E' ufficiale, Apple presenta il nuovo iPad Pro da 9.7 pollici

21 Marzo 2016 568

Ed è così che si chiude il ciclo della linea Air e si continua nella linea "Pro" inaugurata con il modello business da 12.9 pollici, che si allarga ora allo storico taglio display da 9.7 pollici con questo inedito modello. Apple ci tiene a ricordare che fino ad oggi ha venduto oltre 200 milioni di dispositivi con questa diagonale display, vediamo quindi le feature del nuovo iPad Pro.

Le sue caratteristiche hardware ricalcano molto da vicino quelle del fratello maggiore: non è quindi una sorpresa ritrovare il chip A9X, nessuna parola invece sull'atteso upgrade a 4GB di RAM che richiederà qualche test sul campo per essere scoperto. Confermata la presenza di dei noti quattro altoparlanti in configurazione quad-speaker, Smart Connector per tastiere e accessori esterni ed un display Oxide TFT ( 40 % meno riflettente di iPad Air 2 e 25 % più luminoso ) con modalità True Tone di regolazione colori in base alla luce ambientale con supporto dell'Apple Pencil. La risoluzione rimane la stessa di iPad Air 2.

La fotocamera posteriore diventa lievemente sporgente ed aumenta a 12MP rispetto gli 8MP di iPad Pro da 12.9 pollici, è in grado di registrare video in 4K ed è dotata per la prima volta di un LED Flash, come suggerito da alcune custodie emerse anche nei giorni scorsi. La fotocamera frontale è da 5MP con con flash Retina simulato a display.

Vengono inoltre introdotti due nuovi adattatori lightning, il primo è un card reader mentre il secondo è il camera adapter, utile per offrire una USB alimentata per la connessione di accessori come microfoni o altro.


Prezzi per il modello wi-fi a partire da 689 € per la versione 32 GB passando a 869 € per la variante 128 GB, per finire con la 256 GB a 1.089 €. PEr la versione LTE, 839 € la 32 GB, 1.019 € la 128 GB e 1.199 € la 256 GB. iPad Pro sarà disponibile dal 31 marzo con pre-ordine a partire dal 24 marzo. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al link per l'acquisto da Apple Store, a seguire il comunicato stampa ufficiale diramato poco fa da Apple.

Apple introduce iPad Pro da 9,7 pollici

Rivoluzionarie funzioni Pro e tecnologie evolute per il display arrivano sul formato iPad più popolare

CUPERTINO, California — 21 marzo 2016 — Apple ha introdotto oggi il nuovo iPad Pro da 9,7": in poco meno di 500 grammi racchiude un innovativo display Retina Pro con una luminosità superiore, una gamma di colori più ampia e una minore riflettività, la modalità Night Shift e la nuova tecnologia True Tone per la regolazione dinamica del bilanciamento del bianco. Il nuovo iPad Pro offre prestazioni incredibili grazie al chip A9X a 64 bit, che nulla ha da invidiare alla maggior parte dei PC portatili, oltre a un sistema audio a quattro altoparlanti due volte più potente,¹ una nuova fotocamera iSight da 12 megapixel per scattare Live Photos e girare video 4K, una videocamera FaceTime HD da 5 megapixel e tecnologie wireless più veloci. iPad Pro supporta inoltre la rivoluzionaria Apple Pencil e una nuova cover Smart Keyboard, progettata per adattarsi al nuovo iPad Pro da 9,7".

“iPad Pro è una nuova generazione di iPad, essenziale e coinvolgente, che permette agli utenti di essere ancora più produttivi e creativi. È incredibilmente veloce e portatile, e consente di usare nel modo più naturale possibile le dita, Apple Pencil e la Smart Keyboard. E ora è disponibile in due formati,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President di Worldwide Marketing per Apple. “iPad Pro da 9,7" ha un nuovo display Retina con tecnologia True Tone, un sistema audio a quattro altoparlanti, il velocissimo chip A9X, una fotocamera iSight da 12 megapixel, una videocamera FaceTime HD da 5 megapixel, wireless più veloce e supporto per Apple Pencil e Smart Keyboard. È l’aggiornamento perfetto per gli attuali utenti di iPad e il nuovo dispositivo ideale per gli utenti PC.”

Designer, illustratori e aziende hanno rapidamente adottato iPad Pro, che sta rivoluzionando il loro modo di lavorare.

“La gente spesso non si rende conto di quanti disegni è necessario fare a mano per realizzare un’animazione al computer,” ha affermato John Lasseter, Chief Creative Officer di Pixar e Walt Disney Animation Studios. “iPad Pro e Apple Pencil sono quanto di più simile a carta e penna si possa trovare nel mondo digitale.”

“Ho fatto tutto sull’iPad Pro, incluso progettare l’ultima collezione di abbigliamento per ciclismo,” ha dichiarato Alex Valdman, Direttore del design di Rapha. “Lo porto sempre con me: non solo ha sostituito il mio portatile, ma anche il mio blocco da disegno. Per il team di design di Rapha, l’iPad Pro diventerà una dotazione standard.”

“In Citi, l’iPad Pro sta davvero trasformando il modo in cui lavoriamo,” ha affermato Stephen Gates, Direttore del design negli USA per Citi Global Consumer Banking. “iPad Pro e Apple Pencil hanno svolto un ruolo chiave nel nuovo progetto del team di design di Citi volto a creare esperienze innovative per i nostri clienti. Usiamo iPad Pro per disegnare le bozze di nuovi concept, presentare il nostro lavoro, rispondere alle email, lavorare sui file di design su Adobe Creative Cloud e partecipare a riunioni FaceTime con gli altri team di design in tutto il mondo.”

Display Pro
iPad Pro da 9,7" integra evolute tecnologie per lo schermo, fra cui un display True Tone, che utilizza nuovi sensori a quattro canali per regolare dinamicamente il bilanciamento del bianco in base alla luce circostante, per offrire un’esperienza di visualizzazione più naturale e accurata, come su carta. Lo splendido display Retina è più luminoso del 25% e meno riflettente del 40% rispetto all’iPad Air 2, così i contenuti sono più facili da visualizzare sia all’aperto che al coperto. Utilizza la stessa gamma di colori più ampia dell’iMac con display Retina 5K, fornendo una saturazione superiore del 25%¹ per colori più vivaci e brillanti. Il timing controller personalizzato, il fotoallineamento e l’Oxide TFT garantiscono colori, contrasto e nitidezza incredibili. Night Shift in iOS 9.3 usa l’orologio e la geolocalizzazione dell’iPad Pro per regolare in automatico i colori del display sulle tonalità più calde della gamma quando si fa sera e potrebbe persino aiutarti a dormire meglio.

Prestazioni Pro
Il nuovo iPad Pro ha uno spessore di soli 6,1 mm e un peso di poco meno di 500 grammi, eppure fornisce prestazioni, connettività e versatilità all'avanguardia, per permetterti di affrontare le attività più complesse, ovunque. Il potente chip A9X con architettura a 64 bit di terza generazione, offre performance che nulla hanno da invidiare a molti portatili e prestazioni grafiche degne di una console, oltre a una batteria che dura tutto il giorno.² La connettività wireless ultra-veloce permette agli utenti di restare connessi ovunque, grazie al Wi-Fi 802.11ac con tecnologia MIMO, al supporto per l’ancora più veloce LTE Advanced (con una connessione più rapida del 50% su rete cellulare³) e al maggior numero di bande LTE supportate rispetto a qualsiasi altro tablet.⁴ Inoltre, con la Apple SIM integrata direttamente nel nuovo iPad Pro, è ancora più facile attivare piani dati wireless direttamente dal dispositivo quando si viaggia in oltre 100 Paesi e aree geografiche.⁵

iPad Pro ha un’evoluta fotocamera iSight da 12 megapixel con Focus Pixels per una messa a fuoco istantanea, un processore d’immagine ISP progettato da Apple, riduzione del rumore avanzata, mappatura locale dei toni di terza generazione e migliore rilevamento dei volti, per offrire immagini più nitide e dettagliate, foto panoramiche da 63 megapixel e Live Photos. Il flash True Tone migliora le foto scattate in condizioni di scarsa luminosità e la scansione dei documenti. Grazie alla possibilità di girare video 4K, il nuovo iPad Pro con l’innovativa fotocamera iSight è perfetto per filmare, montare e condividere video di qualità professionale. E grazie alla videocamera frontale FaceTime HD da 5 megapixel migliorata, il nuovo iPad Pro è lo strumento ideale per le videoconferenze o per restare in contatto con chi ami.

Audio Pro
Il sistema audio a quattro altoparlanti offre un suono stereo potente, nitido e ricco, con un output audio oltre due volte superiore.¹ I sensori integrati regolano e ottimizzano in automatico l’audio, in qualsiasi modalità lo si stia utilizzando. iOS 9.3 integra inoltre il supporto per la riproduzione di video codificati con stream audio Dolby Digital Plus e per l’output multicanale tramite l’adattatore da Lightning ad AV digitale di Apple.

Accessori Pro
Apple Pencil e Smart Keyboard, in vendita separatamente, garantiscono livelli straordinari di precisione e funzionalità per iPad Pro. Gli evoluti sensori della Apple Pencil misurano sia la pressione che l’inclinazione, per un’esperienza di disegno e scrittura del tutto naturale. La nuova Smart Keyboard è stata progettata su misura per l’iPad Pro da 9,7": è una tastiera dal design sottile e robusto, che non deve essere ricaricata né sincronizzata via Bluetooth e si trasforma facilmente in Smart Cover per proteggere il dispositivo. Il nuovo Camera Reader da Lightning a scheda SD e il nuovo Camera Adapter da Lightning a USB 3 consentono di scaricare facilmente foto e video da una fotocamera digitale all’iPad Pro, mentre il nuovo cavo da Lightning a USB-C e il nuovo alimentatore USB-C Apple da 29W permettono una ricarica più veloce.

Prezzi e disponibilità
– iPad Pro da 9,7" è disponibile in argento, grigio siderale, oro e nella nuova finitura metallizzata oro rosa, a partire da €689 (IVA incl.) per il modello Wi-Fi da 32GB e da €839 (IVA incl.) per il modello Wi-Fi + Cellular da 32GB. Entrambi i formati di iPad Pro sono disponibili nelle capacità di 32GB, 128GB e nella nuova capacità di 256GB, la più grande mai introdotta su un dispositivo iOS. Per maggiori informazioni, visitare www.apple.com/it/ipad.
– iPad Pro da 9,7" potrà essere ordinato a partire da giovedì 24 marzo su Apple.com e da giovedì 31 marzo presso gli Apple Store, alcuni operatori e Rivenditori Autorizzati Apple in Australia, Canada, Cina (solo modelli Wi-Fi), Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Isole Vergini americane, Nuova Zelanda, Puerto Rico, Regno Unito, Singapore e Stati Uniti.
– iPad Pro da 9,7" sarà disponibile da inizio aprile in Italia, Albania, Anguilla, Antigua e Barbuda, Austria, Belgio, Bosnia, Bulgaria, Croazia, Danimarca, El Salvador, Emirati Arabi Uniti, Estonia, Finlandia, Grecia, Groenlandia, Guam, Guatemala, Islanda, Isola di Man, Isole Cayman, India, Irlanda, Kosovo, Lettonia, Lichtenstein, Lituania, Lussemburgo, Macao (solo modelli Wi-Fi), Macedonia, Monaco, Montenegro, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Thailandia (solo modelli Wi-Fi), Turchia e Ungheria.
– Apple Pencil è disponibile a €109 (IVA incl.); Smart Keyboard è disponibile in antracite a €169 (IVA incl.). iPad Pro Smart Cover in poliuretano e le custodie in silicone per iPad Pro da 9,7" sono disponibili a €59 (IVA incl.) e a €79 (IVA incl.), rispettivamente, in una gamma di nuovi, vivaci colori.
– Il Camera Reader da Lightning a scheda SD è disponibile a €35 (IVA incl.), il Camera Adapter da Lightning a USB 3 a €45 (IVA incl.), l’alimentatore USB-C Apple da 29W a €59, il cavo da Lightning a USB-C (1 metro) a €29 (IVA incl.) e il cavo da Lightning a USB-C (2 metri) a €39 (IVA incl.).
– I clienti che acquistano iPad Pro da Apple potranno usufruire del servizio di Setup personale gratuito, all’Apple Store o online, che li aiuterà a personalizzare il loro nuovo dispositivo configurando l’email, mostrando loro nuove app dall’App Store e altro ancora.
– I clienti possono inoltre iscriversi ai workshop gratuiti offerti da ogni Apple Store per conoscere meglio il nuovo iPad Pro o il sistema operativo iOS 9.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, in offerta oggi da TeknoZone a 379 euro oppure da ePRICE a 469 euro.

568

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Eukairos

Mi spiace per te, provo pena, la tua vita deve essere mesta e piena insoddisfazioni. Dai, forse un giorno riuscirai a combinare qualcosa che non sia un bisogno fisiologico, faccio il tifo per te!

Miami

per giudicare bisogna provare BENE per FORZA , altrimenti...TACI

Eukairos

La finisci? Per provare non ho bisogno di comprare, ma evidentemente sei carente di Qi

Miami

o provi bene o...TACI

Miami

o provi bene .. o TACI

Eukairos

Io ho diritto di esprimere le mie opinioni. Non ho mai acquistato un tablet, non significa che non ne abbia mai avuto uno sotto mano spesso oltretutto, nessuno di voi ha argomentato qualcosa, perciò continuo a rimanere della mia opinione. Sono vezzi e niente più, comodità da water. Vedi di tacere tu, chi credi di essere? Trovo utili solo i convertibili e certi tablet Windows, il resto assolutamente no.

Miami

e allora PROVA un tablet ( ce ne sono di ottimi a 200\250 come l Asus t100 con W10 ) oppure ..TACI ( riportare impressioni senza provare è insensato !)

Shmooze

e' un opinione tua

Nostale Nossia

Ho un fonepad 7 e lo trovo molto utile :D (Soprattutto se viaggio spesso e leggi molto..)

Tiwi

anche, ma restando nei 700 euro, credo la scelta sia anche più ampia

Luca Lindholm

In pratica, un Surface?

The User

questo keynote è stato il primo che da bene la cifra dell'era post-jobs.

hanno ricominciato come quando negli anni 80 apple prese il viale del tramonto: rimaneggiare mille volte gli stessi prodotti, ripassare in padella sempre la solita minestra riscaldata, aumentando i prezzi sempre di più.

adesso vedrai come il marketing apple comincia a spare sigle astruse per giustificare e ad arrampicarsi sugli specchi di prestazioni mirabilanti per giustificare l'aumento di prezzo

Jimmy

Prima devi provare. Sennò la tua è solo una supposizione.

Jimmy

No perchè non ci sarebbero novità da inserire che questo pro non abbia. Cosa dovrebbero mettergli per dargli un nome di air 3? Quindi penso proprio che sparirà la linea air.

CAIO MARI

Venderanno più iPad Air 2 e meno iPad Pro, comunque ne venderanno perché a molte persone 32 GB sono sufficienti

MBra

Nel Pro 2 ne metteranno 3 per poi metterne 4 nel Pro 4 e via cosi ... nel frattempo, continuano a raccontarci la favoletta che la ram non serve ... tant'è che neanche la dichiarano nelle loro schede tecniche ufficiali!
La verità è che sono a corto di idee: con Ipad air hanno raggiunto la perfezione e non possono far altro che migliorarlo con l'HW. Il problema è che vogliono mantenere i prezzi alti e si inventano di tutto per tale fine, pure le baggianate! Diciamoci la verità! Fino ad ora gli è andata bene, forse anche giustamente, ma a sto giro voglio proprio vedere: comprare oggi questo pro 9,7" a partire da 689 non può essere altro che un atto di fede alla causa da autentico fan. IMHO.

CAIO MARI

Sono 2 GB di ram LPDDR4, quelli di Air 2 sono 2 GB LPDDR3, inoltre le memorie flash sono più veloci, si dovrebbe sentire comunque la differenza in velocità e fluidità, però con un aumento di prezzo così marcato i 4 GB potevano metterli, sicuramente ci saranno nel Pro 2

CAIO MARI

Infatti con tastiera fisica intendo, il mouse puoi facilmente farne a meno, non su Windows 10

Fabio Mollura

office senza tastiera e mouse è una bestemmia continua . PUNTO

Pasquale PacoMc Di Domenico

Vale un po' per tutti

Fabio Bianchi

Io lo so che se lo prendo, poi l'anno prossimo me lo mettono dove non batte il sole con 4 GB di ram.

Fabio Bianchi

2 gb

Giovanni Calice

Succede :)

Tiwi

tutto molto bello..mi sorge solo un dubbio..a sti prezzi..non è meglio un ultrabook i7 8gb di ram ssd schermo 13/14 pollici Fhd (e mi avanzano i soldi per una cena)???

Wall-e

Insomma la pensiamo in modo antitetico..

Wall-e

Parlando di aria Solo una cosa è certa: apple se potesse ti farebbe pagare anche quella

ffvv

l'unica cosa che fa bene apple è l'indottrinamento dei suoi fedeli... ho ipad e macbook air, ho avuto ipod touch ( mai iphone perchè ancora non riesco a staccarmi da android )... dire che la fluidità è un punto forte dei prodotti apple è sbagliato visto che basta mezzo aggiornameto per portare fantastici bug e problemi vari su tutti i citati dispositivi! Detto ciò chiunque con un minimo di intelligenza preferirebbe windows 10 al sistema ( che ritengo inutiile se non per guardare le slides ) di questo coso.

Giovanni Calice

e io ho citato i tablet samsung, i note appunto...quelli da 8 e 10 pollici e 12 pollici con penna...sono prodotti ottimi venduti a un prezzo interessante.
ios per tablet per me non è affatto avanti invece, per smartphone (non phablet con penna) invece si...ma per tablet i prodotti android hanno la libertà di fruizione che apple non ti da a livello lavorativo.

Roberto

Come fate a dire che la linea di iPad Air sia stata chiusa? Non potrebbe presentarlo a settembre un iPad Air 3 con prezzi nello standard (a partire da 499) e specifiche inferiori?
Non ci vedo niente di strano se volessero continuare su tre linee differenti (air, pro e mini), esattamente come fanno già per i Macbook da anni...

Pasquale PacoMc Di Domenico

Di superiorità di aria?? Ah ok

Wall-e

io nn ho mai parlato di potenza o di superiorità hardware... di superiorità e basta..

Pasquale PacoMc Di Domenico

Beh che stanno sotto lo dici tu!!! Hanno un hardware più potente che non rende più potente i suddetti terminali

Wall-e

scusa ma evidentemente non hai mai avuto in mano un surface pro...
Gli unici Apple ad essere leader del settore sono iPad air (quindi segmento tablet) , l' imac 5k, il mac pro (roba da sceicchi) e forse il macbook, ma io per quei soldi tutta la vita mi farei un dell xps 13..
I macbook air ormai sono fantozziani, idem i macbook pro, tutti stantii.
iphone 6s plus è una spanna sotto il note 5 (anche se x quest'ultimo mi baso sulle recensioni) e idem il 6s è sotto S7 (SOFTWARE INCLUSO)

Wall-e

io parlavo solo dei tablet android..per quanto riguarda smartphone e tablet sono pro android...
Lo sarei anche per i tablet ma finché le cose stanno così iOs è nettamente avanti..
Questi ipad pro invece considerato il prezzo sucano alla grande rispetto i surface...

Darkat

Non è così, le applicazioni scritte in material design si adattato in base al tipo di schermo e risoluzione, quindi si hanno interfacce diverse tra tablet e smartphone, non è un interfaccia per smartphone ingrandita, come succede per l'altro 50% delle applicazioni per ipad, è esattamente la stessa filosofia delle universal app, tieni presente che il material design si applica anche ai Chrome book e alle applicazioni web, un'unica app per adattarsi a tutti i dispositivi

Igor Mishin

Puoi fare di meglio

MBra

Ho avuto anche un nexus e ho ben presente di cosa parlo: Ipad ha schermo in 4:3 e app ottimizzate per funzionare con questo formato e, sopratutto, con il device in posizione orizzontale.
Android usa le app ottimizzate per smartphone su schermi 16:9 e ottimizzate in verticale. Immagina su un 10" che obrobrio ...
Io avevo un nexus 7 contestualmente ad un Ipad 2 e non c'è mai stato confronto! Da allora ho sempre preso Ipad e mai più tablet Android (a differenza degli smartphone dove faccio il contrario). Siccome non mi sembra sia cambiato nulla da allora , non ho più preso in considerazione tablet Android ... in attesa di news ...
Le universal app di Windows sono un altro discorso: sono concepite per desktop e adattate a mobile ...

davide tamburini

guarda rimarrò deluso solo per la tua faccia

Igor Mishin

Caschi male, sono il primo ad usare battute del genere e se credi che mi offenderò rimarrai deluso.

davide tamburini

chiedilo a tua mamma ;)

Darkat

Non sono d'accordo sul discorso Play store e app non dedicate su Android, Google ha deciso di adottare una strategia molto differente da Apple (differenziare i mercati, per aumentare anche ovviamente) ma molto simile a quella di Microsoft con le universal app. Di che parlo? Del material design: al di là del restyling grafico, il MD è stato progettato con lo scopo primario di permettere la creazione di applicazioni scalabili tra diversi dispositivi e tipi di display. Di fatto è già così, tutte le applicazioni che hanno adottato il material design si adattano in base ai contesti e alle dimensioni dei display, presentando schermate diverse nel casocaso, se può. E funziona, posso dirlo tranquillamente perché attualmente uso un Tablet Android. Il problema invece è che i produttori ci investono pochissimo, gli sviluppatori di grandi aziende come Adobe o Wacom hanno poco interesse ad investire per determinate app o hardware su un mercato che è troppo difficoltoso da coprire, tranne che su ipad, e i costi sono relativamente simili, al contrario del mondo smartphone, e sopratutto ricevono aggiornamenti al contrario dei tablet Android non nexus. A questo punto conviene davvero un ipad, e parlo di convenienza.

MBra

Il problema è che Android non è un S.O. pensato per tablet. Sopratutto non ha uno store per tablet! In pratica utilizza lo stesso degli smartphone rendendo l'esperienza d'uso uguale: i tablet Android non sono altro che smartphone giganti che non telefonano. Hanno senso solo per risparmiare volendo un device da cazzeggio. Ipad è un altro pianeta perchè Ios è ottimizzato per tablet ed ha uno store dedicato che è diverso da quello di Iphone e non in comune. A livello di esperienza d'uso c'è un abisso a prescindere dalle caratteristiche HW.
Più credibile, come alternativa, surface con W10, ma sono più PC che tablet ... insomma, diventa proprio una scelta diversa.
Per questo continuo a pensare che Ipad è "ILTABLET" ! Non ce n'è ... in attesa di sviluppi da parte di Google, ma la vedo dura ...
Detto questo, questo Ipad Pro 9,7 è una fesseria e , per quanto apprezzi Ipad, non sono fesso e non lo comprerei mai!

Pasquale PacoMc Di Domenico

Ascolta le cose fatte bene si pagano !!! Era quello il senso ....surface è una grande macchina ma ha sempre Windows come sistema operativo, con questo ho detto tutto

Wall-e

Ahahahaahahahahahahahahahahaha il prezzo è dovuto all'ottimizzazione... Scusa ma con una scemenza del genere non meriti nemmeno una risposta. Che sia un software più ottimizzato nn ci sono dubbi ma arrivare a dire che costa di più per questo ce ne vuole..... Rimane il fatto che paragonato a un surface ipad pro fa ridere.. Eppure costa tanto quanto.

Emilio

E poi pensa che io ho Air 2 e lo uso in mobilità mha! 1- non lo uso per foto 2- uso gli auricolari quasi sempre....allora cosa resta? solo una cpu/gpu più potente e la possibilità se lo si desidera di pagare ad Apple 250€ per comprare la penna e la tastiera

Emilio

Che poi anche inutili i 4GB, ma se non altro un qualcosa in più che giustificasse il prezzo.... Sempre più contento del mio Air 2 4G da 128GB (che oggi non è più in commercio!)

Emilio

Si anche perche diciamolo chiaramente, i 4 speaker e la fotocamera simil iphone diciamo che non lo rendono per niente PRO! IO il mio Air 2 quasi sempre lo uso con auricolari e cuffie e mai per fare foto, percui le uniche cose che ha realmente in più questo dispositivo sono la possibilità di poter spendere extra 250€ per penna e tastiera...ma perche parte da un prezzo tanto alto?! alla fine per quanto mi riguarda in più del mio Air ha solamente nuova GPU e CPU come da tradizione, per il resto cose che su un tablet destinato ad essere portato in giro sono inutili... e voglio precisare che la fotocamera è inutile perche anche quando lo si porta in giro è scomodo fare le foto col tablet.

Giovanni Calice

Si si...ciao.

NEXUS

avendo un display più piccolo del pro da 12" sicuro succhia meno ram, ma su giochi/app molto complessi, magari sviluppati per il 12" 2gb sono pochi, almeno 3 volevamo anche visto il prezzo assurdo

NEXUS

non costa uguale, il sp4 costa il modello base 1029 eu(in offerta lo puoi trovare anche a 900 ok ma perchè è quello che non compra nessuno visto il processore m3 che non serve a molto per uso pc e per 100 in più hai un i5) questo costa 689 sono sempre 300/400 in meno e non sono pochi ma hanno anche due esigenze diverse, uno ci fai tutto con ipad ci fai le cose da tablet cioè fb/giochini/app fatte per tablet e per quelle cose va bene anche un ipad mini 4 o un air 1/2

Apple MacbookPro con TouchBar: tutte le novità in video | #parliamone

Apple, risultati del 4° trim. fiscale 2016: venduti 45,5 milioni di iPhone | Grafici

Apple iPhone 7: perché sceglierlo... e perché no | Recensione

iPhone SE vs X Compact: nella botte piccola... | Confronto | Video