Telegram desktop arriva nel Windows Store e passa a Swift 3 su Mac

04 Aprile 2017 78

Procede senza sosta l'avanzata di Telegram: dopo l'inizio della distribuzione delle videochiamate per i client mobile neanche una settimana fa, oggi si aggiornano i client desktop per Mac e per Windows con importanti novità. Telegram per Windows è ora disponibile al download anche attraverso il Windows Store. Da notare che non si tratta di un passaggio alla piattaforma UWP: è il client desktop tradizionale riconfezionato grazie al Desktop App Converter, con tutti i vantaggi che derivano dal sistema di distribuzione del Windows Store - integrazione con Cortana, supporto alle Live Tile, automatizzazione degli aggiornamenti.

La nuova versione del client è la 1.0.27, e il changelog è lo stesso della 1.0.26 in distribuzione da qualche giorno:

  • Vai alla data. Quando esegui una ricerca in una chat clicca sulla data per andare al giorno selezionato.
  • Aggiunte le Impostazioni per la privacy dell'ultimo accesso e per l'invito ai gruppi.
  • Cambia il tuo numero nelle Impostazioni.
  • Modifica la lista degli utenti bloccati nelle Impostazioni.
  • Invia file MP4/MOV come video in modo che vengano aperti all'interno di Telegram.
  • L'app ora rispetta la modalità "Non disturbare" per le notifiche di macOS.
  • Risoluzione di problemi e altri miglioramenti minori.

Su macOS le novità non sono da meno: l'app è stata riscritta completamente con il linguaggio Swift 3.0, garantendo così migliori performance e stabilità. La versione è la 2.92, e il changelog recita:

  • Stabilità e velocità ancora maggiori
  • Miglioramento della velocità di sviluppo, che porterà un incremento della frequenza degli aggiornamenti
  • Sidebar dedicata a sticker ed emoji per i dispositivi wide screen

L'app segnala inoltre che un nuovo aggiornamento, con ancora più novità, è presto in arrivo.

Lasciamo i link per il download nei rispettivi store di app:

  • Telegram | Windows | Windows Store, Gratis
  • Telegram | macOS | iTunes App Store, Gratis
Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 234 euro.

78

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone

Sai come funziona il .NET Native?
Sostanzialmente Microsoft ha fatto una variazionte del C++ chiamata C++/RT (se non sbaglio) che ha Delle performance al top, che combina i massimi prestazionali del C# e quelli del C++.
Infatti durante la compilazione in VE 2017 vedrai un netto rallentamento, soprattutto rispetto al debug(che avviene per termini prestazionali come un tempo).
Quindi, che sia C++, JS, C#, VB.NET, non importa.
Il risultato finale è quello.
Se l'app era fatta in C# in C# UWP viene "trasformata".
Se era fatta in C++ non viene convertita in C#, ma restano C++ solo che in forma UWP.
Se tu non lo sapessi, UWP comprende molti più linguaggi oltre al C#.

ale

Perché C# è migliore di altri, C++ è uno dei peggiori linguaggi mai scritti (e lo dicono bene o male tutti gli informatici, a partire da Torvalds, Stallman, e simili), VB .NET ha una sintassi che francamente a me non piace, e complessa, JS per favore teniamolo per le cose web che è meglio, le applicazioni JS fatte con Electron sono di una lentezza e di un consumo di RAM allucinante.

C# alla fine prende il meglio di C++ e di Java, è sufficientemente prestante, quindi perché non usarlo ? L'unico motivo fin ora valido è per il supporto ad altre piattaforme come Linux, quando spero presto MS aprirà tutto il .NET a Linux/macOS non ci saranno più ragioni per usare il C++ (a parte per questioni di performance... ma sono sempre più rare, con la potenza di oggi, ottimizzare ha sempre meno senso, ed in più i compilatori sono sempre più efficienti ed ad ottimizzare bisogna essere capaci e ci vuole tempo)

Tiwi

adesso manca solo la versione beta nel play store :D

Jesus Stallman

A quando ai gruppi con crittografia? :/

fabrynet

Non c'è paragone direi.

Simone

Perché C#?
Anche riesco a capire il tuo ripudio verso JS, C++ e VB.NET che hanno di male che non ti vanno giù?
Sul .NET native il fatto sta non sul cos'è, ma sul come compila.

ale

La scrivi in C# se vuoi che giri su più dispositivi, fino che è in C++ (e neanche tanto standard, se hai mai programmato con QT sai che praticamente si sono riscritti la librerie standard...), scordati che funzioni su altre piattaforme...

La conversione così come è fatta ora, se conversione si può definire, è un semplice, prendi il codice, fai un progetto che mi fa il pacchetto UWP, ci aggiungi due casette come l'icona, i live tiles, e fine. Qualche #ifdef nel codice e hai risolto sostanzialmente.

.NET native non so a cosa ti riferisci, .NET native è semplicemente un sistema che consente di compilare programmi C# (e VB .NET) in codice eseguibile nativo e non in bytecode, non centra nulla con UWP comunque. Anche perché lo scopo di UWP è fare app appunto universali che girano su più device indipendente dal fatto che siano x86 o ARM o che, se compili in codice nativo tanto vale...

Sagitt

pure io uso WA (ovviamente per obbligo), ciò non toglie che abbia anche l'altra e usi anche l'altra.

Il fatto sta che mentre la gente installa senza problemi whatsapp, facebook, messenger, skype, instagram, snapchat e wechat perchè c'è la pubblicità col calciatore... se gli dici metti telegram ..... disastro.........

L'ign0ranza sta nel dire, non c'è nessuno allora non lo metto..... grazie..... se tutti ragionano così nessuno lo mette e nessuno lo ha. come al solito bisogna sempre partire dal proprio.

Blacksyrium

i bot che uso soo: chiamato_bot, pricetracker, trackbot, let me google that for you

Simone

No.
È una porc@ta.

MatitaNera

Ma il correttore ti funziona?

Marco

Io per le chiamate audio trovo ancora skype superiore (rispetto sia a telegram che a whatsapp). Però di certo è più comodo fare tutto da telegram, quindi - nonostante ciò - ormai sono già abbastanza assiduo con quest'ultima.

Antonio_lovy

su mac os esistono due versioni: quella in swift nativa per mac os e quella in QT del tutto analoga a quella desktop per Windows

mat

Ah si giusto mi ero confuso. Praticamente per Mac hanno due app: una nativa in swift e l'altra multi con Windows.
Effettivamente a questo punto avrebbe più senso andare direttamente su .NET per Windows 10, ma devono ancora supportare 7 per un po'... Boh speriamo. :)

Mr. Telegram

Ci arriveremo.

ale

Si si questo lo so, ma se hai mai visto un programma C++ che usa QT, praticamente di C++ ha solo il nome... andrebbe riscritto tutto in pratica

LordAlphie

Speriamo solo che sistemino l'orribile mega-icona dell'app nel menù Start... Per il resto, Whatsapp "je spiccia casa".

yammocaccadblog

mille volte sopra a WhatsApp

snke

Mica male!

Simone

Sulle chiamate ragionato sul fatto che il Win32 non permette certe cose.
Ma perché??? Per quale santissimo motivo dovrebbe convertire il codice in C#!?
Perché?
Che tanto con il .NET Native lo riporti in C++??(variante di MS).
Comunque no, che senso avrebbe usarlo per metterlo sullo storie?
Quale motivo avrebbe? Fai primo a metterlo e basta no?
Perché scegliere questa stupida strada??
Perché poi può portare ad errori e crash vari?
Se non cambia nulla allora non DEVONO esserci complicazioni no?
Centennial porta l'app in UWP, ciò nonostante fa largo uso Delle API e di strumenti del Win33 che sono pienamente funzionanti anche per UWP, quindi non possiamo parlare di UWP nativo e FullUWP ma è comunque UWP.

Simone

Tecnicismi da sviluppatore?
Mah, se prestazioni, potenzialità e comodità significano poco per il consumer.
Mentre è importante avere un'applicazione UWP per stare su due dispositivi, dove il 90% Delle persone non sa cos'è e se fossero due app distinte non gliene freghi febbraio un cazz0?
Poi comunque è un inizio.
Guarda Kodi, ora sta sullo storie per lo stesso motivo con cui ci sta telegram ora...
Però Lodi ora è arrivato in UWP anche per Xbox e c'è arrivata alla grande...

Simone

Già Skype Mail e Messaggi non sono malissimo, poi con WhatsApp (se arriverà) Facebook e Messenger e Telegram, si inizia a fare seria la cosa.

Marcook

è quello che spero... avere mypeople solo con skype sarebbe triste

manu1234

usare il c++ per applicazioni non orientate al deep Learning o giochi o strumenti di sviluppo o altre cose molto particolari non ha senso

Fez Vrasta

Perche' QT bello schifo?

Nick126

Perchè che sia "UWP non nativa" non frega a nessuno, non gira ovunque per cui non è universale, ed è quella la cosa che interessa agli utenti delle uwp, non i tecnicismi da sviluppatore di cui discutete qui.

manu1234

mi sono dimenticato nel commento sotto che si possono fare anche in c++ le uwp

ale

Capiamoci, non converte il codice, il codice resta sempre C++ e QT. Si, te la mette nello store, e basta, ma il codice resta identico di prima, un applicazione win32, non fa la magia di convertirti un codice in C++ in C# che gira su .NET.

I livetiles, come le varie notifiche, si tratta di chiamare API Windows, non è difficile implementarlo senza rompere la compatibilità, basta qualche #ifdef per fare si che quelle chiamate vengano fatte solo da Windows.

manu1234

considerando che hanno fatto la versione mac os a parte, potevano riciclare quella wp e fare una uwp e poi fare a parte quella per Linux, il lavoro che dovevano fare è lo stesso

ale

Si ma quella per macOS è un app separata ed è stata la prima (probabilmente hanno riciclato il codice per iOS), poi è arrivata quella in QT.

Comunque si puoi usare Xamarin, ma questo vuol dire, implementi la logica dell'applicazione in C# (ossia il protocollo sostanzialmente, che poi c'è già perché lo hai su WP, non è quello il problema) ma poi devi fare interfacce separate, quella in UWP per Windows ed in GTK per Linux (GTK supporta C#). Oltre a questo, .NET core non è ancora il massimo (ci stanno lavorando comunque) ed ha problemi vari.

In ogni caso un bel lavoro e difficile da mantenere, in più anche usi .NET core ti serve un runtime, librerie extra, bene o male le QT sono preinstallate in qualunque distribuzione Linux, .NET core no, e uno doversi installare 200Mb di dipendenze per fare girare Telegram, quando prima prendeva l'eseguibile e lo scompattava nella home, insomma...

QT anche a me non piace, come non piace C++, però per ora, è la soluzione migliore senza andare su tecnologie web

manu1234

le api del Windows Runtime possono essere chiamate da qualsiasi win32 e viceversa. unigram è già ufficiale

manu1234

sempre win32, visto che comunque il Windows Runtime è accessibile anche da win32 e viceversa

manu1234

.allora, già il fatto che quella per mac sia fatta in swift manda a quel paese la portabilità e non è che qt sia così portabile. in ogni caso, ci sono altre 2 alternative:
-xamarin supporta uwp, Linux e mac os insieme, quindi potrebbero fare un'app xamarin con il 90 e passa% di codice compatibile
-uwp è implementata in .net core, che è multipiatta, quindi anche qui si può riutilizzare un buon 80% del codice per il .net standard e quindi ancora xamarin, mono e tutto quel che vuoi

manu1234

allora, già il fatto che quella per mac sia fatta in swift manda a quel paese la portabilità e non è che qt sia così portabile. in ogni caso, ci sono altre 2 alternative:
-xamarin supporta uwp, Linux e mac os insieme, quindi potrebbero fare un'app xamarin con il 90 e passa% di codice compatibile
-uwp è implementata in .net core, che è multipiatta, quindi anche qui si può riutilizzare un buon 80% del codice per il .net standard e quindi ancora xamarin, mono e tutto quel che vuoi

Simone

Lato desktop non si sta Capendo molto la meccanica con cui stanno lavorando.

Pdor, figlio di Kmer

"Ignòrànte" perchè uno usa whatsapp al posto di telegram ahahah, magari le grandi fiuciars di telegram interessano solo ai nerdoni brufolosi che si fanno le pippe sulle apps

ale

Si ma resta che non è UWP, non è che se prendi l'eseguibile della tua app scritta in C++ e QT, la pacchettizzi e la butti sul Windows store diventa UWP... perché diventi UWP e quindi per sfruttare le API nuove e simili, va riscritta da 0

E non verrà fatto, perché ora come ora l'app Telegram è compatibile anche con Linux (e macOS, anche se ci vedo poco il senso dato che c'è il client nativo comunque). Se mai si svilupperà un app completamente nuova per Windows (unigram comunque è già in sviluppo... quando sarà pronta, la faranno ufficiale e fine)

Simone

1) UWP non è solo C# . Ripeto .
2) L'app non è Win32, è stato adottato Centennial che converte in UWP, è vero che non è Nativo ma è sempre UWP.
Fatti due conti, come potrebbe quest'app usare Cortana AC e Live Titles se non fosse UWP?

ale

Si e come la fai girare su Linux ? Fino che MS non renderà compatibile con Xamarin o quello che vuoi le app UWP o comunque C# su Linux, QT e C++ è l'unico modo per fare app multipiattaforma (a parte Electron, che comunque è poco performante)

mat

Probabile ma mi chiedo se ne varrebbe la pena.
Cioè per farla nativa UWP dovrebbero riscriverla da zero e in più perderebbero il multipiattaforma con MacOS obbligandoli a mantenere due app diverse.

ale

Perché non è UWP. È sempre un app Win32 messa nello store, per diventare UWP è necessaria ovviamente una riscrittura completa dell'app in C# usando le librerie UWP, mentre ora è scritta in C++ e QT (e dubito abbiano intenzione di riscriverla, almeno fino a che non si riuscirà a fare un app UWP che supporti anche Linux, dato che quella attuale è multipiattaforma...)

Anto.b93

E Wa keffaaaa?!

manu1234

si questo è vero, ma una uwp (come unigram) sarebbe ancora più veloce e integrata con l'os

mat

Non è molto "2017" ma la velocità di quell'app è assurda. Spotify che è fatta con Electron in confronto impallidisce...

Simone

Cortana, Action Center, notifiche interattive, live titles, SDK e API che il Win32 non ha.
Ad esempio Neon...
La possibilità di essere aggiornato dallo store.
Migliori prestazioni, 0 degradazione della macchina e 0 sporcamento dell'OS e del registro di sistema.
Poi tutte le funzionalità che l'UWP offre rispetto al Win32 come minori consumi e miglior monitoraggio.
Ma anche le funzionalità "extra" che hanno nelle impostazioni per esempio.
Puoi reimpostare l'app in 5 minuti, cosa comodissima no?
Può girare anche su ARM e quindi su un fantomatico Windows 10 Cloud.
È più facile da cercare e trovare nell'OS e nell'installazione dato che è sullo store.
Poi, vogliamo parlare di futuro!?
Quando arriverà la barra MyPeople(che forse è stata scelta proprio per questo, c'era troppa carne al fuoco, dovevano togliere qualcosa di grosso, hanno visto che telegram non era pronta a supportarla al DayOne e l'hanno posticipata)... Ti rendi conto che comodità prendere una cartella trascinarla e inviarla direttamente dalla barra dell'energia applicazioni che sta sul desktop tramite Telegram!?
Poi,il fatto che non lo sia ora non significa che non lo possa essere.
Potrebbe arrivare su Xbox, su Surface Hub, su HoloLens la vedo dura, pure su telefoni la vedo dura, piuttosto ne faranno un'altra.

manu1234

ci sono programmi (ovviamente non è questo il caso) che non potranno mai girare su TUTTI i dispositivi della uwp. uwp non indica che tutti debbano essere supportati ma che tu possa supportarli tutti. ad esempio, un gioco uwp tripla A non potrà mai girare su telefono o IoT, perché l'hardware non lo supporta, oppure un programma che richiede fotocamere difficilmentà avrà utilizzo su xbox o desktop. uwp ti da la possibilità, non sei obbligato a seguirla

manu1234

bello schifo....

mat

Qt: github com/telegramdesktop/tdesktop#third-party

fabrynet

Ottimo.

fabio1992

Nel senso, ok UWP ma se non gira su tutti i device che scopo ha?

Da Macbook Pro a XPS 15 9560: live Q&A oggi | Replay

Apple ha venduto 78.3 milioni di iPhone nel primo trimestre fiscale del 2017 | Grafici

Apple MacbookPro con TouchBar: tutte le novità in video | #parliamone

Apple, risultati del 4° trim. fiscale 2016: venduti 45,5 milioni di iPhone | Grafici