Apple dovrà pagare 450 mln di dollari per aver aumentato i prezzi degli e-book

07 Marzo 2016 164

La Corte Suprema americana ha rigettato la richiesta di Apple di essere ascoltata per difendersi dall’accusa di aver contribuito – assieme a cinque editori – all’aumento dei prezzi degli e-book.

Tale decisione conferma quella presa nello scorso giugno dalla seconda Circuit Court of Appeals degli Stati Uniti secondo cui Apple avrebbe violato le leggi federali sull’antitrust. La cifra che l’azienda di Cupertino sarà costretta a pagare è di 450 milioni di dollari: 400 milioni ai consumatori di e-book, 20 milioni agli Stati in cui è stata messa in opera la politica di incremento dei prezzi e 30 milioni in spese legali.

Apple ritiene che la decisione di giugno 2015 andrebbe in contraddizione con una precedente sentenza della Corte Suprema, motivando così l’intenzione di essere ascoltata in tribunale.

Il “ruolo centrale” di Apple nella politica di aumento dei prezzi sarebbe stato notificato dal giudice Denise Cote nel 2013, considerando colpevole non solo l’azienda californiana, ma anche gli editori Hachette Book Group, HarperCollins Publishers LLC, Penguin Group Inc, Simon & Schuster Inc e Macmillan.

In particolare, l’accusa ritiene che le politiche messe in atto da Apple e dai cinque editori abbiano contribuito ad incrementare i prezzi di alcuni e-book dai 9,99 dollari di Amazon.com agli attuali 12,99-14,99 dollari.

L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 559 euro.

164

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
L0RE15

beh comincuano ad essere una bella cifra...di certo non li fara' fallire pero'...

ktm

ma no leggi la notizia, "400 milioni vanno ai consumatori di e-book"
hehehe l' agcom è tutta da rifare,

SteDS

Divisione electronics, sempre. Cambia niente, solo in quella divisione Samsung ha strutture (fonderie, fabbriche, linee di produzione di ogni tipo) che valgono ben altre cifre. Poi ci sono le altre divisioni, moltiplica le cifre della divisione electronics per dieci. Per comprare tutta la baracca non basterebbero migliaia di miliardi. Apple ha liquidità, ma non basta nemmeno lontanamente per comprare un gruppo del genere, fosse così semplice l'avrebbe già fatto da un pezzo.

glukosio

sì ma paga la multa all'antitrust, mica rimborsa i clienti hahaha quindi anche l'antitrust è una specie di "bilanciere" che però si fa i propri interessi, un po' come l'agcom qui

Alex4nder

Come al solito Apple fa causa anche quando sa di avere torto.

Saccente

Sono i pappagalli che ripetono.

ktm

l' antitrust perfotuna esiste altrimenti saremmo tutti rintronati come te

ktm

antitrust,
antitrust
antitrust
antitrust
ce qualcosa che tu non vuoi capire solo perche è apple
antitrust
antitrust
antitrust
antitrust

davide tamburini

ahahahahahahhaahah la samsung fattura 45 miliardi e ne incassa 5..la apple fattura più di 50-60 miliardi e ne intasca 18 ;) tra 2 anni apple avrà 400 miliardi ;)

Andhaka

Ecco, ho trovato un paio di info.

Le case editrici hanno patteggiato per un risarcimento totale di 166 milioni di dollari (questo ancora nel 2012), mentre Apple ha fatto muso duro e ha continuato la causa con i relativi appelli fino alla sanzione attuale.

Cheers

Andrej Peribar

Credo sia molto più grave la " gente " che difende chi mina il vantaggio di avere scelta, rispetto a chi si sveglia da un lungo sonno. Ma sono opinioni.

Paolo Allegro

Simpatico notare gente che inorridisce davanti a cose del genere :D. Ma cosa credete ? Che le multinazionali siano diventate tali solo grazie alle proprie capacità ?

Andrej Peribar

Già.

Saccente

In realtà ho detto quello che serviva dire nel mio primo post. A cui ha dato una risposta da troll. Quindi resta pure nella tua cecità.

Andrej Peribar

Qui non stiamo facendo "accademia" stiamo giudicando un fatto avvenuto e reale.

Parla del fatto è spiega il tuo punto di vista, non ho interesse a discutere di voli pindarici.

Se questa è la tua linea di discussione, resta nella tua saccenza, io passo.

Hai scritto una mezza dozzina di messaggi ed ancora non hai detto nulla, puoi continuare benissimo da solo.

Saccente

È stata una questione di principio. Ha fatto bene.

alberto

non che siano tanti 450 milioni per apple

Saccente

Sai, per sapere quanto fa male un crampo bisogna provarlo. Allo stesso modo per sapere se una tecnica di vendita è giusta, ti devi mettere nei panni del venditore. Poi del compratore.

Andrej Peribar

Quello che usi tu si chiama "straw man fallacy". Non porta a nulla.

Non hai bisogno di esempi, attieniti hai fatti e dimmi cosa vedi da dietro il campo di distorsione, così ne discutiamo. ;)

takaya todoroki

"aver contribuito – assieme a cinque editori – all’aumento dei prezzi" -> cartello
fine della discussione. E la chiudo perché ho capito che ho a che fare con un interlocutore disonesto.

saluti.

Saccente

Quello non era un cartello. Come quello di Amazon non era un monopolio.
Ma alla gente piace tanto giudicare, specialmente ai giudici. Ma sono tutti stolti, questo è il problema.

Andrej Peribar

Non saprei nel cado, ma immagino che fatturano ad ore e poi in cado di vittoria i vincenti prendoni anche una percrntuale ed immagino che avvenga perché Apple o chi li assume li paghi convinta che li valgono, invece non è così, Saccente dice che usare l'argomento dell'uomo di paglia è una strategia più corretta.

takaya todoroki

Tu vuoi continuare a NON vedere che il cartello è un reato, qualsiasi sia il motivo che ti spinge a farlo e qualsiasi sia il risultato?

takaya todoroki

se non sbaglio lì gli avvocati si prendono una percentuale delle somme in gioco.

Saccente

In effetti dovevo prima farti un'altra domanda: vuoi vedere?

Andrej Peribar

Quello che mi domando io è quanto sono buttati nel gabinetto 30mld in spese legali, se basta visitare i blog e si trovano esperti di diritto Americano?

Andrej Peribar

Io non ho bisogno di gingillarmi con situazioni ipotetiche, il mondo è già incasinato così com'è (cit)

Se vuoi parlare del caso, sono qui non ho interesse a seguire ragionamenti che non rispecchiano la realtà. Esci tu dal campo saccente.

takaya todoroki

falla al giudice così ribalti la sua decisione :DDDDD

Saccente

Non hai risposto alla domanda.

Andrej Peribar

Devi dirlo ai giudici non a me che tu sei più capace di loro.

Amazon propose un accordo che venne accettato.

Se abusava della sia posizione di mercato la si denuncia, non si fa cartello.

Fuori dai campo, nel mondo reale due torti legali non fanno una ragione. (E l'abuso di amazon va ancora dimostrato)

feelingblue

Sono agnostico ;)

La narrativa a distanza ravvicinata e' una cosa diversa , comunque basta che chiedi a un oculista.
Inoltre leggere tipo prima di andare a dormire la sera su uno schermo a luce diretta provoca disturbi del sonno.

Comunque e' cosi. Punto.
Anche mia mamma fuma dagli anni 70 ed e' sempre li tranquilla. Ma il fumo bene non fa ;)

Tristania

In America fanno pagare caro e giusto... In Italia invece alle compagnie telefoniche fanno il solletico ogni volta. Hanno multato Tim/Telecom di soli 2 mln...se prendessero multe più salate, ci penserebbero prima di truffare i clienti. Comunque bene!

Saccente

Tu non vedi nulla, sei cieco. Se vuoi vedere devi iniziare ad immaginarti un produttore di beni di qualsiasi tipo. Fatto? Bene, ora io mi offro di venderteli. Dimmi qual'e il prodotto, poi ti dico quali sono le condizioni di vendita.

Andrej Peribar

Non vedevo un reality distortion field da tantimo tempo!

Desmond Hume

leggo al monitor di un pc dal 1994, 10/10 mai messo occhiali. dov'è il tuo dìo ora?

Alex4nder

Non ero al corrente di tutta la vicenda.

Alex4nder

Non lo sapevo, cmq è quello che si meritano per aver fatto cartello.

giorgio085

vado a dormire contento!

Saccente

Anch'io penso che questa cosa sia inaudita: un'azienda multata non solo per aver spezzato un monopolio, ma addirittura per aver dato agli autori/editori il diritto a vendere il loro lavoro al prezzo che loro stessi decidono. Pura follia.

feelingblue

Fa male agli occhi, te ne accorgerai poi..

momentarybliss

e magari tim cook darà la colpa a franceschini

momentarybliss

come mai allora 400 milioni della multa finiranno nelle tasche dei consumatori?

momentarybliss

su app store ci sono le app di kindle e kobo, che uso attualmente per comprare ebook sul mio ipad. mai dato un centesimo ad apple per i libri

momentarybliss

ritengo che questo fatto sia di una gravità inaudita. per una cosa del genere posso anche decidere di non voler avere più niente a che fare con un'azIenda. io con i libri ci lavoro e dopo questa notizia sto pensando di rivendermi l'ipad mini e acquistare un tab della samsung, o xiaomi, non sto scherzando

ErCipolla

Sei tu che confondi la "disponibilità" di un ecosistema con l' "imposizione" di un ecosistema.

In apple "non puoi avere altro store se non l'apple store", e così con tutti gli altri servizi, accessoristica, ecc.. questo è un terreno fertilissimo per fare cartello e imporre prezzi pompati soffocando la concorrenza (basti vedere le pratiche maf1ose riguardo il mercato degli accessori con connettività sempre più proprietaria e relativa certificazione)

Franchino

Persino Commodore con Amiga stracciava il Mac quanto ad innovazione, ed onestamente era meglio anche di Winzozz all' epoca

Franchino

Sisi infatti nei 90 tutti i produttori si ammazzavano per pubblicare programmi su Macintosh... e la guerra delle schede video 3dfx vs direct3d si fece proprio su MACINTOSH....a stento vi diedero i giochini in quicktime...

Andrej Peribar

Ma paradossalmente anche se dismettesse il mobile produce un sacco di componentistica , sempre per il mobile da vendere alle altre aziende.

Daniele

Sicuramente la divisione display sarebbe una bella botta considerando che li vende anche ad altri.

Painkiller

Allora ricordavo bene, avevo visto qualcosa su discovery channel.

Apple MacbookPro con TouchBar: tutte le novità in video | #parliamone

Apple, risultati del 4° trim. fiscale 2016: venduti 45,5 milioni di iPhone | Grafici

Apple iPhone 7: perché sceglierlo... e perché no | Recensione

iPhone SE vs X Compact: nella botte piccola... | Confronto | Video