Apple presenta gli auricolari wireless AirPods

07 Settembre 2016 357

L'ultimo novità legata ad iPhone 7 presentata da Apple durante l'ultimo keynote riguarda un nuovo accessorio audio, dedicato non solo all'ascolto su iPhone, ma anche su iPad, Mac e Apple Watch. Le nuove cuffie wireless di Apple si chiamano AirPods, hanno la forma dell'auricolare delle EarPods e si connettono via Bluetooth ai dispositivi.

Le nuove AirPods rispondono al tap del dito per attivare Siri, rispondere ad una chiamata o controllare la riproduzione musicale. Nel cuore delle cuffie batte l'inedito chip M1, dedicato alla gestione dell'eliminazione del rumore di fondo e al pairing automatico con i dispositivi nelle vicinanze.

L'hardware interno vanta due accelerometri, due microfoni e due sensori infrarossi per capire quando l'auricolare è appoggiato nell'orecchio.

La batteria interna di questo piccolo e leggero accessorio (4 grammi in 40 mm di altezza) vanta una autonomia dichiarata di 5 ore di riproduzione musicale. Il Charging Case venduto assieme assicura invece una ricarica di 24 ore, che avverrà semplicemente inserendo all'interno i due auricolari: 15 minuti di ricarica equivalgono a 3 ore di batteria. Un cavo Lightning, compreso nella confezione di vendita, dovrà essere utilizzato per la ricarica della custodia.

Apple dichiara una qualità audio "incredibile" AAC, al pari se non migliore delle attuali EarPods, malgrado l'abbandono del collegamento analogico.

AirPods saranno disponibili da fine ottobre al prezzo IT di 179 Euro (159 dollari in US).


Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 217 euro.

357

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

Il discorso era incentrato su cuffie wireless, e basta, che sono nettamente più comode di cuffie a cavo. Il discorso qualità ha poco a che vedere in questo caso. Vacci a correre con cuffie col cavo, Tieni il telefono nel borsello mentre ascolti col cavo, addormentati con cuffie col cavo, usale alla guida le cuffie col cavo (e non parlo di ascoltare musica), nuotaci con le cuffie col cavo (oh sì l'ho visto fare con le wireless impermeabili)... Tutte situazioni in cui le tue care amate cuffie col cavo sono poco pratiche, che poi io vorrei capire che musica ascoltate e soprattutto che necessita c'è ad avere auricolari super costosi e di altissima qualità, stiamo parlando di auricolari non cuffie.. Perché altrimenti il discorso cambia. In più la tua storia del DAC non ha senso perché può benissimo esser integrato un buon DAC in cuffie costose e anzi ti permette di scegliere il DAC che vuoi l'usb a differenza di usare obbligatoriamente quello del dispositivo. Però giusto, da quando è uscita sta storia del jack sono diventati tutti audiofili esperti di audio con auricolari costosissimi e impianti home supersonici, aggiungiamo anche l'impianto in auto tamarrato. Che poi nessuno ha notato che le airpods sono 2 cuffie indipendenti che probabilmente comunicano tra loro e non come i classici auricolari Bluetooth con filo dietro al collo

Puliziah kontatttih kaffeeee

Partendo dal presupposto che hai parlato tu dell'audio USB per primo, qui si parla del fatto che non capisci un c4zz0 di audio e continui a scrivere!

Sagitt

qui si parla di cuffie wireless

Puliziah kontatttih kaffeeee

e perchè non dovrei se le possiedo?
La differenza è comunque abissale, ma parlo a gente che millanta fantomatici vantaggi nel passare da jack a usb e che millanta come il futuro l'utilizzo di cuffie wireless con dac interni da 2 soldi ahhhahahahahahaha

Sagitt

Immagino come usi cuffie pro con i telefoni

Babi

:D

Puliziah kontatttih kaffeeee

io a casa ho solo cuffie pro non uso certa monnezza...

Sagitt

Io a casa ho solo cuffie wireless oltre quelle date in dotazione

Puliziah kontatttih kaffeeee

Ma da chi è spinto?

Sagitt

L'acquisto di cuffie wireless è spinto da anni senza questa strategia. In più chi vuole può sfruttare il vecchio buon filo

Puliziah kontatttih kaffeeee

il fatto che ti diano un adattatore non vuol dire che non ti stiano spingendo verso l'acquisto di cuffie wireless...

Sagitt

evito di risponderti, chi non vuol comprendere, no potrà mai comprendere. puoi star li tutta la vita a scrivere poemi e criticare, ma la tua critica da utente singolo non potrà soddisfare le esigenze dell'utenza mondiale

Sagitt

tu non hai molto chiare le idee...

4) bastava metterlo da quest'anno? cosi da scatenare un putiferio con qualsiasi accessorio lightning venduto??? ti rendi conto che è pochi anni che gli utenti apple hanno avuto un cambio di connettore? è come sostituire ora la typec sugli android e fra 3-4 anni ricambiarlo con un altro connettore. assolutamente non fattibile direi

5) cinesi, e non cinesi, spunteranno presto ovunque, compresi quelli MFI.

6) le inesattezze le hai dette tu :)

Sugli altri neanche mi esprimo

Droidosauro

1) Migliora l'impermeabilità? Assolutamente no, nn c'è bisogno di togliere il jack per migliorare l'impermeabilità. Ti ho già detto che esistono telefoni con certificazione superiore (IP68) con jack e senza tappini, esistono trattamenti appositi per evitare danni da infiltrazioni di acqua nel jack
2) Falso, il vero plus dell'eliminazione del jack, come per altri telefoni che hanno eliminato il jack, è sempre stato la riduzione dello spessore perché avrebbe liberato dal vincolo di uno spessore almeno pari al diametro del jack, che solo per l'Iphone 7 non è stato fatto. La presunta liberazione di spazio interno non è stata di fatto sfruttata pienamente 3) la seconda cassa è vicino il tasto Home
4) non ci voleva nessun tempo. Bastava metterlo sin da quest'anno come hanno fatto con i macbook, invece hanno preferito lucrare sugli accessori lightning per un altro anno e ancora di più degli anni scorsi, visto che ora esisteranno anche almeno 2 nuovi accessori lightning (auricolari lightning, sdoppiatori lightning)
5) sei un genio. Gli sdoppiatori lightining cinesi a poco prezzo non saranno certificati MFI, quindi vale ciò che ho detto prima sulla certificazione. Quindi, sì, lo sdoppiatore DOVEVA essere inserito in confezione, non averlo messo serve per lucrare su quest'altro accessorio che è praticamente indispensabile
6) finora hai detto una valanga di inesattezze, quindi affinché io possa giocare la tua scommessa, mi devi offrire una quota parecchio elevata

Il giorno 10 settembre 2016 08:57, Disqus <notifications@disqus.net> ha scritto:

Sagitt

- Migliora l'impermeabilità di sicuro, infatti alcuni telefoni con jack o connettori vari usano ancora oggi sportellini per coprirli. altri ci riescono senza ma rimane comunque un neo.
- Più che il sottile è sempre stato detto che avrebbe liberato spazio interno, e così è stato.
- L'audio stereo non ha avuto nulla a che fare ne con home ne con il jack, la seconda cassa è dietro l'auricolare per le chiamate.

1) type c, concordo.. ma se usb si fosse svegliata prima... ormai hanno creato un impero su questo connettore che ai tempi era 10 volte meglio di microusb.. ci vorrà tempo

2) lo sdoppiatore non serve inserirlo nella confezione, ne spunteranno a decine cinesi nell'arco di breve tempo. ne esistono comunque già alcuni.

3) quello avverà quando metteranno OLED. scommetti?

Droidosauro

Dicevano che:
- l'eliminazione del jack ha permesso di rendere il telefono impermeabile (o per meglio dire resistente all'acqua, che è tutt'altra cosa, ovvero c'è certificazione IP67, non IP68)... chi sa perché esistono "aqua-phone" certificati IP68 (ripeto, non IP67 come l'iPhone 7) ancora col jack e non succede nulla
- l'eliminazione del jack ha permesso di rendere il telefono più sottile... lo spessore è lo stesso dell'iPhone 6s
- l'eliminazione del jack ha permesso di mettere l'audio stereo... sembra che invece l'audio stereo sia stato reso possibile dalla sostituzione del tasto Home schiacciabile con un tasto Home con feedback aptico. Pertanto è assodato che l'eliminazione del jack 3,5'' serve solo e soltanto per vendere altri accessori: è vero che Apple ti dà un adattatore 3,5''-lightning, ma non ti dà uno sdoppiatore della porta lightning per caricare e inserire gli auricolari contemporaneamente (1° accessorio che chiunque comprerà). Tutti gli accessori lightning, come già i cavetti, dovranno avere la certificazione MFI, quindi tutti coloro che produrranno altri auricolari lightning o altri adattatori 3,5''-lightning o sdoppiatori lightning dovranno comprare la certificazione. Senza certificazione, come accade con i cavetti attualmente, l'accessorio se si è fortunati funzionerà per 1 giorno o 2, poi immancabilmente il telefono ti segnalerà che l'accessorio non è certiticato e smetterà di funzionare. Allora quale sarebbe stata la vera rivoluzione? Togliete pure il jack, ma:
1) togliete quella porta lighting proprietaria ora che c'è la USB-C che non ha bisogno di certificazioni e menate varie
2) inserite nella confezione uno sdoppiatore per caricare e inserire gli auricolari contemporaneamente oppure mettete 2 porte USB-C
3) rendete davvero il telefono più sottile
Ora come ora invece l'eliminazione del jack è una commercialata e basta.

2016-09-10 7:37 GMT+02:00 Disqus <notifications@disqus.net>:

Sagitt

Così da darti anche l'adattatore per usare i vecchi... Giusto

Droidosauro

Guardandole meglio mi sto facendo anche io questa idea. Infatti i concorrenti usano gommini e uncini di gomma per non far cadere gli auricolari

Puliziah kontatttih kaffeeee

Le grandi aziende ci puntano per vendere nuovi accessori visto che il mercato è saturo...

Sagitt

infatti, sono partito dai primi smartphone in commercio, passando per i pocket pc e successivamente i combo pocket pc\smartphone, ma si hai ragione tu.. prima di iOS io non avevo idea di cosa fosse uno smartphone e l'audio usb è inutile, per questo alcune delle maggiori aziende ci stanno puntando..

Puliziah kontatttih kaffeeee

guarda vai affannandoti in tutti i post sostenendo questa bizzarra scelta, ma giuro che sono curioso, elencami un vantaggio reale del passare da jack a USB, perchè questa cosa la fece pure HTC molti anni fa per poi tornare sui suoi passi, probabilmente tu neanche avevi mai messo le mani su un touch screen all'epoca, non esisteva nemmeno iOS...

Sagitt

se non ci arrivi da solo non meriti neanche che te li elenchi (e non perchè non sono capace\non ci sono)

Puliziah kontatttih kaffeeee

e quali sono i vantaggi?

Puliziah kontatttih kaffeeee

sono uguali alla earpods, usciranno dall'orecchio con una facilità unica...

Puliziah kontatttih kaffeeee

aumentare la qualità? ahahahahah

Puliziah kontatttih kaffeeee

ma solo a me le xiaomi sembrano una copia di qualsiasi vecchio auricolare bluetooth e tra l'altro orripilanti?

Puliziah kontatttih kaffeeee

queste ti cascano dalle orecchie facilmente, io non le comprerei mai...

Gianluca Pertosa

Le loro cuffie wireless incluse nella confezione

axoduss

Quale avrebbe dovuto essere la rivoluzione completa?

Sagitt

certo sono diverse

Samerler

Le cuffie aukey non sono uguali a quelle dell'iphone, poi se durano tanto quelle aukey è un'altra faccenda

Marco

un amplifon sembra

Giorgio Tesser

Grazie è vero me le ero dimenticate sinceramente . Costano anche di più delle Apple, però nemmeno così tanto . Secondo te sono migliori ? Odio l'idea di auricolari Bluetooth con l'archetto purtroppo quindi non ho tanti modelli tra cui scegliere ( anzi per il momento ho il tup e basTa haha )

Alex Sectorzero

icon x rulez
ossequi

Facce

Troppo costose e troppo facili da perdere

Lorenzomx

Sono d'accordo con te con la type c

Elleich

Ditelo che siete qui solo per sentire cosa dice Sagitt, lui si che ne capisce, eh già

Droidosauro

ecco dove avevo già visto questa forma orrenda :)

Sagitt

Sì un bm

corrado

ok anni... errore di battitura rimane il fatto che sei un BM

Sagitt

Quello è certo

-Manu-

alla fine basta pensare a come vedi il futuro. Di certo non è connesso a dei cavi

Sagitt

infatti concordo, ci vorrebbero 2 type c. e vedrai che sarà il prossimo passo.

Carmine Accogli

Io preferisco avere piu porte di diverso tipo (inclusa la type c) al posto di una porta soltanto.

Sagitt

queste 2 cose che ti ho detto sono ad esempio una innovazione, poi c'è la custodia che le ricarica penso a induzione, cosa che non ho visto fare da nessun'altro fornitore. c'è da valutare ancora la qualità dell'audio, c'è comunque un chip apposito di risparmio energetico e di riduzione rumore, ci sono i sensori che rilevano l'inserimento e tanto altro. vanno provate.

George

Scusate, qualcuno sa dirmi il nome della musica di sottofondo del video presentazione delle Airpods?

TiFaccioDelMale

quindi sono innovative per l'auto associazione (com'è logico che sia dato che i dispositivi compatibili sono della stessa casa) e lo switch, oh ok, se questo fosse tutto quello che puo fare Apple, ma non è cosi. Penso che Apple si possa chiamare "prima della classe", infatti e' stata (e ripeto E' STATA) un'azienda innovativa, raccogliendone ancora i frutti tutt'oggi; ma un video convincente non basterà per farmi dire che questi AirPods sono innovativi. Basta gridare all'"INNOVAZIONE!!!!1!!1!1" quando non se ne vede da anni interi, da nessun produttore.

Giorgio Tesser

Ma chi critica questi auricolari ne conosce di equivalenti? Perché cosi senza cavo, buona qualità e con la custodia di ricarica le comprerei subito! Queste qui vanno solo su iphone mannaggia

qandrav

vabbè ma quelle che hai visto erano quasi professionali....

concordo in pieno con la tua seconda frase

CAIO MARI

Cuffie dalle ottime caratteristiche e costano meno di tutte le cuffie concorrenti di uguali funzionalità, (Samsung, Bose e decine di altre marche)
però per le mie tasche costano troppo, mi butterò su modelli sportivi, inferiori sui 100€

Recensione Apple iPad PRO 10.5: è il tablet più potente

iPhone: 10 anni fa debuttava lo smartphone che ha cambiato il mondo

iOS 11 di Apple, tutte le principali novità su iPhone e su iPad | Video

iMac Pro 18 CORE e iPad da 512GB. Tutte le novità del WWDC 2017 | Video