Outlook 2016 per Mac introduce il supporto a Google Calendar e Contatti

02 Marzo 2017 6

Microsoft ha annunciato sul proprio blog ufficiale una nuova ed importante funzionalità per la versione Mac di Outlook 2016 che, a partire dalle prossime ore, introdurrà il supporto a Google Calendar e Contatti fornendo così un controllo maggiore dell'intera giornata lavorativa dei propri utenti.

Dopo aver introdotto da tempo la gestione delle mail del provider 'Gmail', adesso Outlook per Mac sarà anche in grado di sincronizzare sia i calendari che i contatti di Google, assicurando la medesima esperienza intuitiva e familiare. Come confermato dalla stessa Microsoft, inoltre, saranno anche disponibili tutte le più importanti azioni fondamentali come tra cui:

  • Aggiungere un nuovo appuntamento
  • Eliminare o modificare uno evento già programmato
  • Modificare la località
  • Sincronizzare le varie modifiche con Gmail o Outlook per iOS e Android

Mentre fino a questo momento molte delle funzionalità più avanzate risultavano utilizzabili solo con Outlook.com, Office 365 o gli indirizzi di posta elettronica Exchange, con il più recente update molte delle funzionalità avanzate di Outlook saranno disponibili anche con il proprio account Gmail.

Ulteriori funzioni aggiuntive verranno introdotte nel corso delle prossime settimane. Il nuovo aggiornamento per Outlook 2016 sarà disponibile da subito per gli utenti Insider. Per diventare un insider, sarà sufficiente aprire Outlook, fare clic su Guida > Controlla aggiornamenti e seguire le istruzioni disponibili a questo indirizzo.


Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 200 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ferrarista10

No non c'è

Simone

LaVeraVerità

Prendendo 10 frasi a caso dal web e facendole mescolare da una bambina bendata di 6 anni forse si sarebbe ottenuto qualcosa di più comprensibile.

Mark984

Infatti, non è citato Windows perché già c'è o perché l'hanno abbandonato anche loro?

haidak

Ma mi confondo io o su Windows il supporto ancora non c'è?

Simone

Se investono un po' meglio su telefoni... Su IOS ok... nonn ce ne son molte di varianti... e Gmail insomma, prima dell'ultimo update era pessimo, ora è come se l'avessero rifatta, ma è comunque addietro.... mentre su Android c'è un bel po' da lavorare... Con la sincronizzazione del tutto, la cosa inizia a migliorare.

iPhone X, iPhone 8, Apple Watch 3 e Apple TV 4K #parliamone | Video

iPhone X ufficiale: dopo 10 anni Apple stravolge il melafonino

iPhone 8, iPhone X, iOS 11, Apple Watch e Apple TV: Live blog/video | Concluso

Evento Apple del 12 Settembre, cosa aspettarsi: iPhone X ma non solo