Apple FYQ1 2017: gli highlights della conference call

01 Febbraio 2017 16

Il primo trimestre fiscale Q1 2017 di Apple si è concluso con un fatturato e un utile per azione che hanno stabilito nuovi record - tutti i dettagli nel nostro precedente articolo.

Ai principali indici dello stato di salute della Casa di Cupertino, si sommano ulteriori informazioni emerse nell'ambito della consueta conference call con gli investitori alla quale hanno preso parte il CEO di Apple, Tim Cook, e il CFO Luca Maestri.

A seguire i temi degni di nota, suddivisi in base all'argomento

iPhone

  • Crescita a due cifre in USA, Canada, Europa Occidentale, Australia, Giappone e in altri mercati
  • Apple conferma una domanda particolarmente elevata per iPhone 7 Plus
  • La domanda per tale modello ha superato l'offerta nel trimestre in oggetto
  • iPhone 7 Plus ha riscosso un successo maggiore rispetto al precedente modello Plus


iPad:

  • Le vendite di iPad hanno registrato un'ulteriore flessione con 13.1 milioni di unità
  • Apple sottolinea l'elevato grado di soddisfazione della clientela, con particolare riferimento ad iPad Pro

Mac

  • La maggior parte degli acquirenti di un Mac nell'ultimo trimestre provenivano da un PC Windows
  • Particolare successo hanno riscosso i MacBook Pro con TouchBar

Watch e AirPods

  • Apple Watch ha concluso un "solido primo anno" ed ottenuto il miglior fatturato di sempre nell'ultimo trimestre
  • Cook ha incluso le cuffie Airpods nella line-up di dispositivi indossabili, sottolineando gli sforzi della società volti a soddisfare l'elevata domanda

HomeKit

  • Tim Cook ha sottolineato l'elevato livello di automazione che è possibile raggiungere in ambito domestico, portando un esempio pratico basato sulla sua esperienza: accendere le luci e fare il caffè pronunciando la parola "Buongiorno", automatizzare l'accensione del camino, delle luci, l'apertura e la chiusura delle serrature. "Questo livello di automazione domestica era inimmaginabile solo pochi anni fa, ed oggi è qui con iOS e HomeKit"

Servizi

  • Si è trattato del miglior trimestre di sempre, con quasi 7.2 miliardi di dollari di fatturato
  • App Store ha registrato nel solo mese di dicembre circa 3 miliardi di dollari di acquisti, si è trattato del miglior risultato di sempre
  • App Store racchiude al momento oltre 2,2 milioni di app
  • La community di sviluppatori ha guadagnato oltre 60 miliardi di dollari, di cui oltre 20 miliardi solo nel 2016
  • Il business dei servizi musicali è cresciuto per il terzo trimestre consecutivo, AppleCare e i servizi di storage hanno fissato nuovi record
  • Gli utenti Apple Pay sono triplicati nel corso dell'ultimo anno, e, nel solo mese di dicembre, sono state registrate centinaia di milioni di transazioni
  • Il volume delle transazioni è aumentato del 500% su base annua, dal momento che Apple Pay ha raggiunto quattro nuovi mercati. E' attualmente disponibile in 13 nazioni
  • Apple prevede di raddoppiare la dimensione del business relativo ai servizi nei prossimi quattro anni
Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Media World a 179 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Razvan Sorin Dudas Cocos

Ahah mi fai ridere, sei così "dettagliato" nei tuoi commenti, poi però questa piccola informazione che ad un investitore cambierebbe completamente l'idea (a differenza di te, nessun investitore che abbia un cervello si aspetta che Apple riceva ogni anno 550 milioni da qualcuno per violazione brevetti) non ti piace e quindi non solo la ignori e non la scrivi, ma quando ti viene specificato la ritieni pure irrilevante. E poi ti lamenti e correggi sempre gli articoli scritti su questo sito.
Già che sei così informato avresti già dovuto sapere che gli effetti del trimestre "anomalo" con una settimana in più sono completamente bilanciati e anche più da 4 differenze e situazioni particolari rispetto all'anno scorso, 4 motivi che sono stati menzionati da Luca Maestri durante la conferenza con gli investitori. Ma non starò a indicarteli io, siccome sei così informato. Quindi si, in teoria gli utili saranno pure in calo, ma considerando il, come viene definito in inglese, "one off payment" da Samsung non sono affatto in calo, e viene chiamato così per un motivo, perchè succede una volta sola, e agli investitori serve paragonare tra gli anni il business dell'azienda, non "bonus" particolari che non si ripetono.

Paolo Giulio

Non ha nulla da spiegarmi... I perchè ed i percome sono irrilevanti... ti potrei ricordare il trimestre "anomalo" con una settimana in più, ma ALLA FINE contano i numeri e, se è vero che gli iPhone venduti hanno fatto un record (e-ripeto- tralasciamo una settimana di vendita in "omaggio"), è vero anche che, nonostante questo bel record, gli utili netti sono in calo... e non lo sono "teoricamente", lo sono DI FATTO (i soldi rimasti in cassa sono quelli, non ci sono TEORIE su quello).

al404

i giocatori si assemblano un PC non prendono un mac

potrebbero fare come per il monito appaltare ad una società esterna la produzione di macchine compatibili sotto supervisione

alla fine se si riescono ad assemblare gli hac k intosh non credo sia difficile creare degli assemblati scegliendo tra determinato hardware

speriamo si diano una svegliata mr.cock ( so che è cook ) ha detto che quest'anno ce l'avrebbe fatto vedere

Razvan Sorin Dudas Cocos

Ti ho già risposto una volta e detto che il calo degli utili è dovuto solo e solamente al fatto che l'anno scorso Apple ha ricevuto 550 milioni di dollari da Samsung per violazione brevetti, e che quei 550 milioni sono stati puro profitto. Guarda a caso la differenza tra gli utili dell'anno scorso e quelli di quest'anno è proprio di 500 milioni di dollari. Quindi o stai facendo propaganda falsa contro Apple o non si spiega perchè continui a menzionare questa cosa degli utili teoricamente in calo. E poi c'è anche l'effetto del dollaro forte, ma non te lo spiegherò di nuovo.

MyTechWorld

in realtà anche gli iMac non navigano benissimo per gli aggiornamenti, eppure i prezzi non calano

GetLoL

con tutto questo hype creato attorno ad apple è arrivato il momento di vendere le azione apple a 127 e aspettare qualche mese per ricomprarle quando tornerà la realta e saranno di nuovo intorno ai 100

Gabriele

Sarà il 2017 migliore di sempre

Antonio

Ma questo di highlight non ce lo mettiamo?
http://www. theverge .com/2017/2/1/14468090/apple-q4-2016-earnings-extra-week

al404

è scandaloso da quanto non aggiornano il mac mini ma anche il mac pro
non ci sarebbe nulla di male se fosse possibile scegliere tra un mac originale e un "assemblato", se vogliono maniere il macOS legato all'hardware dovrebbero degnarsi di aggiornare la componentistica ( non dico il design ) 1 volta all'anno per tutta la linea

Sagitt

bhe ma li aggiorneranno eh..
ho dubbi solo sul mini

Andhaka

No ti prego... La Guerra dei Cloni fu devstante la prima volta... Se vogliono abbandonare il desktop lo facciano chiaramente e basta.

Cheers

AllBlack

Immagino il dolore provato dagli investitori nell'udire i dati di Apple.

Felix

3 volte

Michael

Quasi "sempre"

al404

mac: se non volete aggiornare i mac mini, mac pro e altre linee vendete o rilasciate macOS anche per altro hardware

ghost

Indovinello: quante volte è stato scritto "di sempre" nell'articolo?

Da Macbook Pro a XPS 15 9560: live Q&A oggi | Replay

Apple ha venduto 78.3 milioni di iPhone nel primo trimestre fiscale del 2017 | Grafici

Apple MacbookPro con TouchBar: tutte le novità in video | #parliamone

Apple, risultati del 4° trim. fiscale 2016: venduti 45,5 milioni di iPhone | Grafici