Piper Jaffray: Apple Pay è il sistema di pagamento mobile preferito dai commercianti

02 Marzo 2016 36

La società americana Piper Jaffray ha pubblicato i risultati di uno studio condotto sui sistemi di pagamento “contactless” attualmente disponibili sul mercato.

La ricerca è stata condotta su un campione di 507 rivenditori, facendo emergere come il 44% dei loro clienti stia già utilizzando tali metodi di pagamento o siano interessati a ricevere più informazioni sui terminali POS dotati di tecnologia NFC.

Tra questi, Apple Pay è di gran lunga il sistema di pagamento mobile più utilizzato e ricercato, con il 67% dei commercianti interessato a supportare la tecnologia implementata dall’azienda di Cupertino.


In seconda posizione è Android Pay, ben lontana però dall’interesse dimostrato dalla popolazione intervistata verso Apple Pay, mentre al terzo e quarto posto vi sono rispettivamente PayPal (8%) e Samsung Pay (7%).

“Crediamo che questo dica che PayPal, che nel tempo è stata leader nei pagamenti digitali, ha sottostimato significativamente Apple Pay e Android Pay”, ha affermato l’analista Gene Munster.

I dati qui riproposti sono la dimostrazione di come non solo la soluzione implementata da Cupertino, ma in generale tutti i sistemi di pagamento mobile stiano acquisendo sempre più importanza nella vita economica di ogni giorno. Nonostante questo, Gene Munster ritiene che al momento la stessa Apple Pay possa incidere solamente per un punto percentuale sull’intero profitto di Apple nel 2017.

Apple Pay può contare su circa 2 milioni di POS in tutti gli Stati Uniti e sui device compatibili iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus e Apple Watch, mentre si attende un’espansione europea nel corso dei prossimi mesi.

Il windows phone più economico di sempre? Microsoft Lumia 435, compralo al miglior prezzo da Ideaeshop a 56 euro.

36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARI

Ottimo, Apple sempre al top

Horatio

Va beh, le monetine le metti nel conta monete

giot

Il 6% è calcolato sugli iPhone abilitati presenti in quei tre paesi, ovviamente.

7strings

Primo Apple Pay è presente in solo tre paesi.
Secondo la base istallata di iPhone e ben sopra il 20%, il market share è sotto il 20 % e nei paesi dove presente anche sopra o vicino al 50%.
Terzo se pur con numeri ancora piccoli è di sicuro il servizio con una più alta crescita di utilizzo.
Quarto la statistica di cui parli è precedente al lancio di Apple Pay in cina.

7strings

Sapevo che Samsung era gratuito ,invece Android Pay aveva le commissioni , almeno tempo fa le aveva

Tizio Caio

guarda che non è una cosa tanto stupida :) fa tutto parte dell'effetto mediatico di apple

Andrej Peribar

No intendo anche ristoranti, bar e commercianti simili (certamente non i dentisti che non sono commercianti).

Come ti dicevo ci sono degli studi di settore, tra l'altro mi par di ricordare inutilmente nazionali, secondo i quali l'attività paga le tessa se rientra nello scaglione, ed in oltre controlli sull'acquistato.

Se l acquistato è estremamente superiore al venduto dichiarato e continui ad acquistare ovviamente qualcosa di losco c'è.

Controllano in questo modo, quindi anche se vi fosse furbizia ad oggi le somme evase tramite lo scontrino sono "ridicole"

hammolo

"Apple Pay è il sistema di pagamento mobile preferito dai commercianti"
Logico, per definizione chi compra Iphone ha soldi da buttare

Andre

Con commercianti intendi chi ha un magazzino, ma dal ristoratore al parrucchiere al dentista (a chiunque venda "servizi" più che prodotti) si scialano, visto che nessuno può sapere esattamente quanto hanno venduto

tulipanonero1990

Ci vorranno anni prima che questo sistema di pagamento possa prendere piede

tulipanonero1990

In contante è il sistema di pagamento più costoso.

clodi95

titolo falso e fuorviante. Apple Pay è il metodo di pagamento preferito dai clienti dei commercianti.

GianlucaRoma

Noi italiani dobbiamo abituarci ai pagamenti contactless! Già è possibile tale metodo con MasterCard ma la gente diffida...
Purtroppo i commercianti pagano questi servizi bancari...

Giorgio

Non so se tecnicamente l'afflusso di sangue possa avvenire in certe parti maschili in maniera coatta per fungere a funzioni psicoattitudinali avverse al soggetto...ma forse mi sbaglio io.

PeachGem

sono prevsite delle commissioni anche se minime. Diverso con quello di Google che è completamente gratuito. Cerca su internet per maggiori informazioni

Marco Taviano

È tecnicamente possibile ma non plausibile se entrambi non ne hanno un vantaggio immediato, e Cook non sembra averne (non parlo di Apple Pay ovviamente)

Giorgio

Ci mancava solo che il commerciante dovesse pagare la commissione alla banca ed in + pure ad apple....e magari far tr0mbare la primogenita a Tim Cook!
A no scusate, quello è impossibile....

Sagitt

ci mancava altro

Emanuele

Da una rapida visione sul sito di Apple circa i pagamenti con Apple Pay il negoziante non ( sembra ) avere nessun aggravio/decurtazione dall'avere anche questa possibilità; quindi tanto di cappello ad Apple.
A questo punto presumo che sia Apple ad avere accordi con le Banche ed affini per le transazioni: da qualche parte dovrà guadagnarci; sarei curioso di capire come hanno convinto MasterCard & company che utenti, che hanno già una carta di credito contactless, useranno anche Apple Pay.

Fetta

Non credo che per utilizzare Samsung Pay si debbano raccogliere informazioni visto che è come ricevere un normale pagamento con carta di credito

losteagle17

In USA .. qui in Italia il pagamento preferito sono i contanti alias dollaroni sonanti !

Desmond Hume

beh a succhiarti il 10% ci pensa gia' ebay se vuoi vendere con loro. Il problema di questi servizi e' quando sanno di avere poca concorrenza e si possono permettere di fare il brutto o il cattivo tempo.

Andrej Peribar

I commercianti, almeno in italia, sono soggetti ad una forma di tassazione a scaglioni e controlli incrociati su cosa vine acquistato che rende davvero poco preferibile il classico metodo "del non fare lo scontrino", rispetto al POS.

Quindi se non ci fossero commissioni inutili, per la loro sicurezza sono certo che preferirebbero i contanti (info prese da miei amici che hanno attività, quindi certamente generali e non precise -sono benvenute puntualizzazioni-)

A pensar male, sono proprio chi rilascia consulenze, fattura ad ore e/o lavori dove il costo dei materiali è ininfluente sulla prestazione che si "potrebbero preferire i contanti".

Giusto per provare ad uccidere un classico luogo comune. :)

Desmond Hume

Certo i commercianti non vedono l ora di pagare il pizzo ai gestori dei servizi di questi pagamenti. Il pagamento preferito e' il cash o quello in cui si pagano meno commissioni.

giot

Più che altro si sono dimenticati di riportare i risultati di un sondaggio, più interessante e riportato su un
altro sito, che dice
che il 6% dei possessori di un iPhone abilitato lo ha utilizzato almeno
una volta lo scorso mese. Meno del 20% degli utenti di smartphone ha un
iPhone e non tutti hanno uno smartphone, fate i conti e ditemi se Apple Pay sta avendo successo.

Giorgio

Si Gino so fradeo de Tony

veritiero

Ah anche tu vai da gino. Senti gli dici che passò sabo a far il tagliando

Giorgio

Scusa hai ragione :D

StriderWhite

ah beh, era sottinteso! :D

Giorgio

Quello lo davo per scontato

Giorgio

Stimati ed onesti ti sei dimenticato...

italba

Si sono "dimenticati" di dire che è una ricerca fatta solo negli USA dove Apple è molto forte.

StriderWhite

dipende...credo che alla fine della giornata molti esercizi commerciali preferiscano non dover contare il denaro (incluse le monetine). Poi vabbè, immagino pure che molti stimati professionisti preferiscano di gran lunga il contante!

StriderWhite

non molto sorprendente che paypal sia così poco "amato"...la prossima volta mettano una commissione del 10%, così da ammazzare completamente il proprio business!

Helix

Io dico che al rivenditore piace più il vecchio e caro centone di carta!

Giorgio

Ma tra questi 507 rivenditori, quanti lo usano e quanti sono interessati?
Perchè pure a Gino il meccanico al quale non gliene frega na cippa potrebbe dire che è interessato.

Xiaomi Mi Band 2: come funziona con iOS | Video

Apple iOS 10 Beta: la nostra anteprima | Video

WWDC 2016: segui il live Apple su HDblog.it | Concluso | Guarda il REPLAY

WWDC 2016, quali novità ci attendono?