Apple in trattative con l'India, per produrre localmente iPhone

20 Dicembre 2016 163

Sembra che Apple si trovi in fase di trattativa con il governo indiano, con l'intenzione di avviare alcuni impianti produttivi nel paese, con lo scopo di entrare in modo più profondo all'interno di quella che è attualmente considerata, una delle economie emergenti dal maggior potenziale.

L'azienda californiana avrebbe già delineato i principali piani di produzione e richiesto gli incentivi finanziari, sulla base dell'iniziativa "Fai in India", messa in moto dal primo ministro Narendra Modi. In sostanza, il governo indiano offre ai rivenditori stranieri esenzioni speciali per 3 anni, a patto che il 30 % dei prodotti venduti siano prodotti a livello locale.

Per ora nessun commento ufficiale ne da parte di Apple che del governo, tuttavia l'avvio di una produzione in loco potrebbe aiutare concretamente l'azienda a rafforzare la vendite di iPhone nei suoi negozi ufficiali, che per ora, coprono meno del 2% sul totale degli smartphone venduti in India.

Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus è in offerta oggi su a 209 euro.

163

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Crowley

Hai detto bene si dice Posseditrice!

Crowley

" lo sfruttamento minorile si sposta in india" questo doveva essere l'articolo, eccheccaxxo!

EVA01

Certamente ho capito,ma qui vedo scritto degli strafalcioni,anche nell'intestazioni degli articoli da far ravvibridire l'accademia della crusca o scritti peggio da dei bambini da scuola primaria.Comunque resta il fatto che,non esiste altro termine per indicare il possesso al femminile più recente tutto qua.Passo e chiudo la piccola parentesi polemica.

Tizio Caio

la parola è giusta ma non la usa più nessuno.. non è un termine comune se ti piace di più.. c'è poco da sfottere, mi stavo solo facendo due risate ;) si scherza ovviamente :)

Aster

;)

Aster

Anxhe molte aziende italiane e USA

EVA01

Che fai sfotti?Sei un pò impertinente per i miei gusti e comunque per dovere di cronaca non é un termine arcaico,ma corretto.Sei sai un altro modo per coniugare la parola"possessore"al femmenile,saresti pregato di indicarmela.

artick82

ma chi vuole le indianate.....

Zeno-sama

Dico le cose come stanno,mi spiace.

Ratchet

MarsHub

Tizio Caio

perdona ,mia diletta, il mio non usar parole alquanto arcaiche!!
Posso parlare così se vuoi ahah, è sempre italiano..

Luca Bresciani

Bene

Aster

Sesso in assenza si gravida stuzikante come idea

Danny #Mainagioia

Ma per favore.

Zeno-sama

Il cosiddetto nord Italia produttivo che lavora

Ratchet

Luna di miele?

Aster

No troppo consumistica come festa

Ratchet

A fare le vacanze di natale?

whilly

o sono dipendenti pagati per rompere i marroni sui forum con idiozie su apple per tenere alto l'hype

Danny #Mainagioia

Padania? E cos'è, un piatto gourmet?

EVA01

Prenditi un bel vocabolario,invece di venire qui a fare i saputelli di tecnologia e poi non conoscete manco l'italiano.Ma fatemi un piacere risparmiatevi certi commenti!!!

Danny #Mainagioia

Può anche darsi che le sappia per lavoro...

Andhaka

E' che ha letto un memo con "indian factories", ha capito che erano fabbriche con personale pellerossa e quindi ha fatto due più due ottenendo come risultato tre. :D

cheers

Danny #Mainagioia

Si chiama capitalismo... che piace a tutti quindi poco male.

Andhaka

Tolgono altra corrente alla gente, dov'è il problema? Vorrai mica togliere produttività alle aziende, vero?

Cheers

Bryanzell

con gli investimenti...

Bryanzell

Infatti, su questo Apple fa scuola di alto livello

fabrynet

Ah sì sì quello non si discute. È proprio il marketing e la strategia aziendale, prima della qualità dei prodotti, il segreto del suo successo.

Bryanzell

le strategie aziendali Apple sono partorite da geni...
Tutte le aziende hanno le loro strategie, fossero tutte uguali o tutte valide fatturerebbero tutte quanto Apple...

Luigi L

Putroppo invece lo è, ogni stato ha una sua sovranità e puó fare ciò che vuole.

Sia chiaro che il fatto che è successo in Irlanda mi sta sui cºglioni perché una delle aziende più ricche al mondo non dovrebbe fare ste cose e dovrebbe essere la prima a pagare le tasse.

Ma purtroppo così funziona...

fabrynet

Geni. Dicesi strategie aziendali.

Flagship ( AmAk )

Tranquillo che le centrali elettriche si fa sempre in tempo a potenziarle.
E poi ti preoccupi della qualità dell'aria in India ?
Io sarei più preoccupato di quella nella Pianura Padana...

Bryanzell

Non centrano nulla le agevolazioni fiscali.
Il governo indiano proibì ad Apple di vendere i loro ricondizionati in India quindi sta di fatto vietando ad Apple di vendere i suoi iphone 2 volte e di duplicare le entrate. Non ti sei mai chiesto dove va a finire l'usato in permuta?

Bryanzell

dei geni, il governo non gli permette di vendere i vecchi iphone ricondizionati nel mercato indiano ed Apple KEFFFAAA? Inizia una trattativa per portare la produzione in india così non può poi non smerciarli anche li, ovviamente in una seconda fase. Geni!

stiga holmen

...domanda: ma se già in India non hanno a momenti l'energia elettrica per soddisfare il bisogno interno attuale, come faranno a soddisfare i nuovi stabilimenti delle aziende che stanno andando lì in massa?
Poi un pochino in più di inquinamento visto che l'aria è già pessima....

Andrew23

Però i treni, i pullman, le strade provinciali e statali, fanno pena. Good job.

Andrew23

A volte?! XD

Antonio lucarelli

Non è libero mercato quando un stato ti mette a disposizione stabilimenti e non ti fa pagare le tasse . Indirettamente è come se fossi finanziato dalla stato .

Mar©o

Joel

Un mio amico ha avuto la fortuna di vincerlo

Marmot

indiePhone

Zeno-sama

Maledetti catto comunisti

Tizio Caio

possessore.. per caso io sono entusiasto di qualcosa perché sono maschio?? ahahaha

MaK

Già immagino la presentazione: "Il nuovo fustino è il più sbiancante di sempre"

DevHunter

L'India ha dazi doganali molto alti per agevolare la produzione interna. Il mercato indiano è dominato da Samsung e Micromax (Tinno Mobile) e Lava (marchio indiano di cellulari tradizionali). Da quest'anno divrebbe sbarcare in forze Huawei che ha aperto uno stabilimento in india (finanziato dal governo indiano) . Loguco che anche Apple, non possa non far parte della partita, in uno dei pochi mercati in fortissima espansione

Luigi L

Ma scherzi? Secondo te i manager della Apple, e dico, della Apple, una delle società più ricche al mondo, sono stüpidi?

Evidentemente ne guadagnano economicamente e non ne perdono dal punto di vista della qualità.

E sia chiaro che per me non è per nulla una cosa buona sto fatto di produrre nei paesi in cui si risparmia di più perché a lungo andare porterà stipendi più bassi in tutto il mondo, ma purtroppo questo è il prezzo del libero mercato

il Gorilla con gli Occhiali

India la nuova Cina.

CAIO MARI

Ciao scroto ammuffito....

lupo

Si ma uno schermo da 3.5 è qualcosa di microscopico

CAIO MARI

Guarda il coglionë dentro allo sgroto marcio che si sega a vuoto perché è senza palle, ingoiate dal suo cane.
Poi scopre di essere senza cervello essendo un asino

Apple ha venduto 78.3 milioni di iPhone nel primo trimestre fiscale del 2017 | Grafici

Apple MacbookPro con TouchBar: tutte le novità in video | #parliamone

Apple, risultati del 4° trim. fiscale 2016: venduti 45,5 milioni di iPhone | Grafici

Apple iPhone 7: perché sceglierlo... e perché no | Recensione