 pollici???, digitalizzatore, memorie "giganti"): tutto sprecato! Per me (e non credo sia l'unico) iPad Pro rimane un bellissimo e costosissimo dispositivo castrato in CIASCUNA funzione che potrebbe sicuramente e complessivamente fare di meglio se davvero servisse e se davvero potesse regge il confronto con altri dispositivi (es. 2 in 1). Con questo non voglio dire che Surface e 2 in 1 sono per me "definitivi", non lo penso affatto (es. thunderbolt, type-c, hardware non aggiornabile), ma di sicuro ti posso dire che mi consolo a vedere questi prezzi su queste tavolette. Cioè nella loro imperfezione hanno un senso e svolgono molto bene qualsiasi compito: io finora ho visto e sentito solo "compromessi", come se la scelta di iPad fosse obbligata.

Joel

Rispetto al SP è molto più sottile e leggero, display migliore, un parco applicazioni ottimizzato su misura per il singolo dispositivo e un sistema operativo concepito per il tocco oltreché assistenza migliore

lollos60

Scusa di che interazione parli? Cioè dove quella di iPad sarebbe superiore?

CAIO MARIOZ

Su iPad ci sono tutti i software aziendali di azure, office 365, con iOS 11 hai multinwodws, dock, finestra in pop up, video pop up, tutto contemporaneo, come sistema di puntamento hai la Apple Pencil, di gran lunga migliore di un mouse, perché hai pressione, puntamento e anche angolo di inclinazione e non ha alcun tipo di latenza (20 millisecondi) su un display che si aggiorna a 120 Hz, il doppio più veloce di iPhone 7 Plus o Galaxy S8 Plus, o Surface, o Mac
Stampanti e scanner utilizzo tutto wireless, le hp sono tutte compatibili, stampo anche quando sono in treno in 4G
Poi il Touch su un sistema desktop per mouse è da denuncia

lollos60

Questo è vero xD

lollos60

E rispetto a Surface Pro? Cos'ha in più?

lollos60

Infatti non è rivoluzionario, è un aggiornamento di configurazione che introduce Kaby Lake, autonomia stratosferica (per quelle dimensioni), LTE, e supporto a Surface Dial. Non ha nulla di rivoluzionario perché nonn gli si richiede nulla di rivoluzionario (ripeto = aggiornamento). Fatto sta che ha un rapporto qualita' prezzo di certo maggiore viste le funzioni e anche le componenti.

CAIO MARIOZ

Pensa che Affinity Photo su iPad Pro 10.5 è più veloce nella creazione di luci, ombre, immagini, sovrapposizioni, di macchine quad Core i7 HQ come il MacBook Pro Retina 15 o XPS 15.

lollos60

Poi scusami, parlando in totale ignoranza (non ho mai provato un iPad Pro): mi permetti di dubitare sull'effettiva comparabilità dei software per iPad con quelli desktop (siano essi per Mac o PC)? ahhahah :-)

lollos60

Non so che software utilizzi ma a me quelli del Windows Store bastano e avanzano (oltre a essere fatti molto bene in UWP). Poi quando hai la possibilità di lanciare gli .exe secondo me non hai bisogno d'altro. Io sul mio Surface (attualmente uso il Book Performance Base, ma su Surface Pro è lo stesso discorso) mi diverto con Photoshop, Illustrator e Premiere. Parliamo dei giochi? Steam come piattaforma è sicuramente su un altro livello e quello che manca su Steam c'è sul Windows Store (parlo di roba poco impegnativa, tipo Gameloft). Su Mac non usi touchpad? WOW sei un mago! Su Windows 10 le gestures sono equivalenti a quelle di macOS ma un dispositivo di puntamento per me è fondamentale quando LAVORO. Office? Insostituibile la versione desktop! Ma vogliamo soprattutto parlare di scrivania e finestre? Come fai senza? Ma soprattutto: le porte, il supporto a dispositivi esterni (stampanti, scanner, scanner 3D). Davvero poi nel mio settore se hai un iPad o anche un Mac non lavori! I dispositivi medici, i software di molecular modeling, i software per il sequenziamento e la genetica: ma anche i semplici di "gestione burocratica" hanno solo supporto a Windows. Pensa che il sistema Salute Lazio si basa su Azure e Office 365. Insomma: capito di che parlo? Perché dovrei portarmi dietro Tablet, PC, Smartphone...? Ho il 2 in 1!

Kiwi

Ed io rispetto la tua. Tanto siamo alle solite ovvietà: dipende tutto dalle esigenze della singola persona, ritengo perciò le guerre che spesso si fanno qui dentro totalmente insensate

franco

preferisci che mi investano? ma grazie tante...
nella tua zona non passano treni? facci un pensierino che hai problemi seri

Joel

Rispetto la tua opinione ma ti assicuro che è sbagliata e non c'entra niente con la realtà

Kiwi

Non metto in dubbio la qualità di un tablet di quella cifra, dico solo che essendo tanti soldi se dovessi scegliere prenderei un ultrabook per gli ovvi vantaggi sulla produttività. Un tablet per me resterà un oggetto utile solo a fare delle cose che possono fare anche i Fire di Amazon

Buon Compleanno iPad Air 2: 3 anni e come non sentirli con iOS 11 | Video

iPhone X, iPhone 8, Apple Watch 3 e Apple TV 4K #parliamone | Video

iPhone X ufficiale: dopo 10 anni Apple stravolge il melafonino

iPhone 8, iPhone X, iOS 11, Apple Watch e Apple TV: Live blog/video | Concluso