Extensify in arrivo su iOS, consentirà l'installazione di tweaks senza jailbreak

01 Marzo 2016 8

Arriva il lancio morbido di Extensify su iOS, si tratta di un negozio di terze parti che consente di installare piccoli tweak per le applicazioni, senza necessità di jailbreak sul proprio dispositivo. Alle spalle di questo progetto ci sono i due sviluppatori Majd Alfhaily e Kevin Ko, che sono entrambi ben noti nella comunità di jailbreakers.

Extensify si installa tramite browser Safari visitando una pagina web specifica, verrà chiesta l'installazione di un profilo di configurazione (assolutemente attendibile), dopo ci che avremo accesso al negozio e potremo sfogliare le estensioni che in Extensify sono chiamate "Exos". Parliamo di piccole modifiche finalizzate ad introdurre nuove funzionalità e o a migliorare quelle esistenti.


Questi Exos possono modificare solamente le applicazioni scaricate da App Store, a differenza dei canonici tweak jailbreak, che hanno accesso anche alle modifiche di sistema su iOS. Come visibile dallo screenshot pubblicato da iDownloadBlog, dopo aver installato un contenuto Exos, apparirà una seconda versione dell'applicazione modificata. Avremo quindi la possibilità di eliminare il contenuto originale, quello modificato o entrambi.

Dal momento che Extensify è disponibile ad un numero chiuso di utenti, è possibile per ora fare richiesta nella pagina ufficiale immettendo il proprio indirizzo mail, e sperando di di essere tra i primi fortunati a poterlo provare. Il servizio sarà proposto sotto forma di abbonamento, con un piano trimestrale a 8,99 €.

Gli sviluppatori che desiderano partecipare alla creazione di contenuti Exos, possono acquistare familiarità con il processo visitando la pagina di documentazione estensiva. Ricordiamo agli utenti interessati, che trattandosi di una versione non definita, "Extensify va installato a proprio rischio e pericolo, dunque lo sconsigliamo agli utenti meno avvezzi al modding.

Una buona scelta per spendere poco? Huawei Honor 3C è in offerta oggi su a 199 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo

Ma secondo te la apple la accetta nello store?

ErCipolla

Per chi si lamenta del prezzo: ho idea che sia una questione di licenze, per avere il permesso di attivare questo "profilo" in maniera lecita e senza jailbreak sicuramente bisogna sganciare a Apple un tot di grana per la certificazione

Corryg

sono assolutamente contro la non retribuzione degli sviluppatori.. ma questi abbonamenti truffa sono quasi peggio degli acquisti in-app di certi giochetti blasonati.. chiedere 5€ ad esempio, ed essendo fuori appstore gli finisce tutto in tasca, a fronte dei milioni di download che avrebbero fatto era troppo poco per loro? bah...

Insider

Nella fonte è spiegato bene.
Non serve trollare anche qui.

momentarybliss

3 euro al mese, sì ciao

stiga holmen

...ma il creare versioni alternative...implica anche modificare il codice per eseguire azioni non previste? o caricare un'app completamente diversa? ...tanto per capire se potrebbe essere una breccia all'impenetrabilità di iOs... [cit]

Daniele

Troppo caro. Confido ancora nel vecchio e amato jailbreak!

Insider

Consiglio per la redazione!

La cosa più interessante dell'articolo da cui avete copiato l'articolo non è stata riportata, ovvero il video dove vengono mostrati un paio di Exos.
Sarà solo un parere personale, ma state lavorando male.

Apple Macbook 2016: la nostra recensione

iPhone SE: prime impressioni da HDblog.it | Video

iPad Pro 9.7": prime impressioni da HDblog.it | Video

Apple, prezzi e disponibilità di iPhone SE e iPad Pro 9.7 in Italia