Chrome v57: su iOS arriva la funzione 'Leggi più tardi'

15 Marzo 2017 22

Google ha rilasciato la versione 57 di Chrome per iOS, introducendo l'utile funzionalità, denominata 'Leggi più tardi', per la lettura delle pagine web anche in assenza di una connessione internet.

Come è possibile vedere dagli screenshot, infatti, sarà possibile accedere alla nuova opzione direttamente dalle impostazioni di Chrome, toccando il pulsante 'Condividi' e poi 'Leggi più tardi'. In questo modo - conferma Google -, verranno salvati gli articoli web direttamente sul proprio dispositivo, consentendo dunque agli utenti di leggerli anche se non si dispone di una connessione ad internet.

L'interfaccia, inoltre, consentirà di gestire il tutto egregiamente separando le pagine lette da quelle ancora da leggere. Di seguito il changelog ufficiale:

Novità nella versione 57.0.2987.100

  • Sì, puoi portarlo con te! Se trovi un articolo interessante che vuoi leggere in seguito, tocca l'icona Condividi e poi Leggi più tardi per aggiungere la pagina al tuo elenco di lettura. Gli articoli memorizzati in questo elenco vengono salvati sul dispositivo in modo da poterli leggere ovunque ti trovi, anche quando non sei online.

Il nuovo update è già disponibile per il download sull'App Store di Apple.

Google Chrome | iOS | iTunes App Store, Gratis


L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6, compralo al miglior prezzo da Amazon a 248 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrej Peribar

Se le cose non sono cambiate di recente
"section 2.17 of Apple’s App Store Review Guidelines state that “apps
that browse the web must use the iOS WebKit framework and WebKit
Javascript.”

per chrome "poco" male in quanto blink è già fork, però non puoi far meglio senza libera concorrenza.

yammocaccadblog

quindi chrome per iOS in realtà è una skin di safari?

29atal

Su iPad ci sono!

SacroLibra

Giusto!

Andrej Peribar

Non ne dubito-
Dico che tecnicamente parlando, la politica di Apple non permette l'introduzione di altri motori di rendering.
Ne consegue che in realtà non ci sono "altri browser" nel senso tecnico del termine.
tanto vale usare quello della casa che potrebbe avere persino più privilegi sulle risorse. :)

SacroLibra

In termini di velocità di caricamento sembra imbattibile

Cristian P.

Stranamente una cosa simile c'è già per la controparte Android, dove basta scaricare la pagina e te la ritrovi visionabile anche offline.

Japmaniaco

Ovviamente chrome solo per la navigazione in incognito

Andrej Peribar

Se non sbaglio Apple non permette motori di rendering differenti, quindi non ci sono browser diversi da safari ma solo "skin" di safari, tanto vale usare l'originale

Deddy

Eh già

CAIO MARIOZ

Safari

Sagitt

Solo se ti serve l'integrazione con i servizi google

Deddy

Non c'è storia... io preferisco molto di più Safari... in tutto!
Poi boh, #opinioni

Deddy

Safari tutta la vita

SacroLibra

Intendevo su iPhone

CAIO MARIOZ

Se usi Mac, iPhone e iPad Safari
Se usi Windows, iPhone e iPad Chrome

SacroLibra

Safari o chrome?

Deddy

:(

Deddy

Abbastanza utile, bene.

Allons-y

Perché dovrei preferirlo a Safari?

Allions

Io spero sempre che aggiungano la navigazione con le schede a "tab" come su pc fisso... almeno su iphone plus! Invece nulla...

robi cosmi

Ottimo

Recensione Apple iPad PRO 10.5: è il tablet più potente

iPhone: 10 anni fa debuttava lo smartphone che ha cambiato il mondo

iOS 11 di Apple, tutte le principali novità su iPhone e su iPad | Video

iMac Pro 18 CORE e iPad da 512GB. Tutte le novità del WWDC 2017 | Video